3 modi per proteggere l'aglio dalle erbacce

3 modi per proteggere l'aglio dalle erbacce

Ogni giardiniere sogna un buon raccolto. Ma le erbacce si diffondono, il che spesso lo distrugge. L'aglio, come qualsiasi altra coltura da giardino, ha bisogno di cure e protezione dalle erbacce.

Metodo meccanico

Questo metodo è considerato uno dei più semplici. Consiste nel rimuovere le erbacce con l'aiuto di attrezzi da giardino.

L'apparato radicale dell'aglio è sensibile e difficilmente si rigenera, quindi un taglio extra può influire negativamente sulla testa. La profondità alla quale si trovano le radici dell'aglio è di 5-7 cm dalla superficie del suolo.

Il primo trattamento deve essere eseguito dopo i primi scatti. La profondità alla quale bisogna allentare è di 10-12 cm, in questo modo si libera spazio sufficiente per lo sviluppo della radice d'aglio. Il successivo diserbo deve essere effettuato a una profondità di 2 cm.

Opzione con siderati

I siderati vengono utilizzati attivamente per preparare il terreno prima di piantare un potenziale raccolto. L'aglio, che viene piantato per l'inverno, le erbe aiutano a proteggere da erbacce e parassiti. Prima di piantare, è importante sapere quale concime verde è adatto. I tecnici agricoli ritengono che possa essere:

  1. Senape bianca (aumenta la nutrizione del suolo, sopprime le erbacce e respinge i parassiti);
  2. Phacelia (allenta il terreno, lo satura, il pavimento si adatta a qualsiasi temperatura);
  3. Avena (richiede annaffiature costanti, è necessario giacere nel terreno in estate);
  4. Trifoglio (usato una volta ogni 3 anni, una buona posizione - tra le file di aglio, richiede un'annaffiatura intensa);
  5. Trifoglio dolce (pulisce dai batteri patogeni e satura il terreno con azoto).

Ogni giardiniere sceglie per sé il concime verde di maggior successo, lo usa per migliorare il terreno. Quando hai seminato semi di erba nel terreno, devi aspettare circa 4-6 giorni prima di iniziare a piantare.

Se parliamo di senape bianca, devi aspettare due settimane e, se parliamo di cereali, sono sufficienti 2-3 giorni.

La semina può essere effettuata tra le piante o dopo che il terreno è stato scavato insieme alle erbe.

Erbicidi

Un erbicida è un farmaco usato per controllare le erbe infestanti in un orto. Il suo compito principale è garantire che tutte le sostanze utili siano ricevute dalle piante coltivate e non dalle erbe infestanti. I seguenti erbicidi sono usati per l'aglio:

  • Stampa

Valuta l'articolo:

(0 voti, media: 0 su 5)

Condividi con i tuoi amici!


Applicando metodi meccanici di controllo delle infestanti nel processo tecnologico di coltivazione, è necessario prima di tutto tenere conto che l'apparato radicale dell'aglio è molto sensibile ai danni, è scarsamente rigenerato e anche il suo leggero danno influisce negativamente sulla crescita e sullo sviluppo di piante. Come sapete, la maggior parte delle radici dell'aglio si trova nello strato arabile e una parte significativa di esse - a una profondità di 5-7 cm dalla superficie del suolo. Pertanto, dopo l'emergere dei germogli, si consiglia di eseguire la prima lavorazione della spaziatura delle file a una profondità di 10-12 cm con zampe a forma di scalpello. In futuro, solo lo strato superiore del terreno dovrebbe essere allentato a una profondità di 2-3 cm, prevenendo la formazione di una crosta e distruggendo i giovani germogli di erbe infestanti. Successivamente, l'approfondimento degli organi di lavoro di oltre 2-3 cm sulle piantagioni di aglio è inaccettabile.

Gli erbicidi all'aglio possono essere usati per controllare le erbacce. Tuttavia, sarebbe meglio piantare l'aglio in campi privi di erbe infestanti, poiché un certo numero di varietà locali potrebbe essere suscettibile agli erbicidi. Inoltre, l'aglio invernale, che è più diffuso nel nostro paese, esce spesso dallo svernamento piuttosto indebolito e l'uso di diserbanti in questo caso è sconsigliato.


Coltivatore Rotosark

Diserbanti all'aglio


Totril (ioxynil, 225 g / l). Produttore Bayer CropSaens, Germania Applicato con un tasso di consumo di 1,5-3,0 l / ha contro le erbacce dicotiledoni annuali. Spruzzare nella fase di 2-3 foglie di aglio invernale. Le colture di bulbi aerei vengono trattate con un consumo di 1,5-2,0 l / ha in presenza di due foglie nelle piante.

Uragano forte (glifosato, 500 g / l). Produttore Syngenta, Svizzera. Applicato con un consumo di 1,5 l / ha contro cereali perenni ed erbacce dicotiledoni. Spruzza le erbacce vegetative in autunno, dopo aver rimosso il predecessore.

Fusilade forte... Produttore Syngenta, Svizzera. Applicato con un tasso di consumo di 1 l / ha contro le infestanti di cereali annuali, con un tasso di consumo di 2 l / ha contro le erbe infestanti perenni. Spruzzare durante la stagione vegetativa dalla fase di due foglie all'inizio dell'accestimento, applicare in ragione di 0,75-1,0 l / ha. Per distruggere il grano autosemante, la dose può essere ridotta a 0,5-0,75 l / ha. La dose completa può essere divisa in due parti e somministrata:

  • prima irrorazione in fase di 2-4 foglie di erbe infestanti con un consumo di diserbante di 0,4 l / ha
  • la seconda irrorazione - dopo 10-14 giorni con un consumo di 0,3 - 0,4 l / ha.

Per combattere l'erba di grano nella fase di 4-10 foglie, viene utilizzato un erbicida alle dosi di 2,0-2,5 l / ha. La dose totale può essere divisa in due parti utilizzando:

  • per la prima irrorazione nella fase di 4-6 foglie di erba di grano 1,0 - 1,25 l / ha di diserbante
  • per la seconda irrorazione dopo 10-14 giorni - 1,25 l / ha.

Allo stesso tempo, è impossibile eseguire la coltivazione meccanica per un mese, utilizzare altri erbicidi più velocemente di 7 giorni prima e dopo l'applicazione dell'erbicida fuzilad forte.

Non spruzzare a temperature superiori a 27 ° C. Con tempo asciutto, l'effetto dell'erbicida sull'erba di grano è in qualche modo indebolito. Nel terreno, l'effetto dell'erbicida dura circa due mesi. Dopo aver applicato l'erbicida, puoi usare l'aglio per 30 giorni.

Stomp (pendimethalin 330 g / l), produttore BASF, Germania. Introdurre:

  • subito dopo aver piantato l'aglio con un consumo di 3-5 l / ha per controllare le infestanti annuali in fase di piantine, piantine e foglie cotiledoni. Spruzza solo terreno umido. La profondità di semina del dente di piantagione dovrebbe essere di almeno 5 cm Il farmaco agisce nel terreno per 3-4 mesi. Non spruzzare a temperature inferiori a + 5 ° C e superiori a + 25 ° C.
  • all'inizio della primavera, prima della comparsa di infestanti con un consumo di 3-5 l / ha per il controllo delle infestanti annuali in fase di piantine, piantine e foglie cotiledoni.

Obbiettivo (240 g / l oxyfluorfen) - Produttore Syngenta, Svizzera. Vengono introdotti in primavera lungo la scala dell'aglio ad un'altezza della pianta di 8-10 cm con un consumo di 0,05-0,3 l / ha per combattere le infestanti annuali dalla germinazione ad un'altezza di 5-7 cm. temperature superiori a 23 ° C. Applicare dopo 2-3 giorni di sole. Non utilizzare su piante indebolite dal gelo. L'azione nel suolo è di breve durata.

Targa Super (quizalofop-p-etile, 50 g / l) Produttore Bayer CropSaens, Germania. Per il controllo delle infestanti annuali monocotiledoni dalla fase a due foglie all'inizio dell'accestimento. Utilizzare con un consumo di 1,0-1,5 l / ha. Per la distruzione del grano autosemante, la dose di erbicida è ridotta a 0,5-0,75 l / ha.

Per la distruzione dell'erba di grano nella fase di 4-6 foglie, questo erbicida viene utilizzato con un consumo di 2-3 l / ha. Dopo l'irrorazione, la coltivazione meccanica non deve essere eseguita per un mese. Il freddo e la siccità rallentano l'effetto dell'erbicida, ma non ne riducono l'efficacia. Il farmaco agisce nel terreno per 5-6 settimane. Non spruzzare colture di aglio a temperature superiori a 27 ° C. Non mangiare l'aglio proveniente da un'area potata prima di 30 giorni.

Lontrel Grand (clopiralide, 750 g / kg). Produttore Syngenta, Svizzera. Contro le infestanti annuali di rizoma dicotiledoni e perenni (cardo selvatico, convolvolo, euforbia). Irrorazione di erbe infestanti in fase di rosetta (altezza del cardo di semina - 15-20 cm) dalla fase di 2 foglie della coltura, 0,1–0,16 litri per ettaro. La temperatura di applicazione ottimale va da +10 ° C a +25 ° C. Non utilizzare in caso di crescita dell'aglio su piume verdi.


Sostanze di bilancio

5. Farmacia verde del giardiniere "Lintour"

Questo è un rimedio abbastanza efficace, caratterizzato da un effetto di contatto. È stato sviluppato appositamente per il controllo affidabile delle erbe infestanti che crescono sui prati. La sostanza penetra nelle strutture della pianta direttamente attraverso i piatti fogliari, a seguito della quale il metabolismo naturale viene interrotto. Questo porta a disturbi nella sintesi delle molecole proteiche che assicurano la normale attività vitale della pianta. Di conseguenza, l'erba muore. Allo stesso tempo, l'erba non perderà il suo colore naturale, quindi è molto facile usare questo prodotto sui prati, che manterranno il loro aspetto attraente anche dopo ripetuti trattamenti con questo prodotto. Questi prodotti sono in grado di combattere efficacemente la maggior parte delle erbe infestanti presenti nei territori russi.

Si consiglia di utilizzare la composizione al mattino o alla sera, è auspicabile che il tempo sia calmo. Se si prevede di elaborare l'erba del prato, questo non dovrebbe essere fatto nel primo anno della sua crescita. La sostanza è completamente sicura per gli insetti, comprese le api. Un pacchetto sarà sufficiente per elaborare circa 100 mq di area del lotto.

  • Protegge in modo affidabile colture e prati dalle erbacce
  • Rende la raccolta molto più facile
  • Basso consumo di sostanze
  • Completamente sicuro per tutti gli insetti
  • Differisce in basso costo.

  • Non adatto per un prato appena cresciuto.

4. Keminova A / S "Glyphos"

Questa sostanza è caratterizzata da un'azione continua ed è stata creata appositamente per poter far fronte a una gamma abbastanza ampia di infestanti del tipo cereale e latifoglia. Inoltre, questo strumento combatte facilmente alberi e arbusti. È consentito l'uso nella silvicoltura o nell'agricoltura. Il produttore consiglia di utilizzare la composizione per uso industriale e stradale. In particolare, lo strumento si rivelerà molto utile per il controllo delle erbacce su rilevati e diritti di precedenza su ferrovie, autostrade, linee elettriche ad alta tensione, percorsi lungo i quali vengono posati oleodotti che trasportano petrolio o gas, e così via. Quando evapora dalla superficie della terra, la composizione penetra nelle cellule vegetali attraverso foglie e altre parti verdi, dopodiché viene distribuita lungo gli steli con succhi, penetrando anche nel sistema radicale. L'effetto deprimente è quello di bloccare la sintesi degli amminoacidi aromatici, che non solo porta alla morte della pianta, ma colpisce anche i semi che hanno già raggiunto la maturità.

Nonostante il fatto che la sostanza sia molto efficace, la sua azione non è immediatamente evidente: la morte delle erbe infestanti avviene approssimativamente in 20-40 giorni dal momento dell'introduzione nel terreno. Letteralmente 10 giorni dopo il trattamento, il terreno può essere seminato con qualsiasi pianta coltivata senza il minimo danno per loro. I prodotti rimangono efficaci in un intervallo di temperatura abbastanza ampio.

  • Mantiene stabilmente le sue caratteristiche prestazionali anche durante lo stoccaggio a lungo termine
  • Affronta qualsiasi erbaccia
  • Non ha un effetto negativo sulle piante coltivate
  • Buone prestazioni contro le infestanti sia annuali che perenni.

  • L'effetto del suo utilizzo non è immediatamente evidente.

3. Avgust "Tornado"

La prima formulazione nella nostra rassegna dei migliori agenti di controllo delle infestanti, caratterizzata da un effetto sistemico non selettivo, progettato per sopprimere le infestanti mono e perenni. Oltre a loro, questa sostanza può essere ben gestita con vegetazione indesiderabile del tipo arbustivo. Con l'aiuto di questa composizione, puoi sbarazzarti di convolvolo, erba di grano strisciante e altre piante, che possono essere piuttosto problematiche da combattere con metodi fisici. Il principio di funzionamento di questo strumento è standard: una soluzione acquosa viene introdotta sotto il sistema radicale, dopo di che inizia ad evaporare, penetra nel fogliame, negli steli delle erbe infestanti, quindi entra nella radice e inizia a ridurre l'efficienza dell'assorbimento della traccia benefica elementi e acqua, che alla fine porta alla morte della pianta. L'effetto non si nota immediatamente, ma è ben visibile: il fogliame prima diventa marrone, poi svanisce, lo stesso accade con gli steli. Dopo la lavorazione, le erbacce muoiono in circa tre o quattro settimane.

Soprattutto, il rimedio agisce sulle erbe durante il periodo della loro crescita intensiva - in aprile-giugno. In futuro sarà anche molto efficace, ma la sua azione sarà rallentata. In caso di abbondante perdita di rugiada, dovresti smettere di usare questa sostanza. Se il fogliame delle erbacce è coperto da uno spesso strato di polvere, è consigliabile lavarlo via, altrimenti la composizione non entrerà nel sistema della vita vegetale in quantità insufficiente.

  • Affronta sia l'erba che le erbacce legnose
  • Può essere utilizzato anche su scala industriale
  • Lo strumento si è rivelato ottimo a tutte le temperature.
  • È assolutamente sicuro per il corpo umano.

  • Si consiglia di applicare in un momento in cui le infestanti crescono alla massima velocità.

2. Erbicida La tua fattoria Chistogryad

È in vendita sotto forma di tubi, il cui volume è di 50 o 100 ml, puoi trovare questo prodotto versato in una bottiglia, il cui volume sarà pari a 500 ml. Questo prodotto è a base di sale di isopropilammina. Penetra all'interno della pianta non attraverso il fogliame, come fanno le sostanze precedenti, ma, insieme all'umidità, viene assorbito dall'apparato radicale. L'oppressione della pianta inizia con lei. Il metabolismo dell'erba rallenta, a causa del quale la sintesi enzimatica degli amminoacidi viene inizialmente solo ritardata e in seguito si arresta completamente. Mentre il flusso di linfa è attivo, la composizione penetra in ogni cellula della pianta, cosa che accelera notevolmente la sua morte. I primi segni diventeranno chiaramente visibili solo 10-12 giorni dopo il trattamento. Le erbacce saranno completamente estirpate in circa tre settimane. La lavorazione viene effettuata sia annaffiando alla radice, ma si può anche spruzzare il fogliame.

Quando lavori con erbacce che crescono intervallate da colture, dovresti stare il più attento possibile. In questo caso, l'irrigazione alla radice è vietata, è necessario spruzzare il fogliame, cercando di evitare che il prodotto arrivi sulle colture agricole. Quando si utilizza il prodotto, è necessario utilizzare dispositivi di protezione individuale per il sistema respiratorio e non danneggerà nemmeno la protezione della pelle delle mani.

  • Non influisce negativamente sul suolo
  • Combatte le erbacce abbastanza velocemente
  • Ottimo rapporto tra prezzo e qualità dei prodotti
  • Dopo l'uso iniziale, non è necessario riapplicare.

  • Dovrebbe essere usato con attenzione se le erbacce crescono in aiuole.

1. Avgust "Miura"

Una formulazione post-emergenza versatile perfetta per trattare la maggior parte delle infestanti. È caratterizzato da un'azione selettiva: non causa il minimo danno alle colture agricole. La gamma di utilizzo è molto ampia: i prodotti fanno un ottimo lavoro con le erbacce di tipo annuale e perenne. Il principio attivo è qui contenuto in una concentrazione abbastanza elevata. Entra nella pianta attraverso i tessuti tegumentari per evaporazione dalla superficie del suolo o per applicazione su fogliame e fusti. Non solo si diffonderà in tutta la pianta, ma si accumulerà anche nei nodi più importanti. Lo strumento si adatta bene anche alle erbe infestanti del rizoma del tipo di cereali, perché distrugge attivamente i loro tessuti educativi. Inizia rapidamente a combattere le erbacce. Letteralmente in un paio d'ore, una quantità sufficiente di sostanza penetra nella struttura della pianta e avvia processi distruttivi.

Vale la pena notare che un tale strumento può essere utilizzato non solo in una singola azienda agricola sussidiaria, ma anche nel quadro di una produzione agricola diffusa.Si è dimostrato particolarmente efficace se utilizzato per colture di zucchero, foraggi o barbabietole da tavola, su piantagioni di lino e soia, cipolle, campi di patate, cavoli o carote. Il consumo non è troppo elevato, ma l'effetto è molto efficace.

  • A basso costo
  • Effetto efficace su tutti i tipi di erbe infestanti
  • Funziona in modo selettivo, lasciando intatte le piante coltivate.

  • Durante il test, non è stato identificato.


Lamponi da pacciamatura: qualche consiglio in più

- in autunno, prima come pacciamare i lamponi, effettuare il cosiddetto carico idrico autunnale dei lamponi: versare generosamente il lampone con acqua in ragione di 40-50 litri per "quadrato". Questo saturerà il terreno con l'umidità e il terreno umido si congela molto più lentamente del terreno asciutto.

- i residui vegetali per la pacciamatura dei lamponi in autunno, compresa la lettiera di foglie, è una scelta sfortunata, anche se prontamente disponibile. Con questo pacciame, non creerai una seria barriera al gelo, ma darai rifugio a spore e larve di tutti i parassiti e batteri del giardino. Un'altra cosa è la lettiera compostata.

- Si può anche prendere l'erba tagliata ordinaria per coprire il terreno. La cosa principale è che dovrebbe essere senza semi maturi e non bagnato, altrimenti inizierà rapidamente a marcire. È meglio asciugare l'erba per diverse ore prima di usarla in una toppa di lamponi, quindi adagiarla in uno strato di 4-6 cm.

- cartone, i giornali sono adatti anche come pacciame, anche se non di prima qualità. Nella calura estiva, eviteranno che le radici si secchino e in primavera tratterranno i germogli delle erbacce.

Pertanto, la pacciamatura competente dei lamponi aiuterà a proteggere il terreno dagli agenti atmosferici, dal congelamento e dal surriscaldamento, darà ulteriore nutrimento alla pianta e frenerà la crescita delle erbe infestanti. Un trucco elementare, ma il risultato è ottimo. Siate giardinieri intelligenti e il giardino vi ripagherà profumatamente!


Tatiana Kuzmenko, membro della redazione Sobcor dell'edizione Internet “AtmAgro. Bollettino agroindustriale "


Rotazione delle colture dopo l'aglio

Dopo aver coltivato qualsiasi tipo di aglio, il terreno si arricchisce di sostanze nutritive.

Dopo di ciò, puoi piantare quasi tutte le piante:

  • patate
  • pomodoro
  • legumi
  • Grano
  • cetrioli
  • cavolo
  • barbabietole.

Conoscendo tutte le caratteristiche della coltivazione dell'aglio, puoi coltivare un raccolto di alta qualità nella tua casa di campagna o nel tuo giardino.

Questo aglio sarà un'aggiunta eccellente a una varietà di piatti e può essere utilizzato nella medicina popolare.


Guarda il video: Spargi Del Sale Negli Angoli Della Tua Casa e Guarda Cosa Succede