Insalate di cavolo rosso

Insalate di cavolo rosso

Leggi la parte precedente. ← Cavolo rosso in crescita

Insalata di cavolo rosso con erbe aromatiche

Smontare la testa di cavolo in foglie separate, tagliando i tronchi in corrispondenza del moncone. Ritaglia i gambi da ogni foglia. Piegate le parti sottili delle foglie in un mucchio e tritatele finemente.

Strizzare a mano, mescolare con foglie di erbe aromatiche tritate finemente, tagliare a cerchietti i tronchi di cavolo cappuccio, cuocere a fuoco lento in poca acqua e aggiungere all'insalata. Se lo si desidera, spolverizzare con zenzero tritato finemente. Aggiungi olio vegetale a piacere.

Cavolo - 300 g, erbe aromatiche (coriandolo, aneto, foglie di sedano delicate, prezzemolo, foglie di menta), olio vegetale, Zenzero - 1/4 cucchiaino.


Cavolo rosso con verdure stufate

Sedano, prezzemolo e cipolla tritare finemente e cuocere a fuoco lento in poca acqua. Cuocere a fuoco lento per non più di 5 minuti, quindi introdurre le foglie di cavolo tagliate a monetine, tagliate quando le si prepara per la sminuzzatura. Tritare finemente le foglie di cavolo e mescolarle con le verdure stufate. Le radici di prezzemolo, il sedano e le cipolle dovrebbero essere leggermente croccanti. Cospargere di erbe prima di servire.

Cavolo - 500 g, radici di sedano - 100 g, radici di prezzemolo - 100 g, cipolle - 100 g, pimento, zenzero, un rametto di erbe.

Insalata fresca di cavolo rosso

La testa di cavolo viene tagliata in quarti, il moncone viene tagliato e tritato finemente. Il cavolo tritato viene posto in una casseruola, versato sopra con acqua bollente, coperto con un coperchio e tenuto in questa forma per 20-30 minuti. Quindi il cavolo viene gettato in uno scolapasta, messo in un'insalatiera, versato con aceto e zucchero, sale e olio vegetale, se lo si desidera, vengono aggiunti a piacere. Non puoi scottare il cavolo, ma cospargere di sale e strofinare accuratamente con le mani. Mescolate tutto accuratamente e lasciate riposare per 20-30 minuti. Quando viene scottato, il cavolo cappuccio perde il suo colore, ma quando si aggiunge l'aceto lo ripristina. L'insalata va preparata 5-6 ore prima del consumo. Si serve con carne, pollame, pesce.

Insalata di cavolo rosso bulgaro

Il cavolo cappuccio viene tritato finemente, versato con aceto e lasciato riposare per 3-6 ore. Quindi aggiungere sale, spolverare con pepe nero e versare tre cucchiai di olio vegetale. Cospargere l'insalata preparata con prezzemolo o uova tritate. Puoi aggiungere mele fresche a cubetti all'insalata.

Insalata di cavolo rosso

Grattugiate cavolo e mele, tritate la cipolla a cubetti, tritate le noci o le mandorle sbucciate e sbucciate. Unisci il succo di limone con il vino rosso, le spezie, l'olio di soia e mescola bene. Cospargere l'insalata preparata con prezzemolo tritato finemente.

Cavolo rosso - 50 g, cipolle - 10 g, mele - 20 g, noci (mandorle) - 10 g, foglie di prezzemolo - 5 g, limone - 10 g, vino rosso secco - 20 g, olio di soia - 5 g, sale. ..

Cavolo rosso, bollito con le mele

Tritare il cavolo, versare una piccola quantità di acqua bollente, aggiungere lo zucchero e il sale e alla fine della cottura - le mele. Macinare l'olio vegetale con la farina, friggere in una padella senza grasso fino a doratura chiara, diluire con il brodo, aggiungere al cavolo, mescolare, portare a ebollizione. Se necessario, aggiungere sale e zucchero a piacere.

Cavolo rosso - 100 g, mele - 20 g, olio di soia - 5 g, farina di frumento - 2 g, sale, zucchero.

V. Perezhogin,
candidato di scienze agrarie


Insalata di cavolo rosso

Così una serie di vacanze allegre e luminose apparentemente infinite si spense, quando i tavoli in ogni casa erano pieni di abbondanza e le feste dalla cena fluirono senza intoppi nella colazione :) E ora la maggior parte di noi non vuole affatto cibo pesante e sostanzioso. Pertanto, porto alla vostra attenzione un'insalata di cavolo rosso vitaminico leggera e molto gustosa. Spero che non sia un segreto per nessuno che questo cavolo non sia solo più gustoso, ma anche in anticipo sulla sua utilità (composizione vitaminica e microelementi), così amato da tutti noi, sua sorella - cavolo bianco.

Ingredienti

  • 500-600 g di cavolo cappuccio (cavolo rosso)
  • 100-150 g di mirtilli rossi (secchi)
  • 1 peperone dolce (preferibilmente giallo)
  • fiocchi di peperoncino (a piacere)
  • sale (a piacere)
  • 1 cucchiaio. un cucchiaio di aceto di mele

Per il rifornimento

  • olio d'oliva
  • succo di 1 arancia
  • 2 cucchiai. cucchiai di salsa di melograno (altro)

Preparazione

Tritate il cavolo rosso, preferibilmente il più piccolo possibile.

Metti il ​​cavolo cappuccio in una ciotola profonda.

Aggiustate di sale, aggiungete l'aceto e mescolate.

Pepate, sbucciate e tritate a piacere, ma meglio a listarelle. A proposito, il pepe può essere preso in qualsiasi colore, ma il giallo sembra più contrastante, motivo per cui lo scelgo sempre. Mettere il pepe sul cavolo, cospargere con fiocchi di peperoncino.

Versare acqua bollente sui mirtilli rossi, lasciare agire per 5 minuti, sciacquare abbondantemente e asciugare. Versare i mirtilli rossi preparati sopra il pepe.

Prepara il condimento. Per fare questo, spremi il succo d'arancia.

Aggiungere l'olio d'oliva. Uso l'infuso di erbe. Mescolare bene.

Versare il condimento sull'insalata e mescolare bene.

Stringere la pirofila con pellicola trasparente e inviarla in frigorifero per almeno 2-3 ore in modo che l'insalata sia ben infusa. Durante questo periodo, è necessario mescolarlo più volte.

A proposito, se lo desideri, puoi aggiungere 1 carota grattugiata su una grattugia coreana all'insalata o 1 chicco di melograno, questa è una questione di gusti. L'insalata risulta essere molto gustosa, succosa e ricca di vitamine.


Cotolette di cavolo rosso

Tritate finemente la verza, fate bollire l'acqua e mettete la verza in acqua bollente per 30 minuti, quindi toglietela dall'acqua e mettete al setaccio in modo che il bicchiere d'acqua

Friggere cipolle e carote tritate in olio vegetale

Pelare e grattugiare una patata

Unire cavolo, cipolle e carote fritte, patate grattugiate, semolino, sale, spezie

Mescolare bene tutto, fare delle cotolette, arrotolarle nella farina

Friggere in olio vegetale

Tali cotolette possono essere versate con qualsiasi salsa, puoi mangiare con panna acida, in generale, con qualsiasi cosa

Le cotolette di cavolo rosso sono buone in qualsiasi forma, sia calde che fredde


Insalate di cavolo rosso - giardino e orto

Insalata di cavolo cappuccio bianco. Tritare finemente il cavolo cappuccio, aggiungere la cipolla tritata finemente, il sale. Mescolare i prodotti, condire con condimento per insalata.

cavolo bianco400 g, cipolla - 60 g, zucchero - 10 g, aceto - 20 g, condimento per insalata -100 g, salegusto.

Insalata di cavolo bianco con maionese... Tritare il cavolo cappuccio, salare e strofinare con le mani fino a quando appare il succo, aggiungere la cipolla tritata, la maionese, il sale e il pepe macinato. Mettete in uno scivolo in una ciotola e versateci sopra la maionese.

Cavolo bianco - 500 g, cipolla100 g, maionese - 200 g, pepe macinato, salegusto.

Insalata di cavolo cappuccio bianco con carne di manzo. Tritate il cavolo cappuccio bianco, mettetelo in una ciotola, salate, unite l'aceto e scaldate, mescolando continuamente. Rimuovere il cavolo riscaldato a metà dal fuoco, raffreddare, aggiungere olio vegetale.

Carne bollita, patate lesse, mele fresche, tagliare l'uovo a cubetti, aggiungere i piselli, sale, spezie, mescolare con il cavolo cappuccio e condire con la maionese. Mettere l'insalata preparata in un'insalatiera, decorare con ciliegie in scatola, erbe aromatiche.

Manzo175 g, cavolo bianco - 125 g, patate50 g, piselli in scatola75 g, maionese – 700 g, mele fresche - 25 g, ciliegie in scatola - 50 g, verdure15 g, uovo100 g, sale, speziegusto.

Insalata di cavolo cappuccio con salsiccia. Tritare finemente il cavolo preparato, tagliare la salsiccia a cubetti sottili. Mescolare i prodotti, salare, pepare, condire con maionese e cospargere di erbe aromatiche.

cavolo bianco500 g, salsiccia bollita - 200 g, maionese - 100 g, prezzemolo o aneto, sale, pepe macinatogusto.

Insalata di cavolo cappuccio fresca con cetrioli freschi. Tagliare il cavolo e i cetrioli a listarelle, aggiungere la salsa di olio vegetale e la senape preparata. Mescola il tutto e mettilo in un'insalatiera. Cospargere con aneto tritato.

Cavolo cappuccio bianco fresco300 g, cetriolo150 g, aneto - 20 g, salsa di olio vegetale50 g, senapegusto.

Insalata di cavolo cappuccio con ravanello. Tagliare a metà la testa di cavolo preparata, tagliare il moncone e tritarlo a listarelle, grattugiare il ravanello, tagliare a rondelle la cipolla. Unire le verdure, aggiungere sale, panna acida mescolata con maionese e mescolare bene, cospargere con erbe tritate.

Cavolo cappuccio fresco300 g, ravanello100 g, cipolla50 g, panna acida50 g, maionese-45 g, erbe aromatiche, salegusto.

Insalata di cavolo cappuccio con ravanelli... Tritate il cavolo cappuccio, strofinatelo con le mani o scaldatelo fino a quando non è pronto per metà. Tritate la cipolla e il cetriolo fresco non sbucciato. Mescolare tutti i prodotti, condire con salsa kefir e mettere nei piatti preparati. Decorare con ravanelli ed erbe aromatiche tritate.

cavolo bianco250 g di ravanello100 g, cetriolo75 g, cipolla - 50 g, verdure tritate30 g, salsa kefir150 g, salegusto.

Insalata di cavolo cappuccio bianco con funghi. Tritare la verza a listarelle e strofinare con sale, tagliare a fettine le patate lesse, la cipolla a semianelli, tritare lo spicchio d'aglio. Tagliare i funghi salati (funghi del latte, funghi, funghi) a fettine, condire con olio vegetale e metterli in un piatto preparato.

Cavolo bianco - 400 g, patate - 200 g, cipolle - 50 g, aglio1 chiodo di garofano, funghi – 50 g, olio vegetale - 50 g, sale - a piacere.

Insalata di cavolo con verdure. Tritare il cavolo cappuccio, preparare ravanelli, carote, barbabietole grattugiate grossolanamente, tritare finemente l'aglio, macinare con sale. Quindi mescolare tutte le verdure e condire con la maionese. Prima di servire mettere l'insalata in uno scivolo in un'insalatiera e guarnire con ravanelli, carote, barbabietole.

cavolo bianco300 g, ravanello - 50 g, barbabietole100 g, carote50 g, aglio - 2 chiodi di garofano, maionese150 g, salegusto.

Insalata di cavolo cappuccio, pomodori e carote. Tritare finemente il cavolo, metterlo in una casseruola, aggiungere sale, aceto, scaldare, mescolando continuamente, fino a metà cottura, scolare il succo, aggiungere la cipolla tagliata a semianelli, olio vegetale, zucchero, carote grattugiate, mescolare bene, mettere in un insalatiera a forma di scivolo, guarnire e spolverare con cipolle verdi tritate finemente.

Cavolo40 g, pomodori freschi200 g, carote120 g, salegusto.

Cavolo cappuccio bianco e insalata di mele. Tritare finemente la verza e pestare con sale, spremere il succo Tagliare le mele a listarelle, spolverare con aceto per non farle scurire e unire alla verza Condire con panna acida, zucchero, mettere in un piatto preparato, decorare con erbe aromatiche

Cavolo - 300 g, mele - 300 g, panna acida - 70 g, sale, zucchero, aceto, erbe aromatiche - a piacere.

Insalata di cavolo cappuccio bianco con peperone rosso. Tritate il cavolo e riscaldatelo finché non si sarà leggermente ammorbidito. Tagliare i peperoni, le cipolle e le mele non sbucciate a fettine o listarelle sottili. Mescolare tutti i prodotti, condire con salsa di olio vegetale, mettere in piatti preparati. Decorare con foglie verdi.

Cavolo - 250 g, peperone rosso – 50 g, cipolla - 60 g, mele80 g, salsa di olio vegetale - 100 g, aneto, prezzemolo, salegusto.

Insalata di cavolo cappuccio con sedano e mele. Tagliare a listarelle il cavolo cappuccio preparato, le carote, il sedano rapa e le mele. Si consiglia di immergere preventivamente la radice di sedano in acqua fredda in modo che acquisisca freschezza. Tritate la cipolla verde, strofinate la verza con sale e mescolatela subito con le verdure e le mele tritate. Salare l'insalata, condire con panna acida e guarnire con erbe aromatiche.

Cavolo bianco - 300 g, carote120 g, sedano60 g, mele60 g, cipolla verde40 g, panna acida - 150 g, sale - a piacere.

Insalata di cavolo a partire dal mele e limone. Cavolo preparato, cetrioli, carote tagliate a strisce, sedano tritato finemente o radice di ravanello, cipolle verdi e aglio. Mescolare tutti i prodotti e versare sopra con il succo di limone, aggiungere le mele, tagliate a pezzi, sale, zucchero, pepe, panna acida, maionese e mescolare di nuovo bene. Prima di servire mettere l'insalata in uno scivolo, guarnire con fettine di mele e cetrioli.

cavolo bianco350 g, cetrioli - 100 g, sedano -30 go 50 g, ravanelli, cipolle - 35 g, mele70 g, aglio2 chiodi di garofano, maionese40 g, panna acida35 g, limone30 g, sale, zucchero, pepegusto

Insalata di cavolo cappuccio bianco con arancia e mele. Tritare il cavolo cappuccio, macinarlo con le mani o scaldarlo a metà pronto, cospargere di succo di limone, riposare per un'ora in un luogo fresco, aggiungere fette d'arancia e mela grattugiata, condire con salsa di maionese, mettere in un piatto preparato.

cavolo bianco250 g, limoni - 50 g, arance150 g, mele – 50 g, salsa di maionese30 g, sale qb.

Insalata di cavolo bianco con frutta. Tagliare il cavolo cappuccio a listarelle, mescolare con sale e zucchero, strofinare con le mani fino a far apparire il succo. Spremere il succo, aggiungere le carote grattugiate, le mele, l'uvetta lavata, le prugne, le cipolle verdi tritate e condire con maionese e kefir. Mescolate bene e mettete in un'insalatiera. Cospargere con cipolle verdi tritate finemente.

Cavolo - 300 g, carote - 50 g, mele -100 g, prugna-50 g, uvetta25 g, cipolla verde10 g, maionese - 40 g, kefir - 30 g, sale, zucchero, aceto - a piacere.

Insalata di cavolo cappuccio bianco con spugnole e ciliegie. Tritare il cavolo cappuccio e macinare con sale fino a quando il succo non viene rilasciato. Aggiungere i cetrioli, le ciliegie snocciolate e le carote tagliate a listarelle, mescolare la massa, aggiustare di sale, maionese e porre in un'insalatiera. Al momento di servire guarnire con ciliegie e fettine di mela.

cavolo bianco300 g, carote75 g, ciliegie fresche o mele – /50 g, cetrioli freschi-50 g, maionese100 g, salegusto.

Insalata di cavolo cappuccio al limone. Tagliare a listarelle sottili il cavolo cappuccio preparato, i peperoni e le carote, tritare finemente le cipolle verdi, mescolare il tutto, aggiungere i piselli, lo zucchero. Condire l'insalata con panna acida mescolata al succo di limone e cospargere con la scorza di limone tritata finemente.

cavolo bianco300 g, carote80 g, cipolle verdi - 80 g, peperoni dolci - 120 g, piselli in scatola - 65 g, limone - 70 g, zucchero - 20 g, panna acida150 g, salegusto.

Insalata di cavolo cappuccio e prugne. Tagliare il cavolo cappuccio a listarelle, cospargere di zucchero, strofinare con le mani fino a far apparire il succo, strizzarlo. Togliere i semi dalle prugne ammollate e tagliarle a cubetti. Grattugiare le carote su una grattugia grossa. Unire tutti i componenti, aggiungere le spezie, l'acido citrico diluito in una piccola quantità di acqua e mettere nei piatti preparati. Guarnire con le prugne intere.

cavolo bianco400 g, prugne – 700 g, carota50 g, acido citrico, zuccherogusto.

Insalata di crauti. Tritate i crauti, aggiungete le carote grattugiate e il sedano. Versare con la salsa di olio vegetale, mescolare, mettere in un'insalatiera, cospargere con prezzemolo tritato finemente.

crauti300 g, carote - 80 g, sedano80 g, salsa - 100 g, erbe aromatiche, salegusto.

Insalata di crauti con funghi. Risciacquare il cavolo (se acido), tritare, mescolare con cipolle verdi tritate, zucchero e funghi sminuzzati, condire con olio vegetale, mettere in uno scivolo in un'insalatiera su lattuga verde e cospargere con aneto.

crauti270 g, cipolla verde25 g, cipolla45 g, funghi porcini o funghi marinati60 g, insalata verde95 g, olio vegetale20 g, zucchero, anetogusto.

Insalata di crauti con mele, carote e barbabietole... Spremere i crauti o sciacquarli (se acidi), tritare, aggiungere le mele a fette, le barbabietole, le carote, condire con lo zucchero e mettere in un piatto preparato. Se lo si desidera, è possibile aggiungere olio vegetale.

crauti200 g, carote80 g, barbabietola -80 g, mele acide100 g, olio vegetale70 g

Insalata di cavolo sottaceto. Tritare finemente il cavolo cappuccio, metterlo in una casseruola, versarvi l'aceto, salare e, mescolando, scaldare finché il sapore del cavolo crudo scompare e il succo viene rilasciato. Il cavolo dovrebbe scricchiolare un po 'sui denti quando viene masticato. Quindi raffreddare rapidamente il cavolo, condire con olio vegetale, sale e zucchero. Mettere in un'insalatiera, mescolare.

cavolo bianco600 g, aceto-50 g, zucchero25 g, olio vegetale25 g, salegusto.

Insalata di cavolo cappuccio bianco. Tagliate a fettine le mele sbucciate. Friggere le cipolle (o i porri) tritate finemente in olio vegetale, aggiungere il cavolo tritato, il sedano grattugiato e il prezzemolo, cuocere a fuoco lento finché sono teneri. Quindi aggiungere le fette di mela, la passata di pomodoro (o le fette di pomodoro fresco), il cumino schiacciato, il sale, lo zucchero e cuocere a fuoco lento finché sono teneri. Servire in un'insalatiera.

Cavolo cappuccio fresco400 g, sedano - 30 g, prezzemolo20 g, mele acide - 100 g, cipolle - 50 g, olio vegetale - 60 g, passata di pomodoro25 g, sale, zucchero, cuminogusto.

Insalata di cavoletti di Bruxelles. Tritate la verza preparata, grattugiate la cipolla, tritate la cipolla verde, tritate il peperone rosso ei pomodori a fettine sottili. Mescolare le verdure, cospargere di succo di limone e conservare in frigorifero per 1 ora, quindi condire con maionese o olio vegetale, sale, zucchero e pepe. Mettere le porzioni di lattuga sulle foglie di lattuga, cospargere con aneto o foglie di prezzemolo

cavoletti di Bruxelles300 g, cipolla50 g di cipolla verde100 g, peperone rosso - 40 g, pomodori100 g, limone70 g, maionese - 100 go olio vegetale, lattuga, aneto o prezzemolo, sale, zucchero, pepegusto.

Insalata di cavolo rapa. Grattugiare il cavolo rapa sbucciato, tritare la cipolla, condire con zucchero, sale, succo acido e mescolare con panna acida o olio vegetale.

Cavolo rapa700 g, cipolla150 g, succo acido - 15 g, panna acida o olio vegetale30 I, sale, zuccherogusto.

Insalata di verza. Tritare finemente il cavolo preparato, schiacciarlo con un cucchiaio di legno, aggiungere la cipolla tritata o l'aglio grattugiato, il rafano grattugiato, il succo di mela o di limone. Condire con salsa di olio vegetale.

Cavolo verza - 300 g, cipolla - 50 g o aglio2 spicchi, mela100 go limone70 g, rafano30 g, salsa di olio vegetale100 grammi

Insalata di cavolo rosso con maionese. Tagliate la verza a listarelle, salate, irrorate con aceto e strofinate leggermente. Grattugiare le mele sbucciate, tritare finemente la cipolla. Unire cavolo, mele e cipolle, aggiungere la maionese, mettere in un'insalatiera.

cavolo rosso300 g, mele60 g, cipolla verde30 g, maionese60 g, sale, acetogusto.

Insalata di cavolo rosso. Tagliare la verza a listarelle, aggiungere un po 'di sale, strofinare con le mani, spremere il succo che appare. Pelare le mele e tagliarle a listarelle o grattugiare su una grattugia grossa per le verdure. Tritate la cipolla. Versare il tutto con la salsa di panna acida, mescolare bene e mettere in un'insalatiera.

cavolo rosso300 g, mele100 g, cipolla100 g, salsa di panna acida100 g, salegusto.

Insalata di cavolo rosso con frutta. Mettere il cavolo rosso sbollentato tagliato a listarelle al centro dell'insalatiera sulle foglie di lattuga verde. Metti le mele e l'uva in mazzi separati attorno al cavolo. Metti un pezzo di anguria tra i mazzi di fiori. In vacanza, versare sopra il condimento.

cavolo rosso300 g, uva150 g, mele - 150 g, anguria - 150 g, insalata verde - 35 g, aceto25 g, zucchero20 g, olio vegetale15 g di condimento150 g, sale qb.

Insalata di cavolfiore. Smontare il cavolfiore bollito in infiorescenze, versare olio vegetale mescolato con aceto, zucchero, pepe macinato e sale, cospargere con uova sode tritate e cipolle verdi tritate finemente.

Cavolfiore - 500 g, cipolla verde30 g, uovo50 g, zucchero15 g, olio vegetale20 g, aceto 3% - 25 g, peperoncino amaro piccante - 0,1 g, sale - a piacere.

Insalata calda di cavolfiore. Smontare il cavolfiore in cavolfiori separati, far bollire in acqua salata con un po 'di latte, mettere su una pirofila. Versare la salsa sul cavolo cappuccio caldo in modo che ne sia ben saturo. Cospargere con erbe tritate e sedano grattugiato.

Cavolfiore - 600 g, latte - 75 g, salsa di olio vegetale-75 g, sedano grattugiato25 g, salegusto.

Insalata di cavolo rosso con fagioli. Tagliare il cavolo cappuccio a listarelle sottili, sbollentarlo (metterlo in acqua bollente per 2-3 minuti), metterlo in uno scolapasta e lasciar raffreddare. Aggiungere i fagioli bolliti e raffreddati, le mele grattugiate, le cipolle verdi tritate finemente, l'olio vegetale, l'aceto, il sale, lo zucchero, mescolare il tutto e mettere in un'insalatiera.

cavolo rosso320 g, fagioli - 80 g, mele - 50 g, cipolle verdi50 g, olio vegetale - 80 g, aceto, sale, zuccherogusto.

Cavolfiore, pomodoro e insalata di verdure. Lessare il cavolfiore preparato in acqua salata fino a ottenere una consistenza morbida (ma non flaccida), raffreddare direttamente nel brodo e smontare in piccole pannocchie. Tagliare i pomodori a fettine di lattuga, cipolle verdi, fagioli in baccello o piselli con spatole tagliate a pezzetti. Mescolare il tutto, aggiustare di sale, pepe, condire con condimento per l'insalata, mettere in un'insalatiera e guarnire con le verdure e le erbe che compongono l'insalata. L'insalata può essere condita con panna acida.

Cavolfiore - 200 g, pomodori - 150 g, piselli con spatole o fagioli in baccello80 g, insalata verde-30 g, condimento per insalata35 g, aneto15 g, sale, pepe - a piacere.

Insalata "Delicatezza" di cavolfiore con verdure. Cuocere separatamente il cavolfiore preparato, gli asparagi, i fagiolini ei piselli finché sono teneri, raffreddare e tagliarli a pezzetti. Tagliare cetrioli e pomodori freschi a fettine sottili. Tritate l'insalata verde, unite al resto delle verdure e mescolate. Dopodiché salate il contenuto, versatelo con il condimento per l'insalata, mettete uno scivolo in un'insalatiera e decorate con verdure ed erbe aromatiche.

Cavolfiore - 300 g, pomodori – 700 g, asparagi -80 g, fagiolini - 100 g, piselli – 700 g, cetrioli freschi - 100 g, insalata verde - 30 g, aneto15 g, condimento per insalata -100 g, sale qb.

Insalata di cavolfiore, frutta e verdura. Dividere il cavolfiore preparato in piccole infiorescenze, far bollire in acqua salata e raffreddare in brodo. Tagliare mele, pomodori, cetrioli a fettine sottili, lattuga a pezzi. Mescolare tutto questo con cavolfiore bollito, uva, sale e versare con condimento per insalata o maionese. Mettere l'insalata in uno scivolo in un'insalatiera e decorare. Per preservare il cavolfiore bianco, il suo gusto gradevole e croccante, si consiglia di immergerlo per 5-10 minuti in acqua fredda leggermente acidificata prima dell'ebollizione.

Cavolfiore - 300 g, insalata verde100 g, pomodori -100 g, cetrioli freschi – 700 g, mele -100 g, uva100 g, maionese o condimento per insalata -100 g, sale qb.


Le migliori varietà tardive di cavolo rosso

Il cavolo rosso è più comunemente usato nelle insalate. Ha una consistenza delicata e un gusto gradevole. Le varietà tardive si distinguono favorevolmente per la loro durata relativamente lunga.

  • "Juno" matura mediamente in 160 giorni. Le teste di cavolo sono piccole, fino a 1,2 kg, regolari, arrotondate, dense. Il sapore è molto buono, usato prevalentemente fresco. Conservato fino a 6 mesi.
  • "Rodima F1" il cavolo matura in circa 140 giorni. Le teste di cavolo crescono medie, fino a 3 kg di peso. Ha una lunga durata - in condizioni adeguate fino alla primavera. L'applicazione è universale, ma per il suo gusto gradevole e ricco è consigliata per le insalate. Un aumento della resa è possibile se coltivato sotto una pellicola.
  • "Tavolozza" appartiene alle migliori varietà di cavolo rosso. Matura in 140-155 giorni. Teste rosso porpora che pesano fino a 1,8 kg. La particolarità della varietà è che contiene poco succo, quindi l'uso è abbastanza vario, eppure non è razionale ricavarne succhi. C'è resistenza al cambiamento climatico. La durata di conservazione è di 4-5 mesi.

Buoni anche i cavoli rossi a maturazione tardiva Gako 741, Langedeker, Marte.


Cavolo rosso Red Cooke F1

1. TERMINI DI SEMINA cavolo ibrido per piantine.

Gli ibridi a maturazione precoce, la cui stagione di crescita è di 80-100 giorni, vengono seminati per le piantine dal 15 al 25 marzo. Le piantine vengono coltivate per 30-35 giorni. Le piantine vengono piantate nel terreno alla fine di aprile - nei primi giorni di maggio.

Gli ibridi di mezza stagione, la cui stagione di crescita è di 120-140 giorni, vengono piantati per le piantine dal 5 al 15 aprile. Le piantine vengono coltivate per 40-45 giorni. Le piantine vengono piantate nel terreno dopo il 15 maggio.

Gli ibridi di cavolo bianco a maturazione tardiva, la cui stagione di crescita è di 140-170 (190) giorni, vengono seminati per le piantine alla fine di aprile dal 20 al 30. Le piantine vengono coltivate per 35-40 giorni. Le piantine vengono piantate nel terreno all'inizio di giugno.

2. PRIMER PER SEMINA... La ricetta più semplice per il terreno universale per piantine di cavolo è una miscela di torba bassa con acidità neutra - 25%, terreno erboso -25% e humus -50%. Non è consigliabile acquistare torba alta, la sua acidità è troppo alta.

In una miscela di torba, tappeto erboso e humus, aggiungere 100 grammi di cenere per ogni secchio da 10 litri di miscela e 1 cucchiaio di fertilizzante AZOFOSKA. Il terreno viene accuratamente miscelato e versato con una soluzione di PHYTOSPORIN o TRICHODERMIN e il terreno viene lasciato fermentare in un sacco legato per 2 settimane a T +15 - + 20 ° C. In questo caso, la cenere non è solo una fonte di micro e macroelementi, ma anche un ottimo disossidante e un ottimo antisettico. La cenere e la fitosporina (o tricodermina) prevengono le malattie fungine delle piantine, come la gamba nera. Il terreno della piantina dovrebbe essere leggero, traspirante e nutriente.

3. SEMINA DI SEMI alla scuola. Sul fondo delle scatole delle piantine (contenitori), viene necessariamente posato uno strato di drenaggio di argilla espansa fine o carbone fine. Le piantine di cavolo amano l'umidità, ma non sopportano il ristagno. Il terreno in cui verranno coltivate le piantine di cavolo cappuccio viene accuratamente inumidito da un flacone spray, evitando il ristagno idrico. IL SOVRACCARICO DEL SUOLO porta alla malattia della piantina. La gamba nera è una malattia pericolosa delle piantine di cavoli. Un sintomo della malattia è l'annerimento e la decomposizione della parte inferiore dello stelo.

I semi vengono disposti sulla superficie del terreno umido a una distanza di 2-3 cm l'uno dall'altro e pressati nel terreno fino a una profondità di 1 cm. Dall'alto, i semi e il terreno vengono leggermente spruzzati dallo spruzzatore con qualsiasi sostanza nutritiva complesso, ad esempio, una soluzione di CITOVIT o una soluzione di qualsiasi UMATO. I semi così disposti vengono cosparsi sopra con terriccio ASCIUTTO con uno strato di 0,5 cm, il terreno viene leggermente compattato con il palmo della mano. L'errore più grande è annaffiare dopo la semina sopra lo strato superiore del terreno, mentre i semi vengono trascinati negli strati inferiori del terreno con acqua e non sono in grado di sfondare lo spesso strato di terreno con un germoglio, i semi soffocare, marcire e morire. Le scatole delle piantine sono coperte con pellicola trasparente e poste in un luogo caldo.

4. REGIME DI TEMPERATURA PER RICEVERE L'ASSICURAZIONE... Per la germinazione del cavolo ibrido, è richiesta una temperatura di + 25 gradi, questo è un punto importante e una caratteristica distintiva di tutti i cavoli ibridi. A questa temperatura, le piantine di solito compaiono in 3-5 giorni. Quando la temperatura scende a + 20 ° C, il cavolo ibrido può germogliare per 10-14 giorni. A temperature inferiori a +20 ° C, i semi potrebbero non germogliare, semplicemente marciranno nel terreno freddo e questo avverrà solo per colpa tua.

5. REGIME DI TEMPERATURA PER LA PIANTINA cavolo BIANCO ibrido.

Non appena compaiono i primi germogli sulla superficie del terreno, il film deve essere rimosso e il regime di temperatura cambiato. Durante il giorno, la temperatura dovrebbe essere compresa tra + 15-17 ° C, di notte la temperatura viene abbassata a + 8-10 ° C. IMPORTANTE: le piantine di cavolo hanno paura delle correnti d'aria.

6. ILLUMINAZIONE PER LA PIANTA DI CAVOLO... Le varietà precoci di cavolo mature vengono seminate precocemente sulle piantine e coltivate solo sotto illuminazione, altrimenti le vostre piantine si allungheranno e questo influirà sicuramente sulla qualità del raccolto. Le piantine di cavolo necessitano di un breve periodo di luce diurna di 12-14 ore, ma con la massima illuminazione. Sopra il ripiano con piantine per l'illuminazione necessaria delle piantine, è necessario disporre di 3 lampade fluorescenti con una potenza di 36 W ciascuna. Le lampade si trovano a una distanza di 10-15 centimetri tra loro ea una distanza di 20-25 centimetri sopra le foglie delle piantine o usano fitolampi speciali per le piantine. Le varietà a maturazione tardiva vengono solitamente coltivate in serra da aprile senza illuminazione.

7. RACCOLTA DELLA PIANTA DEL CAVOLO... Una raccolta di cavoli viene eseguita quando la prima coppia di foglie vere cresce dalle piantine. Il cavolo viene immerso in contenitori per piantine (bicchieri) con fori di drenaggio per il deflusso dell'acqua in eccesso durante il trabocco e per fornire aria al terreno. Utilizzare bicchieri con una capacità di almeno 200 ml, questo permetterà al cavolo di formare un buon e potente apparato radicale. Le piantine vengono interrate nel terreno fino alle foglie molto cotiledoni nel terreno umido. Il terreno viene spremuto con molta attenzione in un bicchiere da piantina alle radici in modo che non rimangano sacche d'aria tra la piantina e il terreno. Quindi il terreno viene versato in un bicchiere da piantina attraverso uno spruzzatore e dall'alto nella zona delle radici e cosparso di torba secca o sabbia su terreno umido e non più annaffiato con torba o sabbia sopra.

8. ALIMENTAZIONE DELLA PIANTA DI CAVOLO.

Quando si coltivano piantine di cavoli, non dimenticare di dar loro da mangiare, perché è durante il periodo della piantina che le giovani piante hanno davvero bisogno di un insieme equilibrato di vari nutrienti che verrebbero a loro nella forma più facilmente accessibile. La prima poppata va effettuata circa 7-9 giorni dopo la raccolta. È necessario nutrire le piantine di cavolo durante la stagione di crescita durante il periodo della piantina 3 volte. La prima alimentazione viene effettuata 7-9 giorni dopo la raccolta spruzzando su una foglia. La seconda medicazione superiore - 15-18 giorni dopo la raccolta, irrigazione alla radice. La terza alimentazione 5 giorni prima di piantare piantine nel terreno - nitrato di calcio, irrigazione alla radice, diluire 2 grammi per 1 litro di acqua calda. Questa medicazione aumenta l'immunità delle piantine. Come fertilizzante per le prime due medicazioni di cavolo, consiglio vivamente di prendere il fertilizzante ZDRAVEN TURBO per cavoli e colture verdi. Turbo salute racchiude nella sua composizione tutti i macro e microelementi necessari al cavolo, compreso l'elemento rame, che non solo nutre, ma protegge anche le piantine dalla coscia nera.

Per la prima poppata, diluiamo 0,5 grammi in 1 litro di acqua calda e spruzziamo le piantine. Per la seconda poppata, diluiamo 1 g in 1 litro di acqua calda e lo annaffiamo alla radice.

Per le piantine di cavolo rosso per la prima alimentazione prendiamo 1 g per litro d'acqua, per la seconda alimentazione prendiamo 1,5 grammi per 1 litro di acqua.

9. SELEZIONE DEL TERRENO E PREPARAZIONE DEL TERRENO per piantare cavoli nel terreno. Questi sono i luoghi più illuminati del tuo sito. Il cavolo cappuccio non tollera l'ombreggiatura. I cavoli bianchi e rossi piantati nel sito sono già piante dalle lunghe ore di luce diurna, con la massima illuminazione. I terreni neutri hanno acidità - pH 7, a pH superiore a 7 - il terreno è alcalino, inferiore a 7 - acido e più basso è questo valore 7, più acido è il terreno.

Il cavolo è necessario nel terreno: azoto, potassio, fosforo, calcio e altri macro e microelementi in quantità minori, ma senza fallo. Nel terreno per piantare cavoli bianchi e rossi, è necessario aggiungere 1 secchio di compost ben decomposto (preferibilmente di 3 anni) per ogni metro quadrato dell'area del lotto e una gamma completa di fertilizzanti minerali al ritmo di 60 -80 grammi per 1 metro quadrato. Tali complessi nutrizionali come FERTIKA primavera - estate, FERTIKA universal, un fertilizzante minerale complesso completo per cavoli, DIAMMOFOSKA con microelementi sono perfetti. I fertilizzanti devono essere applicati una settimana prima della semina del cavolo. È necessario disacidificare il terreno 2-3 settimane prima di piantare il cavolo. È impossibile applicare fertilizzanti organici e disossidare il terreno allo stesso tempo. La differenza tra questa applicazione dovrebbe essere di almeno 2 settimane. Nei fori di semina dei fertilizzanti, aggiungi mezzo cucchiaino di zolfo colloidale e mescola bene con il terreno.

Se il terreno dell'intera area per il cavolo è adeguatamente nutrito, non è necessario applicare fertilizzanti a ogni buca di piantagione in modo che i delicati peli della radice del cavolo non si brucino e il cavolo non muoia, l'eccezione è l'elemento CEPA , che protegge il cavolo dalla chiglia. La nutrizione può essere aggiunta al terreno sotto forma di miscele di sostanze nutritive secche solo dopo che il cavolo è completamente radicato, e questo non è prima di 10-14 giorni.

10. Piantagione di cavolo ibrido... Le piantine sono piantate nel terreno, che hanno 4-5 foglie e non ci sono danni all'apparato radicale. La distanza tra le piante in fila dovrebbe essere di almeno 70 cm e tra le file 1 - 1,5 metri. Non dimenticare che stai piantando piantine di cavoli ibridi con una resa potente e una potente energia dei processi di crescita, e per questo le radici hanno bisogno di un'area nutritiva più ampia rispetto al cavolo varietale. La profondità della buca di piantagione non è inferiore a 20-25 cm, il gambo del cavolo (ceppo) crescerà e sarà necessario del terreno per la coltivazione. Il terreno scavato da una profondità di 25 cm soddisferà pienamente questi requisiti. Prima di piantare, il pozzo viene versato con acqua calda con tricodermina o fitosporina e l'acqua viene completamente assorbita. Il cavolo non viene piantato in una "palude" con un impasto soffice, questo è l'errore più comune quando si pianta, quando si pianta in una palude, i peli delle radici non saranno in grado di assorbire l'aria e le radici dei cavoli soffoceranno per mancanza di ossigeno nel suolo.

Non appena l'umidità viene assorbita, il cavolo viene piantato in un terreno sufficientemente umido insieme alla zolla, poiché abbiamo coltivato il cavolo con un'immersione, quindi il terreno viene accuratamente spremuto attorno alla zolla. Dopo che il terreno è stato compresso, il cavolo viene versato con acqua calda in un buco da un annaffiatoio con un soffione, in modo da non lavare il terreno da un coma di terra con le radici. Dopo l'irrigazione, il buco attorno allo stelo viene triturato con terreno asciutto. Il cavolo viene immediatamente spruzzato da parassiti di coleotteri delle pulci crocifere e altri, è possibile utilizzare la vecchia preparazione collaudata INTAVIR, dopodiché l'area con il cavolo piantato viene ombreggiata per diversi giorni, fino a quando non attecchisce per 10-14 giorni, con una luce materiale di rivestimento, il più sottile.

11. IRRIGAZIONE E ALIMENTAZIONE DI CAVOLO BIANCO durante la stagione di crescita.

L'irrigazione tempestiva e corretta e l'alimentazione competente del cavolo ibrido bianco e rosso influenzano sia il suo gusto che il modo in cui verrà conservato in futuro. L'irrigazione può essere effettuata solo con acqua calda e stabilizzata a una temperatura di 20-25 ° C. Dall'irrigazione con acqua fredda da un pozzo, c'è il rischio di sviluppare malattie fungine e batteriche. Devi annaffiare il cavolo perché ha bisogno di umidità, il terreno sotto il cavolo dovrebbe essere sempre umido, ma non impregnato d'acqua allo stesso tempo. Al caldo, viene annaffiato almeno 2 volte al giorno, una volta - al mattino presto e una volta - la sera. Nelle giornate nuvolose, l'irrigazione può essere eseguita a giorni alterni e dopo tre giorni, e anche una volta alla settimana, se il terreno nella zona delle radici trattiene l'umidità per lungo tempo. In modo che le teste di cavolo non marciscano durante lo stoccaggio 2-3 settimane prima della raccolta, l'irrigazione viene completamente interrotta. Per le radici e le foglie (foglia) utilizzare il complesso minerale ZDRAVEN TURBO per cavoli e colture verdi, tutti i nutrienti per il cavolo sono notevolmente bilanciati in esso.

Le medicazioni minerali si alternano a medicazioni di materia organica liquida, è meglio usare infusi di erbe da erbe fermentate con una predominanza di infuso di ortica nella composizione. Dal liquame, il cavolo acquisisce uno sgradevole retrogusto amaro, in particolare ibridi a maturazione media e tardiva per la conservazione a lungo termine. Una volta ogni due settimane, è necessario nutrirsi con materia organica liquida e una volta alla settimana con un complesso minerale liquido a tutti gli effetti. 4 settimane prima della raccolta, la concimazione azotata organica deve essere completamente eliminata in modo che il cavolo cappuccio non marcisca durante la conservazione da un eccesso di azoto e che non vi sia accumulo di nitrati nelle teste di cavolo a causa di un eccesso di azoto.

12. RIEMPIMENTO ALLENTAMENTO e POOLING... Durante l'intera stagione di crescita, il sito deve essere estirpato, allentato e spurgato il cavolo in modo tempestivo mentre cresce, il cavolo deve sempre stare come un soldato nel terreno e non cadere su un lato sul tronco (moncone) .

13. RACCOLTA per CONSERVAZIONE... La raccolta del cavolo deve essere effettuata prima del gelo. Sebbene il cavolo rosso e bianco ibrido non abbia paura e tolleri le gelate, una volta congelato, la sua durata di conservazione diminuisce e durante la conservazione le foglie tegumentarie superiori marciscono nel cavolo caduto sotto il gelo.

14. COME CONSERVARE CAVOLO BIANCO IBRIDO.

Le condizioni ideali per la conservazione dei cavoli sono una cantina o una cantina fredda con temperature comprese tra 0 e + 2 ° C. In tali condizioni, gli ibridi a maturazione tardiva possono essere conservati fino a 9-10 mesi, a metà maturazione fino a 6-8 mesi.

Maggiore è la temperatura di conservazione, minore è il tempo di conservazione del cavolo.

Potente agente di rooting. Ideale per trapiantare sia piante adulte e piantine di piante, sia piantine.

Proprietà di base:

  • ripristina la radice e ne favorisce lo sviluppo
  • migliora l'immunità e la resistenza al gelo
  • migliora il tasso di sopravvivenza delle piantine di piante dopo il trasporto e il trapianto.

Struttura:

  • farina di soia fermentata,
  • farina di erba medica,
  • farina di pesce,
  • farina d'ossa
  • aminoacidi,
  • vitamine,
  • alga marina,
  • N-P-K: 1-5-1

Schema di utilizzo: viene introdotto quando si piantano piantine sul fondo del buco, mescolandosi con il terreno. Quindi una piccola quantità viene applicata dopo la semina sul terreno attorno alla pianta e leggermente mescolata a mano con il terreno. Durante la pacciamatura, l'effetto è migliorato.

Tasso di applicazione per 1 mq. Di M. da 100 gr .:

  • quando si piantano piantine 25gr. (1 misurino) per una pianta,
  • quando si piantano piantine di alberi da 50 a 100 grammi, a seconda delle dimensioni delle piantine,
  • quando si pianta un grande albero, il fertilizzante viene applicato da 200 g.
  • il sovradosaggio è impossibile.


Guarda il video: Ricetta dellinsalata di cavolo - 3 consigli per il miglior slaw al mondo