Cura delle piante di caladium: come piantare i caladium

Cura delle piante di caladium: come piantare i caladium

Di: Nikki Tilley, autore di The Bulb-o-licious Garden

Coltivare il caladium è facile con un'adeguata cura del caladium. Queste piante tropicali sono comunemente coltivate per il loro fogliame multicolore, che può essere verde, bianco, rosso o rosa. I caladium possono essere coltivati ​​in contenitori o raggruppati all'interno di letti e confini. Ci sono numerose varietà di caladium che si trovano nella cultivar a foglia fantasia o nella cultivar a foglia larga. Tutto ciò può fare una dichiarazione drammatica nel paesaggio.

Come piantare i caladium

I caladium possono essere acquistati come piante in vaso o tuberi dormienti. La loro dimensione dipende dalla varietà. Per la maggior parte, ogni tubero ha una grande gemma, che è spesso circondata da quelle più piccole. Per rendere più facile la crescita di queste gemme più piccole dopo aver piantato i bulbi di caladium, molti giardinieri trovano utile sollevare le grandi gemme con un coltello. Naturalmente, questo dipende dall'individuo e non influirà negativamente sulla crescita complessiva dei tuoi caladium.

Piantare bulbi di caladium richiede poco sforzo. Possono essere piantati direttamente in giardino durante la primavera o avviati in casa da quattro a sei settimane prima della data media del gelo. La temperatura del suolo è una considerazione importante, poiché piantare troppo presto all'aperto può far marcire i tuberi.

Queste piante prosperano in un terreno umido e ben drenato e sono generalmente più felici in ombra parziale. Quando pianti i caladium, dovresti piantarli a circa 10-15 cm di profondità e da 10 a 15 cm l'uno dall'altro.

Se stai coltivando caladium in casa, tienili in una stanza calda con molta luce fino a quando le temperature esterne non sono abbastanza calde per il trapianto. I tuberi di caladium dovrebbero essere piantati a una profondità di circa uno o due pollici (da 2,5 a 5 cm) con le manopole o le gemme degli occhi rivolte verso l'alto. Anche se a volte questo può essere difficile da distinguere in alcune varietà, quelle piantate capovolte emergeranno comunque, solo più lentamente.

Caladium Plant Care

I fattori più importanti nella cura del caladium sono l'umidità e l'alimentazione. Il fertilizzante aiuterà a rafforzare le piante per produrre tuberi adeguati per la stagione di crescita successiva.

I caladium devono essere annaffiati regolarmente, specialmente in condizioni di asciutto. Si consiglia infatti di annaffiarli settimanalmente. I caladium coltivati ​​in contenitori devono essere controllati quotidianamente e annaffiati secondo necessità. L'applicazione di pacciame attorno alle piante di caladium aiuterà a conservare e mantenere l'umidità, anche nei contenitori.

Poiché i caladium sono considerati piante perenni teneri, devono essere scavati in autunno e conservati al chiuso durante l'inverno nei climi freddi. Una volta che il loro fogliame diventa giallo e inizia a cadere, i caladium possono essere sollevati con cura da terra. Metti le piante in un luogo caldo e asciutto per almeno un paio di settimane affinché si asciughino. Quindi tagliare il fogliame, posizionare i tuberi in un sacchetto o scatola con reti e coprire con muschio di torba secco. Conserva i tuberi in un luogo fresco e asciutto. Una volta tornata la primavera, puoi ripiantare all'aperto. Se stai coltivando caladium in contenitori, possono essere svernati al chiuso.

Ora che sai come piantare i caladium, puoi aggiungere queste belle piante al tuo paesaggio. Piantare bulbi di caladium è facile e con un'adeguata cura del caladium dureranno per anni.

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta il


Come piantare il caladium al chiuso

Se vivi in ​​un clima più freddo, il caladium a foglia fantasia sarebbe una bella pianta d'appartamento. Usa i seguenti suggerimenti per coltivare con successo in casa.

Dove crescere

Scegli un luogo in cui la pianta riceva molto calore e sia esposta all'umidità. Solarium, solarium e bagni sono i luoghi perfetti per questa pianta d'appartamento. Assicurati che l'area sia priva di correnti d'aria e che le temperature rimangano costanti.

Per una crescita ideale, la temperatura all'interno dovrebbe essere compresa tra 70 e 75 gradi F durante il giorno e di notte, tra 55 e 60 gradi F sarebbe adatto. Se necessario, utilizzare un umidificatore per aumentare i livelli di umidità dell'ambiente. Quando il tempo all'aperto è abbastanza caldo e non c'è rischio di gelo, puoi spostare le piante in un'area ombreggiata all'aperto.

Condizioni di luce

Poiché il caladium è una pianta che ama l'ombra, evitare la luce solare diretta, poiché le foglie possono bruciarsi. Dovrebbe ricevere circa 4 ore di luce solare filtrata.

Irrigazione

Il terreno deve essere mantenuto uniformemente umido per tutta l'altezza della stagione di crescita. Quando le foglie iniziano a morire di nuovo in autunno, puoi annaffiare meno frequentemente.


Suggerimenti per piantare e coltivare

Non possiamo dirlo abbastanza spesso o abbastanza forte: i caladium amano il caldo.
Non possiamo dirlo abbastanza spesso o abbastanza forte: i caladium AMANO il caldo.
Non possiamo dirlo abbastanza spesso o abbastanza forte: i caladium adorano il clima CALDO.
(Stai iniziando a vedere uno schema?)

Le giornate calde con notti fresche possono rallentare la germinazione. I bulbi di caladium vengono piantati in sicurezza all'aperto quando la temperatura notturna rimane costantemente sopra i 65 gradi. I tassi di germinazione del caladio possono variare ampiamente da un minimo di 2 settimane a oltre 12 settimane. Ancora una volta, quella "cosa calda" relativa alle temperature deve essere sottolineata riguardo ai datteri. Più calda è l'aria e la temperatura del terreno quando pianti, più velocemente i tuoi caladium inizieranno a mettere in scena il loro spettacolo. Di seguito sono riportati i tempi approssimativi per la germinazione e forse i pensieri tipici dei giardinieri su tutto.

90 * giorni / 75 * notti - 2-3 settimane (oh ragazzo, non vedo l'ora)
80 * giorni / 60 * notti - 6-8 settimane (queste cose pazze non verranno mai fuori)
70 * giorni / 50 * notti - 10 settimane o l'eternità (uhgggg. Mi arrendo …… .oh aspetta eccoli che arrivano)

Quando i caladium sono esposti a temperature fredde, possono essere rigettati in letargo e quindi devono ricominciare il processo di germinazione. Avrai SEMPRE risultati migliori quando pianterai i tuoi caladium più tardi piuttosto che prima. Non è mai troppo caldo o troppo tardi per piantare caladium.

Piantare bulbi di caladium è semplicissimo. I bulbi di caladium dovrebbero essere piantati a circa 2 pollici sotto il terreno. Se i germogli sono identificabili, pianta in direzione verticale. Se non hai idea della parte superiore e inferiore, piantala in qualsiasi modo e sarà OK. Sono infallibili in questo aspetto.

La seguente tabella mostra le nostre distanze di semina consigliate se stai piantando un grande letto. Queste distanze di spaziatura si tradurranno in genere in un bel letto pieno senza spazi vuoti tra le piante. Queste stesse misurazioni funzionano anche per la semina a file.

Distanza di piantagione del diametro della lampadina del grado
#2 1”-1 ½” 2”-4”
#1 1 ½”-2 ½” 4”-7”
Jumbo 2 ½ "- 3 ½" 8 "-10"

Innaffia moderatamente quando viene piantato per la prima volta. Un terreno che trattiene un po 'di umidità, ma non consente ai bulbi di avere i piedi bagnati è l'ideale. I caladium ti faranno sapere quando hanno bisogno di annaffiare una volta che sono in su.

Idealmente, i caladium dovrebbero essere piantati in un'area parzialmente ombreggiata, ma la maggior parte è in grado di crescere in pieno sole. I caladium coltivati ​​in pieno sole richiederanno più acqua e avranno una durata un po 'più breve a causa delle condizioni di crescita più dure.

I caladium cresceranno nella maggior parte dei tipi di terreno. I bulbi potrebbero non durare per più stagioni in terreni non ideali, ma cresceranno bene per una singola stagione (anche in ambienti ostili). Il fertilizzante, se necessario, dovrebbe essere applicato leggermente. I caladi amano i terreni acidi con un Ph approssimativo di 4,5-5. Scegli un fertilizzante che ti aiuti a raggiungere questo obiettivo in base al tipo di terreno. La farina di sangue funziona bene, ma applicala leggermente. I fertilizzanti a lenta cessione funzionano bene anche con i caladium. I fertilizzanti "a crescita miracolosa" funzioneranno per i caladium, ma il forte contenuto di azoto è noto per cambiare i colori del caladium. Applicatore attenzione!


Guarda il video: COME COLTIVARE I CALADIUM - Guida Completa