Come concimare le fragole in autunno per un raccolto migliore

 Come concimare le fragole in autunno per un raccolto migliore

Dopo la fine della fruttificazione, i cespugli di fragole iniziano a prepararsi per la nuova stagione: depongono boccioli di fiori, rilasciano molti baffi-bambini. È la cura adeguata delle piante nella seconda metà dell'estate e dell'autunno che ti fornirà un'abbondanza di bacche nella nuova stagione.

Le fragole assorbono molte sostanze nutritive dal terreno, quindi l'alimentazione autunnale è un must. Come fertilizzante, puoi usare materia organica, acqua minerale e alcuni rimedi popolari. Senza tale alimentazione, le piante saranno indebolite e non saranno in grado di dare un buon raccolto.

Mangime biologico

Molto spesso, letame, humus di mucca o cavallo, compost di residui vegetali, humus deciduo e cenere vengono utilizzati per fertilizzare le fragole.

Di solito, il verbasco viene utilizzato sul suo sito: sterco di vacca liquido. Per prepararlo, prendi 1 litro di verbasco su un secchio d'acqua, mescola bene e insisti da uno a tre giorni. È necessario annaffiare con una tale soluzione su terreno inumidito, versando 0,5-1 litro sotto la boscaglia, mentre è consigliabile non ottenere liquame sulle foglie. Questo condimento è meglio farlo all'inizio dell'autunno o alla fine dell'estate, poiché dopo di che le fragole iniziano a crescere bene.

Se possibile, le torte di mucca secca possono essere disposte sotto ogni cespuglio nel tardo autunno, ma solo in uno strato molto sottile.

Le fragole vengono annaffiate con infuso di verbasco all'inizio dell'autunno, mentre è ancora caldo e c'è tempo per crescere

L'humus di mucca e cavallo può essere considerato la migliore alimentazione per le fragole. L'humus dovrebbe essere già decomposto e non generare calore. Il buon humus è friabile, praticamente non sono visibili residui di lettiera (paglia). Puoi addormentarti con l'humus sotto i cespugli di fragole sia all'inizio di settembre che in ottobre - novembre. Nel primo caso, le fragole riceveranno nutrimento nella stagione in corso e nel secondo caso - in primavera dopo che la neve si scioglie. Inoltre, coprire le radici delle fragole con humus durante l'inverno aiuterà i cespugli a svernare bene.

L'humus contiene molti nutrienti, quindi può essere cosparso sul terreno sotto le fragole con uno strato fino a 5-7 cm

Gli escrementi di uccelli, il più delle volte pollo, sono molto concentrati. L'infusione di escrementi di uccelli (0,5 litri per 10 litri di acqua) contiene molto azoto. Puoi annaffiare con un tale infuso solo dopo la potatura preventiva delle foglie, effettuata alla fine dell'estate, mentre non vengono annaffiati i cespugli stessi, ma i corridoi. Se nutri le piante con escrementi di pollo in autunno, ciò causerà una rapida crescita del fogliame, le fragole non si prepareranno bene per l'inverno e potrebbero morire.

Gli escrementi di pollo possono essere utilizzati solo all'inizio dell'autunno, dopo aver tagliato le foglie sulle fragole.

Il compost e l'humus deciduo richiedono diversi anni per essere preparati. I residui vegetali si surriscaldano, trasformandosi in un substrato nutriente e sciolto. Su terreni poveri e pesanti, questo è il condimento più preferito. Puoi riempire il compost e l'humus di foglie con uno spesso strato, preferibilmente subito dopo la lavorazione autunnale delle fragole.

La cenere è un fertilizzante organico ricco di fosforo e potassio. Utilizzato in forma secca e liquida, a seconda del tempo. In un'estate piovosa, è meglio versare la cenere secca in un bicchiere 0,5-1 sotto il cespuglio (spargerla uniformemente vicino alla boscaglia); con tempo asciutto, usa l'infuso di cenere.

1 bicchiere di cenere viene versato con 1 litro di acqua bollente e insistito per diverse ore. Portare la soluzione a 10 litri e innaffiare le fragole 1 litro per ogni cespuglio.

Per preparare le fragole per l'inverno, è necessario utilizzare la cenere: una grande quantità di fosforo e calcio nella sua composizione aiuta le piante a sopravvivere alle gelate

Fertilizzanti minerali

In autunno, le fragole hanno bisogno di fertilizzanti fosforo-potassio, quindi quando si sceglie un farmaco, è necessario leggere attentamente l'etichetta. Puoi acquistare fertilizzanti autunnali universali, in cui la quantità di azoto è ridotta al minimo, ma c'è molto fosforo e potassio. I fertilizzanti specializzati per fragole di solito contengono la maggior parte dell'azoto, quindi è meglio lasciarli in primavera.

Nel concime minerale autunnale, l'azoto è molto inferiore al potassio e al fosforo, può essere utilizzato anche per le fragole

Rimedi popolari per nutrire le fragole

Il pane raffermo viene messo a bagno in acqua per una settimana e lasciato in un luogo caldo fino all'inizio della fermentazione. Quindi viene diluito con acqua in un rapporto di 1: 1 e i cespugli di fragole vengono annaffiati.

Dopo una settimana di ammollo in acqua, il pane raffermo diventa anche una buona alimentazione per le fragole.

I latticini (kefir, latte acido, yogurt, latte cotto fermentato, siero di latte) possono essere aggiunti all'acqua per irrigare le fragole e, ancora meglio, a un verbasco diluito.

Nutrire le fragole in autunno è un prerequisito per un buon raccolto la prossima estate. Su terreni organici poveri, è meglio usare compost, letame marcito e cenere. Nelle torbiere e nei chernozem grassi vengono utilizzati fertilizzanti minerali.


Dopo che la neve si è sciolta, il terreno si è prosciugato, i letti di fragole vengono sottoposti a revisione primaverile. Il lavoro viene eseguito con ogni boccola:

  • le forbici affilate rimuovono le foglie dell'anno scorso, i baffi
  • il terreno vicino alle radici viene allentato in modo che l'aria fluisca verso di loro
  • ogni radice viene versata con 0,15 litri di soluzione calda di permanganato di potassio a una temperatura di + 55 ... + 60 ° C (2 litri di acqua bollente vengono mescolati con 3 litri di acqua di pozzo e 1 cucchiaino di permanganato di potassio viene sciolto) per distruggere microrganismi nocivi.

Dopo 2-3 giorni, inizia l'alimentazione all'inizio della primavera con composti organici e minerali. La fertilizzazione delle fragole è una delle procedure più importanti che influiscono sui raccolti.

Lo scopo dell'alimentazione è garantire la rapida crescita della parte a terra della pianta, formare molte nuove ovaie e reintegrare il terreno impoverito con un apporto di sostanze nutritive. Se tutto è fatto correttamente al momento ottimale, secondo la ricetta corretta, puoi gettare le basi per un ricco raccolto di bacche dolci, nutrienti e sane. La medicazione superiore viene eseguita secondo il principio: sottoalimentazione - perdere parte del raccolto di fragole; sovralimentazione - provocando la crescita attiva delle foglie a scapito dello sviluppo dei frutti o della morte della pianta.


Materia organica da scavare

Le proprietà dei fertilizzanti organici - per ripristinare la quantità di humus e migliorare la composizione biochimica del suolo - sono note da molto tempo. Fin dai tempi dell'antico Egitto, quando le persone aspettavano con speranza l'alluvione del Nilo e solo allora iniziarono a coltivare la terra e piantare piante agricole. Sul terreno sabbioso del deserto, la materia organica era sufficiente per una sola stagione, poiché le piogge hanno rapidamente lavato via i nutrienti e sono affondati in strati profondi.

È più facile con chernozem, argille e pietre sabbiose: le sostanze utili in essi rimangono più a lungo, in particolare le sostanze organiche a lunga durata. Qual è la fertilizzazione della terra in autunno e l'effetto della fertilizzazione sulle piante.

Frassino di legno

I fertilizzanti di cenere vengono applicati in autunno per scavare sotto piante perenni. In autunno, è pericoloso posare fertilizzanti che includano l'azoto, poiché ciò può dare impulso alle piante per una nuova crescita dei germogli. Prima dell'inverno, i giovani rami non avranno il tempo di legnarsi e congelarsi.

Di conseguenza, un'infezione fungina o batterica entrerà nelle ferite, dopodiché la pianta dovrà essere trattata: un albero o un arbusto. La cenere contiene potassio, fosforo e microelementi, necessari per l'immunità della vegetazione. Non c'è azoto nella cenere: tutto evapora quando si bruciano residui di piante e legno.

La soluzione di cenere viene preparata da 6 a 7 giorni prima dell'applicazione prevista in modo che i nutrienti entrino nell'acqua. In questa forma, vengono assorbiti meglio dalle radici. Devi prendere 300 g di cenere per un secchio d'acqua.

Come concimare correttamente per alberi da frutto:

  • Intorno a un cespuglio o un albero, scavare una trincea profonda 15-20 cm.

  • È bene gettare il terreno - fino a 200 litri per ogni albero maturo.
  • Versare uniformemente la soluzione di cenere nella cavità.
  • Riempi la trincea di terra.

Di solito, la concimazione degli alberi da frutto viene effettuata dopo la potatura, così come i cespugli di lamponi, uva spina, ribes. Se usi la cenere, non è richiesta la calcinazione autunnale del terreno. La cenere ha una reazione alcalina a causa del calcio in essa contenuto, quindi l'uso simultaneo di calce e cenere può portare a una forte alcalinizzazione del terreno. Ciò minaccia le piante con scarsa assimilazione di fosforo e ferro.

Farina di ossa

Il fertilizzante organico a lunga durata da residui animali si decompone a lungo nel terreno.

È consuetudine utilizzare farina d'ossa una volta ogni 3 anni. Questo è sufficiente per fornire alle piante fosforo e calcio. I fertilizzanti di potassio vengono deposti insieme alla farina di ossa, poiché queste sostanze interagiscono bene.

E l'introduzione di fertilizzanti azotati in autunno sarà uno spreco di denaro, perché l'azoto si decompone rapidamente ed è scarsamente trattenuto nel terreno. È inutile aggiungerlo a un letto da giardino vuoto, ma è pericoloso per le piante perenni. Questo fertilizzante viene lasciato in primavera, quando inizia la crescita attiva di verdure e germogli.

Per l'incorporamento nel terreno, viene utilizzata una sostanza secca o un estratto. L'importo viene calcolato in base alla tipologia: al vapore, concentrato o regolare. La più alta percentuale di fosforo è del 35% nella farina di ossa concentrata priva di grassi. I fertilizzanti contenenti fosforo sono i più utili rispetto alla concimazione del terreno in autunno. Quando applicare i fertilizzanti autunnali, è già stato detto: dopo la raccolta, in modo da non lasciare tutto il lavoro per agosto e settembre.

Letame

Un piacere costoso che fertilizzare la terra in inverno. Ma se la fattoria ha bestiame o pollame, nutrire le piante in autunno con infuso liquido andrà a beneficio del raccolto futuro.

Il letame contiene azoto e potassio, oligoelementi. Ci sono anche lati negativi:

  • la presenza di semi di piante infestanti che germoglieranno in primavera
  • i parassiti vivono nel letame e possono infettare il terreno con le larve.

È meglio fare il compost dal letame. Dopo il surriscaldamento, tutti gli aspetti negativi scompaiono. Il processo di maturazione del compost è lungo - da 9 a 12 mesi, ma è un nutriente prezioso.

Siderata ovvero come concimare il terreno in autunno se non c'è il letame

Le siderate in fattoria sono molto più economiche e in termini di contenuto di nutrienti non sono inferiori al letame. Se la domanda è quali fertilizzanti applicare in autunno per scavare le patate, puoi semplicemente seminare senape bianca in giardino ad agosto, aspettare che cresca di 15-20 cm e falciarla. Praticano un metodo in cui il concime verde non viene tagliato, ma lasciato sul posto sotto la neve. Durante l'inverno, la vegetazione si sdraia e in primavera può essere scavata già quando si piantano le patate.

C'è anche un metodo per fertilizzare la terra senza letame: tagliare il concime verde e portarlo in un altro letto. Le radici rimarranno nel terreno, che si decomporrà durante l'inverno. Allo stesso tempo, i tubuli verranno lasciati nel terreno attraverso i quali scorreranno acqua e aria. Non è necessario allentare o scavare il terreno.

Come concimare la terra in autunno nel loro cottage estivo:

  • mostarda
  • cereali - segale, avena, orzo
  • lupino
  • trifoglio
  • legumi - piselli, fagioli.

È importante assicurarsi che la siderata non abbia il tempo di fiorire. Dopo la fioritura, il loro contenuto di nutrienti diminuisce drasticamente, quindi è necessario incorporarli nel terreno prima di ramificarsi.


Prepariamo noi stessi i fertilizzanti

Puoi creare tu stesso una formula nutritiva meravigliosa ed equilibrata. La composizione del fertilizzante dipende da quando esattamente stai alimentando. Se all'inizio di settembre, le fragole dovrebbero essere fertilizzate con una miscela di verbasco fermentato diluito e cenere di legno. Aspettatevi che sia necessario mezzo bicchiere di cenere per un secchio di verbasco.

Per quanto riguarda l'alimentazione di ottobre, è sufficiente sciogliere un bicchiere di cenere di legno in dieci litri d'acqua. Aggiungi altri 2 cucchiai di nitrophoska a questa miscela, oltre a 30 grammi di fertilizzante di potassio. Ora innaffia ogni cespuglio di fragole con fertilizzante. Dopo essersi nutriti con una tale soluzione, le bacche daranno senza dubbio un buon raccolto.

Come base per la fertilizzazione, puoi usare e, come può sembrare a prima vista, prodotti che non sono affatto adatti a questo. Ad esempio, siero di latte e latte. I prodotti lattiero-caseari fermentati sono ricchi di zolfo, calcio, fosforo, azoto. Inoltre, non solo arricchiscono le piante stesse, ma hanno anche un effetto benefico sul terreno. Tutti sanno che le bacche si sentono meglio su un terreno leggermente acido e i prodotti a base di latte fermentato possono farlo proprio così. Per preparare i fertilizzanti, devi solo aggiungere cenere, letame e humus al latte o al siero di latte.

Un'altra ricetta inaspettata di fertilizzanti fatti in casa è il condimento per il pane. Il pane secco deve essere messo a bagno in acqua per una settimana fino a quando non inizia a fermentare. Quindi deve essere diluito con acqua in rapporto 1: 1.


La fecondazione viene effettuata dopo la fine del periodo di fruttificazione. In questa fase, la coltura delle bacche necessita di una grande quantità di nutrienti e oligoelementi per il recupero e uno svernamento confortevole. In autunno, la pianta deve essere nutrita un paio di volte: dopo l'ultima raccolta di bacche all'inizio di settembre e dopo la potatura dei cespugli a fine ottobre.

L'uso di fertilizzanti fornisce il seguente risultato:

  • migliora la composizione nutritiva e minerale del suolo
  • accelera il recupero delle piante dopo la stagione estiva
  • aumenta la resistenza a parassiti, malattie
  • riduce il rischio di congelamento
  • aumenta la produttività del raccolto.

L'alimentazione autunnale rafforza i meccanismi di difesa, aumenta la resistenza alle influenze ambientali aggressive, aumenta le possibilità di sopravvivenza della pianta in condizioni invernali rigide.

Panoramica dei prodotti per l'alimentazione

Per il recupero autunnale della bacca, vengono utilizzati i seguenti componenti:

  • fertilizzanti organici (compost, letame, escrementi di pollo, Biohumus, infuso di massa verde frantumata)
  • integratori minerali (fosforo, potassio, Kemer autunnale):
  • formulazioni complesse.

I prodotti minerali sono preparati sulla base di sale di potassio, nitrophoska o perfosfato. Ad esempio, mescolare 20 g di sale di potassio con 10 g di perfosfato granulare, sciogliere la miscela in 12 litri di acqua e versare i corridoi di fragole con la composizione risultante.

Un'altra opzione è sciogliere 20 g di sale di potassio e 30 g di nitrophoska in 10 litri di acqua. Il fertilizzante viene applicato al letto del giardino tra i cespugli di fragole.

Autumn Kemer è un'opzione ideale per l'alimentazione autunnale dei cespugli di bacche. Il farmaco viene semplicemente steso sul letto del giardino al ritmo di 50 g per 1 mq., Evitando di ottenere i granuli sulle foglie della pianta. Quindi eseguono il diserbo, l'allentamento, l'incastonatura di Kemera nel terreno.

Le formulazioni alimentari miste includono potassio, humus e perfosfato. Il rapporto tra i componenti varia a seconda del tipo di terreno e della scioltezza del terreno. Per miscele secche per 2,5 kg di humus, di solito vengono presi 10 g di base di potassio e 20 g di perfosfato.

Come nutrire le fragole in autunno dopo la potatura

Dopo la raccolta, è necessario preparare la pianta per il prossimo svernamento. Il terreno dovrebbe essere allentato e risolto, come nutrire le fragole in autunno dopo aver tagliato le foglie e le antenne.

L'opzione ideale sono i fertilizzanti organici:

  • compost
  • letame
  • escrementi di pollo
  • ortica
  • vermicompost

Il compost e il letame vengono semplicemente sparsi tra i cespugli. Gli escrementi di pollo devono essere diluiti in ragione di 20 litri di acqua per 1 kg di fertilizzante. Se ciò non viene fatto, gli escrementi concentrati bruceranno la pianta. La soluzione finita viene applicata in un volume di 1 litro per ogni cespuglio.

Come viene preparata la miscela di ortiche? Innanzitutto, viene prodotto un liquore madre: vengono prelevati 20 litri di acqua per 1 kg di massa verde frantumata. L'ortica viene insistita per 2 settimane, quindi il composto viene diluito con acqua in un rapporto di 1:10 e le fragole vengono versate con questa soluzione.

Vermicompost viene diluito secondo le istruzioni e il terreno viene annaffiato intorno alla boscaglia, evitando il contatto con le foglie.

Dai fertilizzanti minerali, dopo aver tagliato le foglie, si consiglia di utilizzare:

  • cenere
  • nitrato di ammonio
  • urea.

La cenere e il nitrato di ammonio possono essere utilizzati asciutti o diluiti. Vedi il rapporto sulla confezione con la medicazione superiore. Per preparare una soluzione di urea 2 cucchiai. l.i granuli vengono diluiti in 10 litri di acqua. Sotto ogni cespuglio, è sufficiente versare 1/2 cucchiaio. l. soluzione.

Il modo migliore per nutrire le fragole in autunno dopo la potatura o il trapianto

Come nutrire le fragole dopo il trapianto in autunno per ottenere un raccolto abbondante di bacche l'anno prossimo? Molti giardinieri preferiscono la materia organica: verbasco, cenere o condimento per piante a base di erbe infestanti.

Alimentazione biologica

  1. Verbasco... La versione classica della miscela nutritiva è una soluzione liquida. Viene preparato dal rapporto di 1 kg di letame a 10 litri di acqua, quindi infuso per un giorno. La soluzione finita viene versata sotto la radice al ritmo di 1 litro per ogni cespuglio. Puoi spargere il letame sul letto del giardino prima dell'inizio del gelo. Una volta decomposta, la materia organica genera calore, che aiuterà le piante a svernare senza troppe perdite.
  2. Cenere... È una ricca fonte di potassio e fosforo. La cenere può essere applicata asciutta, spruzzando il terreno durante lo scavo o preparare una soluzione liquida (1 bicchiere di cenere per 10 litri di acqua). Ogni cespuglio viene annaffiato con infuso (1-2 litri per radice).
  3. Concime verde. È preparato da erbacce falciate. Le materie prime vegetali vengono schiacciate, poste in una botte, versate con acqua, insistite a un certo regime di temperatura per diversi giorni. La miscela di erbe finita è disposta nei corridoi e cosparsa di terra. Decomponendosi, la massa verde saturerà il terreno con sostanze nutritive e oligoelementi e aiuterà le fragole trapiantate a sopravvivere più facilmente al freddo.
  4. Farina di ossa. Questo componente arricchirà il terreno con calcio e fosforo. La farina viene versata con acqua bollente, raffreddata e incorporata nel terreno nei letti con cespugli di bacche.

Fertilizzanti minerali

Dopo il trapianto, puoi nutrire le fragole con composti di fosforo di potassio. Questi complessi misti contengono l'equilibrio ottimale dei nutrienti necessari per il benessere della pianta trapiantata.

  • soluzione di sale di potassio (10 l di acqua + 20 g di fertilizzante)
  • soluzione di superfosfato (10 l di acqua + 10 g di fertilizzante)
  • soluzione nitrophoska (secchio d'acqua + 2 cucchiai di fertilizzante).

Le soluzioni di perfosfato di potassio dovrebbero essere utilizzate per fertilizzare il terreno del giardino. Si consiglia di versare nitrophoska sotto la radice della pianta.

Attenzione! Non tutti i fertilizzanti sono adatti per l'alimentazione autunnale dei cespugli dopo il trapianto. Non utilizzare componenti azotati (nitrato di ammonio e urea)! Queste sostanze provocano un aumento della crescita di foglie e viticci, che indebolisce le fragole trapiantate alla vigilia del freddo.

E per maggiore chiarezza, guarda il video informativo di cinque minuti su come nutrire correttamente le fragole in autunno:


Overdose e cosa non fare

Il primo problema è l'overdose di droga. Quasi tutti gli agronomi inesperti cercano di aggiungere un po 'più di dose per "lavorare meglio". Le istruzioni indicano infatti una norma al contorno, che non può essere superata. Il primo segno di un sovradosaggio nel terreno è un cambiamento nel colore delle foglie in un colore marrone scuro. Se il busto era durante la spruzzatura, compaiono piccoli punti marroni e ustioni. Alcune foglie possono arricciarsi e raggrinzirsi. Innaffia con urgenza e, se possibile, limita la luce solare.

Il secondo problema è il confronto tra farmaci. Leggi attentamente le istruzioni, alcuni insetticidi (e ce ne sono molti) contengono già potassio o sali, quindi la loro combinazione potrebbe essere la stessa overdose. È meglio trattare il fungicida prima di spruzzare con l'urea: l'efficienza sarà molto più alta. Se lo fai dopo, il risultato potrebbe essere zero.


Fragole fertilizzanti con fertilizzanti minerali

È conveniente utilizzare fertilizzanti minerali complessi per l'alimentazione primaverile. Droghe spesso usate: "Kemira universal", "Kemira Lux", "Ryazanochka".

Kemiru Lux è prodotto in polvere, contiene, oltre ad azoto, fosforo e potassio, zinco, molibdeno, rame, manganese, boro e ferro. Un secchio d'acqua richiede 1 cucchiaio. l del farmaco. Il selenio viene aggiunto nella station wagon Kemir, migliora il gusto del frutto. Il complesso NPK bilanciato accelera la crescita e aiuta ad aumentare i raccolti.

Ryazanochka è usato per ripristinare l'immunità delle piante indebolite nel freddo inverno. Aggiungi 1 cucchiaino di farmaco a un secchio d'acqua, tratta le fragole su una foglia con una soluzione o annaffiale.


Alimentazione primaverile di fragole rifiorenti

Le fragole riparate sono apprezzate per la loro capacità di dare frutti molte volte dalla primavera all'autunno inoltrato. Ma spesso sarà necessario nutrire i cespugli, poiché un'elevata fertilità richiede un supporto significativo con sostanze nutritive.

In questo caso, le composizioni vengono utilizzate come per le varietà di fragole convenzionali, aumenta solo la frequenza di alimentazione. La prima applicazione delle medicazioni radicali avviene con lo scioglimento della neve, poi con la comparsa dei peduncoli, e poi all'inizio della fioritura.

  • Dopo che la neve si scioglie, una scatola di fiammiferi di urea (urea) viene diluita in 10 litri di acqua, mezzo litro di soluzione viene versato sul cespuglio
  • Quando compaiono i peduncoli, viene eseguita la spolveratura cenere al ritmo di un bicchiere per 1 m2
  • L'inizio della fioritura: 5 g di acido borico vengono diluiti in 10 litri di acqua, ogni cespuglio viene spruzzato.

L'alimentazione delle radici viene effettuata con la fine delle piogge o combinata con l'irrigazione. Innanzitutto, la terra viene completamente annaffiata e solo dopo vengono applicati i fertilizzanti. Dopo la procedura, vengono nuovamente annaffiati.

Guarda il video! Prima alimentazione di fragole. Cura delle fragole primaverili


Guarda il video: Mettere concime alle fragole