Come catturare il luccio in inverno

Come catturare il luccio in inverno

Accademia di pesca

Ho parlato della pesca del luccio estivo sulle pagine della rivista. Tanto più prezioso è il trofeo a trentadue denti ottenuto con tali difficoltà, che auguro a tutti i pescatori di catturare.

C'è una forte opinione tra i pescatori che il luccio preferisce stare in luoghi di acque profonde in inverno. E come prova, lo stesso argomento viene quasi sempre fornito: dicono, con uno schiocco freddo, la maggior parte dei pesci pacifici si addentra nelle fosse di svernamento. E dopo di loro vanno anche i predatori, compresi i lucci. Tuttavia, molti anni di esperienza di pescatori esperti dimostrano che questo non è del tutto vero. Il cacciatore a trentadue denti si tiene spesso a una profondità di un metro, il più delle volte vicino a boschetti di piante acquatiche o sotto la costa. Ecco perché succede che non ci sono morsi nei box, ma in acque poco profonde il luccio prende. In una parola, devi cercare un luccio. E più buchi vengono praticati, maggiori sono le possibilità di successo. Non per niente tra gli appassionati di pesca sul ghiaccio è diffuso un detto del genere: "Le tane del pescatore si nutrono".

Bene, se il pescatore ha familiarità con il serbatoio, allora è molto più facile per lui navigare dove cercare il luccio. Se praticare fori vicino a una costa ripida, avvicinarsi all'erba, andare su un rotolo o su una lingua di sabbia. Un pescatore inesperto, di regola, cerca i siti di luccio a caso: sceglie un luogo promettente, secondo lui,, pratica diversi buchi e aspetta i morsi. Se sono via per molto tempo, va a cercare un nuovo posto adatto. Questo può continuare finché è fortunato, ma il più delle volte a un pescatore del genere non resta nulla. Ma il sofisticato cacciatore di lucci non perderà tempo a tentoni o a catturare i buchi di qualcun altro, presumibilmente fortunati. Un pescatore esperto sarà aiutato dall'osservazione e dalla conoscenza della topografia del fondo del bacino. Con segni esterni, è in grado di determinare dove si trovano i cacciatori con i denti in questo momento. Se, ad esempio, puoi vedere il canale di un canale o anche un piccolo ruscello, per la pesca sul ghiaccio del luccio la loro bocca sarà una preda. Perché i pesci piccoli possono scendere lungo un ruscello o un canale, che è il cibo principale per il luccio. Tali luoghi non dovrebbero essere trascurati anche se il canale o il torrente si è prosciugato in estate.

Ma che dire di un pescatore se non c'è un canale, nessun ruscello o un altro punto di riferimento adatto nelle vicinanze? In una situazione del genere, dovresti navigare lungo la costa. Anche se nevica. Non è mai perfettamente piatto. Anche i rami dei cespugli che sporgono dalla neve aiuteranno a ripristinare la topografia del fondo estivo: dov'è la fossa, un piccolo promontorio, un banco di sabbia o una baia. In tali luoghi, una sciocchezza può tenere e, quindi, un luccio. È noto che questo predatore evita i luoghi con una corrente veloce e quindi, in cerca di prede, esamina gli stagni tranquilli, gli interstizi tra le erbe.

Ma anche una conoscenza approfondita del rilievo inferiore di un particolare bacino non garantisce sempre una ricerca di successo di un luogo in cui il luccio è attualmente detenuto. Il fatto è che la topografia inferiore è in continua evoluzione. Spesso le correnti e i venti che spingono l'acqua lavano le secche in un punto, formando dei buchi al loro posto e lavano le secche in un altro punto. A seconda del rilievo, gli habitat dei piccoli pesci cambiano. E alla ricerca di una potenziale preda, anche il luccio si muove. Quindi è spesso invano che un pescatore aspetta un predatore in luoghi che hanno avuto successo nella pesca del passato. Non importa quanto prendi questi buchi, non avrai fortuna.

Ma come si può ancora determinare: il pescatore ha praticato un foro in un luogo di pesca o, al contrario, in un luogo senza pesci? È difficile dare una consulenza esauriente qui. Forse l'unica cosa che può essere raccomandata: se c'è un luccio in un dato luogo, allora c'è un'alta probabilità che si mostri entro mezz'ora. Quando non c'è morso, non c'è altro da fare che tentare la fortuna in nuove buche. Tuttavia, non è sufficiente trovare un posto per il luccio, è necessario anche sedurre il predatore con l'esca appropriata: cucchiaio, wobbler, devon, bilanciatore. È qui che si inserisce perfettamente l'aforisma ampiamente conosciuto nella vita di tutti i giorni: "Quante persone, tante opinioni". Alcuni pescatori, in base alla loro esperienza, dimostrano che, ad esempio, un cucchiaio dovrebbe imitare accuratamente un pesce, fino alle pinne, alla copertura delle branchie, agli occhi e persino alle squame. Altri credono che quando un luccio fa un lancio per afferrare una potenziale preda (cioè, per esempio, un cucchiaio), non ha il tempo di vederlo davvero.

Non presumo di giudicare quali argomenti sono più pesanti, dal momento che non sono un esperto di pesca. Probabilmente, si può presumere che in una certa misura il tipo di esca e il suo colore influenzino il morso del luccio. Ma penso che il gioco con le esche sia di importanza decisiva quando si pesca il luccio in inverno. Perché è noto da molto tempo: nelle stesse condizioni, un cucchiaio pescabile per un pescatore può diventare sfortunato per un altro. Da qui la conclusione: quando si pesca il luccio, è necessario sapere come gioca l'esca in un dato luogo: sia in acque poco profonde che in profondità. Inoltre, non dobbiamo dimenticare che la maggior parte dei pesci è meno mobile in inverno che in estate. Se uno dei pescatori si fosse preso la briga di guardare dentro la buca qualche volta, avrebbe potuto osservare un'immagine molto curiosa ... Uno, due, tre lucci si radunano vicino all'esca, ma non lo abboccano.

Se vuoi provocare i predatori, prova ad alzare rapidamente l'attrezzatura e il pesce si muoverà immediatamente da parte. Continuando il movimento, fai alcuni colpi acuti e le picche se ne andranno. Probabilmente, questo comportamento dei cacciatori con i denti è causato dal movimento insolitamente veloce dell'esca. Pertanto, è necessario giocare con l'esca, tenendo conto del fatto che in inverno il luccio attacca i pesci sedentari. Per un'esca leggera che funziona bene, gli sweep dovrebbero essere meno frequenti rispetto a un'esca grande e pesante, in cui le vibrazioni diminuiscono rapidamente. Si consiglia di utilizzare cucchiai leggeri in luoghi poco profondi, poiché vengono spazzati via in profondità, mentre è meglio pescare con cucchiai pesanti in profondità. Quando si pesca con un cucchiaio, il wobbler, il bilanciatore, l'esca viva, i morsi di luccio possono essere diversi. Questo è o colpi sull'esca, la sensazione di un amo, o il pesce fa lanci di lato.

È una pesca invernale piuttosto riuscita con tutti i tipi di travi. La difficoltà principale in questo caso: dove trovare esche vive per l'esca? Dopotutto, in inverno non è così facile catturare alcun pesce, per non parlare di una taglia adatta, e ancora di più. Ovviamente puoi portare con te esche vive, ma anche questo è un problema aggiuntivo. Non tutti i pescatori osano farlo. Ma se la fortuna ti ha regalato un ampio sorriso - il luccio era al gancio, non correre a suonarlo troppo duramente per la gioia. Non puoi trascinare il pesce secondo il principio: chi tirerà chi. Ricorda che il luccio è un avversario serio e quasi mai si arrende proprio così.

Pertanto, non rinunciare all'allentamento, cerca di mantenere la lenza tesa, preparati a scatti bruschi, candele, varie piroette e fai saltare la lenza in tempo. Ma nell'eccitazione della lotta, non dimenticare di tirare costantemente il luccio nel buco. È più comodo e affidabile rimuoverlo dal foro con un gancio, che dovrebbe essere sempre a portata di mano. È chiaro che la pesca del luccio invernale è un compito arduo. Tuttavia, il trofeo a trentadue denti ottenuto giustifica pienamente i problemi sia freddi che morali. Ma quando vai a pescare il luccio (così come qualsiasi pesce), ricorda sempre la saggezza della pesca: "L'acqua fa i suoi doni a coloro che sono pazienti". Buona fortuna, cacciatori di lucci!

Alexander Nosov


Quale compagnia è meglio filare per il luccio?

L'uso di esche di bassa qualità minaccia il pescatore con una cattiva cattura, quindi si consiglia di acquistare dispositivi di produttori affidabili. Per rendere piacevole la pesca del luccio, si consiglia di scegliere modelli delle seguenti aziende:

  • FinlandiaUistin - L'azienda finlandese produce varie esche per la pesca invernale ed estiva di grossi pesci con il marchio Nils Master. I prodotti sono destinati a principianti e professionisti. Ogni anno i proprietari ampliano l'assortimento con nuovi colori e forme di cucchiai. La produzione combina tecnologie innovative e lavoro manuale, che comprende fino a 30 operazioni. Il controllo di qualità include test sul campo.
  • SalmoGruppo - una società lettone produce prodotti per la pesca, la ricreazione e il turismo. Gli stabilimenti di produzione si trovano in Finlandia, Cina, Giappone, Lettonia, Corea. Il marchio Lucky John rappresenta i prodotti più innovativi che vengono sviluppati in collaborazione con rinomati pescatori. Sono apprezzati per la loro tecnologia precisa e di alta qualità. L'azienda opera sotto il motto: "Professionalità e accessibilità". Ogni anno la gamma viene completata con modelli vecchi e nuovi migliorati.
  • Peter chiacchiera - il produttore russo produce cucchiai per luccio in cupronichel, rame, nichel o ottone. Sono creati sulla base di vecchi dispositivi sovietici, che hanno mostrato buoni risultati nella pesca. L'assortimento comprende più di 80 modelli di diversi colori, categorie di peso. Se lo desidera, il cliente può ordinare la sua versione.
  • Aqua - l'azienda produce dispositivi per la pesca, che tengono conto delle peculiarità del processo sul territorio della Russia. Questa sfumatura ha aumentato la popolarità delle merci tra i pescatori domestici.
  • Mikado È un produttore polacco di attrezzatura da pesca a basso prezzo. L'assortimento è rappresentato da prodotti di qualsiasi categoria. I pescatori apprezzano molto le caratteristiche del prodotto e lo considerano il migliore nella sua categoria di prezzo. Ciò è confermato dalla crescita annuale delle vendite, dall'uso di esche accattivanti da luccio nelle competizioni.
  • Mondo della pesca È un'azienda russa che, insieme a un'azienda norvegese, produce beni con il marchio Norstream. La popolarità dei prodotti è dovuta al prezzo basso, alle buone caratteristiche e all'uso di materiali di alta qualità nella produzione. I proprietari collaborano con fabbriche high-tech.
  • Mepps - un produttore francese, il cui nome significa produzione di accessori di alta precisione per la pesca sportiva. Il biglietto da visita dell'azienda e garanzia di qualità è la creazione manuale dei modelli. Per aumentare la catturabilità nella produzione di esche per lucci e persici si utilizza il pelo di capra. Mepps è l'unica azienda che collabora con centri di ricerca per la ricerca sul comportamento dei pesci.
  • Moscanella - L'azienda russa produce vari prodotti per la pesca. L'obiettivo principale dei proprietari è sulle esche per i pesci predatori. I modelli del marchio Pontoon 21 sono progettati in Giappone. Sono apprezzati per ganci affilati, forma originale invertita, varietà di colori, prezzo basso.
  • Kuusamo - una società finlandese produce palline e wobblers. Nella produzione vengono utilizzati i migliori materiali, che vengono elaborati con cura. La geometria dei modelli viene calcolata su un computer; la colorazione comprende 13 fasi. Le esche ripagano rapidamente i costi dovuti alla pesca stabile in qualsiasi condizione.
  • BluVolpe È un'azienda americana per la produzione di articoli da pesca. Gli utenti sono attratti dall'unicità dei prodotti. L'azienda crea costantemente nuovi modelli. Funziona con il motto: "Non ci accontenteremo mai di quanto già realizzato, realizzeremo costantemente idee audaci".
  • DaiwaSeikoSocietà - la società è stata fondata in Giappone. L'assortimento comprende vari accessori per la pesca, abbigliamento sportivo, turistico. I suoi prodotti sono considerati i leader nel campo dell'innovazione. Gli utenti notano che i prodotti dell'azienda ti consentono di goderti appieno la pesca.
  • Wake È un'azienda finlandese che fornisce ai pescatori attrezzatura di alta qualità. L'assortimento è rappresentato da bobine, lenze, cucchiai, canne, accessori vari. I dispositivi del marchio si distinguono per un design interessante che unisce le caratteristiche di un bobber e di un'esca morbida.


Trappole per uccelli fai da te:

  1. Trappola per bottiglie di plastica. Il modo più comune, ma allo stesso tempo più semplice di cacciare. Tutto dipende dalle dimensioni della potenziale vittima. Se il gioco è di piccole dimensioni, come una cincia o un passero, allora devi prendere una bottiglia da mezzo litro e se hai gli occhi su una pernice, allora un contenitore da due litri tornerà utile. Il significato di una tale trappola è che una volta catturato in una trappola, l'uccello non può aprire le ali e volare via. Il collo del contenitore viene tagliato e immerso nel terreno. L'esca viene versata sul fondo.
  2. Modo economico. Qualcosa come catturare le mosche. Il punto centrale di una tale caccia è la colla. In primo luogo, le potenziali vittime devono essere nutrite. Per il posatoio e la comodità degli uccelli, è adatto qualsiasi ramo o tronco, che verrà successivamente rivestito con colla. Non appena gli uccelli sono abituati a volare in un posto, la colla viene cotta dall'amido e usata come trappola. L'ignaro uccello si siede nel suo solito luogo di alimentazione e si attacca con le zampe, incapace di liberarsi. Dopodiché, l'uccello può essere preso. La cosa principale è non dimenticare di proteggere le tue mani.
  3. Un metodo particolare per catturare le anatre. La caccia agli uccelli acquatici è sorprendentemente diversa dalla cattura degli uccelli normali. Catturare un'anatra selvatica non è facile. La persona stessa interpreterà il ruolo di una trappola mascherata. Viene prelevato un certo numero di zucche, che vengono lanciate in un serbatoio con abitanti piumati. E nella zucca più grande, la polpa viene rimossa dall'interno, vengono tagliati dei fori per gli occhi e la testa del cacciatore viene spinta dentro. Quindi, entrando lentamente in acqua, una persona sceglie la preda e si muove con cautela verso di essa, fondendosi con l'ambiente generale. Poiché ci sono molte altre zucche simili che galleggiano, le anatre smetteranno di prestare attenzione dopo un po '. Il cacciatore si avvicina molto all'uccello e, afferrandolo per le zampe, lo trascina sott'acqua, da dove in nessun caso deve essere rilasciato.
  4. Un altro tipo di trappola per uccelli è l'ovest. Questa imboscata può essere definita automatizzata. L'ovest del fagiano è una piccola gabbia con una porta che si chiude quando l'uccello atterra. I parametri di un tale agguato dipendono completamente da quale uccello verrà cacciato. L'ovest, destinato alla cattura degli uccelli della famiglia dei passeriformi, è chiamato "attaccante". La lunghezza della gabbia è di 20 cm, l'altezza è di 13 cm e la larghezza è di 10 cm Lo spazio tra i ramoscelli di tale gabbia non deve essere superiore a 1 cm Se la caccia è per uccelli più grandi, la distanza aumenta a 2 cm sia per le cince, sia per gli usignoli che per le civette.
  5. Trappole o anelli per uccelli e lepri. Le trappole per uccelli sono considerate meno costose di una pistola e quindi sono molto popolari. Queste trappole aiutano a catturare piccoli uccelli e animali difficili da sparare. Un laccio è un dispositivo realizzato sotto forma di un cappio, che viene compresso nel momento in cui la preda colpisce e non consente al prigioniero piumato di scappare. L'anello di cattura degli uccelli viene posizionato verticalmente su bastoni, alberi, tavole e quindi il gioco sarà nella presa. Un anello orizzontale per un fagiano viene utilizzato sui sentieri vicino ai siti di nidificazione degli uccelli.

È meglio mettere un cappio su una lepre in inverno, quando le tracce del coniglio diventano facilmente distinguibili sulla neve che è caduta. Le cerniere possono essere installate vicino non solo alle foreste, ma anche agli orti, perché la lepre è famosa per il suo amore per gli ortaggi che crescono nei villaggi. Per creare un cappio per una lepre, è meglio prendere un filo denso e flessibile che l'animale non possa spezzare. È meglio mascherare una trappola per una lepre con l'aiuto di arbusti o alberi, perché più la trappola è impercettibile, maggiore sarà il successo della caccia.


Che tipo di spinner per catturare il luccio in inverno

Quando si pianifica di catturare un luccio con un cucchiaio in inverno, è necessario studiare non solo le abitudini dei pesci, le tattiche di pesca e le caratteristiche del bacino, ma anche preparare adeguatamente l'attrezzatura (Figura 4).

Devi avere con te:

  1. Asta: per catturare questo pesce predatore, è meglio avere una canna con una lunghezza di almeno 50 cm, ed è consigliabile scegliere un modello con manico in legno o plastica, che non si congeli al freddo.
  2. Bobina: il suo diametro dovrebbe essere di 10 cm e il mulinello stesso dovrebbe essere dotato di un freno a cricchetto che aiuterà a fermare l'attacco del predatore.
  3. Linea: deve essere forte, rigido e con allungamento minimo. Il diametro della lenza viene selezionato in base al peso e alle dimensioni della preda prevista, ma come attrezzatura universale è meglio usare un mulinello con una lenza di 0,3 mm di diametro e lunga circa 50 metri. Inoltre, assicurati di considerare le condizioni meteorologiche quando scegli la tua linea. Un modello di vimini è adatto anche per il disgelo e per la pesca con tempo gelido, vale la pena prendere solo un monofilamento.
  4. Annuisci e guinzaglio: sono considerati attrezzatura aggiuntiva, ma il cenno del capo non viene impostato quando si pesca il luccio con un cucchiaio e il morso viene fissato semplicemente dal movimento della canna. Un guinzaglio è un must quando si pesca il luccio. Il fatto è che durante l'esca, l'esca si muove su un piano verticale e il pesce cattura solo una parte della lenza, il che può portare alla sua rottura o danneggiamento. Il guinzaglio proteggerà solo l'attrezzatura da tali problemi, sebbene possa peggiorare leggermente il gioco con l'esca.
Figura 4. Attrezzo di base richiesto per la pesca

Poiché in questo articolo stiamo considerando esattamente la pesca del luccio con un cucchiaio, ci soffermeremo più in dettaglio sulla selezione di questa esca.

Quando il serbatoio è appena coperto di ghiaccio, è più efficace utilizzare vibrazioni leggere. Spinner simili vengono selezionati quando si pesca in acque poco profonde. Inoltre, queste esche sono ottime per la pesca in stagni ricoperti di vegetazione. Durante il periodo invernale secco, il vantaggio dovrebbe essere dato alle esche pesanti - pesi di bilanciamento e rattlins, sebbene si possa usare anche un cucchiaio triangolare. Alcuni pescatori consigliano di utilizzare esche decentrate. Durante il gioco, un'esca del genere fa movimenti interessanti, che sono molto migliori per attirare l'attenzione dei pesci predatori.

Altri suggerimenti per la scelta di un cucchiaio includono:

  1. Di solito le esche sono fatte di rame e ottone, ma è meglio comprare un cucchiaio da un metallo combinato. Creerà vibrazioni nell'acqua che interesseranno il luccio.
  2. Per aumentare la massa dell'attrezzatura, ad esempio, per la pesca a grandi profondità, gli spinner vengono integrati con razioni di piombo.
  3. Quando vai a pescare il luccio, scegli un cucchiaio largo. Scivolerà bene nell'acqua e attirerà l'attenzione dei pesci predatori su una vasta area.

Il colore del cucchiaio può essere molto diverso, ma è altamente desiderabile che in apparenza imiti le squame di pesce. In questo caso, la lunghezza del cucchiaio dovrebbe essere entro 15 cm e il peso dovrebbe essere di 30 grammi. Va anche tenuto presente che nel processo di pesca le preferenze del predatore possono cambiare, quindi è consigliabile avere con sé esche di diversi colori, forme e dimensioni.

Per rendere più facile la tua scelta, ti presentiamo un elenco delle esche più difficili per il luccio:

  1. Castmaster: palline di forma insolita con bordi appiattiti, grazie alle quali l'esca sembra voluminosa. Giocando con un'esca del genere, puoi riprodurre completamente i movimenti di un pesce vivente nell'acqua, che provocherà l'attacco del luccio.
  2. Cicala: esteriormente, un tale cucchiaio è un po 'come un bilanciatore, ma quando è immerso nell'acqua può oscillare, imitando i movimenti di un insetto che è caduto nell'acqua. L'esca è piuttosto pesante e va rapidamente sul fondo, e grazie al suo colore verde attrae perfettamente i pesci predatori.
  3. Luccio: Questa esca è stata appositamente progettata per la pesca invernale del luccio, anche se altri pesci possono morderci. Assomiglia a un petalo in forma con bordi leggermente curvi, che consente all'esca di muoversi agevolmente nella colonna d'acqua.
  4. Barca: un'esca dalla forma retratta che sembra una barca. Tale esca è dotata di un solo amo e questa sfumatura ha punti sia positivi che negativi. Tra i vantaggi, si dovrebbe evidenziare una diminuzione del numero di prese, e uno degli svantaggi è l'inaffidabilità del sottosquadro, perché un grosso luccio può facilmente staccarsi dall'amo.
Figura 5. Le migliori esche per catturare un predatore: 1 - castmaster, 2 - cicala, 3 - luccio, 4 - barca

Tutti questi spinner possono essere acquistati liberamente in qualsiasi negozio di pesca (Figura 5), ​​ma molti appassionati di pesca invernale preferiscono creare i propri spinner, dando loro una forma unica.


Qual è la descrizione di base dell'animale

Il furetto è un predatore notturno. Pericoloso per polli e oche. Il rappresentante non è in grado di portare via prede pesanti, quindi le carcasse mezze mangiate rimangono nel pollaio.

La lunghezza del corpo raggiunge i 40-45 cm L'animale ha uno stile di attacco aggressivo. Il rappresentante si avvicina di soppiatto alla vittima e lo strangola con le zampe. Dopo lo strangolamento, inizia il pasto. Per dessert, il predatore lascia piccoli polli. La base della dieta sono i polli.

L'animale è avido. Il predatore uccide più uccelli di quanti ne possa mangiare. Gli uccelli morti non sono adatti per un ulteriore utilizzo, per non parlare della vendita.


Luccio da conchiglia in condizioni naturali

Nell'America centrale e settentrionale, a Cuba, nei Caraibi, esiste una specie di luccio corazzato. Ama l'acqua fresca o leggermente salata. A volte può essere trovata in mare. Questa specie era conosciuta circa 200 milioni di anni fa. Puoi vedere 7 specie di lucci corazzati: sono predatori. Il corpo è ricoperto di scaglie spesse come un'armatura. Il luccio ha mascelle allungate con denti affilati. La colorazione è macchiata, il che lo fa sembrare un semplice parente di fiume. Il luccio sembra un alligatore.

Il luccio corazzato diventa di dimensioni enormi. Il peso può raggiungere i 130 kg, lunghezza - 3 metri. Sono aggressivi e molto pericolosi. Sono noti attacchi di questo predatore all'uomo. La sua carne è commestibile, ma poco usata per il cibo, è molto interessante per i pescatori sportivi. Non tutti possono catturare un gigante del genere. Vive da 18 anni. Il suo colore va dal giallo al marrone. I lucci hanno squame dure come la pietra. Altre caratteristiche:

  • mascelle allungate
  • denti affilati
  • colore variegato
  • peso elevato
  • corpo lungo
  • scale dure.


Come proteggere la tua dacia dai ladri: urlatori, nascondigli e guardiano

L'agitazione visiva può anche spaventare i ladri.

Questa storia ha avuto luogo in una delle cooperative di dacia della regione di Vitebsk. Svetlana Mikhailovna appariva raramente sul suo sito: c'erano abbastanza altre preoccupazioni, la donna si prendeva cura della sua anziana madre, le sue mani semplicemente non raggiungevano il sito. In primavera ho visitato e dimenticato la dacia per diversi mesi. E quando, finalmente, ha deciso di vedere cosa si stava facendo sul sito, ha semplicemente alzato le mani: c'era il castello di qualcun altro appeso alla casa, il sito era ben curato, le barbabietole-zucchine crescevano vigorosamente sui letti . È apparso anche un nuovo recinto intorno al giardino!

La donna si è precipitata alla polizia. Hanno abbattuto il castello di qualcun altro, come si è scoperto, non mancava nulla in casa. Al contrario, è apparso. Vestiti mutevoli da uomo, biancheria da letto. Si può vedere che qualcuno si è stabilito seriamente e per molto tempo nella dacia di qualcun altro. Diverse volte Svetlana Mikhailovna ha cercato di catturare l'ospite ospite non invitato, ma non è riuscito. Alla fine ho lasciato un biglietto a casa con il mio numero di telefono. Come, così e così, infatti, la dacia ha dei veri proprietari. L'Invasore ha richiamato subito dopo. Si è presentato come Vladimir. Mi ha assicurato che voleva comprare questa dacia, gli piaceva, ma non riusciva a trovare l'amante.

La versione di Vladimir è molto simile alla verità: la partnership di giardinaggio, dove si è svolta questa storia, è, come si suol dire, in fiamme: nella maggior parte delle aree i proprietari appaiono di tanto in tanto. Apparentemente, l'uomo non è riuscito a trovare nessuno che gli desse le coordinate del proprietario di una graziosa casa di campagna. Pertanto, senza ulteriori indugi, ha semplicemente preso la dacia e ha piantato i letti.

"Non posso vivere senza terra", ha spiegato. - C'era una dacia, ma le circostanze erano tali che ho dovuto vendere. Ed ero così abituato a scherzare nei letti che non ho potuto resistere.

"È stato rifiutato di avviare un procedimento penale per il fatto di entrare nella casa di campagna", ha detto Victoria Shevernovskaya, procuratore aggiunto della regione di Vitebsk. - Sì, e la padrona di casa non ha insistito che l'uomo fosse punito, ha semplicemente chiesto che prendesse le sue cose e il raccolto coltivato e lasciasse il suo sito.

In generale, la padrona di casa della dacia e l'ospite non invitato si separarono quasi amichevolmente. Da un lato, la donna potrebbe persino dire grazie a Vladimir, perché ha lavorato alla dacia, corteggiato. E per un'area invasa e trascurata è del tutto possibile ricevere una multa.

Questo caso è più un'eccezione divertente. Gli ospiti non invitati alla dacia raramente si comportano correttamente come Vladimir. Molto spesso, trascinano tutto ciò che viene a portata di mano. Le dacia sono particolarmente indifese in inverno: sono vuote, entra, prendi quello che vuoi. Come possiamo “mettere in naftalina” la dacia per l'inverno per uscirne con il minimo danno? Komsomolskaya Pravda ha raccolto i metodi più efficaci, controversi e originali.

Il ladro in ospedale è il padrone sulla cuccetta

Le forze dell'ordine sconsigliano categoricamente di organizzare trappole per ladri sotto forma di pacchetti esplosivi improvvisati con "smagliature" alla porta, passati attraverso un filo sulla recinzione di corrente elettrica, balestre, trappole, bottiglie con vodka avvelenata lasciata in un visibile posto. Se il ladro viene ferito o muore, è garantito che il proprietario sarà punito.

È vero, un pensionato di Naberezhnye Chelny è riuscito a catturare un ladro e ad uscire dalla punizione. Ha scavato una trappola davanti alla soglia della casa e l'ha camuffata. Il ladro è caduto in una trappola, si è rotto una gamba. Ma il pensionato è riuscito a dimostrare di non aver scavato affatto la buca con l'obiettivo di catturare qualcuno. Quindi, per esigenze domestiche ...

Non c'è niente da rubare - non ha senso arrampicarsi?

Per l'inverno, molti residenti estivi cercano di portare fuori i loro averi, almeno quelli più preziosi, o di distribuirli per la conservazione ai vicini, quelli che vivono costantemente nelle dacie. Ma non tutti hanno questa opportunità. In questo caso, gli esperti consigliano di dotare una cache. Può essere un buco scavato nel sito e camuffato in modo che nessuno pensi che ci sia qualcosa nascosto lì, o una cantina segreta. Il portello in una tale cantina non dovrebbe essere diverso dalle normali assi del pavimento. Come ultima risorsa, si consiglia di mettere cose e utensili nelle scatole e mettere queste scatole in luoghi dove non saranno visibili agli intrusi che guardano le finestre della casa. In questo caso, devi lasciare aperte le porte degli armadi vuoti, in modo che, guardando fuori dalla finestra, il ladro pensi che tutte le cose siano state portate fuori. Alcuni, incapaci di portare via o nascondere le cose, cercano di renderle poco attraenti per i ladri. Ad esempio, in uno dei forum della dacia è stata discussa una tale opzione: dipingere il frigorifero della dacia con un colore brillante e per l'inverno rimuovere la porta da esso e nasconderlo. È improbabile che qualcuno sia lusingato, ad esempio, da un frigorifero verde brillante senza porta.

Invece di videocamere - targhe e manichini

Naturalmente, il modo più affidabile per proteggere un cottage estivo è dotare un sistema di videosorveglianza e concludere un accordo con un'organizzazione di sicurezza. Non tutti possono permetterselo, e non sempre il gioco vale la candela: per alcuni, il valore della proprietà che viene immagazzinata nel paese è inferiore al costo del sistema di telecamere. Ma una percentuale significativa di ladri, come dimostra la pratica, si distingue per la creduloneria. Pertanto, è sufficiente posizionare diversi piatti con la scritta “Attenzione! La videosorveglianza è in corso! ”, Preferibilmente con un'immagine corrispondente. Il quaranta per cento dei ladri sarà spaventato da tali segni. Per coloro che sono particolarmente diffidenti, è possibile installare diversi manichini di videocamere - in tali luoghi in modo che l'aggressore li noterà sicuramente, ma ha l'impressione che le "videocamere" stiano cercando di nascondersi.

Una parte significativa dei ladri è anche spaventata dall'allarme urlante, soprattutto se una potente torcia viene accesa di notte contemporaneamente alla sirena. I sistemi che creano l'effetto della presenza dei proprietari funzionano bene: automazione semplice che accenderà di volta in volta la luce e la radio in casa.

Tuttavia, si può ottenere approssimativamente lo stesso effetto di presenza se chiedi a un vicino che vive costantemente in campagna di calpestare regolarmente i sentieri nella neve del tuo sito. È vero, deve essere un vicino di cui ti fidi completamente.

Lo ruberanno insieme alla recinzione?

Recinzioni, porte, serrature, persiane, prima di lasciare il sito per l'inverno, ovviamente, devono essere controllate e, se necessario, rafforzate. Ma anche qui è importante non esagerare. C'è una categoria di intrusi, per i quali recinzioni super-duper, sbarre alle finestre e altri segni evidenti che i proprietari hanno a cuore la sicurezza - come segnale che c'è qualcosa da sorvegliare in casa. Pertanto, invece di proteggere la dacia, un'alta recinzione e porte d'acciaio possono attirare solo ladri professionisti. A proposito, la staccionata più ordinaria può diventare un serio ostacolo per i ladri se pianti cespugli di rosa canina, more o altre piante spinose davanti alla recinzione. In cima a una tale recinzione, puoi iniziare una spirale di filo spinato.

Alcuni residenti estivi riescono a sistemare porte false in casa. La vera porta d'ingresso è camuffata in modo che si fonda quasi completamente visivamente con il muro della casa, e sull'altro muro c'è una falsa porta, di regola, ben visibile, forse persino d'acciaio. La finta porta è fissata saldamente. Se i ladri decidono di hackerarlo, è garantito che falliranno.

Un tempo, una leggenda era popolare tra i residenti estivi secondo cui se lasci una bottiglia di alcol sul tavolo per gli ospiti non invitati, un paio di lattine di cibo in scatola per uno spuntino e una piccola somma di denaro con una nota "Caro ospite, mangia e bevi, ma per favore non rompere niente! " - i ladri riconoscenti, accettando le offerte, lo faranno.

La pratica ha dimostrato che non vale la pena flirtare con i ladri: magari chi entra per primo in casa si accontenta del bocconcino, ma il prossimo, offeso che qualcuno abbia già bevuto vodka, potrebbe dare fuoco alla dacia.

E quali modi conosci per proteggere la tua dacia dai ladri in inverno? Discutiamone!


Guarda il video: Big fish tour - Persico reale e Luccio invernale