L'abete rosso blu sta diventando verde - Suggerimenti per mantenere un albero di abete rosso blu

L'abete rosso blu sta diventando verde - Suggerimenti per mantenere un albero di abete rosso blu

Di: Teo Spengler

Sei l'orgoglioso proprietario di un bellissimo abete rosso del Colorado (Picea pungens glaucun). Per capire perché l'abete rosso blu diventa verde, continua a leggere. Ti daremo anche suggerimenti per mantenere blu un albero di abete rosso blu.

A proposito di aghi verdi su un abete rosso blu

Non sorprenderti se vedi aghi verdi su un albero di abete rosso blu. Possono essere perfettamente naturali. Il colore blu degli aghi di abete rosso blu è causato dalle cere epicuticolari sugli aghi che riflettono specifiche lunghezze d'onda della luce. Più cera su un ago, più è blu.

Ma né la quantità di cera né il colore blu sono uniformi in tutta la specie. Alcuni alberi possono crescere decisamente con aghi blu, ma altri dello stesso tipo hanno aghi verdi o blu-verdi. In effetti, un altro nome comune per l'albero è l'abete rosso.

Quando si tratta di aghi blu-verdi, alcune persone identificano il colore come blu e alcuni lo chiamano verde. Ciò che chiami inverdimento nell'abete rosso blu potrebbe in realtà essere la tonalità blu-verde naturale dell'albero.

Perché l'abete rosso blu diventa verde

Supponiamo che il tuo abete blu avesse davvero degli aghi blu quando l'hai comprato, ma poi quegli aghi sono diventati verdi. L'inverdimento in abete rosso blu come questo può derivare da diverse cause.

L'albero produce la cera sui suoi aghi (che crea il colore blu) in primavera e all'inizio dell'estate. La cera può consumarsi durante un inverno rigido o erodersi dal vento, dal sole caldo, dalla pioggia battente e da altri tipi di esposizione.

Gli inquinanti atmosferici possono causare il rapido deterioramento della cera. Ciò è particolarmente vero per gli ossidi di azoto, l'anidride solforosa, il particolato di carbonio e altri idrocarburi. Una cattiva alimentazione può anche essere uno dei motivi per cui la cera diminuisce e l'abete rosso blu diventa verde.

L'applicazione di pesticidi può causare l'inverdimento negli aghi di abete rosso blu. Ciò include non solo pesticidi tossici ma oli orticoli o saponi insetticidi. L'inverdimento nell'abete rosso blu può anche verificarsi naturalmente nel tempo con l'invecchiamento dell'albero.

Cosa fare quando l'abete rosso blu sta diventando verde

Quando il tuo abete blu diventa verde, puoi provare a interrompere il processo. Mantenere un abete blu blu non è questione di premere un interruttore magico. Invece, dare all'albero la migliore cura possibile ti darà il vantaggio di mantenere un abete blu blu.

Innanzitutto, assicurati di dare al tuo albero una posizione in pieno sole con un buon drenaggio in una zona di resistenza appropriata. Successivamente, dagli acqua sufficiente per mantenere il terreno umido, più 2,5 cm in più a settimana durante la primavera e l'estate. Infine, dai da mangiare all'albero del fertilizzante 12-12-1 in primavera e ripeti l'operazione a metà-fine estate.

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta il


Aghi di abete rosso blu che diventano gialli, marroni e poi cadono? Controlla…

Quattro anni fa, Ron Linger dell'Ohio ha piantato 100 alberi di abete rosso blu. Recentemente, ha detto a WKBN news che i suoi "alberi non avevano un bell'aspetto. Molti degli aghi erano caduti dagli alberi. Alcuni rami dell'albero si stanno scoprendo. E ho notato che nel vicinato alcuni alberi sono completamente spogli ".

Se anche tu vedi macchie gialle, marroni o nude sui tuoi alberi di abete rosso, potrebbero avere lo stesso fungo che colpisce, gli alberi di Ron: il gesso dell'ago di Rhizosphaera. Scopri di più su come appare questo fungo, cosa può fare e come controllarlo.


Danni da calore, siccità nell'abete rosso (DroughtDamage)

Aiutare i Nebraskani a migliorare le loro vite attraverso l'istruzione basata sulla ricerca.

Calore, danni da siccità in abete rosso

di
Sarah Browning, educatrice per l'estensione dell'UNL

Ti sei già stancato di parlare di siccità? Ebbene, sfortunatamente più effetti delle condizioni calde e secche di questa estate si stanno vedendo questa volta in un albero che tradizionalmente abbiamo considerato molto resistente alla siccità, l'abete rosso. Molti proprietari di case hanno scoperto che gli aghi di abete rosso diventano marroni e cadono, lasciando dietro di sé rami completamente spogli su alberi che erano completamente pieni e sani questa primavera. E non sono stati colpiti solo alberi giovani o piantati di recente. Anche alberi grandi, maturi e ben consolidati, di età compresa tra 15 e 20 anni o più, stanno mostrando danni.

Simili

Ci sono diversi problemi che possono essere comunemente riscontrati negli alberi di abete rosso, come danni da insetti da acari di ragno, bagworm o seghe, e malattie tra cui il cancro di Cytospora, il gesso di Rhizosphaera e la peronospora di Siroccocus. Ogni parassita provoca danni o sintomi specifici sugli alberi, come punture di spilli gialli su aghi colpiti da acari e strutture fungine nere su aghi uccisi dal gesso di Rhizosphaera.

Inoltre, non vogliamo confondere questo problema con il processo di caduta naturale dell'ago che i sempreverdi sperimentano ogni autunno, perdendo gli aghi interni più vecchi su un ramo e lasciando dietro di sé una crescita verde sana sulle punte dei rami.

Sintomi di danni da siccità

Gli alberi danneggiati dalla siccità non mostrano nessuno di questi sintomi. Spesso il primo segno di problemi è un cambiamento nel colore degli aghi, da un verde medio sano a un verde chiaro, seguito rapidamente da una leggera abbronzatura rosata prima che gli aghi cadano. Nelle fasi iniziali, solo la crescita più recente alle estremità dei rami può essere interessata, ma con il protrarsi della siccità interi rami o interi alberi potrebbero morire. I rami interessati possono essere posizionati ovunque all'interno dell'albero - in alto, al centro o in basso - e possono essere distanziati in modo casuale attraverso di esso.

Se un albero non è stato ispezionato regolarmente durante l'estate, il proprietario di una casa potrebbe scoprire che improvvisamente il suo albero sano ha diversi rami spogli. Gli aghi scoloriti cadono dai rami colpiti con il tocco più leggero. I rami e gli aghi sono entrambi fragili e secchi.

Le differenze nella gravità del danno sono evidenti tra le specie sempreverdi, con l'abete rosso (Picea abies) e abete Douglas (Pseudotsuga menziesii) che mostra il maggior danno. Abete del Colorado (P. pungens), sia la forma verde che quella blu, mostra meno danni.

Dato che gli aghi stanno cadendo ora, si è tentati di pensare che il danno sia avvenuto di recente. In realtà è iniziato diverse settimane fa, forse ad agosto, quando le condizioni calde dell'estate erano al massimo. Durante questo periodo di caldo estremo, gli alberi hanno perso ogni giorno grandi quantità di acqua attraverso gli aghi più di quanto potrebbero essere sostituite dall'assorbimento delle radici durante la notte. La siccità ha complicato la situazione, poiché era disponibile poca acqua nel suolo. I danni si sono verificati lentamente poiché gli alberi hanno perso acqua giorno dopo giorno, provocando la morte di aghi, ramoscelli e rami.

Gestione

Lo stress da siccità predispone fortemente gli alberi all'attacco di insetti noiosi, coleotteri della corteccia o infezioni da Cytosphora o altri cancri fungini. Se hai danni simili sui tuoi alberi di abete rosso, è importante tenere a mente questi suggerimenti per l'irrigazione autunnale e invernale.

  • Mantieni gli alberi ben annaffiati questo autunno, permettendo loro di reidratarsi. Monitora la quantità di precipitazioni settimanali che riceviamo, che si tratti di pioggia o neve. Acqua ogni volta che non riceviamo un pollice di precipitazioni a settimana durante l'autunno e l'inverno quando i suoli non sono congelati. Un'immersione profonda ogni due settimane è adeguata per la maggior parte degli alberi in paesaggi non irrigati con terreno argilloso. Innaffia gli alberi in profondità con un irrigatore che scorre lentamente lasciato in posizione abbastanza a lungo da inumidire il terreno da 18 a 24 pollici di profondità. Applicare l'acqua lentamente in modo che possa assorbire e non colare. Spostare l'irrigatore in una nuova posizione fino a quando l'intera area sottostante e a diversi piedi fuori dalla linea di gocciolamento dell'albero è stata irrigata.
  • Stendere uno strato spesso 3-4 pollici di pacciamatura organica grossolana, come trucioli di legno in un'area di diametro da 3 a 6 piedi attorno alla base del tronco per coprire il terreno. Questo aiuta a conservare l'umidità preziosa e riduce al minimo le dannose fluttuazioni della temperatura invernale intorno alle radici dell'albero.

Rami secchi e fragili senza fogliame vivo residuo e gemme marroni morte possono essere potate. Se ti chiedi se un ramo è vivo, attendi che la nuova crescita inizi in primavera per completare la pulizia dei rami morti. Gli alberi che sono completamente marroni, senza aghi viventi, dovrebbero essere rimossi.

Questa risorsa è stata aggiornata a dicembre 2013 ed è stata pubblicata nell'edizione domenicale del Lincoln Journal Star Newspaper. Per informazioni sulla riproduzione di questo articolo o sull'utilizzo di fotografie o grafici, leggere la dichiarazione sui Termini di utilizzo

L'estensione dell'Università del Nebraska-Lincoln nella contea di Lancaster è la tua risorsa educativa in linea per giardini e giardini. Le informazioni su questo sito Web sono valide per i residenti del Nebraska sudorientale. Può o non può essere applicato nella tua zona. Se vivi fuori dal Nebraska sud-orientale, visita il tuo ufficio di estensione locale


Dieback o Cytospora Canker

La più comune malattia da deperimento dell'abete rosso blu nel Maryland è causata dal patogeno fungino Leucostoma kunzei.


Abete rosso blu con deperimento da Cytospora.

  • Aghi da scoloriti a marroni, dapprima sui rami inferiori di alberi di 10-15 anni in primavera fino all'inizio dell'estate, passando a rami interi.
  • Gli aghi possono rimanere attaccati durante l'estate fino a quando non si sfogliano durante la stagione invernale, lasciando ramoscelli e steli nudi.
  • Il valore ornamentale degli alberi paesaggistici infetti diminuirà dopo diversi anni di defogliazione e progressione dei sintomi sull'albero.
  • I corpi fruttiferi fungini scuri possono essere difficili da trovare poiché la corteccia malata è attaccata insieme dalla resina cristallizzata.

L'infezione inizia in primavera su ferite causate da tagli di potatura, insetti, danni da grandine o crepe causate dal ghiaccio o dal carico di neve. La malattia causa grandi quantità di flusso di resina che appaiono come strisce bianche di linfa croccante sulla corteccia. Il periodo di infezione può estendersi dalla primavera all'autunno a seconda delle precipitazioni. Gli alberi stressati dalla siccità sono più vulnerabili a questa malattia.

La gestione pratica di entrambe queste malattie è difficile perché il periodo di infezione può estendersi dalla primavera all'autunno a seconda delle precipitazioni. I rami malati possono anche servire come fonti di spore infettive per molti anni dopo l'infezione e aiutare a intensificare la progressione della malattia. Pertanto, gli spray fungicidi sono poco pratici per la maggior parte degli alberi di casa. Gli alberi gravemente malati dovrebbero essere rimossi e sostituiti con conifere meglio adattate per la regione dell'Atlantico centrale.

Cipresso dell'Arizona "Blue Ice". Foto: D. Ricigliano


  • L'abete rosso è simbolicamente utilizzato nello stemma della città finlandese di Kuhmo.
  • Gli aghi di abete rosso cadono quando l'albero ha 4-10 anni. Tuttavia, le strutture simili a pioli (chiamate sterigmati o pulvini) sui rami vengono mantenute, rendendole ruvide.
  • I fratelli Wright costruirono il primo aereo, chiamato Wright Flyer, utilizzando legno di abete rosso.
  • Il capitano Cook ha preparato una birra alcolica a base di zucchero da rami, aghi e gemme di abeti durante i suoi viaggi e l'ha data al suo equipaggio per prevenire lo scorbuto.
  • Un abete rosso chiamato Old Tjikko è l'albero clonale più antico, con un'età di 9.550 anni.

Messaggi recenti

  • Cedar Tree del Libano
  • Cedro rosso orientale
  • Picchio dal dorso nero
  • Scoiattolo grigio orientale
  • Waxwing boemo
  • Abete rosso
  • Douglas Squirrel
  • Astore settentrionale
  • Pecora bighorn
  • Serpente di latte orientale
  • Ovenbird
  • California Redwood
  • Serpente giarrettiera terrestre occidentale
  • Pino di coda di volpe
  • Oca delle nevi
    • Categorie

      • Animali della foresta di conifere
      • Piante e alberi della foresta di conifere
        • Cedro
        • Cipresso
        • Abete
        • Cicuta
        • Ginepro
        • Larice
        • Pino
        • Abete rosso
        • Tasso
  • © 2021 (Bosco di conifere). Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione totale o parziale senza autorizzazione.


    Guarda il video: Alberi di Natale veri ep. 3 - specie e varietà