Ixora (Fiamma del Bosco)

Ixora (Fiamma del Bosco)

Ixora è un arbusto fiorito dei tropici asiatici. Questa pianta sempreverde appartiene alla famiglia dei robbia. Spesso questo fiore è anche chiamato la "Fiamma della Foresta".

Come cultura della stanza, Ixora è in grado di raggiungere un metro di dimensione, ma di solito è più piccola di statura. Questo arbusto ha foglie oblunghe e lucenti simili ad agrumi. Le sue vistose infiorescenze globose o umbellate compaiono alle estremità degli steli. A seconda della varietà, possono avere colori bianco, rosa, rosso, giallo, ci sono anche sfumature di arancio. In condizioni favorevoli, Ixora è in grado di deliziare con i suoi fiori l'intera stagione calda: dalla primavera all'autunno.

In India, Ixora è usata come pianta medicinale. Le sue radici sono usate come medicinale per la febbre e come agente antidiarroico. Le foglie possono funzionare come antisettico.

Per la coltivazione domestica, due tipi di questo fiore sono i più adatti: rosso vivo e ixora giavanese. Nonostante il nome, è quest'ultimo che si differenzia per i fiori rossi.

Ixora si prende cura di casa

Posizione e illuminazione

Ixora richiede luce e preferisce raggi piuttosto luminosi, ma sparsi. Affinché in autunno e in inverno il fiore non soffra di mancanza di luce, è meglio posizionare un vaso con esso sulle finestre meridionali. Nelle regioni in cui ci sono abbastanza giorni di sole tutto l'anno, un davanzale orientale o occidentale moderatamente illuminato è adatto per la pianta. Puoi utilizzare un'illuminazione aggiuntiva: non è necessario spostare l'ixora e nemmeno girare la pentola. Un improvviso cambiamento di scenario sarà stressante per il fiore.

Temperatura ottimale

La bellezza tropicale preferisce il calore. In estate si accontenterà di una temperatura di circa 20 gradi. In inverno, la barra può essere abbassata a +15, ma a questo punto la pianta dovrebbe essere sufficientemente indurita.

Umidità dell'aria

La patria di Ixora sono le foreste umide. La pianta necessita di irrorazioni regolari, ma in inverno sono leggermente ridotte. Puoi mettere un contenitore con esso su un pallet con argilla espansa bagnata.

Irrigazione

In estate la ixora viene annaffiata abbondantemente, in inverno il volume d'acqua è leggermente ridotto. Si consiglia di non aspettare che l'intero coma si asciughi, ma di inumidire il terreno ogni volta che il suo strato superiore si asciuga. Per l'irrigazione vale la pena prendere acqua dolce a temperatura ambiente.

Selezione del suolo

Quando scegli la terra per una pianta, dovresti stare attento. Ixora ama il terreno leggermente acido. Piantare in un ambiente alcalino o addirittura neutro può provocare malattie e ingiallimento del fogliame. Per l'auto-preparazione della composizione desiderata, saranno necessarie parti uguali di terra frondosa, torba, torba e sabbia. Non dimenticare un buon strato di drenaggio.

Top vestirsi

Durante il periodo di crescita attiva, Ixora può essere fecondata. Fatelo due volte al mese utilizzando una composizione complessa universale per piante da fiore. Non è consigliabile applicare fertilizzanti dall'inizio dell'autunno alla primavera.

Trasferimento

L'arbusto non ha un regime di trapianto specifico; vengono effettuati in primavera man mano che crescono. Molto spesso, le giovani piante devono essere trapiantate. Le radici del fiore non sono troppo grandi e piuttosto compatte, quindi un vaso piccolo andrà bene. Nelle piante mature, sostituiscono solo lo strato superiore del terreno.

Potatura

Quando la fioritura di Ixora è completata, puoi tagliare i suoi germogli della metà. In primavera, è meglio non intraprendere questa procedura: tagliare i rami giovani può danneggiare la futura fioritura. Con la rimozione dei peduncoli secchi, dovresti anche fare attenzione: potrebbero esserci nuovi germogli dietro di loro.

Metodi di allevamento di Ixora

Ci sono due opzioni per l'allevamento di Ixora: talee e semi di semina.

Le talee vengono tagliate all'inizio della primavera, prima che la pianta abbia il tempo di formare gemme o dopo la fioritura. Sono piantati in un terreno sabbioso chiaro e posti in un luogo caldo con una temperatura di almeno +25 gradi. Puoi anche avvolgere le piantine con un foglio. Il processo di radicamento richiede solitamente fino a 2 mesi. Non puoi piantare le talee immediatamente, ma tienile in acqua o vermiculite per diverse settimane fino a quando non compaiono le radici.

Per la semina vengono selezionati piccoli contenitori. I semi vengono leggermente cosparsi con un sottile strato di terriccio, inumiditi con un flacone spray e posti sotto una pellicola. In una stanza abbastanza calda, i germogli compaiono in un paio di settimane.

Malattie e parassiti

Ixora può soffrire dei principali parassiti dei fiori domestici: cocciniglie, tripidi, acari e nematodi. Le potenziali malattie della boscaglia sono solitamente associate a cure improprie. Quindi, se innaffi Ixora con acqua ghiacciata instabile, puoi causare lo sviluppo di clorosi.

Difficoltà crescenti

Quando si acquista una pianta, è importante prestare attenzione alle sue condizioni e alla salute delle foglie. Diversi ixor piantati in un vaso dovranno essere divisi fino a quando le loro radici non saranno intrecciate.

La causa dei principali problemi con Ixora può essere determinata dal suo aspetto. La pianta non ama i frequenti riarrangiamenti e in primavera, a causa loro, è in grado di gettare le sue gemme. Anche l'aria troppo secca può essere il colpevole.

Foglie pallide e crescita stentata di solito indicano una mancanza di luce o fertilizzante. Se il fogliame diventa giallo e cade, potrebbe essere dovuto alla mancanza di umidità o all'irrigazione fredda. Se le foglie non ingialliscono in modo uniforme, ma presentano delle striature, vale la pena acidificare il terreno nel vaso.


Guarda il video: Гипермаркет запчастей для иномарок IXORA