Come coltivare robusti crisantemi a cespuglio

Come coltivare robusti crisantemi a cespuglio

Il crisantemo arbustivo è una vera decorazione di molti appezzamenti domestici, ma per preservare l'attrattiva decorativa della cultura, dovresti scegliere la giusta varietà a seconda del clima e del luogo di coltivazione, oltre a seguire le regole per la semina e la cura di un giardino o pianta da interno.

Caratteristiche dei crisantemi a cespuglio in crescita come cultura da giardino perenne

Il crisantemo arbustivo è rappresentato da un'ampia varietà di varietà, il cui numero totale supera ora i diecimila. Tutti differiscono nel periodo e nella durata della fioritura, il che ti consente di scegliere l'opzione migliore per l'abbellimento delle aiuole estive e autunnali. Quando si pianificano piantagioni ornamentali, è necessario prendere in considerazione l'altezza e la larghezza della coltura del cespuglio.

I crisantemi arbustivi sbocciano anche quando molti fiori sono già appassiti dopo il primo gelo

Si consiglia di piantare varietà alte accanto a piante piuttosto alte e, per quelle a bassa crescita, vengono selezionate colture di bassa altezza per i vicini.

Il tipo di cespuglio di crisantemi ha più di 650 varietà che differiscono per tempo di fioritura, struttura, dimensioni, colore, dimensione delle infiorescenze

Le varietà arbustive di crisantemi sono specie prevalentemente perenni e sono spesso utilizzate nella progettazione del paesaggio.

Anche i giardinieri esperti sono stupiti dalla varietà di colori del crisantemo, dai loro tipi e forme.

In campo aperto, la cultura ornamentale fiorisce a lungo e abbondantemente, spesso per due mesi o più.

I cappucci dai colori vivaci dei crisantemi cespugliosi portano gli accenti necessari nel design, con l'aiuto del quale è possibile dividere l'area in frammenti separati o combinare armoniosamente diversi tipi di fiori in un'unica composizione

L'inizio della fioritura e la sua durata dipendono dalle caratteristiche varietali e dalla regione di coltivazione.

Le dimensioni e le forme dei cespugli e dei fiori di crisantemo variano in una vasta gamma, quindi non sarà difficile scegliere le varietà per qualsiasi giardino fiorito, dal cerimoniale e solenne al vicino al naturale

Le forme dei contenitori di crisantemi a cespuglio hanno notevoli differenze rispetto alle varietà da giardino e sono caratterizzate da densi cespugli a forma di cuscino formati da varietà di potatura e piantagione con maggiore densità. Numerosi germogli con foglie intagliate servono come una sorta di sfondo verde per i fiori che sbocciano sulle cime dei germogli. I crisantemi domestici fioriscono in estate e in autunno.

I crisantemi in vaso possono anche essere piantati in terreno aperto, ma poi dovranno essere scavati e trasferiti in vasi per l'inverno.

Le varietà di cespugli di crisantemo si adattano perfettamente alla coltivazione su un balcone, una loggia o una terrazza. Sono rappresentati da varietà standard, sferiche, tozze e diffuse. Il tipico periodo di fioritura dura dall'ultima decade dell'estate e per quasi tutto l'autunno, fino all'inizio del freddo tangibile.

Il crisantemo è giustamente considerato la regina dell'autunno per la sua lunga e continua fioritura.

Una parte significativa delle varietà popolari sono allevate da allevatori olandesi, indiani, giapponesi e coreani. Le varietà indiane sono termofile, quindi sono più adatte alla coltivazione indoor.

Il crisantemo crisantemo viene coltivato più spesso al chiuso per il taglio

Anche le varietà olandesi e giapponesi vengono coltivate principalmente in condizioni climatiche miti e richiedono anche cure semiprofessionali e competenti.

Bellissimi mazzi di crisantemi simboleggiano gioia, abbondanza, longevità

Le varietà coreane sono incredibilmente resistenti. Si radicano bene nelle regioni di agricoltura rischiosa, con inverni freddi ed estati non troppo lunghe. Sul territorio della maggior parte delle regioni russe vengono coltivate varietà coreane di crisantemi e nelle regioni meridionali è possibile coltivare quasi tutte le varietà termofile.

L'apparato radicale dei crisantemi coreani è piuttosto potente, quindi molte varietà sono in grado di svernare in campo aperto con un piccolo riparo.

Foto e breve descrizione delle varietà popolari

Per scegliere i crisantemi più adatti per il tuo giardino, dovresti familiarizzare con una serie di varietà apprezzate dai coltivatori di fiori.

Minx

L'altezza del cespuglio è di 60-70 cm Il colore del fiore plumose ha un diametro di 5-6 cm: viola o bordeaux. Fiorisce nel mese di settembre.

Minx è una varietà coreana di crisantemi

Alice

L'altezza del cespuglio è di 35-40 cm Il colore di un fiore semidoppio di 2-3 cm di diametro è giallo. Fiorisce nel mese di agosto.

Non a caso il crisantemo di questa varietà si chiama fiore d'oro.

Bacardi

L'altezza del cespuglio è di 50 cm Il colore di un fiore semplice di 7-10 cm di diametro può essere bianco, rosa, giallo con un cuore verde chiaro. Fiorisce per tutto settembre.

Il crisantemo Bacardi è spesso usato nelle composizioni di bouquet perché ha un gambo forte e forti infiorescenze.

Celebrare

L'altezza del cespuglio è di 70–90 cm Il colore di un semplice fiore di 3-4 cm di diametro è giallo. Fiorisce nei mesi di settembre e ottobre.

Celebrate è una delle varietà più diffuse nel segmento dei crisantemi gialli, il colore dei petali è giallo sole, con un nucleo verde

Saba

L'altezza del cespuglio è di circa 70 cm Il colore di un fiore semplice di 7-10 cm di diametro è rosa o viola. Fiorisce nel mese di settembre.

Il crisantemo Saba si distingue per le foglie fitte intagliate con scanalature longitudinali, le infiorescenze di colore bianco o bordeaux sono costituite da petali tubolari

Lolipop

L'altezza del cespuglio è di 40-50 cm Fiori semi-doppi rosa del diametro di 6-7 cm Fiorisce nei mesi di agosto e settembre.

La forma del fiore del crisantemo Lolipop è pomposa, le infiorescenze hanno un profumo fresco con una sfumatura erbacea

Reagan

L'altezza del cespuglio è di 75-90 cm Il colore di un fiore a forma di cucchiaio con un diametro di 7-10 cm è arancione, rosa o rosso con un nucleo giallo-verde. Fiorisce in agosto e settembre.

Lo stelo del crisantemo Reagan è piuttosto potente, il fogliame è denso, di colore verde intenso, la stabilità dei fiori in un vaso è elevata - fino a 20 giorni

Monna Lisa

L'altezza del cespuglio è di 150-170 cm Il colore del fiore ha un diametro di 6-8 cm: rosa-lilla, bianco o limone con un bel cuore verde. Varietà a fioritura medio tardiva.

Il delicato crisantemo rosa della nobile varietà Mona Lisa è costituito da un grande cespuglio con molti piccoli fiori

Baltico (Zembla)

L'altezza del cespuglio è di 65-85 cm I fiori sono bianchi, gialli, rosa e verdastri. Fiorisce da settembre a ottobre.

Baltika è popolare tra i giardinieri, i fiori di questa varietà sono adatti sia per i mazzi di fiori che per la decorazione del paesaggio del sito

Metodi di impianto

Puoi coltivare crisantemi a cespuglio seminando materiale di semi, piantando talee e dividendo una pianta adulta. Il terreno per la semina dovrebbe essere nutriente e sciolto, con buone proprietà di drenaggio.

Se nel giardino fiorito sono presenti terreni argillosi pesanti, la coltivazione preliminare deve essere eseguita con l'introduzione di una quantità sufficiente di fertilizzanti organici. Altrimenti, c'è una scarsa crescita della cultura ornamentale e il congelamento dei cespugli in inverno.

Crescendo dai semi

Una corretta semina a gennaio consente alle piantine di crescere, rafforzarsi e fiorire nel primo anno di coltivazione.

  1. I semi di una coltura ornamentale non vengono piantati nel terreno, quindi vengono seminati in superficie. Diverse varietà dovrebbero essere contrassegnate.

    Per far crescere i crisantemi dai semi, è necessario un contenitore, sul fondo del quale viene posta ghiaia, argilla espansa o qualsiasi altro materiale come drenaggio

  2. La temperatura di germinazione viene mantenuta tra i 17-18 ° C, ed i primi germogli compaiono in circa un paio di settimane. Le piantine fortificate vengono accuratamente immerse in contenitori di piantagione individuali di volume sufficiente, riempiti con una miscela di terreno nutriente.

    Il terreno per le piantine deve essere costantemente umido, quindi deve essere spruzzato sistematicamente da un flacone spray in modo che non si asciughi

  3. Le piante vengono piantate in aiuole in piena terra da maggio a metà giugno. Va ricordato che i cespugli cresciuti dai semi possono benissimo formare fiori che non hanno alcuna somiglianza esterna con la pianta madre.

    Il crisantemo viene piantato in piena terra in una giornata nuvolosa, dopo la semina, il cespuglio viene pizzicato, accorciando significativamente tutti gli steli e 3 settimane dopo la semina, pizzico di nuovo

Piantare crisantemi con talee

  1. Tutte le varietà di crisantemi sono facili da tagliare. Questo metodo di allevamento è il più popolare e il più semplice. Per le talee viene utilizzato un germoglio di radice sano e ben sviluppato, che dovrebbe avere circa 2-3 internodi.

    I gambi legnosi che sono difficili da radicare e i germogli troppo morbidi che tendono a marcire non sono adatti per le talee

  2. La radicazione viene effettuata in un substrato nutriente che comprende un paio di parti di terreno fertile, una parte di humus e metà di una parte di sabbia a grana media. Le talee vengono interrate per 25-30 mm e mantenute a una temperatura di 18-20 ° C. Per mantenere un microclima ottimale, è necessario realizzare una cupola in polietilene sopra il serbatoio di semina finito, fornendo il livello di umidità dell'aria richiesto. Dopo un paio di settimane, le giovani piante vengono nutrite con una soluzione debole di fertilizzante Ideal o Rainbow.

    Prima di piantare, è meglio inumidire il taglio inferiore della talea in una soluzione che stimoli la crescita delle radici

  3. Quattro settimane dopo l'inizio del radicamento, sulle talee si sviluppa un potente apparato radicale e le nuove piante vengono piantate in aiuole in piena terra intorno a maggio-giugno. Il giardino fiorito per la semina dovrebbe essere ben illuminato dal sole, rappresentato da un terreno nutriente e permeabile. Tutte le varietà annuali vengono piantate solo in primavera, ma le piante perenni possono essere piantate sia in primavera che in autunno.

    Nella prima settimana dopo aver piantato le talee, l'elevata umidità dell'aria e del suolo è particolarmente importante.

Riproduzione dividendo il cespuglio

Le peculiarità della tecnologia agricola dei crisantemi arbustivi includono la necessità di dissotterrare la pianta ogni tre anni, dividerla in parti e piantarla, cosa che previene la degenerazione della coltura ornamentale. La violazione di questa regola rende i cespugli radi e i fiori piccoli.

La pianta viene scavata con cura per non danneggiare l'apparato radicale, e se hanno germogli laterali eccessivamente lunghi, vengono tagliati

La pianta viene accuratamente scavata, l'apparato radicale viene liberato dal terreno, i vecchi germogli vengono rimossi, dopodiché i rami freschi vengono divisi e piantati in fori di piantagione pre-preparati, situati a una distanza di un quarto di metro l'uno dall'altro. L'evento si svolge in tarda primavera o fine agosto.

Cura in giardino dal momento della semina in piena terra fino all'autunno

Il crisantemo arbustivo non ha pretese, ma solo una cura adeguata consente a questa pianta ornamentale di mantenere un aspetto sano e una lunga fioritura. Le principali misure standard che dovrebbero essere fornite a un crisantemo includono l'irrigazione, l'alimentazione e la potatura.

Come prendersi cura durante la crescita e la fioritura: irrigazione, concimazione, potatura

I crisantemi sono piante ornamentali che amano la luce con brevi ore di luce diurna, ma per una fioritura abbondante, è necessario fornire un'illuminazione diffusa. Se coltivato in condizioni di floricoltura indoor, un vaso di fiori o un vaso con una pianta viene installato sul davanzale della finestra est o ovest. Anche l'umidità dell'aria è fornita al livello del 40-50%.

I crisantemi coltivati ​​in casa non richiedono cure, crescono bene, fioriscono abbondantemente e si moltiplicano facilmente

L'irrorazione della parte fuori terra viene effettuata principalmente in estate. Nonostante il fatto che i crisantemi tollerino la siccità, le attività di irrigazione vengono svolte regolarmente, ma non troppo abbondantemente. Il terreno viene inumidito dopo che lo strato superiore del terreno si è asciugato. Per l'irrigazione si consiglia di utilizzare acqua riscaldata al sole e acqua stabilizzata.

Se pianti crisantemi di diverse varietà, adatti al colore delle infiorescenze, in un vaso, durante il periodo di fioritura sembreranno molto impressionanti

I crisantemi rispondono bene all'alimentazione tempestiva e, per un'abbondante fioritura, una tale pianta dovrebbe essere dotata di un terreno ricco di humus e minerali. Per la prima alimentazione dopo la semina in un luogo permanente, viene utilizzata materia organica con l'aggiunta di perfosfato. La seconda alimentazione viene effettuata un paio di settimane dopo la stagione di crescita. La terza medicazione viene applicata nella fase di formazione delle gemme e deve contenere 45 g di potassio e 25 g di fosforo.

La medicazione superiore dovrebbe iniziare 10 giorni dopo la germinazione

La pizzicatura e la potatura stimolano la formazione di nuovi rami laterali sul crisantemo a cespuglio e hanno anche un effetto positivo sullo sviluppo dell'apparato radicale. Le varietà a fiore piccolo possono essere pizzicate sulla quinta foglia, il che ti consentirà di ottenere una corona rigogliosa. Per formare infiorescenze grandi e belle, tutti i germogli laterali vengono tagliati, così come tutti i boccioli, ad eccezione di quello principale.

Lasciando dopo la fioritura. Come preparare una pianta per l'inverno

La preparazione dei crisantemi spray per lo svernamento di successo nella maggior parte delle regioni dovrebbe essere iniziata alla fine di agosto oa settembre. In condizioni di terreno aperto nelle regioni meridionali, la preparazione per l'inverno prevede l'applicazione di fertilizzanti fosforo-potassio, la potatura dopo la fioritura ad un'altezza di 10-15 cm sopra il livello del suolo, la pacciamatura e la pacciamatura con fogliame secco. Rami di abete rosso o paglia secca possono essere usati come pacciame.

Pacciamatura: coprendo il terreno con pacciame per proteggerlo e migliorarne le proprietà, il ruolo del pacciame può essere svolto da un'ampia varietà di materiali, ad esempio: paglia, rami di abete rosso, corteccia, sabbia

Varietà a fiore grande e ibridi europei insufficientemente resistenti all'inverno vengono scavate insieme a una zolla di terra da conservare nella stagione fredda, dopodiché vengono poste in cassette di legno, che vengono installate in una stanza luminosa a una temperatura di 2-6 ° C e umidità dell'aria entro il 75-85%. Il grumo di terra dovrebbe essere periodicamente inumidito. Inoltre, un buon risultato è dato dalla conservazione dei crisantemi in un seminterrato o in cantina.

Se puoi scegliere dove conservare i crisantemi in inverno, dai la preferenza a una stanza luminosa. C'è un'opinione secondo cui senza luce, durante il periodo freddo, il crisantemo si esaurisce, diventa pallido e impotente.

Anche le piante da interno dopo la fioritura dovrebbero essere adeguatamente preparate per l'inverno. I germogli secchi vengono rimossi e tutti i rami e le foglie secchi e danneggiati vengono tagliati. La frequenza delle attività di irrigazione viene gradualmente ridotta, dopodiché il vaso viene installato in un luogo fresco, ma senza umidità e correnti d'aria in eccesso. Durante un tale periodo, la cultura ornamentale indoor viene raramente annaffiata, viene mantenuta senza fertilizzanti a una temperatura dell'aria di 5 ° C. In primavera, la pianta svernata viene trapiantata. Prima della fioritura, è meglio usare fertilizzanti azotati per l'alimentazione e, al momento della fioritura, vengono utilizzate formulazioni di nitrati.

Se limitata solo alla potatura primaverile, la pianta diventerà troppo allungata e avrà un aspetto poco attraente.

Video sulla coltivazione di un fiore: il consiglio di un esperto

Quali problemi hanno i giardinieri con la crescita

Nonostante il fatto che i crisantemi siano altamente immuni e resistenti a molte malattie e parassiti delle piante, molti coltivatori hanno alcuni problemi con la coltivazione di questa coltura ornamentale.

Tabella 1: malattie e parassiti dei crisantemi cespugliosi

La corretta applicazione delle medicazioni richiede un'attenzione particolare. L'eccessiva saturazione del terreno con fertilizzanti azotati provoca l'allungamento della pianta, la perdita di colore da parte delle gemme e la comparsa di sbiadimento delle foglie. La mancanza di tali medicazioni è accompagnata da giallo, fogliame che cade, fiori che si schiacciano. Il fosforo è necessario per la pianta nella fase di fioritura e durante la stagione di crescita. Si consiglia di applicare fertilizzanti fosfatici all'inizio della primavera insieme alla materia organica.

Molto spesso, un giardino e una pianta da interno si ammalano e anche parzialmente o completamente perdono la sua attrattiva con cure improprie o in condizioni di non conformità con le regole di manutenzione.

Tabella 2: errori nella cura, loro manifestazioni e opzioni per l'eliminazione

Nella maggior parte dei casi, i crisantemi da giardino iniziano a fiorire rigogliosamente e abbondantemente quando molte altre colture ornamentali hanno già perso la loro attrattiva e si stanno preparando per il riposo invernale. Le piante che sono incredibilmente diverse in altezza, dimensioni e forma del cespuglio non sono troppo esigenti in termini di cura, ma il rispetto delle regole di coltivazione ti consente di ottenere non solo una fioritura abbondante, ma anche la più lunga.

  • Stampa

Valuta l'articolo:

(13 voti, media: 5 su 5)

Condividi con i tuoi amici!


Crisantemi perenni: semina e cura in campo aperto

La semina all'aperto e la successiva cura dei crisantemi perenni è facile, ma è importante tenere a mente i dettagli. E poi i crisantemi nel giardino si diletteranno in campagna o in giardino con attrattiva e fioritura a lungo. Per molti, il fiore è associato al periodo autunnale. In effetti, le piante stupiscono con la loro bellezza dopo che le foglie sono volate e tutti gli altri fiori sono sbocciati. Prendersi cura dei crisantemi è abbastanza facile. Anche un giardiniere alle prime armi può facilmente far fronte al compito.


Descrizione e caratteristiche del crisantemo

I crisantemi hanno un potente rizoma, fusto eretto e germogli sotterranei. L'infiorescenza viene raccolta da molti fiori. Il suo diametro va dai 5 ai 20 cm Possono essere semplici e spugna. Quando si qualificano le varietà, vengono guidate anche dal colore, dalla forma e dalle dimensioni dei cestini.

Quando si determina la duplicità dei crisantemi, assicurarsi di tenere conto della gravità del disco e della differenza tra il numero di fiori di diversi tipi.

Le foglie dello stelo possono essere di varie lunghezze, forme e gradi di dissezione. Da un lato, le placche sono colorate di verde scuro, dall'altro si può trovare una superficie pubescente grigiastra opaca. Un aroma piuttosto specifico lascia le foglie.

L'altezza della pianta varia da 15 cm a 1,5 m I petali sono a canna, semplici, a forma di cucchiaio e tubolari.

I crisantemi sono caratterizzati dalla resistenza alle basse temperature. Non sono esigenti per la composizione del terreno, quindi di solito non ci sono difficoltà con la semina. Questi fiori acquisiscono un fascino speciale in autunno. Le loro infiorescenze sembrano buone sullo sfondo di foglie cadute e arbusti sempreverdi.


Crisantemi da giardino: semina e cura

Si consiglia di piantare una pianta durante il periodo da fine maggio a metà giugno... Fino all'autunno, i cespugli avranno il tempo di mettere radici e diventare più forti. E poi non avranno paura delle gelate invernali.

Caratteristiche di atterraggio

I crisantemi amano le zone soleggiate. La pianta richiede molta luce per impostare i boccioli dei fiori. Anche in ombra parziale, i crisantemi non fioriranno.

Il suolo deve essere ricco di materia organica. Pertanto, durante lo scavo, è necessario aggiungere un secchio di letame, compost o torba a un metro quadrato di terreno. Non è necessario aggiungere più materia organica, altrimenti solo le foglie cresceranno rapidamente sul cespuglio e la pianta fiorirà con fiori molto piccoli.

Quando si pianta un crisantemo da giardino, si consiglia:

  1. Per i cespugli di grandi dimensioni, la distanza tra i fori deve essere di almeno 50 cm e per i piccoli cespugli - 25 cm.
  2. Si consiglia di aggiungere drenaggio o sabbia a ciascun foro.
  3. Durante la semina, la pianta non può essere approfondita profondamente nel terreno.
  4. Vicino a cespugli grandi e alti, è necessario installare immediatamente un supporto.
  5. Le foglie della pianta possono essere spruzzate con Epin per aiutarla ad adattarsi meglio. Anche "Kornevin" è adatto, con una soluzione di cui viene annaffiato il cespuglio.
  6. Se sono ancora previste gelate, il giovane cespuglio dovrebbe essere coperto con materiale non tessuto durante la notte.

Regole di cura

Quando si prende cura di un crisantemo da giardino, è necessario prestare particolare attenzione all'annaffiatura, poiché la pianta dipende dal livello di umidità del suolo... Devi annaffiare i cespugli in modo tempestivo, altrimenti il ​​fiore getterà via tutti i boccioli.

La quantità di acqua per annaffiare un cespuglio dipende dalle sue caratteristiche. Le piante con foglie piccole e rigide possono essere annaffiate meno frequentemente rispetto ai cespugli con foglie morbide e grandi che evaporano molta umidità.

I crisantemi rispondono bene all'alimentazione. Per questo vengono utilizzati fertilizzanti minerali complessi contenenti magnesio e potassio e organici sotto forma di humate. Durante la crescita attiva della massa verde, la pianta viene alimentata con azoto.

Prendersi cura dei crisantemi da giardino comporta la formazione di un cespuglio. È necessario regolarmente pizzicare e tagliare... Per la prima volta, la parte superiore della pianta viene rimossa quando il germoglio centrale raggiunge i 10 cm Dopo un po ', quando i germogli laterali crescono fino a 10 cm, pizzicano anche la corona. Dopodiché, il cespuglio cresce per fiorire.

Durante il periodo in cui il crisantemo fiorisce, i boccioli appassiti e appassiti dovrebbero essere rimossi regolarmente dal suo cespuglio. In questo modo il periodo di fioritura può essere prolungato.

Se vuoi ottenere fiori grandi e belli, puoi fare una potatura totale dei germogli laterali. Di conseguenza, sul cespuglio rimarranno solo un gambo e un peduncolo. Tutte le forze della pianta andranno alla formazione e alla crescita del fiore.

Cura del crisantemo del giardino d'inverno

Affinché una pianta piantata in giardino fiorisca in modo così bello e abbondante il prossimo anno, è necessario assicurarsi che sverna bene.

Negli inverni gelidi anche le varietà resistenti al freddo richiedono riparo... Pertanto, dopo la fine della fioritura, gli steli dei cespugli vengono tagliati a terra. La pianta si nasconde e si ricopre di foglie cadute.

I crisantemi con fiori grandi hanno paura delle temperature gelide. Pertanto, devono essere scavati insieme a un pezzo di terra e piantati in un contenitore adatto. Le piante vengono conservate prima di piantare in primavera in una stanza con una temperatura di 0-5 gradi. Prendersi cura di loro consiste nell'annaffiare raramente un coma di terra, che non dovrebbe asciugarsi.


Pericoli di un fiore

Il crisantemo, nonostante la sua naturale immunità, è suscettibile ad alcune malattie (muffa grigia, oidio, cancro alle radici). Tali problemi derivano da una cura impropria dei fiori. Per il trattamento, utilizzare farmaci contenenti rame (Ridomil, Kupros, Topaz, Strobi).

Se noti la deformazione degli steli, lo scolorimento delle foglie, è possibile che la pianta sia stata infettata da malattie virali o fungine. In questo caso, è meglio rimuovere i fiori colpiti. Il motivo del letargo e dello sbiadimento delle foglie può essere l'assenza di una buona irrigazione o un eccesso di luce solare.

Ascolta il consiglio di un giardiniere esperto sulle complessità dei crisantemi in crescita:


Guarda il video: Coltivazione Crisantemi 2010 - Parte I