Controllo della macchia di foglie marroni di noci pecan - Come trattare le macchie marroni sulle foglie di noci pecan

Controllo della macchia di foglie marroni di noci pecan - Come trattare le macchie marroni sulle foglie di noci pecan

A cura di: Bonnie L. Grant, Certified Urban Agriculturist

Le zone dove vengono coltivate le noci pecan sono calde e umide, due condizioni che favoriscono lo sviluppo di malattie fungine. La cercospora di pecan è un fungo comune che causa defogliazione, perdita di vigore dell'albero e può influenzare il raccolto di noci. Una pecan con macchie marroni sulle foglie può essere affetta da questo fungo, ma potrebbe anche essere correlata alla coltura, alla chimica o persino ai parassiti. Impara come riconoscere la malattia delle foglie marroni delle noci pecan in modo da poter controllare il problema prima che causi gravi danni.

Informazioni sulla malattia delle macchie di foglie marroni di pecan

La cercospora di pecan è più diffusa nei frutteti di noci pecan trascurati o negli alberi più vecchi. Raramente causa problemi seri in piante sane e mature. Quando vedi macchie marroni sulle foglie di noci pecan, la malattia fungina è ben avanzata. I primi segni possono aiutare a evitare che la malattia prenda piede in un frutteto.

Il nome della malattia fornisce alcune indicazioni sui sintomi; tuttavia, quando le foglie sono così avanzate, il fungo è ben consolidato. La malattia colpisce solo le foglie mature e inizia a manifestarsi in estate. La malattia è incoraggiata dall'elevata umidità e dalle temperature calde.

I segni iniziali sono solo piccoli punti sulla superficie superiore delle foglie. Questi si allargano a lesioni bruno-rossastre. Le lesioni mature diventano grigio-marroni. Le macchie possono essere rotonde o irregolari. Se l'incidenza dell'umidità o delle precipitazioni rimane alta, l'albero può defogliare in pochi mesi. Ciò causa una salute generale ridotta.

Malattie e cause simili

La macchia fogliare di Gnomonia è molto simile alla cercospora. Provoca macchie che rimangono all'interno delle vene ma le macchie di cercospora si sviluppano al di fuori delle vene laterali.

La crosta di noci pecan è una malattia estremamente grave di questi alberi. Forma macchie simili sulle foglie ma principalmente tessuti immaturi. Può anche colpire ramoscelli e cortecce sugli alberi di noci pecan.

Macchie marroni sulle foglie di noci pecan possono anche essere dovute a una malattia del punto debole. Questo è un altro fungo la cui macchia sul fogliame inizia gialla ma matura in marrone.

Altre cause di una pecan con macchie marroni sulle foglie possono derivare dalla deriva. Le lesioni chimiche dovute alle tossine trasportate dal vento possono causare la defogliazione e lo scolorimento delle foglie.

Controllo della macchia di foglie marroni di noci pecan

La migliore difesa contro questa malattia è un albero sano e ben gestito. Una lieve infezione non danneggia molto un albero con un buon vigore. Inoltre, alberi di noci pecan ben potati con una chioma aperta hanno più luce e vento attraverso il centro, prevenendo la diffusione del fungo.

È stato dimostrato che seguire un buon programma di fertilizzazione aiuta a ridurre al minimo l'incidenza della malattia. In aree che possono aspettarsi condizioni calde e umide, l'applicazione annuale di fungicida all'inizio della primavera può essere l'antidoto giusto per la macchia di foglie marroni di noci pecan.

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta il


Ho delle macchie nere sulle foglie e sulle noci. Cosa lo causa e come posso prevenirlo?

Lesioni da crosta di noci pecan sulle noci.

Le macchie possono essere una malattia della scabbia delle noci pecan, causata da un agente patogeno fungino. Una grave infezione delle foglie può causare la morte del tessuto e provocare la perdita di foglie. Il danno derivante dall'infezione della frutta a guscio può variare dalla perdita completa del raccolto a una minore perdita di dimensione della noce, a seconda della gravità dell'infezione e dello stadio di infezione dello sviluppo della frutta a guscio. La malattia della crosta di pecan può essere controllata mediante l'applicazione di fungicidi che prevengono il verificarsi di infezioni. Le infezioni si verificano durante i periodi di pioggia e generalmente sono necessarie da quattro a otto applicazioni di fungicidi ogni anno dalla primavera ai mesi estivi per prevenire l'infezione. Il numero di applicazioni necessarie dipenderà da diversi fattori, tra cui la frequenza e la quantità di precipitazioni e la suscettibilità della cultivar di noci pecan all'infezione da parte del patogeno della ticchiolatura. Per ottenere un controllo adeguato della malattia della ticchiolatura, è necessario coprire completamente un albero con fungicida. Sfortunatamente, ciò richiede uno spruzzatore per frutteto ad aria compressa per alberi di altezza superiore a 10-15 piedi e non è pratico provare ad applicare un fungicida a un grande albero che cresce in un cortile.

Un certo livello di controllo della malattia può essere ottenuto coltivando cultivar di noci pecan con una certa resistenza alle infezioni. Cultivar con livelli utili di resistenza che sono attualmente raccomandati per piccoli impianti includono Candy, Elliott, Melrose, Sumner, Jackson e Caddo. Caddo e Melrose non sono raccomandati per la metà meridionale della Louisiana. Una descrizione di queste cultivar può essere trovata sul sito Web USDA Pecan Breeding Program.

Domanda risposta dal Dr. Randy Sanderlin, patologo vegetale della Stazione di ricerca-estensione Pecan.


Questa brutta malattia provoca la formazione di noduli marroni o bianchi attorno alle radici dell'albero. Con il progredire della malattia, le radici marciscono e l'albero perde lentamente vigore e muore. Sfortunatamente, non esiste un trattamento per la malattia. Acquista alberi privi di malattie da un vivaio rispettabile e piantali in un terreno sciolto e ben drenante. Non piantare alberi di noci pecan in cui il fiele della corona è stato un problema in precedenza.

L'oidio colpisce molte piante dai lillà alle zucche agli alberi di noci pecan. Appare come un rivestimento bianco sulle foglie ed è raramente grave. È più comune nelle giovani piantine. Utilizzare l'irrigazione a goccia anziché gli irrigatori a soffitto per prevenirne la diffusione. Se la condizione è grave, trattala con i fungicidi consigliati per la ticchiolatura (vedi sotto).


Willow Scab, Black Canker e Willow Blight

La crosta di salice è un'infezione fungina che penetra nell'albero attraverso i ramoscelli. I primi segni saranno foglie ingiallite e rachitiche. Se non selezionata, la crosta di salice renderà i ramoscelli neri e causerà la defogliazione. Puoi individuare la crosta di salice guardando la parte inferiore delle foglie: se il tuo albero è infetto, vedrai masse di spore verde oliva lungo le vene. Puoi contenere la crosta di salice - e il suo "partner nel crimine", il cancro nero (Physalospora miyabeana), che causa i cancri sui rami colpiti - utilizzando la potatura sterile per rimuovere le aree colpite dell'albero.

  • Il salice piangente è un albero bello e aggraziato molto apprezzato per i suoi contributi al paesaggio di qualsiasi casa.
  • Puoi individuare la crosta di salice guardando la parte inferiore delle foglie: se il tuo albero è infetto, vedrai masse di spore verde oliva lungo le vene.

Da solo, la crosta di salice può far ammalare il tuo albero di salice o il cancro nero può creare seri problemi estetici. Insieme, questi due virus causano la peronospora, che è tipica di tutti i sintomi di entrambe le infezioni fungine: cancro, foglie rachitiche, rami anneriti e defogliazione. La ruggine del salice può uccidere il tuo salice se non rimuovi e smaltisci rapidamente le foglie e gli arti colpiti.


Guarda il video: Noci pecan: abbassano il colesterolo, alleviano la stitichezza, migliorano la memoria e - Italy365