Malattie e parassiti delle patate

Malattie e parassiti delle patate

← Leggi la parte precedente. Preparare e piantare tuberi di patata

Come coltivare un buon raccolto di deliziose patate. Parte 3

Campo di patate

Malattie della patata

Come la maggior parte delle colture orticole, le patate hanno molte malattie e parassiti diversi. I problemi principali nella coltivazione di patate nel nord-ovest della Russia sono la peronospora e crosta.

Se la crosta non influisce sul gusto, e puoi sopportarlo e persino sbarazzartene rapidamente, osservando una serie di misure preventive di cui ho scritto sopra, allora non importa come abbiamo combattuto contro la peronospora con misure preventive e il selezione di varietà resistenti, se è già apparso dai vicini, il suo aspetto è inevitabile sul tuo sito. Pertanto, quando scelgo le varietà di patate per il mio sito, do la preferenza alle varietà non solo con buon gusto, ma anche necessariamente con resistenza alla peronospora.


Considero i farmaci buoni agenti profilattici nella prevenzione di questa malattia. Bisolbeefit, Abiga Peak, Ordan. Inoltre, una condizione importante per un raccolto ricco e sano è il terreno fertile, la rotazione delle colture e l'irrigazione con tempo asciutto.

Se giugno è caldo e umido, la peronospora apparirà sicuramente sulle foglie. Le foglie inferiori inizieranno a essere colpite per prime. Per evitare una rapida e massiccia sconfitta da parte di questo flagello, nella prima metà di giugno esamino attentamente le foglie inferiori delle piante. Se compare la fase iniziale dell'infezione, rimuovere immediatamente le foglie inferiori dalle piante e quindi spruzzare le piantagioni con una soluzione di Extrasol o Abiga Peak.

Quando si spruzzano piante, è importante sforzarsi che la soluzione cada nella parte inferiore della foglia, dove compaiono le spore della peronospora. Assicurati di aggiungere sapone da bucato grattugiato (72%) o sapone liquido alla soluzione in modo che la soluzione aderisca meglio alle foglie. Spruzzo nel pomeriggio con tempo asciutto. Una buona opzione se non è previsto tempo piovoso per i prossimi giorni. Dopo aver rimosso le foglie malate inferiori, la ventilazione delle piante migliora.

Ho scritto sopra del resto delle misure preventive per prevenire la peronospora nelle diverse fasi della coltivazione della patata.



Parassiti della patata

Tra i parassiti delle patate nelle condizioni del nord-ovest, ci sono: nematode della patata dorata - un verme microscopico che può entrare nel sito principalmente con materiale di piantagione infetto o con terreno contaminato. Pertanto, è necessario un trattamento pre-semina di nuove varietà di patate.

Il secondo parassita comune è la patata afideche colpisce le foglie e i fiori della pianta. Compaiono dei buchi sulle foglie, i peduncoli sono danneggiati ei fiori non si aprono nella patata. Per evitare che ciò accada, puoi spruzzare sulle piante un infuso di aglio con assenzio. Il loro odore spaventerà questi parassiti.

Il prossimo parassita pericoloso che a volte appare nella nostra regione è Scarabeo del Colorado, che ci viene portato con un vento da sud. Lo scarabeo della patata del Colorado va in letargo a una profondità di 20 cm, quindi nel primo inverno muore nel nostro paese, perché la profondità di congelamento del suolo nel nostro paese arriva fino a un metro e mezzo. L'unica misura efficace è raccoglierlo e le sue larve a mano. Nel nostro villaggio, a volte compare lo scarabeo della patata del Colorado, ma non compare mai sulle mie patate. Le piante sane e forti sono l'ostacolo. Di regola, i parassiti colpiscono solo le piante deboli. Pertanto, credo che solo una corretta tecnologia agricola sia la chiave per combattere questo parassita.

Un altro parassita di patate - wireworm... Appare spesso su terreni con molta erba di grano. È sulle radici di questa erba che il wireworm si deposita, nutrendosi di loro. Pertanto, la principale prevenzione contro il wireworm è la rimozione di erbe infestanti, principalmente erba di grano. È possibile utilizzare altre tecniche agricole, ad esempio calcinazione e fosforizzazione dei terreni, ma non è consigliabile farlo prima di piantare le patate, poiché ciò può influire sulla qualità dei tuberi.

È necessario osservare rigorosamente le rotazioni delle colture: si consiglia di piantare legumi annuali prima delle patate e delle radici (ovviamente, se c'è un wireworm in giardino). Viene utilizzato anche il dispiegamento di esche e trappole. Le esche sono costituite da pezzi di patate, carote o barbabietole, in cui è necessario infilare ramoscelli e seppellirli a una profondità di 10-12 cm. In un giorno o due, le esche dovrebbero essere esaminate e distrutte dai parassiti raccolti lì ( puoi quindi dar loro da mangiare alle galline). Dopo la distruzione del wireworm, è necessario rinnovare nuovamente il taglio, cospargerlo con acqua e seppellirlo in altri punti alla stessa profondità. Aiuta anche nella lotta contro questo parassita, la coltivazione della senape bianca come siderata (fertilizzante verde).

Inoltre, i wireworm sono attratti dai tuberi tagliati prima di piantare, quindi non ho mai tagliato i tuberi, piantando solo quelli interi. Se tagli il tubero a pezzi, non otterrai comunque il raccolto, perché c'è un numero diverso di occhi su ciascuna di queste metà. Se la patata non ha abbastanza potassio, allora è anche influenzata dal wireworm, quindi, l'applicazione annuale di fertilizzante di potassio (aggiungo potassio magnesio) prima del primo riempimento, considero un evento obbligatorio.

I toporagni causano anche enormi danni al raccolto, rosicchiando grandi buchi nei tuberi secondo il principio: ciò che non mangio, morderò. Solo i gatti salveranno da questo parassita. Puoi usare esche velenose, ma, cari giardinieri, usando esche avvelenate, distruggi non solo topi e toporagni, ma anche gatti e gatti che catturano questi parassiti e li mangiano in seguito. Questo non è umano! Questi parassiti delle patate sono i più comuni nella nostra zona.

Raccolto

Piantare patate

Principale raccolta delle patate iniziamo a scavare dopo il venticinquesimo agosto. Una settimana prima della raccolta, devo tagliare le cime con delle cesoie da giardino, in modo che la canapa rimanga lunga 20-25 cm, che sarà poi comoda da afferrare quando si scavano le patate. Si ritiene che durante questo periodo i nutrienti dalle cime della patata verranno trasferiti ai tuberi.

Sono sicuro che questo è un mito: da dove verranno se la parte di terra viene tagliata, e nella parte inferiore dello stelo, di regola, entro la fine di agosto, le foglie inferiori spente sono già diventate gialle. Ho tagliato i gambi in modo che i tuberi maturino più velocemente nel terreno. In questo momento, formano una buccia più resistente. Ho anche tagliato le cime per rimuovere tutti i residui vegetali delle patate, in particolare le foglie se sono state catturate dalla peronospora e cadute a terra.

Quindi impedisco l'ingresso di peronospora ai tuberi. Raccolgo tutti i rifiuti vegetali in un contenitore apposito, senza gettarli a terra, in modo che non ci sia contatto inutile con esso, con la mano raccolgo dal terreno coltivabile tutto ciò che resta delle piante di patata, oltre a piccole erbacce annuali, se compaiono all'improvviso. Getto tutto nel rimorchio del trattore con guida a terra e lo stesso giorno portiamo i rifiuti ben oltre il sito.

In nessun caso devono essere gettati nel cumulo di compost, in modo da non diffondere la phytophthora, anche se le piante sono sane. Sul terreno coltivabile rimane solo la canapa che sporge dal terreno. Durante questo periodo, il terreno è ventilato e si secca, questo è particolarmente vero nelle estati umide.

Iniziamo a scavare prima le varietà a maturazione precoce, poi quelle a maturazione media, ma non tutte. Varietà a maturazione media, come Zenith, Aurora, Lugovskoy e varietà a maturazione tardiva bielorusse per la nostra regione: Skarb, Zhuravinka, Lileya e Molly, non ho fretta di scavare e non rimuovo le cime da loro al fine agosto - cresceranno fino al 20 settembre. Grazie a una stagione di crescita così lunga, queste varietà producono un'ottima resa di grandi tuberi.

Ho notato che hanno bisogno di una stagione di crescita più lunga. Le varietà bielorusse sono state sottoposte a prova per il terzo anno, le ho portate dalla regione di Gomel. Sia in autunno che prima di piantare, li ho elaborati con cura da possibili malattie e parassiti. Ho scritto sopra i metodi di elaborazione. C'è una stagione calda più lunga, temperature più elevate e meno precipitazioni. Nella calda estate del 2011, nel primo anno di impianto sul mio sito, non hanno dato un raccolto molto significativo, perché si stavano abituando alle nuove condizioni climatiche.

L'estate passata non è stata molto favorevole per le varietà bielorusse: era fredda e umida, quindi i tuberi erano leggermente inferiori alla norma, ma ce n'erano molti nel nido, quindi li guarderò anche quest'anno. Se non si mostrano (in tre anni è possibile adattarsi al nuovo clima), allora non li pianterò più: il gioco non vale la candela.

Scaviamo patate solo con tempo soleggiato. Quando scavo ogni pianta, ordino immediatamente il raccolto. Seleziono i tuberi dai nidi produttivi in ​​un secchio separato: questo è il materiale di semina per la prossima stagione. Scelgo tuberi non piccoli per la semina, ma medi, a volte devo rimandare quelli molto grandi, perché non ce ne sono altri nel nido. Credo che i piccoli tuberi non siano maturi e non possano essere usati come materiale di semina, il raccolto sarà scarso.

A proposito, sono, secondo me, i migliori in fatto di gusto. Scelgo per l'atterraggio quelli con molti occhi e nessun danno visibile: pulito e uniforme. Metto ciascuna varietà separatamente. Seleziono un po 'più di quanto è necessario per la semina del prossimo anno: in primavera, alcuni occhi potrebbero non svegliarsi su alcuni.

Metto i tuberi nel secondo secchio per il cibo, nel terzo - tagliati accidentalmente e sospetti: li mangeremo per primi. Cospargiamo i tuberi di piantagione su un film al sole e cospargiamo immediatamente le patate destinate al cibo su un involucro di plastica nel seminterrato. Quando i tuberi per la semina sono asciutti, li trasferiamo anche nel seminterrato. Li metto separatamente dal resto. Metto le doghe tra le varietà per separare ciascuna varietà e in cima - un cartone con il nome della varietà.

Raccolta delle patate

Le patate seccano nel seminterrato per quattro settimane (almeno). Durante questo periodo, la pelle dei tuberi diventerà ruvida e se improvvisamente alcuni di loro sono affetti da peronospora, dopo tre o quattro settimane diventerà evidente: la peronospora apparirà sotto forma di strisce e un odore sgradevole sarà apparire. Esportiamo anche tali tuberi ben oltre il sito e li seppelliamo.

Se le patate non vengono essiccate, ma immediatamente messe in scatole e calate nel seminterrato, a causa di diversi tuberi interessati (che non possono essere rilevati immediatamente), è possibile perdere il raccolto e il materiale di semina.

Quattro settimane dopo: a fine ottobre - inizio novembre, comincio a sistemare tutte le patate. Mi metto i guanti di straccio con i brufoli, una mascherina medica sul viso per non respirare la polvere, mi siedo su una scatola vicino alla lampada e uso le mani per pulire ogni patata dalla terra asciutta. Grazie a questa pulizia dei tuberi, li controllo per le malattie. E metto solo tuberi sani e puliti nelle scatole. Anche se l'estate è stata secca e non c'era la phytophthora, eseguo comunque questa procedura monotona e lunga, di regola, in caso di pioggia. Ci vogliono 3-4 giorni. Ma d'altra parte, per molti anni di seguito non ho trovato un solo tubero cattivo in primavera dopo la conservazione.

Ho messo i tuberi destinati alla semina in piccole scatole di plastica (piccole): ognuna non ha più di due strati. Su un foglio di carta, con una semplice matita, scrivo la varietà di patate, il numero di tuberi e incollo questo cartellino sulla scatola con del nastro adesivo. Pianifico il numero di tuberi in autunno, sapendo quante varietà, file e quanti tuberi ci saranno in una fila. Ma lascio sempre un piccolo margine.

Cospargo i tuberi di piantagione con Bisolbifit, che li protegge da marciume e muffe, e poi con mio padre caliamo le scatole nel cassone seminterrato. Molti giardinieri consigliano di lavare i tuberi prima di riporli. Sono categoricamente contrario: lo strato protettivo sul tubero viene lavato via e tale materiale di piantagione può deteriorarsi in inverno. Per lo stesso motivo, i tuberi di dalia non devono essere lavati.

Leggi la parte successiva. Raccolta delle patate entro giugno →

Olga Rubtsova, giardiniera,
Dottorato in Geografia
Distretto di Vsevolozhsky della regione di Leningrado


Malattie e parassiti delle patate: metodi di controllo

  • Se manca qualsiasi elemento la pianta va alimentata con fertilizzante appropriato.
  • Con foglie in bronzo nutrire i letti con fertilizzante di potassio (o fertilizzante organico).
  • Crescita eccessiva di piccioli può essere evitato: drenare e drenare il terreno, applicare concimi minerali per tempo e rimuovere i tuberi maturi in modo tempestivo.
  • Un problema come germinazione di tuberi, non lo sarà se segui le regole per la cura dei cespugli: acqua, alimentazione e cura secondo le regole.
  • Con uno scoppio di marciume umido tutti i tuberi devono essere trasferiti in un altro luogo e risolti. Ciò conterrà la diffusione della malattia. In futuro, non mettere tuberi super raffreddati (anche quelli leggermente super raffreddati) per la conservazione a lungo termine.
  • Mezzi chimici di lotta marciume radicale non è ancora stato inventato, quindi tutte le speranze sono riposte nella prevenzione. Condizioni adatte per lo sviluppo della malattia: alta umidità e temperature superiori a +20 gradi.
  • Favorevole per lo sviluppo di batteri "Gamba nera" il terreno è umido e argilloso. Aggiungi farina di dolomite: distruggerà la maggior parte dei batteri. Tratta la parte annerita delle piante con solfato di ammonio. Il farmaco "Effecton" mostra un buon effetto: diluire 3 cucchiai grandi in 10 litri di acqua calda e trattare la zona.
  • Marciume secco è incurabile, quindi segui misure preventive.
  • Cancro alla patata... Con uno sforzo, è possibile prevenire la diffusione dell'infezione e preservare una parte sana del raccolto. Se noti tuberi infetti (anche uno), contatta l'ispettorato per la protezione delle piante, i cespugli malati vengono bruciati insieme ai tuberi e alle radici. Non dovresti mangiare queste patate.
  • Se ci sono o meno vuoti nei tuberi - è impossibile determinare "a occhio". Dopo averne scavate alcune grandi, tagliatele: se le patate all'interno sono vuote, l'anno prossimo bisognerà cambiare lo schema di concimazione. I fertilizzanti azotati vengono applicati non più di 4 volte all'anno, con boro - durante la semina, durante e dopo la fioritura (non più di 25 g per cespuglio). Non dimenticare di rannicchiare i cespugli in alto, allentare e pacciamare il terreno, piantare le patate in letti matrimoniali e innaffiare il terreno solo quando il terreno si asciuga a una profondità di 5-6 cm.
  • Nelle fasi iniziali peronospora (quando l'area interessata è piccola) i rimedi popolari aiuteranno. Ad esempio, un infuso di aglio (100 g di aglio tritato finemente vengono infusi in 10 litri di acqua per un giorno, le patate vengono filtrate e lavorate) o kefir acido (mescolare un litro di kefir con 10 litri di acqua, mescolare e lasciare per 3 ore, elaborare i cespugli una settimana prima della raccolta). Se l'area interessata è grande, i prodotti chimici aiuteranno: "Fitosporin-M", "Epin", "Exiol", "Aluft".
  • Infetto crosta nera il raccolto deve essere bruciato, altrimenti anche i raccolti sani verranno infettati. Come misura preventiva: decapare il materiale di piantagione con preparati batterici in tempo, applicare fertilizzanti organici e minerali e raccoglierlo in tempo.
  • Crosta comune richiede la lavorazione del materiale di piantagione e l'introduzione nel terreno (principalmente alcalino con mancanza di boro e manganese) solfato di ammonio, perfosfato e magnesio di potassio. Medicazione preimpianto di tuberi con preparati "Fitosporin", "Maxim", "Fenom super", "Kolfugo".
  • Macrosporiasi è estremamente difficile da trattare, quindi la malattia è più facile da prevenire. Per prima cosa, scegli le varietà resistenti alle malattie: "Carnea", "Voltman" o "Borodyansky") e trattale con "Biofungicida". In secondo luogo, alternare la semina di patate con altre colture e osservare il tempo di maturazione. E, naturalmente, scegli attentamente i tuoi fertilizzanti. Prova una soluzione liquida bordolese, metiram e permanganato di potassio per combattere una condizione preesistente.

Parassiti e malattie delle patate: foto, descrizione e trattamento delle malattie

Nel nostro articolo vengono selezionati i parassiti e le malattie delle patate più pericolosi, una foto, una descrizione e un trattamento aiuteranno a determinare la malattia o il parassita in tempo e iniziare l'elaborazione con agenti protettivi. Grazie a questo, proteggerai il raccolto e ne impedirai la diffusione.

Microbiota (Microbiota latino)

Arbusto di conifere della famiglia dei cipressi. È costituito da una specie, microbiota a coppie incrociate ed è endemico. Trovato nell'Estremo Oriente russo. Ama l'ombra e l'ombra parziale. Non tollera la luce solare diretta e il vento.

La patata (dal latino Solanum tuberosum) è un'erba tuberosa. Durante il periodo di sviluppo più attivo della vegetazione delle patate in luglio-agosto, è importante proteggere la boscaglia da varie malattie e parassiti. Con l'aiuto di farmaci efficaci e ricette popolari, puoi salvare le piante e preservare il raccolto.


Marciume bruno delle patate

Ciao cari amici!

Oggi parleremo della malattia delle piante Marciume bruno delle patate e di come affrontarla.
Questa malattia è anche chiamata marciume viscido o batterico delle patate. Si manifesta nella fase di fioritura. Nei giorni di sole, le foglie e gli steli della pianta iniziano ad appassire, ingialliscono e avvizziscono, e gli steli e i piccioli delle foglie si abbassano.

Gli steli colpiti diventano marroni, la loro parte inferiore della radice si ammorbidisce e decade, si può anche vedere la divisione lungo lo stelo.

1. Rispettare le regole della rotazione delle colture, alternare le colture durante la semina.
2. Distruggere tempestivamente le erbacce durante la crescita e lo sviluppo delle patate.
3. Rimuovere con attenzione e distruggere i residui di piante dopo la raccolta delle patate.
4. Per i semi devono essere utilizzati solo tuberi sani e non danneggiati.
5. Quando compaiono piante malate, rimuovile dalle colture insieme ai tuberi.
6. Per prevenire l'insorgenza di malattie marciume bruno delle patate, prima della fioritura, eseguire il trattamento con il preparato "Hom" - questo è ossicloruro di rame. Per 10 litri di acqua, devi assumere 40 grammi di farmaco. Questa soluzione sarà sufficiente per irrorare 100 metri quadrati di piantagioni.

Ti auguro un ottimo e sano raccolto di patate! Ci vediamo!


Malattie e parassiti delle patate - giardino e orto

Esattamente la stessa situazione con me. Non c'era niente del genere l'anno scorso. Quest'anno, un vicino ha detto quello che hanno con le patate novelle. E cosa c'è su un sito e non sull'altro. Sono impegnati nella coltivazione di patate e cavoli in vendita. Diciamo solo che è il loro lavoro e il loro reddito. Hanno una piantatrice di patate e tutte le altre attrezzature. Ci lavora non solo i suoi giardini, ma anche il mio e gli altri abitanti del villaggio.
Ho anche preso questo, non su tutte le patate, ma su alcuni cespugli. E ieri ho visto sulle foglie di una zucca (porto). La foglia, per così dire, si restringe, come un ferro brucia un tessuto artificiale, e la punta diventa affilata e arricciata. Zucca dai semi dell'anno scorso, anche patate dai loro stessi semi.
hanno chiamato qualcuno, poi gli è stato detto che il virus è incurabile e che hanno bisogno di scavare i cespugli, portarli fuori e bruciarli e non piantare patate in quel posto per 4 anni. Qualcosa che ho già paura.

---------- Post aggiunto alle 13:31 ---------- Il post precedente era alle 13:28 ----------

L'anno scorso ho avuto un cespuglio di pomodoro simile. crebbe, ma le foglie erano in qualche modo sospettose. Non ha aspettato il frutto, l'ha tirato fuori e l'ha buttato via. Ora penso, forse era IT.

---------- Post aggiunto alle 13:32 ---------- Il post precedente era alle 13:31 ----------

I nostri giardini non sono stati infettati dagli afidi. Almeno, non sono stati osservati afidi!


Malattie virali della patata

Nella Russia meridionale, le patate sono colpite da molti tipi di virus. Le malattie virali più comuni elencate di seguito.

Mosaico. Colpisce le patate e le belladonne selvatiche. La malattia si manifesta sulle foglie sotto forma di aree alternate verde chiaro e verde scuro. Il mosaico (variegatura) delle foglie si manifesta più chiaramente durante la fioritura delle patate. Il virus persiste nei tuberi. Da una pianta malata a una sana, il virus viene trasmesso dagli insetti succhiatori (afidi, cimici, cicale).

Mosaico rugoso. Le foglie delle piante malate diventano rugose, acquisiscono un colore chiaro, spesso variegato (mosaico). Si ancorano, pendono. Gli steli diventano grossolani, rendendoli fragili. Il virus persiste nei tuberi.

Mosaico a strisce. Colpisce patate e pomodori. La malattia si manifesta sotto forma di macchie angolari nere di tessuto morto sulle foglie e strisce nere sugli steli e sui piccioli. Le foglie malate si seccano e cadono, partendo dalla base della pianta. Gli steli diventano fragili e muoiono rapidamente. Attraverso i vasi, il virus penetra dalle cime nei tuberi e vi rimane fino a quando le patate non vengono piantate.

Foglie rotolanti. Il virus infetta patate e pomodori. Le foglie delle piante malate si arricciano verso l'alto. Le foglie diventano fragili, le piante rallentano la loro crescita. Il virus sverna nei tuberi.

Misure per combattere le malattie virali:

  • utilizzare per piantare tuberi da piante sane
  • selezione di materiale di piantagione in primavera abbattimento di tuberi con germogli indeboliti, filiformi, con macchie di tessuto morente
  • ispezione regolare delle piantagioni di patate e rimozione delle piante con segni di malattie virali
  • lotta contro afidi, cimici, cicale - portatori di virus
  • distruzione delle erbacce nei giardini e intorno a loro - riserve di virus (belladonna, giusquiamo, convolvolo, ecc.).

Post di patate. Una malattia causata da micoplasmi - batteri privi di parete cellulare. Segni di piante malate sono la loro crescita lenta, il colore verde chiaro delle foglie, le loro piccole dimensioni e la torsione. Le piante infette muoiono.

Misure di controllo. Lo stesso delle malattie virali.


Guarda il video: OIDIO E GOMMOSI, RIMEDIO BIOLOGICO FAI DA TE ECONOMICO ED EFFICACE