Echeveria 'Morning Light'

Echeveria 'Morning Light'

Nome scientifico

Echeveria 'Luce del mattino'

Classificazione scientifica

Famiglia: Crassulaceae
Sottofamiglia: Sedoideae
Tribù: Sedeae
Sottoscrivi: Sedinae
Genere: Echeveria

Descrizione

Echeveria 'Morning Light' è una succulenta che forma deliziose rosette di foglie di lavanda bluastra con bordi rosa scuro. Le rosette hanno un diametro massimo di 12 pollici (30 cm) e crescono su un gambo corto e robusto. I fiori sono rosso-arancio.

Robustezza

Zone di rusticità USDA da 9a a 11b: da 20 ° F (−6,7 ° C) a 50 ° F (+10 ° C).

Come crescere e prendersi cura

I più comuni Echeveria Le specie non sono piante grasse complicate da coltivare, a patto di seguire alcune regole di base. Innanzitutto, fai attenzione a non lasciare mai che l'acqua sieda nella rosetta poiché può causare marciume o malattie fungine che uccideranno la pianta. Inoltre, rimuovi le foglie morte dal fondo della pianta mentre cresce. Queste foglie morte forniscono un rifugio per i parassiti e Echeveriasono suscettibili agli insetti farinosi. Come con tutte le piante grasse, attente abitudini di irrigazione e molta luce contribuiranno a garantire il successo.

Rinvasare secondo necessità, preferibilmente durante la stagione calda. Per rinvasare una succulenta, assicurati che il terreno sia asciutto prima di rinvasare, quindi rimuovi delicatamente il vaso. Elimina il vecchio terreno dalle radici, assicurandoti di rimuovere eventuali radici marce o morte durante il processo. Tratta i tagli con un fungicida.

Maggior parte EcheveriaPossono essere facilmente propagate da talee di foglie, anche se alcune sono migliori da semi o talee. Per propagare un taglio fogliare, posizionare la singola foglia in terriccio per piante grasse e coprire il piatto fino a quando la nuova pianta non germoglia.

Scopri di più su Come crescere e prendersi cura dell'ecoveria.

Origine

Echeveria 'Morning Light' è un ibrido tra Echeveria cante e Echeveria shaviana, creato da Don Worth, una sorella di Echeveria "Afterglow" e Echeveria 'Stella del mattino'.

Collegamenti

  • Torna al genere Echeveria
  • Succulentopedia: sfoglia le piante grasse per nome scientifico, nome comune, genere, famiglia, zona di rusticità USDA, origine o cactus per genere

Galleria fotografica


Iscriviti ora e rimani aggiornato con le nostre ultime notizie e aggiornamenti.





Echeveria 'Morning Light' - Piante succulente

Echeveria 'Morning Light' è una delle più belle Echeveria. È una bella pianta di lavanda bluastra con bordi delle foglie rosa scuro. I cambiamenti di colore durante le stagioni possono essere spettacolari. Cresce su un gambo corto e robusto che contiene rosette larghe fino a 30 cm (12 pollici). I fiori sono di colore rosso-arancio.

Classificazione scientifica:

Famiglia: Crassulaceae
Sottofamiglia: Sedoideae
Tribù: Sedeae
Sottoscrivi: Sedinae
Genere: Echeveria

Nome scientifico: Echeveria "Morning Light"
Nomi comuni:
Morning Light Echeveria

Come coltivare e mantenere Echeveria "Morning Light":

Leggero:
Vive meglio in pieno sole o in ombra leggera. In interni l'ideale è una finestra esposta a est o ovest dove ricevono da quattro a sei ore di luce solare.

Suolo:
Cresce bene in una miscela succulenta ben drenata, con un pH ideale intorno a 6,0 (leggermente acido) o una parte uguale di sabbia tagliente con terriccio universale.

Acqua:
Annaffiare regolarmente la pianta di Echeveria durante l'estate e la primavera. mantenere il terreno uniformemente umido ma non inzuppato. Puoi lasciare che il terriccio diventi leggermente asciutto tra un'annaffiatura e l'altra. Riduci l'acqua in inverno.

Temperatura:
Preferisce una temperatura media estiva di 65ºF / 18ºC - 70ºF / 21ºC. In inverno, raffreddare a 50ºF / 10ºC.

Fertilizzante:
Fertilizzare con un concime a rilascio controllato all'inizio della stagione o settimanalmente con una soluzione liquida debole. Utilizzare un fertilizzante bilanciato 20-20-20 a 1/4 di forza sulle piante mature e un fertilizzante con meno azoto sulle piante giovani.

Re-invasatura:
Ri-pentola secondo necessità, preferibilmente durante la stagione calda. Per re-invasare, una succulenta, assicurati che il terreno sia asciutto prima di re-invasare, quindi rimuovere delicatamente la pentola. Elimina il vecchio terreno dalle radici, assicurandoti di rimuovere eventuali radici marce o morte durante il processo. Tratta i tagli con un fungicida. Metti la pianta nella sua nuova pentola e riempila con terriccio, allargando le radici mentre rinvasi. Lascia la pianta asciutta per una settimana circa, quindi inizia ad annaffiare leggermente per ridurre il rischio di marciume radicale.

Propagazione:
Può essere facilmente propagato per semi, offset o talea fogliare in primavera. Per propagare un taglio delle foglie, posizionare la singola foglia in una miscela di piante grasse o cactus e coprire il piatto fino a quando la nuova pianta non germoglia.

Parassiti e malattie:

Non ha gravi problemi di parassiti o malattie. Le cocciniglie possono essere un problema e se le foglie morte non vengono espulse dalla pianta, possono attirare altri insetti nocivi o avere problemi con i funghi.


Come coltivare e prendersi cura di echeveria

Echeveria è un genere di piante strettamente imparentate con Sempervivum, o galline e pulcini. Sebbene queste piante siano meno resistenti al freddo dei loro parenti, sono ottime piante d'appartamento per chi ha un'illuminazione interna brillante.

Con così tante specie, le tavolozze dei colori per questa pianta sembrano infinite. Di solito crescono in una forma a rosetta compatta con foglie spesse e succulente.

Fortunatamente, sono anche abbastanza facili da curare e possono prosperare nella tua casa anche se sei qualcuno che si dimentica di annaffiare regolarmente le tue piante d'appartamento.


Guarda il video: Echeveria beyonce rainbow actualizacion