Come e quando potare un arbusto di gardenia

Come e quando potare un arbusto di gardenia

Di: Heather Rhoades

I cespugli di Gardenia sono la pupilla degli occhi di più di pochi giardinieri del clima caldo. E con una buona ragione. Con ricche foglie verde scuro e fiori morbidi e innevati, la gardenia colpisce solo per il suo aspetto, ma non è il suo aspetto che rende la gardenia un'aggiunta così ambita da giardino. Le gardenie hanno conquistato il cuore dei loro giardinieri grazie al profumo squisito del fiore.

Come potare una gardenia

Per quanto belle quanto le gardenie, tuttavia, sono un arbusto e come molti arbusti, le gardenie possono trarre vantaggio dall'essere potate occasionalmente. Anche se non è assolutamente necessario per la salute della pianta potare il tuo arbusto di gardenia, la potatura aiuta a mantenere il tuo arbusto di gardenia in forma e della dimensione corretta per la sua posizione nel tuo giardino.

Poiché la potatura non è essenziale per la salute della tua gardenia, non deve essere eseguita ogni anno. Potare una gardenia ogni due anni circa sarà sufficiente per mantenere le sue dimensioni gestibili. Hai solo bisogno di potare abbastanza per aiutare la tua gardenia a mantenere le dimensioni e la forma appropriate.

Assicurati di utilizzare cesoie affilate durante la potatura della gardenia, poiché ciò contribuirà a prevenire tagli frastagliati che possono portare a malattie nel tuo arbusto di gardenia.

Esistono molte teorie diverse su quale tipo di legno su una gardenia dovrebbe essere potato, ma per la maggior parte, gli esperti concordano sul fatto che va bene potare sia il legno verde che quello marrone sulla maggior parte delle varietà di gardenia. La maggior parte delle varietà di gardenia produce gemme sia sul legno verde che su quello marrone e, quindi, farà fiorire indipendentemente da dove si pota il cespuglio.

Quando potare una gardenia

È meglio potare il tuo arbusto di gardenia subito dopo che le fioriture sono sbiadite in estate. Le gardenie prepareranno i loro boccioli per il prossimo anno in autunno, quindi la potatura in estate ti consentirà di tagliare parte del legno più vecchio senza rischiare di tagliare i boccioli appena piantati.

La maggior parte delle varietà di gardenia fiorisce solo una volta all'anno, sebbene gli allevatori abbiano sviluppato alcune varietà che possono fiorire più di una volta all'anno. Prima di potare la tua gardenia, assicurati di controllare che la varietà che possiedi fiorisca solo una volta o abbia completato il suo ciclo di fioritura se fiorisce più di una volta.

Anche se potrebbe essere difficile per te pensare di tagliare via un po 'di una pianta così succulenta, il nocciolo della questione è che la tua gardenia avrà molte meno probabilità di trasformarsi in una bestia ribelle se le dai una potatura regolare.

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta il


Puoi tagliare una gardenia della bellezza di agosto al tronco?

Articoli Correlati

Probabilmente incoraggi un nuovo flusso di fiori sulle piante perenni ornamentali tagliandole, a volte a terra. Questo trucco funziona anche per alcuni arbusti da fiore. Le gardenie (Gardenia jasminoides) sono tra le piante legnose che rispondono bene al cosiddetto ringiovanimento, o un taglio duro che ripristina la crescita e l'aspetto della pianta. Anche se sacrifica i fiori per un anno, il ringiovanimento si traduce in una pianta più folta e attraente.


Prenditi cura delle gardenie nane

Nonostante le loro piccole dimensioni, le gardenie nane (Gardenia jasminoides "Radicans") danno un pugno al paesaggio. Sebbene le piante ornamentali perenni crescano solo da 2 a 3 piedi di altezza e si diffondano da 4 a 5 piedi, producono foglie lucide e fiori bianchi fragranti e larghi 1 pollice all'inizio dell'estate. Prenditi cura della pianta in modo che rimanga sana e produca foglie e fiori attraenti. Coltiva la gardenia nana in un terreno ben drenante, fertile, leggermente acido, esposto alla piena luce solare o all'ombra parziale. Successivamente, innaffia la pianta due o tre volte a settimana fino a quando il terreno è uniformemente umido. Distribuisci 1-2 pollici di pacciamatura organica intorno alla base della pianta per scoraggiare le erbacce e mantenere fresche le radici. Distanzia il pacciame di 4 pollici dallo stelo principale o dal tronco della pianta per prevenire la putrefazione. Smetti di concimare la gardenia nana durante l'autunno e l'inverno. Ispeziona la gardenia nana alla ricerca di insetti come afidi, squame e mosche bianche.


Potatura di cespugli di gardenia

Due degli aspetti più importanti della cura della gardenia sono i tempi della potatura e gli strumenti da utilizzare per il lavoro. I passaggi principali su come potare un cespuglio di gardenia sono i seguenti:

Passo 1

Ti piacerebbe scrivere per noi? Bene, stiamo cercando buoni scrittori che vogliano spargere la voce. Mettiti in contatto con noi e ne parleremo.

La scelta del giusto momento di potatura per la gardenia è molto importante. Dovrebbe essere fatto solo dopo che la sua stagione di fioritura è finita, ma prima che i nuovi germogli della prossima stagione facciano la loro apparizione. La potatura è evitata durante il periodo di fioritura in quanto provoca danni significativi ai fiori esistenti. D'altra parte, dovrebbe essere potata prima dell'inizio dell'autunno quando compaiono i nuovi germogli. La potatura nella stagione autunnale può rovinare gravemente i fiori della nuova stagione. Pertanto, il momento ideale per la potatura del cespuglio è la fine dell'estate o l'inizio dell'autunno.

Passo 2

Puoi potare i cespugli di gardenia con piccoli potatori a mano. Utilizzare sempre cesoie da potatura affilate per questo lavoro per garantire un taglio uniforme. I tagli irregolari possono rendere la pianta soggetta a malattie. I potatori bypass sono principalmente raccomandati per la potatura del cespuglio di gardenia poiché funziona come un paio di forbici. Pertanto, fornisce tagli puliti che possono guarire rapidamente, il che riduce le possibilità di eventuali problemi futuri nella pianta dopo la potatura.

Passaggio 3

Prima di tutto, devi eliminare tutte le parti danneggiate e malate della pianta. Pizzica tutte le fioriture morte o appassite dalla pianta. Se uno qualsiasi dei rami mostra segni di malattia o infestazione da funghi, tagliali dalla base. Durante la potatura, mantieni il potatore a un angolo di 45 gradi. Dopo aver potato le parti malate della pianta, è necessario asciugare le cesoie con uno straccio disinfettato altrimenti la malattia potrebbe diffondersi ad altri rami che vengono a contatto con essa. Potresti imbatterti in alcuni steli che non hanno alcuna crescita. Quelli sono probabilmente steli morti e devi tagliarli.

Passaggio 4

Esegui un'ispezione approfondita dell'arbusto da tutti i lati e angoli per identificare le posizioni degli steli e delle foglie che sporgono. La potatura viene eseguita per eliminare questi germogli in più che continuano a crescere da tutte le direzioni per dare un aspetto più pieno all'arbusto. Dovresti tagliare i rami che crescono lateralmente in quanto possono rovinare la forma del cespuglio in seguito. Puoi anche dare una forma e una dimensione desiderate al fogliame. Per questo, devi potare diversi centimetri lungo i bordi della pianta. La potatura massima dovrebbe essere eseguita nella parte più alta della pianta. Ciò migliorerà la circolazione dell'aria attraverso il fogliame e promuoverà la crescita di nuovi germogli.

Passaggio 5

Durante la potatura della gardenia, devi tenere presente una cosa che non puoi potare più di un terzo della pianta. Una volta terminata la potatura, tutti i materiali di scarto devono essere smaltiti immediatamente. Altrimenti, i parassiti dei rami malati potrebbero attaccare di nuovo il cespuglio. Non innaffiare la pianta per le prossime ore dopo la potatura.

Di solito, un cespuglio di gardenia non ha una crescita vigorosa. Quindi, puoi potarlo dopo un intervallo di due anni, anche se la maggior parte delle persone preferisce potarlo una volta all'anno per mantenere una forma attraente.


Motivi per potare

Diversi motivi giustificano la potatura o il taglio leggero degli arbusti di gardenia. Rami goffamente lunghi o con le gambe possono svilupparsi sulle piante riducendo la lunghezza del ramo creando una silhouette uniforme. Il taglio dei rami aumenta anche la cespugliosità, poiché più steli sorgono appena sotto il taglio di potatura. Tom MacCubbin, il medico delle piante per l'Orlando Sentinel, scrive che le gardenie tollerano potature severe e ringiovaniscono quando vengono tagliate alle giunzioni dei rami inferiori o al tronco principale. Se i rami o le foglie vengono uccisi dal freddo invernale, sospendi la potatura fino alla primavera, quando le gelate non minacciano più. La nuova crescita si verifica per riempire il vuoto durante l'estate.


Risposta # 1 e # 183 Risposta di Maple Tree · Ciao Tim-Gardenias, se curate adeguatamente normalmente hanno bisogno di pochissime potature. Quando necessario, rispondono bene alla potatura annuale o alla potatura di ringiovanimento, se necessario. Come hai notato, il momento migliore per potare la tua gardenia è dopo il suo ciclo di fioritura. Puoi potare in qualsiasi momento dopo che si ferma o rallenta la fioritura. Alcune varietà di gardenia hanno più di una fioritura a stagione, ma poiché la tua è più grande di quanto desideri potare ora non è un problema. Dovrebbe ancora iniziare una nuova crescita prima dell'autunno. Se la tua pianta sta diventando abbastanza grande, la poterei ora da 1/3 a 1/2 delle sue dimensioni. L'anno prossimo, a fine inverno / inizio primavera, prima che appaia una nuova crescita, puoi eseguire una potatura di ringiovanimento, se lo desideri. Le gardenie più vecchie che sono diventate troppo cresciute e dall'aspetto sottile possono essere ridotte a ceppi da 6 a 12 pollici.

Ho notato di seguito alcuni link riguardanti domande sulla potatura della gardenia come la tua posta da altri membri. È possibile fare clic su questi collegamenti per accedere direttamente alle domande e alle risposte fornite da Brent e Brooks Wilson che dovrebbero aiutare.

Si prega di chiedere se avete altre domande.



Guarda il video: La gardenia è diventata enorme!