Potatura delle ciliegie in autunno: consigli di base con video

 Potatura delle ciliegie in autunno: consigli di base con video

La potatura delle ciliegie in autunno non richiede al giardiniere di essere così attento e premuroso su ogni azione come potare una mela o una pera. Molti credono addirittura che la potatura dei cespugli di ciliegio sia completamente inutile, poiché danno regolarmente frutti di anno in anno, indipendentemente dal fatto che siano curati o meno. E qualcuno rifiuta deliberatamente la potatura autunnale, credendo che in tal modo danneggi solo il raccolto e riduca la resistenza delle ciliegie alle gelate invernali.

Potatura autunnale delle ciliegie: quando, cosa e perché potare

Certo, c'è una grande tentazione di lasciare che tutto faccia il suo corso: la ciliegia cresce da sola tra gli altri giardinieri e nei mesi autunnali hai già molte cose importanti da fare sul sito. Tuttavia, vale sicuramente la pena eseguire questa procedura, perché in questo modo puoi aumentare significativamente la resa, prolungare la vita dell'albero e ridurre il rischio di sviluppare malattie sulla ciliegia, il che significa che ti salverai da problemi inutili in futuro .

Non importa quanto i giardinieri esperti ti assicurino il contrario, sappi che gli alberi da frutta a nocciolo, comprese le ciliegie e le ciliegie, hanno ugualmente bisogno sia della potatura primaverile che dell'autunno.

Video sulla potatura della ciliegia

I tempi di potatura dei rami sono determinati in base alla zona climatica e possono andare dal 10 settembre agli ultimi giorni di novembre. La regola principale è tagliare i rami quando la ciliegia è già dormiente, ma non aspettare l'inizio del gelo. Una volta che il fogliame è caduto, gli alberi da frutta a nocciolo possono essere potati solo nelle regioni meridionali.

Le piantine piantate non dovrebbero essere tagliate nel primo autunno, poiché un giovane albero fragile corre il rischio di congelamento nei punti di taglio. Ma in futuro sarà già necessaria la potatura autunnale, soprattutto per scopi sanitari, poiché durante la stagione alcuni rami potrebbero essere danneggiati o colpiti da malattie, oppure semplicemente si seccheranno e interferiranno.

La potatura sanitaria delle ciliegie nei mesi autunnali comporta il taglio e la successiva combustione di tutti i rami secchi, malati e danneggiati. I luoghi di taglio sulle ciliegie vengono lavorati con vernice da giardino.

Il tempo adatto per la potatura dei rami è determinato in base alla zona climatica

Inoltre, la potatura autunnale delle ciliegie viene eseguita ogni anno per assottigliare la corona, il che implica la rimozione dei rami che crescono in una direzione indesiderata, sfregando, attraversando e diretti ad un angolo acuto dei rami.

I ciliegi maturi con una corona ispessita sono un caso separato. Una buona potatura autunnale è semplicemente necessaria per loro, perché i grandi germogli che crescono all'interno del cespuglio ombreggiano il cespuglio, da cui i frutti maturano peggio e la ciliegia stessa si indebolisce. Con un forte ispessimento, i rami in eccesso vengono rimossi in due o tre stagioni, altrimenti l'albero spenderà troppe energie per il recupero dopo una grande potatura. È necessario tagliare rami grandi da cespugli di ciliegi ispessiti, prima di tutto, lasciando quelli piccoli. La raccolta delle ciliegie non ne risentirà in alcun modo.

Cose da considerare quando si potano le ciliegie in autunno

Quando assottigli la corona, è importante considerare se il cespuglio o il ciliegio crescono nel tuo giardino. A seconda del tipo di ciliegia, la formazione della sua corona sarà diversa. Quindi, nelle varietà arboree, i germogli annuali devono essere accorciati ogni anno per stimolare lo sviluppo di rami laterali e ramoscelli, sui quali si formano poi i frutti. E nelle varietà cespugliose, le crescite annuali non vengono rimosse, altrimenti l'intero ramo potrebbe seccarsi.

Quando assottigli la corona, è importante considerare se nel tuo giardino cresce un cespuglio o un ciliegio

Inoltre, per le ciliegie arboree, dopo un po ', sarà necessario limitare l'ulteriore crescita e l'attenzione principale è rivolta all'intreccio dei rami, forti crescite sulle superfici interne e inferiori dei grandi rami. Le ciliegie a cespuglio, soggette a ispessimento, dovrai diradare più attentamente, tagliando tutti i rami grandi senza pietà.

Sottigliezze importanti durante la potatura delle ciliegie:

  • assicurarsi che i rami del primo livello si allontanino dal tronco con un angolo non superiore a 40 gradi, altrimenti l'albero prima o poi rischia di rompersi;
  • per creare uno scheletro di ciliegio solido, rimuovere tutti i rami che possono pretendere di essere la parte superiore;
  • le varietà di ciliegie di medie dimensioni e vigorose vengono accorciate in autunno tagliando il conduttore centrale a un ramo laterale;
  • per le ciliegie biennali in autunno, quei rami che hanno raggiunto una lunghezza di 60 cm si accorciano di un terzo;
  • le ciliegie giovani non hanno bisogno di essere potate pesantemente, altrimenti la loro fruttificazione rallenterà;
  • riducendo il numero di boccioli di fiori, accelererai la crescita dei rami;

Assicurati che i rami del primo livello si allontanino dal tronco con un angolo non superiore a 40 gradi

  • con una crescita annuale debole (i germogli sono cresciuti di meno di 30 cm), la potatura autunnale dovrebbe essere forte;
  • a volte invece di diversi piccoli rami è meglio tagliarne uno grande;
  • i rami di ciliegio che crescono orizzontalmente danno un raccolto più precoce e abbondante;
  • senza esitazione, rimuovi quei germogli che crescono sui rami del primo livello;
  • fino ad un'altezza di circa 80 cm, il fusto del ciliegio deve rimanere privo di germogli;
  • i tagli dopo i rami con un diametro superiore a un centimetro devono essere coperti con vernice da giardino per la guarigione precoce;
  • tutti i rami tagliati devono essere rimossi immediatamente dal giardino per evitare la moltiplicazione dei parassiti del giardino che amano così tanto ibernare nei detriti delle piante.

Video su come tagliare correttamente le ciliegie

La potatura della ciliegia viene eseguita con una sega da giardino affilata o un coltello affilato: il potatore danneggia le estremità dei rami.

Se hai una scarsa idea di come potare correttamente le ciliegie in autunno, il video allegato all'articolo ti aiuterà a capire meglio le complessità di questo processo. La manutenzione regolare del tuo frutteto di ciliegie non richiederà molto tempo, ma i risultati ti delizieranno sicuramente!

[Voti: 1 Media: 1]


Quando e come potare correttamente le ciliegie in autunno: schemi per principianti, video, tempi e regole per la potatura

La potatura è una procedura molto importante per le ciliegie. Aiuta a modellare correttamente l'albero, liberarlo dal legno vecchio e malato e anche aumentare la resa. Per i giardinieri inesperti, questa procedura presenta una certa difficoltà, pertanto, vengono discussi i seguenti argomenti come la potatura delle ciliegie in autunno per i principianti in immagini, obiettivi e obiettivi, nonché un metodo di esecuzione del lavoro per vari tipi e varietà di questo albero da frutta.


Periodo favorevole per la potatura

Ogni regione ha i propri termini della procedura:

  • nella Russia centrale, nella regione del Volga, a Mosca, nelle regioni di Leningrado - questo è settembre-metà ottobre
  • per gli Urali e la Siberia - entro e non oltre la fine di settembre
  • nel sud del paese la potatura viene effettuata a novembre.

La potatura dei ciliegi insieme alle foglie è possibile solo nelle regioni calde. In altre aree, la procedura viene eseguita prima di perdere il fogliame.

La condizione principale è non aspettare forti gelate, altrimenti la resistenza invernale della pianta diminuirà. I rami vengono tagliati con tempo asciutto, prima dell'inizio del freddo.


Come potare le ciliegie?

La ciliegia dolce inizia a dare i suoi frutti nel 4 ° -5 ° anno e dà frutti sulle crescite annuali e sui rami del bouquet annuale.

Molte varietà di ciliegie moderne hanno una forma a corona arrotondata, in cui non sono presenti germogli centrali pronunciati, e tutti i rami scheletrici portano lo stesso carico e frutti e germogli di crescita.

Nei giovani alberi non fruttiferi, i germogli che crescono ad angolo acuto vengono deviati con un carico, un distanziatore o una giarrettiera sul ramo inferiore, in modo che in futuro un tale ramo non si spezzi sotto il peso delle bacche. I rami devianti, al contrario, vengono tirati fino al tronco in modo che compattare la corona.

Se la crescita annuale si sta indebolendo ed è inferiore a 20-25 cm, è necessario eseguire potatura antietà su ramificazione laterale... In questo caso, i rami di 2-4 anni vengono rimossi. La potatura antietà si effettua dopo 3-4 anni. I germogli emergenti della trottola vengono accorciati e trasferiti alla categoria dei rami fruttiferi.

Una volta ogni 3-4 anni è necessario effettuare potature antietà delle ciliegie

Se poti regolarmente ciliegie e ciliegie nel tuo giardino, un buon raccolto di bacche non ti farà aspettare.


Potatura autunnale delle ciliegie: quando, cosa e perché potare

Certo, c'è una grande tentazione di lasciare che tutto faccia il suo corso: la ciliegia cresce da sola tra gli altri giardinieri e nei mesi autunnali hai già molte cose importanti da fare sul sito. Tuttavia, vale sicuramente la pena eseguire questa procedura, perché in questo modo puoi aumentare significativamente la resa, prolungare la vita dell'albero e ridurre il rischio di sviluppare malattie sulla ciliegia, il che significa che ti salverai da problemi inutili in futuro .

Non importa quanto i giardinieri esperti ti assicurino il contrario, sappi che gli alberi da frutta a nocciolo, comprese le ciliegie e le ciliegie, hanno ugualmente bisogno sia della potatura primaverile che dell'autunno.

Video sulla potatura della ciliegia

I tempi di potatura dei rami sono determinati in base alla zona climatica e possono andare dal 10 settembre agli ultimi giorni di novembre. La regola principale è tagliare i rami quando la ciliegia è già dormiente, ma non aspettare l'inizio del gelo. Una volta che il fogliame è caduto, gli alberi da frutta a nocciolo possono essere potati solo nelle regioni meridionali.

Le piantine piantate non dovrebbero essere tagliate nel primo autunno, poiché un giovane albero fragile corre il rischio di congelamento nei punti di taglio. Ma in futuro sarà già necessaria la potatura autunnale, soprattutto per scopi sanitari, poiché durante la stagione alcuni rami potrebbero essere danneggiati o colpiti da malattie, oppure semplicemente si seccheranno e interferiranno.

Il tempo adatto per la potatura dei rami è determinato in base alla zona climatica

Inoltre, la potatura autunnale delle ciliegie viene eseguita ogni anno per assottigliare la corona, il che implica la rimozione dei rami che crescono in una direzione indesiderata, sfregando, attraversando e diretti ad un angolo acuto dei rami.

I ciliegi maturi con una corona ispessita sono un caso separato. Una buona potatura autunnale è semplicemente necessaria per loro, perché i grandi germogli che crescono all'interno del cespuglio ombreggiano il cespuglio, da cui i frutti maturano peggio e la ciliegia stessa si indebolisce. Con un forte ispessimento, i rami in eccesso vengono rimossi in due o tre stagioni, altrimenti l'albero spenderà troppe energie per il recupero dopo una grande potatura. È necessario tagliare rami grandi da cespugli di ciliegi ispessiti, prima di tutto, lasciando quelli piccoli. La raccolta delle ciliegie non ne risentirà in alcun modo.


Termini di lavoro

Si consiglia di effettuare la potatura primaverile nella Russia centrale ad aprile, perché è in questo mese che inizia il risveglio e il gonfiore dei reni. Ciò è dovuto al fatto che le ciliegie amano molto il calore e si svegliano quando sono passate le forti gelate restituibili. Nelle regioni meridionali della Russia, la potatura primaverile è possibile alla fine di febbraio o in marzo, perché il calore primaverile arriva prima e non ci sono praticamente gelate.

Anche i tempi dei lavori per la potatura autunnale delle ciliegie sono diversi per tutte le regioni. Nelle zone in cui il freddo autunnale arriva presto, i giardinieri potano le ciliegie fino alla fine della seconda decade di settembre. Ciò è particolarmente vero nel nord-ovest e nella Russia centrale. Nelle regioni meridionali sanno come potare correttamente le ciliegie in autunno, fino alla fine di novembre, mentre le giornate sono calde. A volte, nel caldo autunno, la potatura è possibile all'inizio di dicembre.

Un consiglio universale può essere il seguente: in primavera, la potatura viene eseguita quando le letture del termometro notturno sono stabilmente superiori a 0, e in autunno - con una diminuzione costante delle temperature notturne a +3, senza attendere l'inizio del gelo.

Potatura della ciliegia - video

In conclusione, va notato che la condizione più importante per una potatura di successo dei germogli è la conoscenza di tutte le caratteristiche del ciclo di vita delle drupacee in generale e delle ciliegie in particolare, nonché la capacità di determinare il tipo di germoglio così come non rimuovere rami con gemme di frutta, che porteranno alla perdita di resa. Per quanto riguarda i tempi della potatura, quindi, scegliendo qualsiasi tipo - primavera, estate o autunno, è necessario farsi guidare dai tempi consigliati dell'operazione. Se tutte le condizioni sono soddisfatte, è possibile non solo prolungare in modo significativo la vita di un ciliegio, ma anche ricevere raccolti abbondanti da esso per molti anni.


Guarda il video: Innesto a spacco del ciliegio papale pt. 1 - Giardinaggio - Innesti e potature