Come padroneggiare un cottage estivo

Come padroneggiare un cottage estivo

Sei anni di lavoro e creatività nel loro cottage estivo

Sei anni fa, i nostri conoscenti hanno acquistato un terreno nel distretto di Vyborgsky, vicino alla città di Svetogorsk, e ci hanno convinto ad andare a vedere quello vicino. Ci è piaciuta molto la natura lì, c'è un fiume e molti laghi nelle vicinanze. E ora siamo vicini di casa nel paese.

Gli alberi cantano, le acque brillano,
L'aria è dissolta dall'amore
E il mondo, il fiorente mondo della natura,
Intossicato da un eccesso di vita.
F.I. Tyutchev

Ma la trama stessa acquisita era in uno stato brutto, c'è abbastanza lavoro anche adesso. Abbiamo 16 acri di terra, inoltre, il terreno è argilloso.

Chiunque abbia ricevuto un terreno per un cottage estivo è probabilmente impaziente di iniziare immediatamente a fare qualcosa. Con grande entusiasmo, abbiamo intrapreso la pulizia del sito, abbiamo iniziato a costruire letti, eretto una grande serra di vetro e una serra sotto il film, oltre a una casa con una piccola veranda. Al di sotto è stato costruito uno stabilimento balneare e al piano superiore è stata ricavata una stanza. Abbiamo piantato cespugli di ribes, uva spina, pere, cespugli di viburno, yoshta, tè Kuril, gelsomino, sambuco e altre piante. E abbiamo ereditato i meli dai vecchi proprietari.

Piantiamo molte colture diverse: barbabietole, carote, peperoni, pomodori, cetrioli, zucca, zucchine, patate, cipolle, aglio (prima dell'inverno). Pertanto, abbiamo abbastanza riserve per l'inverno. Probabilmente, ogni giardiniere pianta queste colture, ma voglio provare qualcosa di nuovo ogni anno. Siamo interessati ai giardinieri dilettanti che testano nuove varietà e condividono i loro semi. Per corrispondenza, ci hanno inviato molti semi di diverse colture dalla regione di Mosca, da Novosibirsk, Tomsk, Lipetsk, dalla Repubblica di Mordovia ... È molto interessante coltivare un nuovo raccolto da un seme.

La scorsa stagione, i cetrioli ci hanno reso felici con un raccolto record. Li abbiamo raccolti in secchi. Probabilmente tutti ricordano che l'anno scorso maggio e giugno erano freddi, ma questo non ci ha impedito di seminare cetrioli per le vacanze di maggio.

In effetti, iniziamo a prenderci cura del raccolto futuro in autunno, quando viene raccolto il raccolto attuale. Dalle varietà che ci piacciono, otteniamo noi stessi i semi, e li scegliamo dalla parte anteriore del frutto (2/3 della lunghezza dal "naso"), la parte posteriore viene scartata, dai semi che si trovano qui, cetrioli amari e deboli può crescere. Durante il periodo di crescita degli zelenti scegliamo gli esemplari che ci piacciono, li segniamo con un panno rosso e li lasciamo maturare sulla pianta. È da loro che dopo di ciò otteniamo i semi.

Aggiungi sabbia, humus, foglie ai letti in autunno. Portiamo abete rosso caduto o aghi di pino dalla foresta. I nostri letti sono rialzati e il terreno è all'interno di un telaio di legno. In primavera scaviamo il terreno, deponiamo fieno, muschio. La prima volta riscaldiamo il bagno e versiamo i letti con acqua bollente con permanganato di potassio e solfato di rame. Aggiungere l'urea, la farina di dolomite. Le estremità sono completamente ricoperte da un film, non puoi rimuoverle per l'inverno e chiudiamo i lati in primavera. Dopo aver lavorato i letti con acqua bollente, copriamo il terreno all'interno con un film, e anche dall'alto è già teso. Quindi la terra si riscalda più velocemente. Quindi i semi preriscaldati, trasformati in una soluzione di permanganato di potassio e schiusi, vengono piantati nei fori. Inoltre, installiamo bottiglie di plastica tagliate da entrambi i lati, il seme è al loro interno.

Piantiamo anche i semi nella serra immediatamente in tazze separate per motivi di sicurezza, in modo che in seguito si danneggino il meno possibile l'apparato radicale. Nel nostro clima settentrionale, questo non farà male. Quando i cetrioli crescono, se le condizioni meteorologiche lo consentono, togliamo i bicchieri di plastica e apriamo maggiormente il lato sud (attorcigliamo la pellicola su un blocco). I nostri cetrioli crescono da soli, non li leghiamo. Nostra nonna piantava in questo modo. L'umidità evapora di meno, e con le foglie coprono l'apparato radicale dal caldo sole, ed è più interessante cercarle nel folto delle foglie. L'anno scorso abbiamo aperto entrambi i lati del giardino e la resa è stata maggiore. Ma non sempre lo facciamo, dipende dal tempo.

È anche conveniente coltivare i cetrioli su una griglia, sono ben ventilati. E il terreno può essere coperto di fieno o muschio.

Abbiamo piantato molte varietà e ibridi diversi, ma ci siamo assicurati che fosse meglio raccogliere i nostri semi. L'anno scorso abbiamo testato i semi della selezione di Pavel Yakovlevich Saraev. Già nel 1937 gudo, iniziò a lavorare alla selezione di cetrioli e pomodori, finalizzati ad aumentare la resistenza al freddo, alla siccità, la tolleranza alle principali malattie, oltre a migliorare il gusto.

Ci piacevano meno le sue varietà Krepysh e Uchitelsky, ma Soldiersky e Kholod-25 si sono rivelate più produttive nelle nostre condizioni.

Con il cetriolo (un cetriolo verde e uno maturo - come un melone) finora non siamo riusciti, ma non perdiamo la speranza.

Ma ci è piaciuto molto il limone-cetriolo, frutti interessanti nella forma (come i limoni) e nel gusto. E questa pianta è senza pretese.

È stata coltivata la varietà Apomixis Konyaevs (origine senza fertilizzazione). Questa varietà è del tipo di fioritura femminile, il che significa che ci saranno meno fiori sterili. Il frutto è un lungo cetriolo verde scuro con spine.

Saliamo, mettiamo sott'aceto, facciamo insalate. Ad esempio, ci piacciono molto i cetrioli sottaceto: ecco come li cuciniamo:

Sul fondo del barattolo mettiamo aglio, levistico (foglie), aneto, foglie di ribes, pepe nero e profumato, chiodi di garofano.

La composizione della marinata (per 1 litro di acqua): 50 g di zucchero semolato (2 cucchiai); 50 g di sale (1,5 cucchiai); 2 foglie di alloro, 5 pezzi garofani, 3 pz. pepe (piselli), versare 2 cucchiai. cucchiai di aceto.

Una novità della scorsa stagione è stato il kavbuz. Questo è un ibrido di zucca e anguria, allevato a Kiev presso l'Istituto di biologia e genetica molecolare.

Kavbuz occupa uno dei primi posti tra le fonti vegetali di carotene, la cui presenza fornisce un effetto antitumorale, è utilizzato per prevenire l'aterosclerosi, ed è utile a tutti coloro che soffrono di malattie del fegato, dei reni, del sistema cardiovascolare e nervoso. La polpa è di colore arancio, molto dolce, i frutti sono grossi.

Coltivalo come una zucca. Piantiamo zucche ogni stagione negli stessi letti dei cetrioli o sui cumuli di compost. Ai primi di maggio, alla dacia, per non trasportare le piantine, mettiamo a bagno i semi e seminiamo i semi che si sono schiusi in coppe riempite di terreno fertile. Non appena compaiono i germogli e anche la prima vera foglia, piantiamo le piantine dalla serra sotto il film. In tali condizioni, le piante sopravvivranno alle gelate primaverili e con il calore costante crescono e si attorcigliano in file. I fiori femminili richiedono un'ulteriore impollinazione. La cosa più importante è mantenere la distanza tra le piantagioni di zucca, zucca e zucca.

Aggiungi la zucca fresca alle insalate, friggi a fette, prepara i pancake. Risulta molto gustosa purea di zucca e patate in parti uguali.

Non facciamo a meno degli "esperimenti in giardino" con i pomodori. Forse nessun altro raccolto vegetale (dopo le patate) è così popolare come il pomodoro. E questo è comprensibile. Sono gustosi, ricchi di vitamine, tollerano perfettamente la lavorazione culinaria, si trasformano in una grande varietà di piatti, sono ben maturati, il che significa che possono essere rimossi verdi.

Questa cultura richiede la costante attenzione del giardiniere. Per tutta la stagione: irrigazione, quindi diserbo, quindi allentamento, quindi sollevamento, quindi pizzicamento, quindi installazione di supporti, ecc.

Coltiviamo piantine di pomodoro a casa. In anticipo, in autunno, raccogliamo la terra, la prendiamo dalla foresta e la portiamo a casa. Lo conserviamo sul balcone. Mescoliamo questa terra con substrato di cocco, torba, farina di dolomite. Aggiungiamo fertilizzante AVA alle tazze e fertilizziamo Kemira Lux con fertilizzante. Seminiamo pomodori, da febbraio a metà marzo, li illuminiamo con lampade. Prima della semina, i semi vengono conservati in una soluzione di permanganato di potassio e, dopo il rigonfiamento in un mezzo nutritivo, li induriamo in frigorifero per 2-3 giorni. Durante la semina, utilizziamo semi con un'elevata energia di germinazione. Piantiamo piante a maggio-giugno, a seconda del tempo, ogni anno in modo diverso. I nostri pomodori crescono in una serra di vetro e sotto un film.

Prima di piantare, versiamo anche acqua bollente sulle creste, aggiungiamo farina di dolomite, urea. Piantiamo piante secondo uno schema a scacchiera. Facciamo i buchi in profondità, ci piantiamo i pomodori appena sotto il livello che era nel bicchiere, compattiamo il terreno intorno. Mettiamo la parte centrale della bottiglia di plastica sulla pianta prima o dopo la semina, inseriamo i bordi nel terreno e copriamo il gambo del pomodoro, che si trova nella tazza, con terra o humus. In questa tazza, si formano radici aggiuntive sulla pianta. Leghiamo i pomodori da terra alla cima della serra.

Abbiamo provato a spremere molte varietà diverse: sia corte che alte. E ogni stagione selezioniamo quelle più produttive.

La scorsa stagione, la varietà Graceful si è rivelata fruttuosa, è stato provato anche Red Alert: molto alto, i frutti sono stati rimossi verdi. Mi sono piaciute anche le varietà di P.Ya. Sarajeva: 0-33, CX-4 - sottodimensionato, molti frutti, gusto e odore sorprendenti.

Le varietà sono state piantate Buyan, Cardinal, Oxheart, King of Giants, Miracle of the market, Lionheart, Sloth, ibrido Kaspar F e altri. In questa stagione proveremo nuove varietà della selezione di Sarajevo.

In primavera, mentre le piante di pomodoro e cetriolo sono piccole, seminiamo ravanelli e lattuga in file tra loro. Mentre le piante principali crescono, i ravanelli sono già maturi, hanno abbastanza calore e umidità e maturano più velocemente.

Un espediente della stagione avevamo una belladonna nera. Tutte le parti di questa pianta, ad eccezione delle bacche mature, sono velenose!

Le bacche mature vengono consumate fresche, fanno infusi. Le bacche hanno un effetto benefico sulla vista, hanno un effetto lassativo e antisettico. Foglie - cicatrizzante, azione antinfiammatoria. Questa pianta richiede cautela nella sua applicazione. Semina belladonna e pianta piantine nel terreno contemporaneamente ai pomodori. Questa pianta è alta, punteggiata di bacche nere.

Nightshade è cresciuto nella nostra serra. È stato interessante provare una curiosità. Abbiamo fatto un infuso di bacche.

Abbiamo anche provato a coltivare un parente di pomodoro, la melanzana rossa. In apparenza ricorda un pomodoro, molto gustoso. È vero, sono cresciuti pochi frutti, ma abbiamo lasciato il primo per i semi e il resto è stato utilizzato in cucina. Usiamo i semi raccolti in questa stagione, forse avremo un raccolto maggiore.

La scorsa primavera abbiamo ricevuto nuove varietà di patate da semina dalla Mordovia. Abbiamo ordinato loro un tubero alla volta, per il divorzio. Ogni varietà si è mostrata in modo diverso. Abbiamo lasciato i tuberi coltivati ​​a un vicino in cantina, quindi in questa stagione continueremo sicuramente a testarli.

E le varietà sono: Ruste (Irlanda) - molto precoce (sono cresciuti piccoli tuberi); Fiaba (maturazione precoce) - Mi è piaciuto molto; Giallo precoce (polpa gialla) - sono cresciuti tre grandi tuberi; Asterix (maturazione precoce, buccia rossa) - piccoli tuberi; Linzer Bleu (Germania) - polpa come la barbabietola rossa, molto insolita. Sono cresciuti quattro piccoli tuberi.

Sciamano (occhi azzurri) - tuberi lisci e belli; Anatroccolo, Ramsay, Daryonka - varietà precoci. Allevato presso l'Istituto di ricerca agricola di Penza. Ci è piaciuto molto.

Piantiamo patate ogni anno, circa duecento metri quadrati, la raccolta è stata buona (42 secchi). Pertanto, voglio provare qualcosa di nuovo nella nostra terra argillosa.

Il "dolce" raccolto della scorsa stagione è stato esiguo. Abbiamo raccolto ribes, fragole, uva spina, c'erano anche poche mele.

Ma d'altra parte c'erano così tanti funghi nella zona che si potevano fare tante preparazioni molto gustose. Per esempio, caviale di funghi e pomodori.

Girare 1 kg di funghi lessi e 1 kg di pomodori attraverso un tritacarne, aggiungere un bicchiere di olio di semi di girasole, aggiustare di sale. Metti il ​​caviale sul fuoco per 15-20 minuti, quindi trasferiscilo in barattoli sterilizzati e arrotolalo.

Ed eccone un altro ricetta originale... Entro la fine della stagione, ogni giardiniere ha 3 kg di pomodori, 1 kg di mele e cipolle. Tagliare i pomodori dolci e le mele in 2-4 pezzi. Tritate finemente la cipolla. Versare il tutto in una casseruola e cuocere a fuoco lento per 30-40 minuti, finché le mele e le cipolle non si ammorbidiscono. Quindi strofinare la miscela attraverso un setaccio, scartare i rifiuti.

La salsa è quasi pronta, mettetela a fuoco e fate evaporare l'acqua delle verdure per farla addensare. Condire con sale e zucchero a piacere. Immergere in una casseruola 2 foglie di alloro, 10 grani di pepe, un po 'di cannella e chiodi di garofano. Versare l'aceto, prima mezzo cucchiaio, quindi aggiungere altro a piacere. Quando la salsa si sarà addensata, togliete dal fuoco. Versare in barattoli e arrotolare.

E quali sono deliziosi pomodori in scatola! Per 1 litro. acqua: sale - 1 cucchiaio; aceto - 2 cucchiai. cucchiai; zucchero semolato - 1 cucchiaio. il cucchiaio; foglia di alloro - 1 pz .; pepe in grani - 5-7 pezzi.; chiodi di garofano - 2 pezzi.; aneto - 2 rami; foglia di ribes - 5 pezzi.; cipolle (anelli in cima) - 1 pz .; aglio - 1 testa piccola.

Penso che ogni giardiniere abbia molte deliziose ricette. Abbiamo tutti una cosa in comune: il risultato della nostra creatività, il fatto che siamo stati in grado di trovare un'attività entusiasmante per noi stessi: cucinare cibi gustosi, sani e sostanziosi fatti in casa con frutta e verdura coltivate dalle nostre mani.

N. Gavrilova, giardiniera, vincitrice del concorso
Fico. V. Glotova


Come padroneggiare un cottage estivo - giardino e orto

Il boom dell'orticoltura nel nostro paese continua a prendere slancio. Con le prime belle giornate primaverili, milioni di cittadini affollano i loro orti. La distanza di 70-100 km dalla città non è più considerata grande. Ogni venerdì sera i treni elettrici sono pieni di gente con zaini, borse, carrelli. Ci sono solo pochi turisti tra loro e il resto sono tutti residenti estivi. A volte devi stare su una gamba sola in una carrozza affollata per due ore. Per tutto il tempo, un tale residente estivo maledice il giorno e l'ora in cui ha preso il sito, e una settimana dopo si precipita di nuovo dal lavoro alla stazione. La caccia è peggio della schiavitù!

Forse molto. Prima di tutto, questo è un ragionevole svago, unità con la natura, dalla quale ci siamo così distaccati, nuova conoscenza della terra e nuovi interessi. Il giardinaggio e l'orticoltura sono così eccitanti che semplicemente non c'è più minuto per un passatempo vuoto, ma per il resto capovolgono tutta la loro vita. Un giardino, un orto e soprattutto gli animali domestici affascinano non solo gli adulti, ma introducono anche i bambini al lavoro. Il tuo pezzo di terra promuove un sentimento dello stesso rispetto per l'intera natura, e questo ora è particolarmente importante per noi.

Tracciare - questo è anche un grande aiuto per la famiglia. Da sei acri, puoi raccogliere così tante verdure, frutta, bacche, che è sufficiente per un anno per 5-6 persone: ci sarebbe un posto dove conservare il raccolto. E poi c'è la possibilità di rifornirsi di prodotti zootecnici.

E il cibo biologico? Tutte le spese sono giustificate dal tuo cetriolo, ravanello o aneto senza nitrati, fragole appena raccolte.

Tracciare È la salute. La comunicazione con la natura: che si tratti di osservare la vita di piante e insetti o semplicemente di scavare la terra, così come la pace e la tranquillità, può alleviare la tensione, calmare il sistema nervoso e ripristinare l'equilibrio mentale. Lavorare all'aria aperta non ha ancora fatto male a nessuno. Al contrario, le persone sfinite da malattie croniche, lontane dalle cliniche, spesso si liberano dei loro disturbi per sempre senza farmaci. E quando ammalarsi? La neve non si è ancora sciolta, ma si comincia a lavorare in serra, poi "semina", è arrivata l'ora dell'acqua, e lì, vedi, le erbacce hanno riempito tutto, poi è ora di tagliare, legare e ripulire. Non ho avuto il tempo di voltarmi: il primo raccolto di bacche è maturato, seguito dai cetrioli. E così via alle mosche bianche. Puoi anche permetterti un semplice naso che cola?

Ma i raccolti non appariranno immediatamente. Di solito, per i giardini ci sono tali inconvenienti che non puoi nemmeno chiamarli terra. Sembra che la vita non sia abbastanza per dominare questa palude o burrone, e tra 10-15 anni, vedi, al loro posto c'è un vero giardino. La maggior parte dei cittadini, dopo aver ricevuto il possesso della terra, rimane a lungo in completa perdita - da dove cominciare. Alcuni non conoscono le basi di base: come e cosa seminare, come prendersi cura delle piante, come rendere fertile il terreno e il sito stesso è comodo e bello. Questo album è destinato a loro, che hanno perso completamente il contatto con la fauna selvatica.

Davanti a noi ci sono 600 metri quadrati di terreno, su cui, a parte la vegetazione selvaggia, non c'è nulla. Dobbiamo coltivare un giardino qui.Sarà come vogliamo che sia. Ma in ogni caso sarà un bellissimo giardino, perché in ognuno di noi abita un artista.

La maggior parte dei giardinieri inizia con la costruzione di una casa, ma è molto più importante costruire prima un blocco di servizi, cioè un capannone dove è possibile riporre materiali, strumenti, riparo dalle intemperie e, se gli esteti perdonino questa prosa, un gabinetto. È meglio combinare queste strutture. Al momento, quando si ottiene una tavola con grande difficoltà, non ha senso rendere temporanei questi edifici. Pertanto, è necessario decidere immediatamente dove posizionare cosa sul sito. D'ora in poi dovremo diventare architetti urbanistici.

Prendi un foglio di carta millimetrata o un normale quaderno in una gabbia e mangia un piano: un disegno di una trama in scala 1: 100 (ogni centimetro nel disegno corrisponde a 1 m in natura). Puoi scegliere un'altra scala, ma questa è più comoda per disegnare un progetto.

Conosci le dimensioni del tuo sito, ma per la precisione vale comunque la pena misurare tutti i lati con un metro a nastro. Disegneremo i contorni del sito sul nostro piano, designeremo i punti cardinali e determineremo le posizioni degli edifici principali. Di regola, le associazioni orticole hanno piani generali per lo sviluppo dell'intera area assegnata, su cui sono individuate strade, case, grandi annessi o almeno linee rosse (linee di costruzione). In questo caso, qualsiasi iniziativa nella pianificazione è inaccettabile perché il progetto tiene conto degli standard tecnici, di sicurezza antincendio e sanitari. Se un tale piano generale non esiste, ciascuno dei proprietari degli appezzamenti deve aderire alle seguenti norme (vedi vol.1): la distanza tra la casa e il confine dell'appezzamento deve essere di almeno 3 m, tra i vicini case - almeno 6 m, dalla strada a casa - non meno di 4,5 m, dalla casa agli annessi e ai servizi igienici - almeno 7 m di locali per animali possono essere situati ad una distanza di almeno 4 m dal il confine della piantagione e degli edifici non dovrebbe ombreggiare l'area limitrofa.

Quindi, disegneremo il contorno della casa sul nostro piano, quindi ci occuperemo del posizionamento di altri edifici. Si consiglia di posizionare una tettoia, doccia, wc, locale per animali domestici e pollame, una zona compost in una cosiddetta zona economica sul lato del sito opposto alla casa. Anche una serra può essere collocata qui. L'opzione ideale è combinare le zone economiche di due o anche quattro lotti adiacenti. Come risultato di una pianificazione così razionale, si ottengono risparmi significativi nell'area utilizzabile e, inoltre, sono esclusi i conflitti tra proprietari di terreni.

Immagina la situazione opposta. Metti un bagno in un angolo appartato, lontano da casa, e un vicino nello stesso posto ha deciso di creare un'area ricreativa o un parco giochi. Ecco una ragione per un conflitto che avvelenerà per sempre il tuo riposo, e in effetti l'esistenza sul sito. Allo stesso tempo, la pace può essere salvata se discuti in anticipo i tuoi piani con i tuoi vicini.

La fase successiva della progettazione è la definizione di un'area ricreativa, un parco giochi, un giardino e un orto. Per alcuni, un giardino e un orto saranno di fondamentale importanza, ma per qualcuno un luogo confortevole per un riposo tranquillo, uno sport o un parco giochi è più importante. In base alle nostre preferenze, determineremo la priorità nella scelta di una zona. Il suo contorno può essere semplicemente contrassegnato con una linea tratteggiata e successivamente, se necessario, eseguire uno sviluppo dettagliato.

Se sul sito sono presenti alberi o arbusti selvatici, non affrettarti a sradicarli. Una piccola betulla ben formata, cenere di montagna, abete rosso, nocciolo, viburno, euonymus servirà come base per un'area ricreativa, creerà un elemento di sorpresa, attirando l'attenzione al centro. Puoi anche usare l'irregolarità del rilievo. Nell'abbassamento ci sarà un serbatoio naturale e sulla collina ci sarà un giardino roccioso o uno scivolo alpino.

L'area ricreativa sarà appropriata sia nel giardino anteriore, se è isolato dalla strada con un'alta siepe, sia dal lato nord, scarsamente illuminato, della casa.

Molti giardinieri costruiscono una cucina estiva sul sito, specialmente nelle regioni meridionali. Bene, in alcuni casi è più conveniente e più conveniente della cucina di casa. Se seguirai questo esempio, segui questo consiglio. La cucina estiva non solo cucina, ma di solito cena anche. E in una calda giornata estiva, cenare all'aperto all'ombra degli alberi è molto più piacevole. Ha senso costruire una cucina in modo che sia combinata con un'area salotto. Una piccola terrazza esterna o un'area pavimentata permette di portare in aria il tavolo da pranzo. Un luogo per un riposo tranquillo può essere attrezzato in un modo molto interessante. Un gazebo, una stanza verde con mobili da giardino, un laghetto decorativo con una panchina, un'aiuola o un letto con i tuoi fiori preferiti e, infine, un prato circondato da cespugli, dove puoi prendere il sole senza paura di occhi indiscreti, sono appropriati qui .

Per un parco giochi, è meglio scegliere un luogo soleggiato o leggermente ombreggiato, ad esempio un albero con una corona traforata. In futuro, ci sarà un'altalena con sabbiera, o strutture per lo sport, un prato con prato per giochi all'aperto, una piscina.

Ora determineremo il luogo per l'orto e l'orto. Sulla nostra pianta, il giardino si trova sul lato nord e l'orto è quasi al centro del sito. In una certa misura, sarà protetto dall'influenza dei venti settentrionali da un'unità di servizio e una serra e le piante riceveranno abbastanza luce solare. Se necessario, una parte del giardino, ad esempio colture verdi perenni o una piantagione di fragole, può essere trasferita in un'area ricreativa.

Quando si piantano piccoli meli, pere, prugne, è difficile immaginare che una volta si trasformeranno in grandi alberi in espansione. E spesso le piantagioni risultano ispessite, motivo per cui la resa diminuisce, la cura diventa più difficile e una mano non si alza per tagliare l'albero in più. Nel tempo, un tale giardino si trasforma in una vera giungla. Per evitare che ciò accada, prova a calcolare esattamente quanti alberi e arbusti si adatteranno all'area del giardino assegnata secondo il piano. La distanza tra meli e pere da tronco a tronco su portinnesti ordinari è consigliata da 3 a 5 m, tra ciliegie e prugne - 2,5-3 m, tra cespugli di ribes - 1-1,5 m di fila e 1,5 m tra le file .. . E così che in futuro alberi e arbusti, sia da frutto che ornamentali, non ombreggiano la trama vicina, la distanza dal sito di impianto al confine della trama viene presa per alberi da 2 (di medie dimensioni) a 3 m (di altezza) ) e per arbusti da 1 a 1,5 M. Nei primi anni si possono piantare fragole o ortaggi tra gli alberi.

E un punto in più, non previsto da nessuno standard. Alcune piante, come l'olivello spinoso, il prugnolo e il ciliegio, hanno un'abilità di formazione dei germogli estremamente elevata. Le loro radici spesso si estendono per una distanza di 15 m dalla pianta madre e danno molti germogli. Se pianti l'olivello spinoso a 1,5 m dalla recinzione, è possibile che in 3-4 anni il tuo vicino ti dichiari guerra, stanco di strappare la prole delle radici dai suoi letti. Quindi gli standard sono gli standard, ma è comunque meglio piantare tali piante al centro del sito: i buoni rapporti con i vicini sono più importanti.

Resta infine da determinare l'ingresso al sito e l'ingresso (parcheggio) di un'auto con un posto per lo stoccaggio temporaneo delle merci (materiali da costruzione, torba, fertilizzanti, ecc.). Ci sarà anche una cosiddetta area d'ingresso. Poiché questa parte del sito è chiaramente visibile dalla strada, il suo design deve essere studiato con particolare attenzione. Di norma, nella zona d'ingresso vengono sistemate aiuole e un prato ".

Eccoci, in termini generali, a progettare il nostro sito. Questi esempi riflettono solo i principi di base della zonizzazione, che non esclude la possibilità di decisioni indipendenti. Potrebbero essercene diversi, ma per scegliere l'opzione migliore per te stesso, prova a tagliare gli stampini da carta spessa alle dimensioni (in scala) di edifici futuri, piantagioni e spostali intorno al piano fino a trovare la soluzione desiderata.


La sequenza delle fasi nello sviluppo di un cottage estivo da zero

Quindi, è stato elaborato un piano approssimativo, come dovresti affrontare la sua attuazione? Dove dovrebbe iniziare lo sviluppo di un'area suburbana disabitata? Proviamo a descrivere brevemente la sequenza di azioni per lo sviluppo del territorio del cortile.

In termini generali, sarà simile a questo:

  1. Costruzione di una recinzione e costruzione di una casa: se queste misure devono essere posticipate per motivi finanziari, puoi limitarti a organizzare una recinzione e designare un luogo per la costruzione di un edificio residenziale. Qui, si dovrebbe tener conto della disponibilità di spazio per scavare una trincea per la fondazione e la disponibilità di spazio libero in cui verranno collocati i materiali da costruzione.
  2. Indicatore di allineamento del binario principale.
  3. Designazione di un'area per organizzare un orto (in questa fase, puoi già iniziare a piantare colture orticole perenni, nonché bacche - fragole, fragoline, ecc.)
  4. Designazione dell'area per la sistemazione del giardino e il suo incorporamento.
  5. Piantare piante ornamentali: vengono sempre piantate per ultime.

Cosa fare se la trama acquisita è già stata sviluppata in precedenza?

Se ti capita di diventare il felice proprietario di una residenza estiva che è già stata padroneggiata dai precedenti proprietari, prova a trasformarla a “modo tuo” per agire in modo giudizioso e sistematico.

Per cominciare, condurre un inventario completo delle piantagioni esistenti, valutare le condizioni e l'ubicazione degli edifici già costruiti, quindi procedere allo sviluppo di un progetto per la ricostruzione del territorio del cortile. Non abbiate fretta di esporre incautamente i restanti frutti e alberi da frutto dei precedenti proprietari: è meglio prendere una decisione di abbattere dopo aver valutato la qualità dei loro frutti e il grado di produttività in generale (non dimenticate però che anche il gli alberi più produttivi hanno la loro fase di "riposo" quando non danno frutti).

Invece di abbattere alberi vecchi, malati e sterili, vengono piantate giovani piantine in modo che non siano ombreggiate dalle corone di esemplari già adulti, che si è deciso di lasciare. Se i piani del nuovo proprietario della dacia includono la costruzione di una casa, è necessario posizionare l'edificio e avvicinarsi alla sua costruzione in modo che nel processo di scavo e costruzione, il rischio di danni alle colture orticole abbandonate sia minimo.

Cespugli di bacche che non crescono nel posto più conveniente (secondo i nuovi proprietari della dacia), è meglio non tagliarli o cambiarli in nuove, giovani piantine, ma trapiantarli in angoli più adatti di il giardino. Pertanto, non è necessario attendere diversi anni affinché le giovani piante entrino nella fase di fruttificazione.

Ricorda che la trasformazione di un'area suburbana già sviluppata dovrebbe essere affrontata da un punto di vista ragionevole. È poco pratico e irragionevole distruggere e abbattere tutto ciò che rimane dei precedenti proprietari della dacia, perché non serviranno solo denaro, ma anche molto tempo per bonificare l'area esistente. Inoltre, i nuovi proprietari dovranno aspettare molto tempo prima di ricevere il primo raccolto da giovani piantine - di solito il periodo di attesa è calcolato di almeno diversi anni.

Ti è piaciuto l'articolo? Clicca sui pulsanti e condividi con i tuoi amici!


La pianificazione è il passo più importante

Dopo aver deciso i passaggi generali, è necessario elaborare un piano dettagliato per decorare il paesaggio del territorio e pensare in quale stile sarà attrezzato il sito: moderno, classico, rustico, ecc.

Vale la pena concentrarsi sul design della casa di campagna in modo che il paesaggio del sito e l'interno della casa siano in armonia e non rappresentino qualcosa di contrastante. Questo è l'unico modo per raggiungere l'armonia nel design del cottage.

Per risparmiare denaro, molto nella progettazione del sito può essere fatto a mano. Questo vale sia per la pianificazione che per l'implementazione diretta del lavoro.

Realizzare una trama di una residenza estiva con le tue mani, foto.

Cosa puoi fare per decorare una residenza estiva da solo:

  • Sviluppare opzioni per il design del sito (3-5 opzioni), per poi scegliere quella più adatta. Non esitare ad esaminare in dettaglio le dacie dei tuoi amici e vicini per capire cosa ti è più vicino. Forse i giardinieri esperti condivideranno le loro idee con te.
  • Pensa attentamente al piano per dividere l'area del paesaggio in zone. La zonizzazione è un punto importante nella sistemazione di un'area suburbana. È molto importante farlo correttamente, assegnando spazio sufficiente per giardinaggio, aiuole, luoghi di riposo, sentieri e aiuole. Anche l'ubicazione di queste zone, come accennato in precedenza, è estremamente importante. Ad esempio, se riserviamo il 90% del sito alla coltivazione di giardini, non ci sarà spazio per costruire una casa e creare luoghi per la ricreazione.
  • Progettare la progettazione del paesaggio del sito utilizzando speciali programmi per computer, risparmiando in modo significativo sui servizi di specialisti. Ma per questo è necessario disporre di competenze minime nel lavorare con un computer e programmi elettronici. Se non sei forte in questo, forse i tuoi amici che hanno già superato la fase di pianificazione per la progettazione di un cottage estivo potranno condividere con te le loro migliori pratiche.
  • Acquista tutti i materiali, i mobili e gli oggetti di arredo necessari. Spesso per questo servizio, i proprietari di dacia si rivolgono a designer professionisti in modo che possano condividere la loro esperienza con loro e aiutarli a scegliere tutto ciò di cui hanno bisogno. Tuttavia, tutto questo può essere fatto da solo analizzando i prezzi nei negozi online e acquistando molte cose con grandi sconti.
  • Raccogli mobili, disponi aiuole, installa gazebo per riposare, rompi letti, posiziona elementi decorativi di una mini-villa suburbana in tutto il territorio: puoi fare tutto questo per decorare un orto con le tue mani. L'importante è non essere pigri e usare l'ingegno, senza dimenticare che i tuoi amici che hanno esperienza nell'organizzazione di cottage estivi possono sicuramente condividere con te un'esperienza inestimabile.

Quindi, se fai tutto quanto sopra da solo, la disposizione e il design del cottage estivo ti sembreranno una questione molto semplice. Fai scorta di pazienza e duro lavoro e risparmierai molti nervi e denaro. Disposizione dell'area suburbana: foto.


1. Adattarsi al terreno.

Va bene se è pari. Quindi non ci saranno praticamente restrizioni sulla posizione della casa e degli annessi. Altrimenti, dovrai adattarti alle sfumature del rilievo.

A volte, nella domanda su come pianificare un cottage estivo, il livellamento della superficie aiuta. Quindi da qualche parte puoi tagliare parte del terreno, versandolo nelle pianure. Ma anche le differenze nei livelli del suolo possono essere utilizzate per la pianificazione. Quindi le pendenze sono rafforzate dalla costruzione di terrazze o scale, l'assegnazione di zone per alberi da giardino.


Guarda il video: 15 case a cupola eco-efficienti. Case a cupola eco-lusso