Iniziare le gardenie - Come iniziare una gardenia da una talea

Iniziare le gardenie - Come iniziare una gardenia da una talea

Di: Heather Rhoades

La propagazione e la potatura delle gardenie vanno di pari passo. Se hai intenzione di potare la tua gardenia, non c'è motivo per cui non dovresti iniziare anche le gardenie dalle talee in modo da poterle usare in altri punti del tuo giardino o da condividere con gli amici. Continua a leggere per imparare come iniziare una gardenia da una talea.

Come iniziare una gardenia da un taglio

La propagazione delle gardenie dalle talee inizia con l'ottenimento delle talee. Il taglio dovrebbe essere lungo almeno 12,5 cm e prelevato dalla punta del ramo. Idealmente, saranno legno tenero (legno verde).

Il passaggio successivo per avviare le gardenie dalle talee prevede la rimozione delle foglie inferiori. Togli tutte le foglie dal taglio tranne le prime due serie.

Dopo questo, prepara un vaso per radicare la gardenia da taglio. Riempi il vaso con parti uguali di torba o terriccio e sabbia. Inumidisci la miscela di torba / sabbia. Immergi l'estremità tagliata della gardenia in un ormone radicante. Infila il dito nella miscela di torba / sabbia per creare un buco. Posiziona il taglio della gardenia nel buco e poi riempilo di nuovo.

Posiziona il taglio della gardenia in una luce intensa ma indiretta e mantieni la temperatura intorno ad essa a circa 75 F. (24 C.). Assicurati che la miscela di torba / sabbia rimanga umida ma non inzuppata.

Una parte importante della propagazione delle gardenie con successo è garantire che le talee di gardenia rimangano in alta umidità fino a quando non si radicano. Ci sono diversi modi per farlo. Un modo è coprire la pentola con una lattiera con il fondo tagliato. Un altro modo è coprire la pentola con un sacchetto di plastica trasparente. Qualunque sia il metodo utilizzato per aumentare l'umidità, non lasciare che la copertura tocchi il taglio della gardenia.

Quando si iniziano le gardenie da talee usando questo metodo, ci si può aspettare che la pianta si radichi in quattro-otto settimane.

La propagazione delle gardenie da talee può fare buon uso dei ritagli rimanenti dalla potatura. Ora che sai come iniziare una gardenia da una talea, avrai più che sufficienti piante di gardenia per tutti i tuoi amici e familiari.

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta il


Consigli utili per la propagazione delle piante di gardenia

Articoli Correlati

Le gardenie, numerose specie all'interno del genere Gardenia, sono arbusti sempreverdi apprezzati nelle zone di rusticità vegetale del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti da 8 a 11 per il loro fogliame verde scuro lucido e le fioriture bianche attraenti e profumate. Le gardenie si propagano per talea radicale, che può fiorire entro un anno, o con seme. Le piante cresciute dal seme impiegano dai due ai tre anni per fiorire o vengono utilizzate come portainnesto per l'innesto.


Quando spostare le gardenie radicali nel terreno?

Ho un paio di talee di gardenia che ho tagliato qualche settimana fa che hanno formato radici. Mi chiedo solo quanto tempo dovrei aspettare prima che vengano spostati dall'acqua al suolo. Qualche idea?

Li pianterei in un vaso da un gallone e li farei crescere - non li pianterei nel terreno ora - farà freddo molto presto. Tienili in un luogo più caldo quest'inverno.

Grazie Kay. Pensi che quelle piccole radici siano già abbastanza stabili da crescere nel terreno? Non ero sicuro di quanto tempo lasciarli arrivare.

Aspetterei un altro paio di settimane e poi pubblicherei l'andamento delle radici. DOVREBBERO essere pronti per il terreno, ma non c'è modo di saperlo con certezza - devi solo assicurarti che siano lunghi circa 3 "e che ce ne siano molti di più di quelli che hai in questa immagine. Puoi iniziare a dar loro una soluzione di fertilizzante DEBOLE nell'acqua radicante.

Grazie mille Li terrò in acqua per ora. Le radici sono lunghe solo circa 3/4 "a questo punto.

Li sposterei in vasi da 3 "o 4", usando un bel terriccio e mantenendolo molto umido. Quando si radicano le piante nell'acqua, tendono a creare radici morbide / fragili che preferiscono l'acqua invasarle ora consentirà alle talee di iniziare a crescere radici che gestiranno le condizioni del suolo. Li terrei anche al caldo.

Se è più comodo puoi spostare tutte le talee (3 di esse?) In una pentola capiente, usando un sacchetto di plastica per trattenere l'umidità. Mettere la pentola sul fondo della borsa (invece di mettere la borsa sopra) consente di chiudere o aprire facilmente la parte superiore per consentire un ricambio d'aria. (Vedi foto)

Ecco una bella foto di talee di gardenia e un apparato radicale che ha solo 41 giorni. Questo è dove vuoi essere prima di spostarli in vasi più grandi.

complimenti per le tue talee che mettono radici nell'acqua. è qualcosa di abbastanza nuovo per me, ma ho improvvisamente scoperto che gli oleandri stanno radicando nell'acqua e vorrei scoprire quali piante in generale radicano nell'acqua e sono necessarie cure particolari?
è un brivido sapere che le gardenie fanno perché ne ho una speciale che non puoi più comprare. Potresti dirmi qual è la stagione che ritieni migliore per farlo. siamo in primavera qui mentre tu sei in autunno. importa?
Grazie Chrissy

Grazie per il consiglio, a ferro di cavallo! Ho appena notato questa mattina un terzo taglio di gardenia che invia una radice, e il quarto e il quinto non sembrano affatto lontani.

Chrissy - Non sono sicuro di quale (se ce ne sia) la stagione preferita per farlo. Ho solo pensato di fare un tentativo, ho tagliato alcuni ritagli e li ho messi nell'acqua. Sono passate un paio di settimane, ma stanno facendo il tifo.

Congratulazioni jljo! Presto avrai siepi di gardenia tutt'intorno a casa tua! Che profumo, eh?

Chrissy, scoprirai di avere ottimi risultati radicando la gardenia se usi nuove talee di crescita (legno verde). Se guardi la nuova crescita sulla tua pianta, gli steli saranno di un bel verde brillante, segui quel colore fino a dove il legno inizia a scurirsi e taglialo dove i due colori si fondono, proprio in un nodo. Metti subito le talee nell'acqua mentre le tagli. Se hai intenzione di radicarti nell'acqua è tutto quello che c'è da fare. Se preferisci radicare nel terriccio, puoi trasferirli in quello in seguito.

A proposito, qual è il nome della tua gardenia che stai cercando di propagare?

Chrissy, per quanto riguarda la tua domanda sul periodo dell'anno migliore, personalmente penso che la primavera sia la migliore. Le piante stanno iniziando a svegliarsi dopo l'inverno e sono pronte per crescere. La mia opinione.

Grazie a tutti . il mio si chiama professore Pucci ed è un fiore enorme. il mio albero di gardenia è alto 6/7 piedi.
È molto ammirato da molti amici ed è più lungo negli asili (comunque nella mia zona)
Grazie mille per le tue risposte e in bocca al lupo per le tue ^ _ ^

Ora * quello * deve avere un profumo meraviglioso. Non sapevo che le gardenie potessero diventare così grandi!

Attenta, Chrissy, fai in modo che questi vengano radicati e potremmo chiederti tutti per un po '.

Sono in Australia altrimenti sarebbe un piacere ^ _ ^.

Pagancat, faremo tutti una chip per il tuo biglietto ma devi portare con te una valigia piena di talee radicate di Chrissy! Giusto, gente !? :>)

Jnette, sì, penso che la primavera sia un buon momento per molte talee, quindi molta nuova crescita.

Chrissy, il tuo Prof Pucci mi sembra un custode. Ho cercato su Google e vedo un bel po 'di posti in Australia e Nuova Zelanda che ce l'hanno. Sono geloso. (Ragazzi, quei fiori possono essere di 4 pollici di diametro! Wowzers!)

Quando esci dal PC? LOL.

Non appena ricevo il contributo per il biglietto!

Uffa, 16 ore di volo. Non sto scherzando.

Potrebbe avere 18 anni se il pilota dorme o gioca con un laptop. Si, come no. Cosa stavano facendo i passeggeri? Dormivano tutti?

Ci vuole più tempo per volare dall'altra parte dell'Australia che per volare laggiù! i miei fiori sono molto più grandi del blurb. grande quasi quanto un piatto di pane e burro e il centro è molto alto, è una pianta davvero sbalorditiva, penso sia stata allevata qui.
Sei così divertente, grazie per il divertimento. Pubblicherò una foto quando sbocceranno.


Innaffia leggermente il terreno attorno al taglio del gambo fino a quando non è umido. Nebulizza le foglie del taglio con il tuo flacone spray e posiziona un sacchetto di plastica sul taglio dello stelo per ridurre la perdita d'acqua dalle foglie, consiglia l'Università della Florida.

Mantieni il tuo vaso in casa a una temperatura compresa tra 70 e 80 gradi Fahrenheit Sposta il taglio dello stelo in un punto all'interno che riceve luce solare indiretta durante il giorno. Innaffia la talea tutte le volte che è necessario per mantenere il terreno umido. Rimuovi il sacchetto di plastica e nebulizza le foglie con acqua ogni giorno per evitare che il taglio della gardenia si disidrati.

Nei climi caldi, puoi scegliere di coltivare talee all'aperto in un luogo ombreggiato. Se vivi in ​​un clima umido, la plastica non è necessaria per mantenere la pianta idratata. Se usi la plastica su piante tenute all'aperto, non legare il sacchetto vicino. Invece, tende liberamente la borsa e tieni la parte superiore aperta.


Preparazione delle talee

Prendi le forbici e taglia una sezione da 5 a 6 pollici di un ramo di gardenia da una pianta sana. Il taglio dovrebbe avere un minimo di due o tre serie di foglie su di esso. Le talee prelevate in giugno, luglio o agosto avranno maggiori probabilità di attecchire rispetto a quelle prelevate durante le altre parti dell'anno.

Metti immediatamente le talee in un barattolo d'acqua alto per evitare che si secchino. Posiziona il barattolo in un punto caldo dove riceverà la luce solare filtrata, come su un portico o sul davanzale di una finestra.

Riempi il vaso a metà con terriccio. Non comprimere strettamente il terreno. Il terreno dovrebbe essere abbastanza sciolto da consentire una facile crescita di nuove radici tenere.

  • Prendi le forbici e taglia una sezione da 5 a 6 pollici di un ramo di gardenia da una pianta sana.
  • Posiziona il barattolo in un punto caldo dove riceverà la luce solare filtrata, come su un portico o sul davanzale di una finestra.

Rimuovere le talee di gardenia dal barattolo d'acqua e immergere un'estremità nel composto radicante. Spingi delicatamente le nuove talee nel terreno nel vaso di fiori. Spingili per circa 2 pollici nel terreno.

Innaffia le talee di gardenia immediatamente dopo aver piantato le talee che devono essere mantenute umide, ma non inzuppate. Il fertilizzante dovrebbe essere applicato a questo punto, ma solo in piccole quantità. Il fertilizzante liquido, come Miracle Grow, sarebbe il migliore perché innaffia le talee e le nutre.

Conserva le talee di gardenia in un'area ombreggiata che riceve la luce solare diretta solo per circa due o tre ore al giorno.

Nelle giornate molto calde, nebulizza leggermente le talee con un flacone spray per aumentare l'umidità sulla pianta. Le gardenie crescono meglio a temperature comprese tra 65 e 75 gradi F.

Ci vorranno circa 4-6 settimane per iniziare a far crescere le radici.

Prendi talee solo da piante di gardenia sane.

Non posizionare più di cinque talee di gardenia in un vaso di fiori. Le gardenie hanno bisogno di spazio per diffondere le loro radici.


Talee di legno duro per la propagazione di arbusti e alberi

Scheda informativa | HGIC 1054 | Pubblicato: 19 ottobre 2016 | Stampa

La primavera e l'estate è quando la maggior parte delle persone pensa di propagare le piante da giardino, ma prendersi cura di talee tenere durante il caldo estivo può essere difficile. Fortunatamente, un certo numero di alberi e arbusti popolari possono essere facilmente radicati nella stagione dormiente tramite talee di legno duro [vedi tabella] e richiedono molta meno attenzione.

Le talee di legno duro sono costituite da steli maturi e dormienti che non si piegano facilmente. Mirti Crape, uva e melograni si radicano bene con questa tecnica. Il processo per prendere le talee di legno duro inizia in autunno subito dopo che le foglie cadono. A quel tempo, usa potatori affilati e puliti per prendere talee lunghe sei pollici e del diametro di una matita da germogli vigorosi sulle piante che vuoi propagare. Se è un albero o un arbusto che produce polloni dagli steli o dalle radici, usa i polloni per le talee. Il loro maggiore vigore significa che di solito radicheranno e cresceranno più facilmente rispetto alle talee prelevate da altre aree della pianta. Prendi nota anche di quale estremità sono le talee capovolte non radicheranno! A volte può essere difficile da dire su un taglio senza foglie, ma i boccioli delle foglie sullo stelo di solito puntano verso l'alto. Mantieni le talee umide e lontano dalla luce solare diretta. Se si seccano prima di rimanere bloccati, è molto meno probabile che sopravvivano.

Le talee di legno duro di piante resistenti come il mirto crespo e la forsizia possono essere bloccate immediatamente. Ma per le piante soggette a danni da freddo, come il melograno e il fico, prendi le talee subito dopo che le foglie sono cadute e conservale nel cassetto più frutta e verdura del tuo frigorifero durante l'inverno e attaccale all'inizio della primavera. Queste talee immagazzinate radicheranno generalmente con maggiore vigore rispetto a quelle fresche prese in primavera. Se conservi le talee, avvolgile in un tovagliolo di carta umido (non bagnato) all'interno di un sacchetto di plastica in modo che non si secchino e assicurati che non si congelino.

Un contenitore da vivaio pulito da 3 galloni è un buon contenitore portatile per queste talee di legno duro di mirto crespo.
Foto di S. Cory Tanner, agente per l'estensione dell'orticoltura, contea di Greenville, estensione di Clemson

Puoi attaccare le talee di legno duro in letti di sabbia o anche direttamente nel terreno del giardino, ma preferisco metterle in contenitori con una miscela 50/50 di corteccia di pino e perlite orticola. Tuttavia, qualsiasi terriccio ben drenante funzionerà. Riempi un vaso da vivaio pulito da 3 galloni, o un contenitore simile con fori di drenaggio, pieno per due terzi con la miscela di terreno e acqua per sedimentare e rimuovere grandi vuoti. Quindi attaccare le talee in posizione verticale fino a quando sono esposti solo i due pollici superiori del taglio da sei pollici.

Ritagli di spazio a circa 2 pollici di distanza. Da dieci a dodici talee dovrebbero entrare facilmente nel contenitore. Le talee devono rimanere fresche in modo che non germogliano le foglie troppo presto, ma non lasciarle nemmeno congelare. Tenerli in un garage non riscaldato o in un capannone durante l'inverno è l'ideale. Controllali periodicamente per assicurarti che il terreno non si asciughi. Il terreno inzuppato, tuttavia, è altrettanto problematico, quindi assicurati che il contenitore dreni bene. Una volta passato il pericolo di un forte congelamento, spostare i contenitori all'esterno in un'area soleggiata screziata, ad esempio sotto un albero deciduo.

L'ormone radicante è stato applicato alla base di questo taglio di fico per migliorare il successo del radicamento. Inserire delicatamente il taglio in un foro pre-inciso nel supporto per evitare la rimozione della polvere di radicazione.
Foto di S. Cory Tanner, agente per l'estensione dell'orticoltura, contea di Greenville, estensione di Clemson

Gli ormoni radicanti, tipicamente venduti come polveri, possono migliorare il radicamento, in particolare sulle piante più difficili da radicare. Se si utilizza una polvere per radici, immergere gli ultimi 1-2 pollici nella polvere e picchiettare il taglio per eliminare l'eccesso.

Pre-modellare un foro nel mezzo di impregnazione con una matita o un bastoncino di diametro solo leggermente più grande del taglio. Inserire con attenzione il taglio per evitare di strofinare la polvere e rassodare il terreno attorno al taglio. Inoltre, non innaffiare subito le talee poiché questo eliminerà l'ormone dal taglio e ne ridurrà l'efficacia.

Le talee che sopravvivono e le radici dovrebbero produrre nuove foglie in primavera. Resisti all'impulso di strattonarli, poiché le nuove radici saranno tenere e facilmente danneggiabili. Aspetta di vedere radici sane emergere dai fori di drenaggio del contenitore, quindi rimuovi con cura le talee radicate dal contenitore, separale e rinvasate nei loro contenitori. Quindi condividi le tue nuove piante con amici e vicini!

Da quattro a cinque pollici del taglio dovrebbero essere al di sotto della linea del suolo, con lo o due pollici superiori del gambo esposti. Mantieni anche l'umidità del terreno intorno alle talee fino a quando non si verifica il radicamento.
S. Cory Tanner, agente di estensione dell'orticoltura, contea di Greenville, estensione di Clemson

Questo taglio ben radicato di melograno è pronto per essere messo in vaso in un contenitore più grande.
S. Cory Tanner, agente di estensione dell'orticoltura, contea di Greenville, estensione di Clemson

Piante comuni che radicano da talee di legno duro

Abelia Ortensia
Mirtillo Ginepro
Bosso Rosa di sharon
Mirto crespo Rosa
Cryptomeria Spirea
Fig Tè all'oliva
Coltivazione Weigela
Uva (Grappolo e Moscato) Salice
Miele Locusta Viburno

Se questo documento non ha risposto alle tue domande, contatta HGIC all'indirizzo [email protected] o 1-888-656-9988.

Autore / i

Cory Tanner, agente per l'estensione dell'orticoltura, contea di Greenville, Clemson University

Queste informazioni vengono fornite con la consapevolezza che non è intesa alcuna discriminazione e che non è implicita alcuna approvazione di nomi di marchi o marchi registrati da parte del Servizio di estensione cooperativa della Clemson University, né alcuna discriminazione intesa dall'esclusione di prodotti o produttori non nominati. Tutti i consigli si riferiscono alle condizioni della Carolina del Sud e potrebbero non essere applicabili ad altre aree. Utilizzare i pesticidi solo secondo le indicazioni sull'etichetta. Tutte le raccomandazioni per l'uso di pesticidi sono solo per la Carolina del Sud ed erano legali al momento della pubblicazione, ma lo stato della registrazione e i modelli di utilizzo sono soggetti a modifiche per azione delle agenzie di regolamentazione statali e federali. Seguire tutte le indicazioni, precauzioni e limitazioni elencate.


Puoi coltivare la gardenia da una talea?

Mentre un terreno di semina umido e facilmente drenante come una miscela di sabbia affilata e muschio di torba è raccomandato dall'Università del Vermont, radicamento con acqua da solo funziona anche in modo efficace. Raccogli uno stelo lungo sei pollici dal tuo gardenia arbusto con cesoie affilate pulite.

In secondo luogo, quanto velocemente crescono le gardenie dalle talee? In crescita Vota Quando è cresciuto dal seme, gardenie ci vorranno circa due o tre anni per iniziare a fiorire. Per Più veloce fiorisce entro un anno, crescere gli arbusti da strati d'aria o talee. Una volta completamente cresciuto, gardenia i fiori possono essere larghi da 2 a 5 pollici e le foglie possono essere larghe da 1 a 1 1/2 pollici.

come si radicano le gardenie nell'acqua?

Per radicarli nell'acqua, hai bisogno di bottiglie di plastica o di vetro trasparente, forbici e tovaglioli di carta.

  1. Scegli le talee giuste. Gli steli di gardenia per il radicamento dovrebbero essere lunghi da 5 a 6 pollici e presi dalla punta di un ramo.
  2. Prepara le bottiglie.
  3. Prepara e inserisci i gambi.
  4. Scegli un luogo adatto.
  5. Pianta le gardenie.

Come propaghi le gardenie?

Propaga le gardenie all'inizio della primavera con gambo di 7-10 cm talee appena sotto un nodo foglia. Immergi l'estremità dello stelo talee in un radicamento ormone, metterlo in un leggero mix di terreno con perlite e mantenerlo umido. Trapiantare le radici talee in 3 pollici.


Guarda il video: TALEA di OLEANDRO. Come Propagare lOleandro Per Talea