Tipi di piante di luppolo: quante varietà di luppolo ci sono

Tipi di piante di luppolo: quante varietà di luppolo ci sono

Di: Liz Baessler

La birra è ufficialmente composta da quattro ingredienti: acqua, lievito, cereali maltati e luppolo. Il luppolo è il fiore a forma di cono della pianta del luppolo femmina, e viene utilizzato per conservare la birra, pulirla, aiutarne a trattenere la schiuma e, naturalmente, conferirle il suo classico sapore amaro. Se produci la tua birra e stai cercando di essere più coinvolto nel processo, coltivare il tuo luppolo è un ottimo punto di partenza. Ma come fai a sapere quali tipi di piante di luppolo coltivare? Continua a leggere per saperne di più sulle varietà di luppolo e sui loro usi.

Tipi di piante di luppolo

Quante varietà di luppolo esistono? Questa è una domanda difficile a cui rispondere, perché ce ne sono così tanti. Ci sono circa 80 diversi tipi di piante di luppolo disponibili oggi in commercio, ma quel numero non è difficile e veloce.

La produzione di birra è un'attività complessa e vengono continuamente prodotte e sviluppate nuove varietà. Anche 80 è un numero terribilmente alto se stai cercando di scegliere una sola varietà da coltivare. Fortunatamente, ci sono alcuni semplici modi per restringere la selezione.

Il luppolo può essere suddiviso in tre categorie principali: amaro, aroma e duale.

  • Il luppolo amaro tende ad avere un'elevata quantità di acido e conferisce quel riconoscibile sapore amaro alla birra.
  • I luppoli aromatici hanno un sapore e un aroma meno acidi ma più pronunciati e vengono utilizzati per conferire alla birra un gusto e un odore specifici. La maggior parte delle ricette di birra richiede entrambi i tipi di luppolo.
  • Il doppio luppolo tende ad avere una quantità di acido medio-alta e un buon odore e aroma, e può essere usato sia per l'aroma che per l'amaro. Se vuoi preparare una birra solo con il tuo luppolo nostrano, uno di questi tipi di piante a doppio luppolo è una buona scelta.

I migliori tipi di piante di luppolo

Le migliori varietà di luppolo per fare il doppio dovere sia per l'amaro che per l'aroma hanno un bel profumo forte e una percentuale di alfa-acido da media ad alta (di solito tra il 5% e il 15%). Se vuoi essere in grado di seguire le ricette quando usi il tuo luppolo, è anche una buona idea scegliere tipi di piante di luppolo comuni che sono popolari nelle ricette e ben documentati. Alcuni buoni, popolari e doppi tipi di piante di luppolo sono Chinook, Centennial e Cluster.

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta il


Elenco delle varietà di luppolo

Poiché esistono piante maschili e femminili, i fiori (coni) della pianta femminile vengono fecondati dal polline dei fiori maschili con il risultato che i fiori femminili formano dei semi. Questi semi vengono mangiati dagli uccelli e quindi si diffondono su vaste distanze. Il luppolo, in particolare le sue piante femminili, è stato coltivato come coltura commerciale per l'industria della birra per molti secoli in molti paesi. La prima menzione documentata di un giardino di luppolo è nel testamento di Pepyn III. [ citazione necessaria ] Il primo allevamento di diverse varietà di luppolo ebbe luogo al Wye College nel Kent, in Inghilterra, da E. S. Salmon nel 1919, quando allevava le varietà "Brewer's Gold" e "Bullion". Nel 2012, ci sono circa 80 varietà in uso commerciale in tutto il mondo e molto di più in fase di sviluppo / sperimentazione.


Incontra i luppoli piemontesi nella loro quarta stagione

Piedmont Hops è gestito dai partner commerciali David Goode e Steve Brown. La nostra storia del 2013 ha seguito il luppolo piemontese nella sua seconda stagione e abbiamo seguito la sua terza raccolta con un'altra storia nel 2014. Fai clic su quelle storie per saperne di più sul background di David e Steve e sulle loro esperienze nel costruire un ruolo in una nuova industria.

Tutte le foto di questa storia sono state fornite dalla moglie di Steve, Kathryn Brown.

Quando David Goode e Steve Brown hanno iniziato a coltivare il luppolo, era solo un hobby, ma nel 2012 si sono trovati a crescere commercialmente per soddisfare le esigenze dell'industria della birra artigianale della Virginia in rapida crescita. Oggi l'attività è composta da 800 piante coltivate nei due siti di Piedmont Hops a Chesterfield County, Virginia e North Carolina. David e Steve sono attivi nel settore su diversi fronti ed entrambi fungono da generose fonti di conoscenza ed esperienza per gli altri coltivatori.

Abbiamo la fortuna di poter seguire questa operazione nel suo quarto anno. Recentemente abbiamo incontrato David Goode per discutere i progressi di quest'anno al Piedmont Hops.

Come sta andando la stagione 2015?
Fin qui tutto bene. Abbiamo un raccolto che è dappertutto. La nostra espansione del 2014 non è ancora del tutto acclimatata a causa delle nostre giovani piante. Il nostro cortile più antico ha un bell'aspetto. La prossima stagione prevediamo un raccolto più uniforme tra i due cantieri VA.

Parlaci delle varietà che stai coltivando. Ne hai aggiunti di nuovi quest'anno?
Attualmente stiamo coltivando Cascade, Chinook e Nugget in Carolina del Nord e Virginia. La scorsa stagione abbiamo aggiunto CTZ in Virginia. Midnight Brewery ci ha chiesto di coltivare un po 'di Mt. Cappuccio. Sembrano buoni, quindi vedremo. Coltiviamo più Cascade di qualsiasi varietà. Ne abbiamo alcuni altri che stiamo provando, ma non siamo ancora pronti a far uscire il gatto dalla borsa.

Sembra che molti dei nostri coltivatori della Virginia producano almeno diverse varietà per diversificare le loro offerte, ma tutti ne hanno una preferita. Qual è il tuo?
Chinook di gran lunga. Le foglie sono enormi e di un verde molto scuro. Anche i gambi delle foglie odorano di luppolo quando li spogliamo. Ottieni una bella presa in giro con il luppolo all'inizio della stagione prima che i bines abbiano anche i coni. I coni sono i più profumati di ciò che coltiviamo. I nostri Chinook hanno un piacevole aroma di pompelmo. Abbiamo un cliente in particolare che richiede quanto più Chinook possibile. I ragazzi di Stone Brewing hanno adorato l'aroma del nostro Chinook.

Stai provando qualcosa di nuovo nel 2015?
Abbiamo completamente demolito il nostro traliccio autunnale del 2013 e ampliato. È stato costruito un traliccio a griglia che utilizza più spaziatura e meno pali. Il piano è quello di tagliare questi bines e portarli a Huguenot Hops per la lavorazione. Il nostro cantiere originale si abbassa ancora per la raccolta manuale. Non abbiamo modificato nessuna tecnica di marketing. Facciamo ancora telefonate e inviamo e-mail ai nostri clienti come al solito. Questa primavera, abbiamo aggiunto una varietà che speriamo vada bene e una manciata di corone da provare. Cinque piante di luppolo selvatico molto sane che abbiamo germinato dai semi stanno andando alla grande. Speriamo che almeno una sia una femmina per la produzione di coni. Abbiamo due birrifici già ansiosi di preparare la birra con loro come test nel 2016.

Dopo tre anni in questo settore, qual è la sfida più grande che hai incontrato lungo la strada?
Abbiamo iniziato nel 2012, quindi questa sarà la nostra quarta stagione. La nostra sfida più grande è stata combattere la peronospora del luppolo. Tuttavia, abbiamo alcuni solidi agenti di estensione che ci hanno istruito lungo la strada. A un certo punto abbiamo voluto scavare completamente una sezione del cortile. Oggi, quella sezione non mostra segni di DM ed è completamente carica di coni. Siamo felici di avere agenti così meravigliosi a breve distanza in auto dal nostro cantiere in Virginia.

Ogni cono di luppolo, o fiore femminile, si prepara per una carriera nella birra passando da una bava (immagine in alto) a un cono (immagine in basso).

L'interesse per il settore è cresciuto costantemente negli ultimi anni e di conseguenza abbiamo visto molte persone aderire alla Old Dominion Hops Cooperative. Sei un membro attivo di questo gruppo di coltivatori da diversi anni. Qual è la tua visione di ODHC e dei cambiamenti che hai visto quando l'interesse per il luppolo è cresciuto?
Amo le persone della Old Dominion Hops Cooperative. È cambiato drasticamente dal mio primo incontro in un vecchio fienile. Ora abbiamo grandi riunioni con videochiamate e chiamate in conferenza, un nuovo logo e un solido team di persone che guidano vari reparti. Siamo un'organizzazione di coltivatori in rapida crescita. L'ODHC rappresenta molti stati lungo la costa orientale. Vorrei incoraggiare chiunque coltivi il luppolo nel sud-est a prendere in considerazione l'adesione all'ODHC. Devon Kistler, il nostro presidente, ha svolto un ottimo lavoro ampliando la funzionalità della cooperativa.

Hai una forte presenza online, in particolare sui social media. Raccontaci di più su come utilizzi questo tipo di sensibilizzazione.
Usiamo i social media tutto il tempo. Amiamo condividere la nostra passione con la gente. Che si tratti di bevitori di birra artigianale, birrai casalinghi, familiari, amici, birrifici e proprietari di birrifici, amiamo mostrare a tutti quello che stiamo facendo. I social media sono un ottimo modo per le persone di incontrare effettivamente l'agricoltore e vedere la fattoria senza dover visitare. Dico sempre alla gente, controlla i nostri account social per maggiori informazioni su chi siamo. La tua presenza sui social in definitiva rappresenta chi sei. Puoi trovarci su Facebook, Twitter, Instagram e Vimeo.

Hai qualche consiglio per gli altri interessati alla coltivazione del luppolo?
Il mio consiglio è di iniziare in piccolo ed espandere in piccolo. Visita e fai volontariato in altri allevamenti di luppolo, se possibile. Impara tanto facendo ricerche online. NC State ha molte buone ricerche. Inizia con rizomi di qualità o materiale vegetale senza virus. Ci sono molti ottimi fornitori là fuori e molti meno. Conosci i tuoi coltivatori di piante. Abbiamo commesso alcuni errori e acquistato materiale di scarsa qualità. È tornato per morderci. Inizia con un po 'di Cascade se non tutto Cascade. Non solo vende, ma cresce bene e ti darà un'idea di come cresce questo raccolto. Ti preparerai per il successo nel primo anno. Quindi espandi con gli altri. Ci sono così tanti consigli che potrei dare in questo momento. Questa è una delle colture più difficili da coltivare. Infine, per favore non credere al clamore del luppolo come raccolto in contanti. Non è.

Hai dei successi che vorresti condividere di questa stagione?
Il luppolo piemontese è cresciuto molto negli anni. Nel 2012 abbiamo iniziato con circa 70 o 80 stabilimenti. Ora ne abbiamo più di 800. La maggior parte del raccolto viene coltivata in Virginia, ma in autunno ci espanderemo un po 'nel North Carolina. Tra le due fattorie dovremmo avere più di 1.000 corone. Steve rappresenta i coltivatori della Carolina del Nord all'interno dell'ODHC. Ho preso un posto di volontario all'interno dei coltivatori di luppolo d'America. È stata sviluppata una piccola sezione di coltivatori e raccoglieremo dati nazionali. Sono stato scelto per rappresentare la nostra regione, principalmente North Carolina e Virginia.

Il tuo luppolo si mostra nelle birre locali: ti piacerebbe condividere dove potrebbero essere diretti alcuni di loro quest'anno?
I nostri luppoli saranno presenti localmente nella RVA IPA di Hardywood Park Craft Brewery. Questo sarà il nostro terzo anno di lavoro con loro. Molti dei nostri luppoli vengono raccolti e consegnati in North Carolina per birre fresche luppolate. Il nostro Nugget si sta dirigendo a sud, in Florida. Dai numerosi tour della fattoria che abbiamo fatto e dal luppolo che abbiamo consegnato, i nostri clienti e futuri clienti adorano il nostro prodotto. Con clienti abituali in Virginia e North Carolina nelle ultime tre stagioni, questa è una grande testimonianza della qualità dei nostri coni.


Raccolta e conservazione del luppolo

Da fine agosto a metà settembre si possono raccogliere i coni di luppolo tanto venerati dagli amanti della birra. Quando i coni sono pronti per la raccolta, perdono la resina gialla polverosa del luppolo. Quindi, segue l'elaborato processo di selezione manuale. Nella coltivazione commerciale, le viti di luppolo vengono tagliate per intero appena sopra il terreno e rimosse dal supporto per l'arrampicata. Negli allevamenti più piccoli, le infiorescenze femminili non fecondate vengono poi separate dai germogli con l'aiuto di una macchina specializzata.

In linea di principio, il luppolo raccolto viene poi essiccato per prolungarne la durata. O le ombrelle possono essere asciugate all'aria o il processo viene accelerato nel forno. Qui, l'umidità viene rimossa dalle ombrelle fino a 80 ° C per una o due ore. Quando si tratta del metodo di essiccazione all'aria, è importante scegliere un luogo buio in modo da preservare il più possibile il colore verde delle ombrelle. Se le infiorescenze essiccate vengono successivamente compresse in pellet, il volume di stoccaggio può essere notevolmente ridotto e, se il tappo è ermetico, la durata di conservazione viene ulteriormente estesa e senza perdita di aroma.


Come identificare le piante di luppolo

Chiunque abbia gustato un boccale di birra ghiacciato deve ringraziare la pianta del luppolo per il suo gusto pulito, croccante e leggermente amaro. Il luppolo è piante erbacee perenni che producono viti annuali. Questi sono coltivati ​​commercialmente per i loro coni floreali femminili, che contengono una resina chiamata lupulina. Questa resina è l'ingrediente che produce il caratteristico sapore e aroma amaro della birra. Identificare una pianta di luppolo è relativamente facile. Riconoscere le diverse varietà di piante di luppolo è un po 'più impegnativo.

Familiarizza con diverse piante di luppolo. Ogni varietà di pianta di luppolo ha caratteristiche che sono uniche per la pianta. Prendi in considerazione anche l'area in cui ti trovi. La produzione commerciale di luppolo si concentra spesso sulla coltivazione di varietà specifiche in determinate aree.

  • Chiunque abbia gustato un boccale di birra ghiacciato deve ringraziare la pianta del luppolo per il suo gusto pulito, croccante e leggermente amaro.
  • Questa resina è l'ingrediente che produce il caratteristico sapore e aroma amaro della birra.

Esamina la pianta stessa. I luppoli sono viti che crescono da 15 a 25 piedi di lunghezza. Cerca foglie con tre o cinque lobi che siano grossolanamente seghettate lungo i bordi. Controlla la pianta per i fiori femminili verdastri che assomigliano a piccole pigne. Apri uno dei fiori quando è maturo e cerca le minuscole ghiandole arancioni all'interno.

Esamina le caratteristiche dei coni dei fiori femminili. Diverse varietà di luppolo producono fiori che appaiono nettamente diversi l'uno dall'altro. Ad esempio, i fiori di luppolo Cascade sono generalmente lunghi, sottili, di un verde brillante e abbastanza stretti. D'altra parte, Kent Goldings tende ad avere coni più corti e più aperti, con una sfumatura giallastra.

  • I luppoli sono viti che crescono da 15 a 25 piedi di lunghezza.
  • Controlla la pianta per i fiori femminili verdastri che assomigliano a piccole pigne.

Strofina i coni dei fiori tra le mani per liberare l'aroma del luppolo e annusarli. Ogni varietà ha una fragranza distintiva. Ad esempio, il luppolo Cascade tende ad essere più floreale, mentre il luppolo Chinook può avere un profumo di pompelmo e l'aroma del luppolo Tettnanger possiede una qualità speziata.


Rizomi di luppolo biologici certificati

Coltiva il tuo luppolo (piante) non OGM e privo di sostanze chimiche con i nostri rizomi di luppolo coltivati ​​biologicamente per l'allevamento del luppolo a casa o commercialmente, nonché per la micro fermentazione. Le piante di luppolo sono facili da coltivare dai rizomi di luppolo per l'ombra e anche per la privacy. I rizomi biologici certificati o le piante di luppolo vengono coltivati ​​senza l'uso di sostanze chimiche dannose per l'ambiente come pesticidi, erbicidi e fungicidi.

I rizomi coltivati ​​presso The Thyme Garden sono certificati biologici dal Dipartimento dell'agricoltura dell'Oregon.

Stiamo ora effettuando i preordini per i rizomi di luppolo per la stagione 2021. Ordina presto per i migliori rizomi. Se prenoti i tuoi rizomi verranno spediti a partire da metà marzo o prima se possibile.

Se hai incluso un'e-mail con il tuo ordine, riceverai una notifica via e-mail quando il tuo ordine sarà spedito.

*** Si prega di includere uno o due sostituti nella casella dei commenti in fondo al modulo d'ordine. Se sei interessato solo a un grande hop per crescere, metti QUALCOSA. Se non vuoi sostituire un'altra varietà di luppolo, metti RIMBORSO. Questo aiuta ad accelerare notevolmente il tuo ordine. Non possiamo dirti quanto questo sarà apprezzato da noi al momento della spedizione hop!

Possiamo spedire rizomi a Washington e Idaho

Non spediamo luppolo alle Hawaii o fuori dagli Stati Uniti, mi dispiace.

Per ulteriori informazioni sul luppolo, su come coltivarlo, sull'allevamento del luppolo e sulle esperienze di prima mano che i nostri clienti hanno avuto coltivando geograficamente i nostri rizomi di luppolo, fai clic qui. Abbiamo anche creato una tabella completa con i livelli di acidità, le descrizioni del luppolo, la tolleranza alle malattie, le sostituzioni e gli usi delle informazioni sul luppolo a colpo d'occhio. Clicca qui.

Offriamo una selezione di tipi di rizoma


Guarda il video: Riconoscere il Cardo Mariano, le proprietà e come cucinarlo.