Bermuda Grass in crescita: scopri la cura dell'erba delle Bermuda

Bermuda Grass in crescita: scopri la cura dell'erba delle Bermuda

A cura di: Susan Patterson, Master Gardener

Gli spagnoli portarono l'erba delle Bermuda in America nel 1500 dall'Africa. Questa erba attraente e densa, nota anche come "South Grass", è un tappeto erboso adattabile per la stagione calda che molte persone usano per i loro prati. Si trova anche nei pascoli, nei campi di atletica, nei campi da golf, nei parchi e altro ancora. Impariamo di più su come e quando piantare l'erba delle Bermuda.

Informazioni sulla coltivazione dell'erba delle Bermuda

L'erba delle Bermuda è un'erba della stagione calda tollerante al freddo che crescerà fino a nord della Virginia. Nelle zone tropicali più calde, l'erba delle Bermuda rimarrà verde tutto l'anno. In altre aree che scendono sotto i 60 gradi F. (15 C.), diventerà dormiente.

Le regioni di coltivazione ideali per l'erba delle Bermuda includono le zone da 7 a 10 del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti. Coltivare l'erba delle Bermuda è facile se si hanno le giuste condizioni.

Nota - Per coloro che non hanno piantato l'erba delle Bermuda per il tappeto erboso o altri usi pratici, la sua presenza può essere quella di un'erbaccia ed è molto difficile da eliminare.

Quando piantare l'erba delle Bermuda

Il periodo migliore per piantare l'erba delle Bermuda è in primavera, quando le temperature sono costantemente calde; questo è generalmente in aprile o marzo nelle regioni più calde.

Come coltivare l'erba delle Bermuda

Le Bermuda non sono eccessivamente esigenti riguardo al tipo di terreno e tollerano persino la nebbia salina, rendendole una buona opzione per le regioni costiere.

L'erba delle Bermuda sta bene in pieno sole, ma tollera un po 'di ombra.

A un certo punto, le Bermuda venivano coltivate solo da zolle o rametti, ma ora sono ampiamente disponibili sotto forma di semi. Per risultati ottimali, usa 1 libbra (0,50 kg) di erba delle Bermuda con scafo per 1.000 piedi quadrati (305 m.). Questa erba germoglia rapidamente ed è molto difficile da eliminare una volta che inizia a crescere.

Inizia rastrellando l'area da seminare fino a quando non è il più liscia possibile. Prepara una miscela di parti uguali di sabbia e semi. Il seme può essere trasmesso utilizzando uno spandiconcime o manualmente per aree più piccole. Per evitare salti nel prato, distribuire metà dell'impasto nel senso della lunghezza e metà dell'impasto trasversalmente.

Cura dell'erba delle Bermuda

La cura dell'erba delle Bermuda non è difficile. Una leggera annaffiatura quotidiana è tutto ciò che è necessario mentre l'erba si sta stabilizzando. Una volta stabilita l'erba, è possibile diminuire la frequenza di irrigazione, ma aumentare la quantità di acqua per sessione di irrigazione. L'erba avrà bisogno di un pollice a settimana se non ci sono precipitazioni significative.

Non appena l'erba raggiunge i 2 pollici (5 cm.), Può essere falciata con una lama affilata. La falciatura aiuterà l'erba a indurirsi e diffondersi.

Fertilizzare sei settimane dopo la semina con un fertilizzante completo che rilascia lentamente azoto. Applicare un controllo delle infestanti pre-emergenza in autunno.

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta il


Bermuda Grass: crescita e cura dell'erba delle Bermuda

Il nome scientifico dell'erba delle Bermuda è Cynodon dactylon. Può anche essere conosciuto come Wiregrass o Couch grass. Questa erba è in realtà un'erbaccia la cui origine proviene dall'India e dalla savana africana. Il tappeto erboso perenne o erba da prato fu introdotto per la prima volta dalle Bermuda in America dagli spagnoli nell'anno 1500.

Questa erba può crescere bene nei paesi tropicali e subtropicali come l'India, l'Africa, gli Stati Uniti meridionali e il Sud America. L'erba si diffonde da stoloni e rizomi e il colore di questa erba è verde scuro. L'esteso apparato radicale di questa erba aiuta a crescere in climi estremi e ha capacità di resistenza contro malattie e insetti. Questa erba è utilizzata in gran parte sui campi da golf. Poiché questa erba è ampiamente adattata nella parte meridionale degli Stati Uniti, è anche conosciuta come South Grass.

Impara a coltivare e prenderti cura dell'erba delle Bermuda

L'erba delle Bermuda è un'erba della stagione calda, ma comunque tollerante al freddo. Questa erba rimarrà verde per tutto l'anno nelle zone tropicali e andrà in letargo nelle aree in cui la temperatura scende sotto i 60 gradi di arsenite. È un processo molto semplice per coltivare l'erba e le zone del dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti sono una delle regioni di coltivazione ideali.

Quando la temperatura è costantemente calda, puoi piantare l'erba delle Bermuda che è generalmente ad aprile. Per le regioni più calde, sarà meglio piantare a marzo.

L'erba delle Bermuda può tollerare il terreno salato, poiché non è esigente per il tipo di terreno, puoi anche coltivarla nelle regioni costiere. Questa erba può tollerare un po 'di ombra, ma fa bene in pieno sole. L'erba è ora ampiamente disponibile sotto forma di seme, ma prima veniva coltivata solo da sorgenti o zolle.


Prendersi cura del tuo prato di Bermuda Grass

Bermuda Grass

I coloni dall'Africa e dall'India hanno portato l'erba delle Bermuda nel Nord America più di un secolo e mezzo fa. Ma le varietà molto fini del tipo tappeto erboso che si trovano sulla maggior parte delle proprietà oggi sono molto diverse dalle specie originali. È stato coltivato per produrre l'erba fine e densa che abbiamo oggi, in grado di sopportare altezze di taglio molto basse.

Devo seminare il mio prato alle Bermuda?

Spesso ci viene chiesto da nuovi clienti con punti sottili o nudi se devono seminare il loro prato alle Bermuda. La risposta è no! L'erba delle Bermuda cresciuta dai semi semplicemente non corrisponderà alla varietà coltivata nel tuo giardino. In conclusione, data la giusta quantità di luce solare, acqua, sostanze nutritive e cure, poiché le Bermuda si diffondono in modo aggressivo, quelle macchie dovrebbero riempirsi da sole.

Luce del sole

La luce solare è uno dei fattori più importanti per ottenere un prato alle Bermuda sano. Le Bermuda sono un'erba della stagione calda e, come tale, richiedono molta luce solare. Si consigliano almeno 7 ore al giorno di pieno sole. Anche le aree ombreggiate dietro gli alberi o tra le case che altrimenti sarebbero considerate pieno sole possono contribuire al diradamento dell'erba delle Bermuda. Sono state sviluppate varietà recenti di erba delle Bermuda che richiedono meno luce solare. Sfortunatamente, alcuni l'hanno interpretata come erba delle Bermuda "tollerante all'ombra". Attenti. Queste varietà richiedono comunque almeno 4-5 ore di luce solare diretta. Soprattutto, quando si parla di erba delle Bermuda, non esiste il troppo sole.

Irrigazione

Quando sono fuori dalla dormienza (quando sono verdi e in crescita attiva), le Bermuda richiedono tipicamente 1 pollice di acqua a settimana. Durante il clima molto caldo, le Bermuda possono richiedere fino a 2 pollici a settimana. Ma in tempi di estrema siccità, l'erba delle Bermuda potrebbe rimanere dormiente. Pensa alla dormienza come a un tipo di ibernazione. Questo è un meccanismo di sopravvivenza. Le persone spesso pensano che la loro erba sia morta. Quando abbondanti piogge o acqua tornano, le Bermuda si rinverdiranno e riprenderanno la crescita, a condizione che sia nei mesi più caldi.

Inoltre, è importante mantenere il terreno ben drenato. L'acqua stagnante è dannosa per la tua erba delle Bermuda. Dovresti affrontare i problemi di drenaggio per alleviare l'acqua stagnante. L'aerazione del nucleo può anche aiutare con il terreno compattato.

Il "Tuna Can Trick"

Ricorda, un'irrigazione poco frequente e profonda è meglio di un'irrigazione superficiale e frequente. Un buon modo per determinare un pollice di acqua è il "trucco del tonno". Metti una lattina di tonno vuota in una zona di irrigazione o irrigazione. Quindi, apri l'acqua e prendi nota di quanto tempo impiega la lattina a riempirsi. Ora sai quanto tempo è necessario per eseguire l'irrigazione per ottenere un pollice d'acqua. L'ora del giorno in cui innaffiate o irrigate il prato è importante! Innaffia il prato la mattina presto anziché la sera. L'irrigazione serale aumenta le possibilità di malattie fungine.

Falciatura

Consigliamo di mantenere il prato delle Bermuda ad un'altezza compresa tra 0,75 "e 1,5". Dovresti tagliare l'erba abbastanza frequentemente in modo che non venga rimosso più di 1/3 del filo d'erba in un taglio. Usa sempre una lama affilata. Una lama smussata lacera il filo d'erba invece di fare un taglio netto. Questo non solo fa apparire le punte marroni, ma fornisce una via di accesso per gli agenti patogeni. In primavera, in genere alla fine di marzo nel nord della Georgia, imposta il tuo tosaerba sulla posizione più bassa. Questo si chiama “scalping” del prato. Lo scalping renderà più facile mantenere la giusta altezza durante la stagione di crescita e aiuterà il tuo prato a "diventare verde" più velocemente. A meno che il prato non sia stato trascurato e l'erba delle Bermuda non sia alta, dovresti evitare di raccogliere i ritagli. Seguendo le istruzioni di cui sopra e consentendo ai ritagli di tornare sul prato, l'azoto viene restituito al prato.

Controllo delle infestanti

Il sud-est degli Stati Uniti è fortunato ad avere due stagioni di erbacce: erbacce estive e erbacce invernali. La maggior parte delle persone ha più familiarità con le erbacce estive come la grancevola ei denti di leone, tuttavia, le erbacce invernali come l'erba blu annuale e l'Henbit possono essere altrettanto fastidiose. Crabgrass e bluegrass annuale (Poa annua) sono particolarmente fastidiosi perché possono spostare l'erba delle Bermuda, rubando preziose sostanze nutritive dal tuo prato. Una volta stabilite, queste erbacce possono essere difficili da sradicare. Ecco perché Turf Masters offre quattro cicli di applicazione pre-emergenti (prevenzione delle infestanti) all'anno: due in primavera e due in autunno. Questi pre-emergenti impediscono ai semi di piante infestanti di radicarsi nel terreno e sono efficaci su un'ampia varietà di erbe infestanti.

Prati appena fradici

I prati appena fradici richiedono un tipo speciale di pre-emergenza che impedisce ai semi delle infestanti di inviare nuovi germogli. Sebbene questo tipo di pre-emergenza non prevenga tutti i tipi di erbacce, è molto bravo a prevenire le erbacce erbose e non danneggerà le nuove zolle. Questo prodotto non è disponibile senza una licenza speciale. Se decidi di provare a fare da solo la prevenzione delle infestanti, leggi e segui sempre le istruzioni riportate sull'etichetta. Non possiamo prevenire tutte le erbacce. Quindi, quando uno dei nostri gestori di percorso tratta il tuo prato, individuerà le erbacce esistenti.

Fecondazione

Un prato di Bermuda è un elevato utilizzatore di azoto. Ecco perché forniamo durante tutto l'anno azoto di alta qualità e altri nutrienti di cui il tuo prato ha bisogno con il nostro programma per la cura del prato. Ma fa attenzione. I fertilizzanti contenenti alte percentuali di azoto possono "bruciare" o "rigare" il prato se applicati in modo errato. Utilizziamo spalmatori di livello commerciale calibrati per i prodotti che stanno utilizzando. Questi fertilizzanti consentono il rilascio del tempo di alimentazione per evitare di danneggiare il prato e rilasciare costantemente sostanze nutritive tra le applicazioni. Inoltre, i nostri gestori di percorso ricevono una formazione continua continua sul modo migliore per applicare questi prodotti. Se scegli di farlo da solo, ti consigliamo di scegliere anche un fertilizzante a lenta cessione. Leggere e seguire sempre l'etichetta del prodotto.

Aerazione del nucleo

L'aerazione del nucleo è una pratica culturale importante e spesso trascurata per ottenere il meglio dal tuo prato delle Bermuda. L'aerazione del nucleo è il processo di rimozione di migliaia di "tappi" (circa le dimensioni di un tappo di vino) dal tuo prato. Questo processo fa molte cose:

  • Allenta il terreno fornendo una migliore ossigenazione
  • Guida la profondità delle radici aiutando il tuo prato a tollerare meglio la siccità
  • Permette ai fertilizzanti granulari di incorporarsi meglio nel terreno
  • Aiuta con il drenaggio e aiuta a prevenire Dollar Spot

Ma poiché l'erba delle Bermuda si diffonde da speciali radici superficiali chiamate stoloni, questi stoloni vengono spesso tagliati durante il processo di aerazione del nucleo. Quando vengono tagliati, si moltiplicano, aiutando il tuo prato a crescere più spesso, più velocemente.

Nutrienti

Il suolo in gran parte del sud-est è considerato acido o basso sulla scala del "pH". Per risultati ottimali, l'erba delle Bermuda richiede un pH più neutro di almeno 6,5. Per questo motivo, durante i nostri trattamenti utilizziamo una calce granulare (un materiale contenente calcio) per aumentare il pH del terreno verso un livello più neutro o alcalino. Turf Masters lo fa tipicamente su erbe della stagione calda come Bermuda e Zoysia all'inizio dell'autunno.

Malattie, insetti e funghi

Malattie e insetti

Rispetto ad altre erbe per tappeti erbosi utilizzate nel sud-est, l'erba delle Bermuda è relativamente priva di problemi. Di seguito sono riportati un paio dei problemi più comuni riscontrati.

Punto del dollaro

Dollar Spot è causato da funghi. I sintomi iniziano come piccole macchie circolari bianche o beige da 1 a 2 pollici di diametro. Alla fine, questi punti cresceranno insieme e formeranno macchie grandi e sgradevoli di diversi piedi di diametro. La malattia è più grave sull'erba delle Bermuda priva di azoto. Anche la paglia pesante e l'irrigazione impropria promuovono Dollar Spot. Fortunatamente, i fungicidi sono raramente necessari. Livelli corretti di azoto, irrigazione nelle ore mattutine, falciatura alla giusta altezza e controllo del paglia risolveranno generalmente il problema.

Fare clic qui per un video su Dollar Spot.

Autunno Armyworms

I vermi dell'esercito autunnale sono le larve di una piccola falena grigio-brunastra. Affliggono molte colture agricole ma preferiscono i tappeti erbosi, comprese le Bermuda. Causano danni consumando la lama della foglia e possono causare rapidamente danni al prato. Da qui il loro nome, i vermi dell'esercito autunnale "marciano" sul tuo prato a migliaia, più attivi di notte, divorando il tuo prato. La chiave per sconfiggere la distruzione dei vermi dell'esercito autunnale è individuarli presto.

Guarda il video qui sotto per conoscere lo stress da caldo in un prato delle Bermuda.

Hai ancora domande sul tuo prato Bermuda Grass o vuoi saperne di più su come possiamo aiutarti?

© 2020 Turf Masters Lawn Care, Inc. Tutti i diritti riservati. Termini di utilizzo. Politica sulla riservatezza.


Come prendersi cura dell'erba delle Bermuda

Non devi andare lontano per vedere l'erba delle Bermuda (nota anche come Bermudagrass): è uno dei tipi di tappeto erboso più popolari negli Stati Uniti! Se vivi in ​​un clima caldo, è probabile che tu abbia Bermuda nel tuo giardino o abbia visto l'erba delle Bermuda su campi di atletica e campi da golf. Usa questa guida per confermare che hai davvero l'erba delle Bermuda, impara come prendertene cura e come prevenire le erbacce e le malattie più comuni che colpiscono questo prato luminoso e bello.

Cos'è l'erba delle Bermuda?

-->

Bermudagrass è un'erba di stagione calda che è resistente al calore e alla siccità, fiorente in pieno sole. Il tappeto erboso è originario dell'Africa, quindi ha attraversato l'Oceano Atlantico e si ritiene che sia arrivato negli Stati Uniti dalle Bermuda, da cui il nome. Da quando è atterrato in America, è diventato uno dei tipi di erba più diffusi negli Stati Uniti meridionali.

L'erba delle Bermuda cresce rapidamente, il che rende le sue zolle e semi meno costosi rispetto ad altri tipi di tappeto erboso. Tuttavia, una crescita rapida significa anche falciatura più frequente, uno svantaggio dell'erba delle Bermuda.

Le lame dell'erba naturale delle Bermuda sono spesse e piatte. I gambi dell'erba delle Bermuda si diffondono rapidamente grazie ai rizomi e agli stoloni. I rizomi sono corridori che crescono sotto terra mentre gli stoloni crescono fuori terra. Entrambi sono steli che producono germogli d'erba. Poiché i rizomi e gli stoloni possono diffondersi lontano, Bermudagrass può rapidamente invadere aiuole e giardini.

I fili dei tipi ibridi di erba delle Bermuda possono essere più fini e sottili, ma tutte le Bermuda sono riconoscibili dal suo colore.

L'erba è verde brillante o grigio-verde man mano che cresce, ma diventerà marrone rapidamente una volta che diventa dormiente. Le Bermuda diventeranno dormienti una volta che le temperature si raffredderanno in autunno più velocemente di altre erbe della stagione calda e rimarranno dormienti più a lungo. L'erba dovrebbe diventare verde dopo una pioggia significativa in primavera quando le temperature raggiungono i 60-65 gradi e oltre.

L'erba delle Bermuda prospera nei climi caldi e in pieno sole, ma non fa bene all'ombra. I proprietari di case possono notare macchie marroni di erba sotto alberi ombrosi e ponti mentre il resto del prato è completamente verde. Se un prato è per lo più ombreggiato, l'erba delle Bermuda potrebbe non essere la scelta migliore per quella proprietà.

Come prendersi cura dell'erba delle Bermuda

L'erba delle Bermuda è relativamente facile da curare, soprattutto se presti attenzione al manto erboso alcune volte all'anno. Tosando, arieggiando, innaffiando e concimando l'erba secondo necessità, puoi avere il prato più vibrante e bello del blocco!

Bermudagrass cresce rapidamente quindi richiede frequenti falciature, soprattutto durante le stagioni delle piogge. Segui questi suggerimenti per mantenere la tua erba delle Bermuda sana e priva di erbacce.

  • Falciare ogni 1-2 settimane secondo necessità.
  • Tenere i fili d'erba lunghi da 1/2 pollice a 2 pollici. Non rimuovere più di 1/3 del filo d'erba per evitare stress.
  • Il tuo primo taglio dovrebbe essere a metà marzo, dopo l'ultima gelata invernale, una volta che la temperatura del suolo raggiungerà i 55 gradi o più.
  • Il tuo primo taglio dopo l'inverno dovrebbe essere basso per rimuovere l'erba morta o danneggiata.
  • Continua a falciare per tutta la primavera, l'estate e l'autunno fino al primo gelo dell'autunno o fino a quando l'erba non diventa dormiente.

Il periodo migliore per piantare l'erba delle Bermuda è in primavera, dopo l'ultimo gelo dell'anno (intorno a metà marzo). Se stai iniziando con un nuovo prato, questo è il momento in cui aggiungerai zolla. Attendi un'intera stagione calda (dalla primavera all'autunno) affinché le zolle si radichino nel tuo prato prima di aerare.

La zolla di solito contiene un ibrido di diversi tipi di erba di Bermuda, mentre i semi di Bermudagrass sono per lo più solo erba di Bermuda comune. Si sconsiglia di seminare troppo un prato delle Bermuda a causa di questa differenza nelle varietà di erba.

Il terreno compattato a causa del traffico pedonale intenso, del limo e dell'argilla può comprimere il prato, impedendo all'aria, alle sostanze nutritive e all'acqua di raggiungere le radici del manto erboso. Ciò può provocare una crescita ristretta, erbacce e problemi di parassiti nei prati di erba delle Bermuda.

L'aerazione aiuterà a rompere il terreno compattato, consentendo alle radici di ricevere sostanze nutritive. L'erba delle Bermuda dovrebbe essere aerata una o due volte all'anno in tarda primavera o all'inizio dell'estate per evitare che il prato si secchi e per mantenere l'erba rigogliosa e in crescita. Guarda il video qui sotto per maggiori informazioni sull'aerazione.

-->

La fertilizzazione è un modo semplice per dare al tuo prato le sostanze nutritive che mancano, il che lo aiuterà a crescere completamente ea combattere le erbacce e le malattie.

  • Fai testare il tuo suolo presso il tuo ufficio di estensione locale o fai il tuo test del suolo a casa.
  • I risultati del test del suolo mostreranno quali nutrienti mancano al tuo terreno e quale fertilizzante è necessario.
  • Fertilizzare l'erba delle Bermuda 2-4 volte all'anno, tra marzo e novembre, in base ai risultati dell'analisi del suolo.
  • Le Bermuda spesso mancano di azoto, il che significa che le tue applicazioni saranno probabilmente pesanti. Spesso ogni anno bisognerà aggiungere 2-4 libbre di azoto per 1.000 piedi quadrati ai prati delle Bermuda. La quantità di azoto necessaria e la frequenza di applicazione variano in base alla posizione e ai risultati dell'analisi del suolo.

L'erba delle Bermuda non ha bisogno della stessa quantità di acqua di altri tipi di erba, ma trarrà comunque beneficio dall'irrigazione.

  • In primavera (marzo - maggio) e in autunno (settembre - novembre) il bermudagrass dovrebbe essere annaffiato solo se c'è un periodo di caldo secco inaspettato o se l'erba si arriccia e appassisce.
  • Durante l'estate, dai al tuo prato almeno 1,25 pollici di acqua a settimana. Si consiglia di annaffiare per 2-4 ore ogni tre giorni a meno che non ci sia pioggia nelle previsioni.
  • Innaffia l'erba al mattino per evitare di bruciare l'erba.


Come sbarazzarsi di Bermuda Grass

Mi piacerebbe dire che sbarazzarsi del bermudagrass è semplice come tirarlo da terra. Sfortunatamente, rimuovere questa erba rampicante invasiva dalla tua proprietà non è così semplice, specialmente quella nel tuo prato d'erba della stagione calda.

Tirarlo è solo una soluzione temporanea. Oltre al fatto che si tratta di un compito che richiede tempo, una parte del complesso apparato radicale della pianta rimarrà in profondità nel terreno. Quindi, per il momento rallenterai la sua crescita, ma quasi sicuramente tornerà la prossima stagione (o anche prima).

Allora, quali sono le opzioni?

Nel corso degli anni, ho provato numerosi erbicidi nella mia ricerca per sradicare completamente il bermudagrass nel mio prato di festuca alta. La maggior parte di loro non ha avuto alcun effetto, mentre alcuni di loro hanno anche distrutto una parte della mia festuca.

Dopo tutte le prove infruttuose, quello che ha avuto i migliori risultati per me è Turflon Ester, un diserbante a foglia larga per prati.

Turflon Ester contiene Triclopir, un composto organico utilizzato come erbicida fogliare sistemico e fungicida. Questo composito ha dimostrato di essere più efficace contro bermudagrass rispetto ad altri prodotti chimici, provocando meno danni alle altre specie di erba del tappeto erboso.

Gli studi hanno dimostrato che il triclopir in combinazione con altri erbicidi come fluazifop (Fusilade II) e fenoxaprop (Acclaim Extra) può essere efficace nel controllare bermudagrass nei prati. Un esperimento del 2004-2005 del Tennessee Research and Education Center registra che il triclopir salvaguarda l'uso di fluazifop e fenoxaprop su erba di festuca e zoysiagrass preservando o migliorando il controllo delle bermudagrasse.

Oltre al bermudagrasso, l'estere del turflon è efficace anche nel controllo delle violette selvatiche, dell'edera terrestre, del kikuyugrass, dell'oxalis, del trifoglio e dell'ambrosia.

Questo erbicida presenta, tuttavia, alcune limitazioni.

Il primo è che saranno colpite solo le erbacce già emerse al momento del trattamento. Quindi, non può impedire lo sviluppo di nuova erba delle bermuda. Se si verificano nuove erbacce, dovrai ripetere la procedura.

Un altro svantaggio di Turflon Ester è il fatto che può essere utilizzato solo per i tappeti erbosi della stagione fredda come festuca alta, bluegrass perenne o loietto perenne.

Bermudagrass è più fastidioso nei prati zoysiagrass perché entrambe le specie di erba sono piante di stagione calda e hanno una tolleranza simile alle sostanze chimiche negli erbicidi. Pertanto, è difficile uccidere solo il bermudagrass senza uccidere anche l'erba del tuo tappeto erboso.


Guarda il video: Nearby Naturalists: Cynodon Dactylon Bermuda Grass