Come riparare piante alte nelle aiuole e in giardino con graticci e supporti

Come riparare piante alte nelle aiuole e in giardino con graticci e supporti

Gli arazzi sono diversi: l'effetto è fantastico

Di solito in una pressa per il fissaggio di piante a gambo alto - cetrioli, pomodoro, lamponi e altri: si consiglia di utilizzare pali e spago ordinari. In questo caso, sono necessarie troppe puntate. Allo stesso tempo, non ti consentono di regolare la posizione delle piante l'una rispetto all'altra e al sole, e lo spago, non importa quanto attentamente tiri gli steli con loro, le danneggia chiaramente. Spesso questo inibisce anche notevolmente la loro crescita, il che porta a una significativa diminuzione dei raccolti.

Sulla base dell'esperienza personale e dell'esperienza di altri residenti estivi e giardinieri, posso dire che tutti questi svantaggi del fissaggio delle piante sono abbastanza superabili. Se parliamo di cetrioli e pomodori, che di solito vengono coltivati ​​in serra, ti consiglio di utilizzare traliccio di filoche corre lungo gli arcarecci e attaccato alle traverse con chiodi ricurvi (vedi figura 1A).


In questo caso, lo spago, che copre il fusto della pianta, è attaccato al traliccio o sotto forma di un anello libero facilmente spostato lungo il filo (vedi Fig. 1B), o sotto forma del più semplice gancio a filo (vedi 1B)... Grazie a questo gambo, la posizione spaziale più favorevole è facilmente assicurata, il che significa che la sua crescita, fioritura e fruttificazione sono migliorate. Sul fondo dello stelo, o metti lo stesso anello del traliccio (vedi 1 D), oppure un anello ad anello in gomma flessibile largo circa 1 cm, realizzato, ad esempio, da una vecchia macchina fotografica di bicicletta o automobile (vedi 1E).


Nei casi in cui si rischia di rompere grossi grappoli di pomodori o ricche ciglia di cetriolo, lo spago è collegato all'anello ad anello per mezzo di un gancio di filo metallico a forma di otto. Con entrambe le opzioni per il fissaggio degli steli delle piante, non è auspicabile consentire agli anelli di scivolare, per i quali dovrebbero essere periodicamente reinstallati. Quindi, quando i singoli steli superano l'altezza del traliccio, possono essere posati lungo il traliccio del filo.

Di grande interesse per i residenti estivi e per i giardinieri è il graticcio portatile per lamponi proposto dal giardiniere Yu. Minin e già praticato in molte zone (vedi 2)... È costituito da staffe in metallo o plastica a forma di U con un diametro di 8-10 mm, installate lungo la fila di cespugli di piantagione premendo nel terreno in modo che la parte superiore sia 70-90 cm più alta del livello del suolo.

In questo caso, le graffette vengono posizionate con un offset dall'asse della fila di lamponi di 40-50 cm, il che fornisce libertà per la crescita dei germogli sostitutivi. Gli steli di lampone sono attaccati a staffe con filo di rame ei loro rami superiori sono inclinati ea forma di ventaglio intrecciati l'uno con l'altro. A causa di ciò, come dimostra l'esperienza, è possibile prevenire il piccolo fruttato delle bacche nel livello superiore dei cespugli, che è caratteristico delle piantagioni ordinarie, nonché allineare tutti i rami in lunghezza e ottenere bacche a frutto grande da ciascuno cespuglio.

Interessante anche un supporto portatile sospeso ad aria per ribes e uva spina (vedi 3), praticato dal giardiniere V. Truhl al posto del solito telaio quadrato in legno, per la rigidità di cui i rami, battendo contro il telaio al vento, spesso si rompono. L'essenza del nuovo supporto sta nel fatto che il telaio è realizzato in tondo, composto da due semianelli mobili, permettendo di cambiarne il perimetro. Man mano che i cespugli crescono, l'allentamento del telaio viene superato con l'aiuto di quattro corde di spago, collegate in un nodo comune, attaccate a una traversa orizzontale installata sopra le boccole su cremagliere di supporto. Allo stesso tempo, i cespugli di ribes o uva spina crescono abbastanza liberamente ei loro rami laterali non si rompono.

Sono sicuro che le idee discusse sopra, che sono state incarnate nei giardini e nei giardini dei residenti estivi, elimineranno in modo affidabile le carenze esistenti dei metodi noti di fissaggio di cetrioli, pomodori e cespugli di bacche. Creeranno condizioni più favorevoli per la crescita, lo sviluppo e la fruttificazione di queste colture e senza costi finanziari significativi. Tutto ciò che serve per questo è un approccio creativo, desiderio e mani più o meno abili.

Anatoly Veselov, giardiniere


Opzioni semplici e insolite per traliccio di cetrioli fatto in casa

Devi essere in grado di creare oggetti di scena per i cetrioli sui quali cresceranno. I cetrioli sono piante rampicanti e amano la luce del sole. Pertanto, devi assolutamente essere in grado di creare oggetti di scena per loro, sui quali cresceranno

VANTAGGI DELLA CRESCITA DI CETRIOLI SU SPALER

Certo, puoi coltivare i cetrioli nel solito modo, ma l'uso di supporti speciali, lungo i quali possono arrampicarsi facilmente, è molto più efficace in termini di resa. Inoltre, l'uso degli arazzi presenta i seguenti vantaggi:

  1. I cespugli di cetriolo soffrono molto meno di parassiti e infezioni, poiché microbi e funghi di solito non superano i 10-15 cm.
  2. I frutti e le foglie non marciscono stando sul terreno bagnato, poiché i cetrioli e le cime sono per lo più sospesi nell'aria e vengono soffiati da tutti i lati.
  3. La superficie del terreno è notevolmente risparmiata rispetto alla coltivazione senza telaio.
  4. I processi di crescita di un cespuglio procedono più velocemente se non è steso a terra, ma è nell'aria. Ciò è dovuto al fatto che a terra le cime sono più sensibili alle variazioni di temperatura e umidità rispetto all'aria.
  5. I frutti raccolti non si sporcano di terra, possono essere mangiati immediatamente.
  6. Anche la manutenzione del raccolto è più facile, poiché è più conveniente spruzzare e irrigare i cespugli sospesi che spargerli sul terreno.

Qualsiasi tipo di supporto per cespugli di cetriolo e altre colture può essere acquistato presso il negozio. Tuttavia, realizzare da soli gli stand presenta una serie di vantaggi:

  1. Questa opzione è molto più economica.
  2. Puoi adattare il telaio in modo specifico alle caratteristiche del tuo giardino e al numero di cespugli richiesto.
  3. Realizzando tu stesso la cornice, puoi fare una bella esperienza che tornerà utile in fattoria.


Ulteriori suggerimenti per la cura dei letti

Ci sono altri consigli che possono rispondere alle tipiche domande del giardiniere. Prova a seguire i nostri consigli per ottenere un buon risultato:

  1. Affinché il terreno rimanga fertile, deve essere ben coperto per l'inverno. A questo scopo, puoi usare cime, foglie autunnali, erba (se non ci sono semi), paglia o segatura. Puoi anche avvolgere il giardino se grano saraceno, senape o piselli vengono piantati dopo la raccolta. Queste colture avranno il tempo di germogliare prima delle prime nevicate e una nuova crescita coprirà il terreno, diventando quindi una buona fonte di materia organica.
  2. Un altro prezioso consiglio per chi non vuole dedicare molto tempo alla cura dei letti. È importante che lo strumento sia comodo e di alta qualità. Ciò renderà il lavoro molto più semplice e ti consentirà di utilizzare la zappa e la zappa per molti anni senza effettuare una sostituzione annuale.
  3. Assicurati di installare un comodo sistema di irrigazione, questo farà risparmiare molto tempo e renderà fertili i letti. Se il budget è limitato, un tale sistema può essere costruito con le tue mani: il metodo a goccia, così come l'aspersione, è adatto.
  4. Se non puoi innaffiare le piante tutti i giorni, puoi farlo una o due volte a settimana. È importante solo cercare di mantenere le annaffiature abbondanti. Il terreno pacciamato può trattenere l'umidità a lungo.

Come puoi vedere, un orto pigro non è un compito molto difficile se ti avvicini dopo esserti preparato. Raccogliere un raccolto solido e non piegare la schiena dalla mattina alla sera sul proprio appezzamento è alla portata di qualsiasi residente estivo. È importante solo ripensare il tuo atteggiamento verso cose come diserbare, nutrire le piante per evitare errori e imparare a goderti il ​​relax nel tuo giardino.


Traliccio fai-da-te: supporto affidabile per le piante

Prendersi cura delle piante nel paese significa non solo annaffiare, concimare e potare, ma anche legare le piante, creando supporti speciali per una corretta crescita e fruttificazione. Prestando attenzione a questo fatto, oggi parliamo di come realizzare arazzi con le nostre mani.

Vale la pena notare che quasi tutti i residenti estivi sul sito hanno tralicci e sono una produzione strettamente indipendente, perché nessuno di noi è interessato ad arricchire i rivenditori se tutto può essere fatto in modo indipendente.

1. Perché hai bisogno di un traliccio per le piante

Trellis è un supporto, telaio o supporto speciale per colture rampicanti e in forte crescita. Grazie a lei, i gambi delle piante non si rompono, non si bloccano, non si seccano e non calpestano. Inoltre, con l'aiuto di tali dispositivi, è possibile garantire una ventilazione costante delle piante, nonché aumentare la comodità di prendersi cura di loro (potatura, trattamento di malattie e parassiti, formazione).

Inoltre, le strutture vengono utilizzate per impostare la pianta nella corretta direzione di sviluppo, il che non è conveniente per lui, per natura, ma per il residente estivo, che è concentrato sulla raccolta di un determinato raccolto.

2. Tipi di tralicci per dare

Questi dispositivi possono essere realizzati indipendentemente o acquistati, ma i materiali per la loro produzione rimangono quasi identici. Per la maggior parte, i tralicci "domestici" per i cottage estivi sono fatti di legno, legno e filo, acquistati il ​​più delle volte da barre di acciaio e plastica.

Le strutture possono essere divise non solo per i tipi di materiali di produzione, ma anche per direzione e scopo, ad esempio, per la coltivazione di quali colture sono state create. Molto spesso, possono essere classificati come segue: traliccio per uva, per verdure, per fiori.

Oggi vedremo diversi tipi di arazzi e parleremo di come realizzarli da soli per risparmiare un po '.

3. Supporto per l'uva con le tue mani

Il design più ottimale per la coltivazione dell'uva è considerato un traliccio verticale, costituito da pali verticali in legno massello e diverse file di filo d'acciaio, lungo il quale le uve si solleveranno. Un tale traliccio è realizzato in modo abbastanza semplice, installando pilastri a una distanza di 3-3,5 m l'uno dall'altro, il loro rinforzo affidabile e la tensione del filo.

Per l'uva, puoi anche usare un traliccio doppio, o meglio, a doppia faccia, chiamato anche a due piani.

È installato più o meno allo stesso modo di quello standard, ma è fatto di aste o raccordi metallici, poiché resisterà a un peso maggiore.

Ma solo gli imprenditori impegnati professionalmente nella viticoltura decidono di spendere tempo e molto denaro per la produzione di tali strutture. Alla dacia ci sono abbastanza tralicci o pergolati e, in alcuni casi, e un arco solido nell'area dell'area ricreativa.

4. Traliccio fai-da-te per fiori

In generale, non ci saranno difficoltà nella loro fabbricazione, soprattutto se la dacia ha uno strumento standard per la loro fabbricazione, i materiali più semplici e poche abilità.

Avrai bisogno di un martello, una pinza, un seghetto, chiodi o bulloni con dadi, un seghetto per metallo o una smerigliatrice, nei casi più difficili, e una saldatrice. Dai materiali, determineremo blocchi di legno, strisce di montaggio o loro somiglianze, fili di acciaio, raccordi metallici, tubi in PVC.

Naturalmente, avremmo potuto dimenticare qualcosa, ma lo noteremo sicuramente nella descrizione coerente della creazione.

Quindi, considera diversi tipi di supporti per fiori nel giardino.

4.1. Arazzi fai-da-te per clematide

Per una crescita di un fiore di alta qualità, bella e originale, è necessario un traliccio. Almeno, sarà più facile organizzare un giardino con clematide, organizzare una siepe, intrecciare un gazebo e così via.

Prima di tutto, scegliamo blocchi di legno per la base della struttura, che, ad esempio, verranno installati lungo la recinzione del cottage estivo. Un normale recinto o un costoso recinto in pietra non è particolarmente importante, l'importante è che lo decoreremo parzialmente.

Dopo aver scelto le barre per la base, facciamo i segni corretti su di loro ... qui non puoi prestare molta attenzione alla precisione, perché se il traliccio è 1-2 cm più alto o più basso, questo non giocherà alcun ruolo.

[su_box title = "Tip" style = "glass" box_color = "# FFDB00 ″ radius =" 5 ″]

E vale la pena prestare attenzione al fatto che le basi di questo elemento devono essere ben fissate, cioè scavate, il che significa che aggiungiamo 40-50 cm alla dimensione richiesta, che andrà nel terreno.

In totale, se installiamo tralicci sotto clematide con un'altezza di 160 cm, avremo bisogno di una trave di 200-210 cm, basi, le cui distanze saranno di circa un metro e mezzo. È questa la distanza che dobbiamo cucire con la piastra di montaggio.

Questo può essere fatto in modo figurato (con rombi o forme geometriche irregolari) o standard, per così dire, in una scatola. È qui che tornano utili un seghetto, un martello e dei chiodi.

Gli arazzi possono essere realizzati a terra, trovando una base solida e sbattendola insieme, oppure nel luogo di installazione, conficcando le basi nel terreno, e solo successivamente procedendo a cucire la parte interna.

Dopo averlo installato accanto alle piante piantate, si consiglia di trattare il prodotto con appositi dispositivi di protezione.

4.2. Traliccio di rose fai-da-te

Qui vogliamo subito richiamare il materiale che vi abbiamo offerto qualche tempo fa, quando abbiamo descritto in dettaglio la realizzazione di una serra da tubi. Oggi abbiamo un progetto simile e vogliamo anche utilizzare raccordi e tubi di plastica per costruire un traliccio per le rose in giardino.

Inizialmente, prendiamo misure e segni del materiale, quindi assicurati di aggiungere la lunghezza a ciascun elemento, perché una certa parte verrà fissata seppellendola nel terreno. Ora che le dimensioni sono state rimosse, hai determinato la curvatura del traliccio e inserito il rinforzo nei tubi, puoi piegarli in modo tale da ottenere l'elemento di cui abbiamo bisogno. Avrai bisogno di almeno due di loro.

Dopo aver installato i nostri elementi curvi (basi), nel luogo richiesto, paralleli e rigorosamente secondo il piano, realizziamo architravi orizzontali, per così dire, nervature di irrigidimento, che aumenteranno la stabilità e diventeranno speciali "portarose". Puoi vedere cosa abbiamo nelle foto qui sotto.

5. Traliccio di cetriolo fai-da-te

Se sei un fan delle verdure biologiche, dovresti assolutamente prenderti cura del raccolto futuro e quindi creare un traliccio affidabile con materiali di scarto. Useremo tutto come prima, ma aggiungeremo solo una speciale rete in PVC per la coltivazione di cetrioli all'arsenale delle cose necessarie.

Tutti sanno già perfettamente che un supporto per i cetrioli è fatto semplicemente: due pali di legno e una rete in un incastro di interferenza tra di loro. Ma c'è una certa caratteristica che rovina la vita per molti di noi al momento della maturazione dei cetrioli: il gambo ei frutti aumentano di peso, i verdi tirano la rete sottostante, si incurva e si deteriora, o addirittura rovina l'intero cespuglio.

[su_box title = "Note" style = "glass" box_color = "# 4573D5 ″ radius =" 5 ″]

Per evitare che si verifichino tali problemi, è necessario non solo tirare la rete tra i montanti che hai installato, ma anche stringere la sua parte superiore. Questo può essere fatto grazie all'architrave orizzontale, che dovrebbe essere fissato saldamente ai montanti, formando così una struttura a forma di U con una rete in PVC all'interno.

Ecco fatto, ora il cetriolo si allungherà e il suo peso non sarà in grado di rompere o allungare il traliccio.

6. Pergolato di pomodori fai-da-te

Quando crei un supporto per i pomodori con le tue mani, dovresti capire che questo è il supporto più semplice per un cespuglio (ma puoi anche legare i pomodori).In modo simile, puoi creare un traliccio per i lamponi con le tue mani e sotto molte altre piante che devono solo tenere il gambo in crescita.

Certo, realizzare un supporto con le tue mani per i pomodori può anche diventare più difficile se, ad esempio, vuoi mettere dei ponticelli all'interno della struttura o tendere una rete in PVC, ma tutto dipende dalla varietà di pomodori e dalla necessità di tale Azioni.

Nel nostro caso più semplice, è sufficiente prendere un normale ramoscello forte e inserirlo accanto a un cespuglio di pomodoro, oppure eseguire un'azione simile con un listello di legno, che guiderà e terrà il cespuglio per tutta la sua vita in una serra o in un giardino .

7. Lavorazione, preparazione e protezione del traliccio

Una qualità importante della struttura finita è la durabilità, altrimenti il ​​lavoro e gli sprechi verranno ripetuti il ​​prossimo anno.

Prima di tutto, per la produzione di tralicci in legno, dovresti scegliere un materiale durevole: quercia, frassino, castagno, gelso e cercare di non usare betulla, pioppo e acero. Anche il legno bagnato non è adatto per creare tali elementi.

Inoltre, dobbiamo trattare i prodotti con antisettici e protezione atmosferica, ad esempio anche l'olio essiccante e la parte inferiore di ciascun pilastro di base - con grasso, resina o persino lavorazione dell'olio per prolungare la vita dell'albero nel terreno.

8. Come realizzare un traliccio con le tue mani (video)

Così, i graticci in giardino e in giardino sono preparati per un lungo servizio, ma affinché il lavoro non vada sprecato, non dimenticare di fornire le strutture e le cure adeguate a fine stagione.

È imperativo eseguire una pulizia di alta qualità di detriti e steli e foglie essiccati, trattamento con acquaforte da malattie di piante e insetti, una buona essiccazione e ulteriore conservazione in una stanza asciutta e buia, fino alla primavera.

Fare un supporto per l'uva con le tue mani o creare un bel graticcio per i fiori non è affatto difficile, l'importante è il desiderio di ottenere un buon raccolto o vedere la tua dacia fiorire, il resto dipende solo dal desiderio di lavorare con il tuo mani.

9. Recensioni e commenti

Hai trovato un errore nel testo? Si prega di selezionarlo e premere Ctrl + Invio. Grazie!


Che tipo di costruzione è adatto, date le caratteristiche della varietà?

Molto spesso, i coltivatori usano due tipi di tralicci:

  1. Un aereo - i pilastri disposti verticalmente sono collegati tra loro da un filo teso orizzontalmente che trattiene la vite.
  2. A due piani - sono costituiti da due supporti a un piano, che sono installati uno accanto all'altro o interconnessi nella forma della lettera V.

Un semplice supporto è adatto a quei giardinieri che non coltiveranno molta uva. Se stai pianificando un gran numero di cespugli, dai la preferenza a un traliccio a due piani.

Anche la varietà di uva coltivata sul traliccio è di non poca importanza, è necessario tenere conto dello schema di impianto in base alla varietà selezionata. Se scegli il supporto sbagliato, potresti non ottenere un buon raccolto o addirittura perdere il vigneto.

I tralicci a un piano non possono supportare molto peso, quindi è preferibile utilizzarli per:

  • Copertura dell'uva.
  • Un giovane vigneto.
  • Varietà di piccole e medie dimensioni.

I tralicci a due piani, di regola, sono fatti di parti metalliche e sono adatti per:

  • Un giovane vigneto.
  • Varietà alte che hanno molti germogli (es. “Tanto atteso”, “veles” o “moldova”).
  • Varietà non coprenti.

La prima opzione è adatta per i coltivatori principianti che non coltiveranno molte viti.

I tralicci a due piani possono essere costruiti secondo i disegni sul loro sito da giardinieri che hanno esperienza nella coltivazione dell'uva, pronti a lavorare un gran numero di viti e raccogliere un grande raccolto.

Se per qualche motivo i normali tralicci non ti si adattano, puoi creare un arco. Dettagli su come realizzare un arco con le tue mani in un articolo separato.


Preparare una pianta rampicante per l'inverno

Per evitare che le fragole ricci muoiano nelle dure condizioni dell'inverno russo, prima dell'inizio delle prime gelate, è necessario eseguire i seguenti passaggi:

  1. Se possibile, il modo migliore per svernare tali piante sarebbe trasferimento in una stanza fresca
  2. Quando si coltivano fragole in vasi sospesi, vengono rimossi, interrati nel terreno e ricoperti di tela, rami di abete rosso, fieno o altro materiale
  3. Se le fragole crescessero su una struttura verticale, sarà necessario rimuoverlo e adagiare i baffi a terra. Quindi viene anche coperta con qualsiasi materiale disponibile.


Perché devi legare i cetrioli: vantaggi

Molti giardinieri non utilizzano alcun supporto per la crescita, il che consente alla pianta di diffondersi liberamente lungo il terreno. Nonostante la grande popolarità di questo metodo, non è corretto: le ciglia ricci possono essere danneggiate, arrampicandosi su un supporto vicino, ei frutti nascosti sotto le foglie possono passare inosservati e troppo maturi.

Si consiglia di eseguire una giarrettiera di cetrioli per i seguenti motivi:

  1. I cetrioli occuperanno molto meno spazio libero, il che ti permetterà di piantare ancora più piante nel giardino.
  2. I frutti appesi al supporto sono più facili e veloci da raccogliere. Inoltre, è quasi impossibile danneggiare le piante.
  3. I gambi e i frutti che non sono a contatto con il terreno sono meno suscettibili alle infezioni da malattie specifiche delle colture.
  4. La pianta lancia lunghi germogli e forma più infiorescenze, con conseguente aumento della resa.
  5. Un letto coltivato è molto più facile da curare di un mucchio di steli rampicanti.
  6. Su piante ben illuminate, i frutti si formano e si riempiono più velocemente.

Se trascuri la giarrettiera e lasci che la pianta striscia sul terreno, il cespuglio diventa rapidamente folto, il che aumenta il rischio di malattie fungine ei frutti sono deformati e rugosi.


Come aumentare i rendimenti nel paese? Consigli degli esperti

Ogni verdura e frutta ha i propri metodi per aumentare i raccolti. Ma ci sono anche quelli che raccolgono il raccolto nel loro cottage estivo nel suo complesso.

Un buon mese per aumentare la fertilità della dacia è luglio. Piantare e diserbare dietro, raccogliere in anticipo. È ora di iniziare ad aumentare i raccolti e sviluppare per il futuro.

Le colture a filari, come le patate, in questo momento sono annaffiate meglio non con la normale acqua del rubinetto, ma con acqua gassata (ovviamente, non con l'acqua minerale del negozio). Secondo i ricercatori, questo metodo di irrigazione aumenta la resa dell'8%. L'applicazione fogliare di iodio al terreno dà un effetto ancora maggiore per qualsiasi coltura.

Il raccolto nel paese può essere aumentato

La maturazione dei pomodori può essere accelerata mettendo un normale sacchetto di plastica su un ramo con frutti maturi e acerbi. In questo caso, le sostanze volatili che stimolano la maturazione dei pomodori non sfuggiranno nell'atmosfera, ma aiuteranno i pomodori acerbi a maturare. Il risultato sarà evidente tra un paio di giorni.

Allo stesso scopo, ad un'altezza di tre centimetri dal terreno, i gambi dei pomodori possono essere avvolti con filo, spremendo la pelle. Oltre ad accelerare la maturazione, questo aumenterà il contenuto di zucchero del frutto.

Per aumentare la resa delle carote, vengono tosate (le foglie vengono accorciate). Dai tagli di capelli regolari, le radici ingrassano e aumentano di peso.

Top vestirsi

La fertilizzazione delle verdure con fertilizzanti deve essere eseguita correttamente e non otterrai alcun effetto. Le regole sono le seguenti.

  • Fai un test del terreno almeno una volta a stagione perché è in continua evoluzione. Stai tranquillo, il tuo giardino non è affatto lo stesso terreno che era qui quando hai comprato un cottage estivo cinque anni fa.
  • Vale la pena fare conoscenze in un'impresa agricola vicina. Su tua richiesta, uno scienziato del suolo professionista eseguirà tale analisi in laboratorio e ti dirà quali fertilizzanti sono rilevanti per il tuo sito oggi, quali colture possono essere coltivate su di esso con il massimo successo.
  • Nella stagione fredda (sotto i dieci gradi Celsius), non vale la pena vestirsi. I nutrienti con tale fertilizzazione non raggiungeranno le radici, l'azoto e il fosforo non vengono assorbiti dalla pianta a questa temperatura, la pianta non viene assorbita.
  • Non vale la pena gettare i fertilizzanti nel terreno invano anche durante la siccità. I fertilizzanti azotati danneggeranno persino le piante con tempo caldo e secco. In condizioni di calore e mancanza di umidità, sono in grado di avvelenare le radici e la microflora nel terreno.
  • L'abuso di fertilizzanti granulari porta ad una crescita esorbitante dei sistemi di radici delle piante. Allo stesso tempo, la radice principale e la parte aerea da essa alimentata si sviluppano più lentamente.
  • I fertilizzanti liquidi devono essere versati nelle scanalature preparate. Bisogna fare attenzione a non far cadere una goccia sulle foglie. Ciò può causare ustioni. Se ciò accade ancora, è necessario lavare immediatamente la pianta con acqua.
  • Lo zelante proprietario raccoglie gusci d'uovo durante tutto l'anno per l'estate. Può essere introdotto nel terreno in questo momento. Pertanto, migliorerai la composizione del suolo e aumenterai la sua fertilità.

Segreti di allentamento e diserbo

  • Dopo la pioggia, il terreno deve essere allentato.Nel campo di pioggia, il terreno deve essere rastrellato. Se li tieni tra le file di piantine, rompono la crosta del terreno. Possono anche rilevare ed eliminare le erbacce nascoste.
  • Nella stagione calda, il terreno dovrebbe essere allentato con un rastrello. Allo stesso tempo, le erbacce scopriranno le radici, si seccheranno e moriranno. Quindi il diserbo richiederà meno tempo. Solo questo dovrebbe essere fatto a una profondità ridotta, in modo che, portato via, non danneggi le radici delle verdure.
  • Il diserbo, invece, viene effettuato su terreno umido. Meglio di tutto, dopo la pioggia. Le radici delle infestanti usciranno facilmente dal terreno umido. Non dobbiamo permettere che rimangano nel suolo. Dopo il diserbo, devono essere rimossi dai letti e il terreno deve essere allentato.
  • Allo stesso tempo, è necessario sfoltire i letti. Le piante densamente piantate interferiscono con la crescita reciproca, portando via sostanze nutritive e raggi solari dai vicini. Di conseguenza, i frutti saranno piccoli.

Verme della California

Conosciamo tutti i benefici dei lombrichi per il suolo. La loro controparte americana, il verme della California, è stata allevata appositamente da genetisti statunitensi per aiutare gli agricoltori. Un tale verme produce humus il doppio del suo peso al giorno!

Se acquisti cinquanta individui del verme californiano e li mandi a pascolare nella tua dacia, entro la fine della stagione ci saranno già migliaia di vermi rossi sul sito. Inoltre, l'aspettativa di vita del tuo nuovo amico è di quindici anni. E ogni anno la popolazione sotterranea del giardino aumenterà.

Il verme della California aumenta la fertilità del suolo

Substrato di cocco

Una sostanza utile è arrivata ai nostri giardinieri dalle isole tropicali. Queste sono fibre di guscio di cocco sminuzzate che puoi acquistare presso il negozio. Da una compressa di substrato, dopo averla messa a bagno, si ottengono tre litri di substrato adatto per l'introduzione nel terreno, da una mattonella - dieci litri.

Qualsiasi coltura cresce bene sul substrato, poiché contiene molte sostanze utili, trattiene bene l'acqua nel terreno e permea perfettamente l'ossigeno. Inoltre, protegge le piante da parassiti e insetti. L'uso del substrato raddoppia il tempo di crescita delle piante dai semi. E i frutti sono rispettosi dell'ambiente, poiché la necessità di fertilizzanti diminuisce in modo significativo.

Come coltivare un buon raccolto senza prodotti chimici?

L'applicazione dell'humus sostituisce i fertilizzanti chimici

La maga chimica, senza dubbio, è in grado di aumentare notevolmente i raccolti. Ma milioni di persone preferiscono ancora farne a meno ogni volta che è possibile se esistono metodi naturali per aumentare la fertilità.

È molto importante per un giardiniere imparare le basi della rotazione delle colture. Cioè, per capire da soli quali colture, seguite da quali, dovrebbero essere coltivate sui loro letti, in modo che la fertilità del suolo non diminuisca di anno in anno, ma, al contrario, aumenti costantemente, le colture che crescono su di esso diventano più potenti e praticabili.

Il terreno è migliorato dall'introduzione annuale di fertilizzanti organici al suo interno: medicazioni liquide, humus, cenere e sabbia. Ci sono piante speciali - siderate, che vengono piantate accanto alle piante coltivate appositamente per migliorare il terreno. Lo stesso obiettivo si ottiene pacciamando il terreno.

Se si verifica un'infestazione da parassiti, è necessario pensarci sette volte prima di utilizzare sostanze chimiche per distruggerli. Va sempre ricordato che una persona, come i microbi e gli insetti, è composta anche da cellule. Le sostanze chimiche trattenute nel terreno saranno assorbite dalle colture orticole e orticole.

La pacciamatura aiuta a trattenere l'umidità nel terreno

Alla fine finiranno sul tuo tavolo da pranzo. È possibile che avveleneranno anche il tuo corpo. Meglio perdere parte del raccolto. Inoltre, ci sono molti rimedi popolari che funzionano non peggio dei prodotti chimici. Ma i frutti sono rispettosi dell'ambiente.

Se, quando si piantano le piante, si aggiungono compost e humus ai fori, la resa aumenta automaticamente da una volta e mezza a due volte. La germinazione dei semi aumenta.

Tutte le aree aperte del terreno devono essere coperte con pacciame. In estate lo facciamo in giardino e in autunno - in giardino dopo il raccolto. Come pacciame si usano paglia, erba tagliata, fieno, foglie, rifiuti alimentari, humus, erbacce morte, compost, cartone triturato e carta.

Piantiamo siderati

Siderata aumenta i raccolti e combatte le erbacce

Queste sono piante che pianto apposta in modo che quando crescono vengano arate nel terreno come fertilizzante organico. Sono ricchi di sostanze utili per le colture orticole e orticole.

I siderati creano anche un sistema di tubuli nel terreno, accumulano azoto in esso, servono come cibo per vermi e microrganismi benefici, creano un'ombra per proteggere i raccolti dai raggi caldi e proteggono il terreno dal soffio e dall'erosione.

I siderati comprendono, prima di tutto, tutti i legumi: fagioli, veccia, piselli, lupini, lenticchie lupini, soia, trifoglio, fagioli, facelia, pianta del fumetto, ma anche grano saraceno e segale. Tre rese consecutive di legumi su un appezzamento pari alla copertura completa del letame. Tutte queste piante tollerano bene il freddo e le loro radici allentano intensamente il terreno.

Anche le bucce di frutta e verdura sono ottimi fertilizzanti organici. Contiene una grande percentuale di vitamine e sostanze nutritive. Pertanto, il loro posto non è nel mucchio dei rifiuti, ma nel giardino.


Guarda il video: 10 PIANTE da ESTERNO RESISTENTI al SOLE e al FREDDO