Cherry Shpanka: una vecchia varietà "folk"

 Cherry Shpanka: una vecchia varietà

Insieme alla mela e alla prugna, la ciliegia è uno dei tre alberi da frutto più comuni negli appezzamenti dei giardinieri dilettanti russi. Non tutti possono trovare subito la "loro" varietà. Oltre alle novità di selezione, ci sono ibridi testati nel tempo. Questi includono, ad esempio, la ciliegia Shpanka, che da secoli delizia i giardinieri con il gusto della frutta e la cura senza pretese. E i nostri consigli per la cura, una descrizione delle malattie e dei parassiti che attaccano la ciliegia di Spunk ti aiuteranno nella coltivazione delle bacche.

Descrizione delle caratteristiche delle varietà di ciliegie Shpanka

Il modo in cui crescono le bacche di ciliegia Spank indica che c'erano ciliegie tra gli antenati dell'ibrido.

Shpanka è una varietà di ciliegie apparsa per la prima volta in Ucraina circa 200 anni fa. Più precisamente, questa non è nemmeno una ciliegia, ma un ibrido ciliegia-ciliegia (ora si chiamano duchi). Non è stato possibile stabilire in modo affidabile i "genitori" di Shpanki: la natura stessa ha agito come allevatore. Una mutazione spontanea riuscita o il risultato dell'impollinazione incrociata è stata rapidamente apprezzata dai contadini ucraini. Ben presto la novità si è "spostata" in Moldova e nel sud della Russia. Da allora, Shpanka ha goduto di una popolarità costante in questi territori e ha conquistato nuovi fan in aree con un clima più rigido, tra cui la regione del Medio Volga e la regione di Mosca. Indubbiamente, sarebbe felice di coltivarlo dai giardinieri degli Urali, della Siberia occidentale e dell'Estremo Oriente, ma il "classico" Shpanka, molto probabilmente, non sopravviverà a inverni così rigidi. Tuttavia, di recente, gli allevatori hanno lavorato attivamente per adattare la varietà per la coltivazione in tutta la Russia. E ci sono già dei successi.

Spanka è un albero che cresce fino a 6 m di altezza. La corona ha la forma di una palla, non troppo spessa. I germogli sono piuttosto sottili, situati ad un angolo ottuso rispetto al tronco, o generalmente quasi orizzontalmente. Per questo motivo, i rami spesso si rompono. Ma le ciliegie arboree, a differenza delle ciliegie arbustive, sopravvivono meglio con il freddo, tollerano gli attacchi di funghi patogeni e insetti dannosi con meno danni e non sono così capricciose nelle loro cure.

Lo sperma è un albero abbastanza grande, quindi una potatura regolare è molto importante.

Il raccolto matura molto presto. Nelle calde regioni meridionali, le prime bacche di Shpanki maturano nell'ultima decade di giugno, nelle zone con un clima temperato - nel 10 luglio. La fruttificazione non è istantanea, quindi il periodo di raccolta si estende per diverse settimane. È impossibile esitare nella raccolta: lo Shpanka maturo si sbriciola facilmente al minimo soffio di vento.

Il modo in cui le bacche si trovano sull'albero testimonia che le ciliegie erano tra gli "antenati" di Shpanki. I frutti formano "ghirlande" sui rami o attaccano giovani germogli a grappoli per tutta la loro lunghezza. Quasi tutta la vendemmia si concentra sui rami del bouquet e sui germogli dell'anno scorso.

Le foglie sono anche più simili a foglie di ciliegio. Si trovano su piccioli rosati piuttosto lunghi. La lamina fogliare cambia colore dal verde chiaro alla base allo smeraldo scuro all'estremità. I fiori sono bianchi come la neve, piuttosto grandi, raccolti in infiorescenze di 2-3.

Per la prima volta, puoi provare Shpanku 5-7 anni dopo aver piantato una piantina nel terreno. La maturità anticipata è considerata media. Ma dopo l'inizio della fruttificazione, la resa è stabile, aumentando leggermente ogni anno. Shpanka raggiunge la sua massima produttività all'età di 15-18 anni, portando circa 50-60 kg di ciliegie (la media è di 35-40 kg). In totale, l'albero vive per 20-25 anni.

Le bacche di Shpanki sono grandi - 5-6 g (circa 1 cm di diametro), la cucitura laterale è quasi invisibile. I frutti sono leggermente appiattiti dai lati. La buccia delle ciliegie perfettamente mature è cremisi scuro, da lontano sembra cioccolato. La polpa, al contrario, è di colore giallo paglierino, il succo è quasi incolore.

Il gusto dello Shpanki è gradevole, dolce, con una spiccata acidità rinfrescante. La polpa non è fibrosa. Nelle bacche mature, l'osso si separa facilmente dalla polpa.

Le ciliegie succose soffrono molto durante il trasporto, inoltre non differiscono nel mantenimento della qualità. Pertanto, oltre al consumo fresco, lo Shpanku è più spesso utilizzato in cucina, così come le materie prime per l'inscatolamento domestico e la vinificazione.

La varietà è riconosciuta come autofertile, ma con una grande estensione. Senza impollinare le ciliegie, Spanka produrrà annualmente il 5-10% del raccolto potenziale. Sia le ciliegie che le ciliegie dolci sono adatte come "compagne". Le varietà Griot Ukrainian, Griot Ostgeimsky, Stoicaya si sono dimostrate nel migliore dei modi.

Oltre alla fruttificazione regolare, la fioritura di Shpanka decora anche il giardino.

Spanka gode di una costante popolarità non solo tra i giardinieri, ma anche tra gli allevatori che cercano di migliorare questo ibrido naturale aumentandone la resistenza invernale (lo Spanka comune tollera le gelate fino a -35 ° C), la resistenza alle malattie (la "versione classica" raramente soffre di coccomicosi) e altri indicatori.

Shpanka Rannaya, Bryansk, Donetsk e altre varietà popolari

I risultati di maggior successo del lavoro di riproduzione:

  • Shpanka Early. L'albero è alto 6–7 m Resistenza al freddo fino a -20–25 ° C. Media resistenza ai funghi patogeni. Le bacche pesano 4-5 g Rispetto ad altre varietà, tollera bene il trasporto.
  • Grande sculacciata. Ideale per il consumo fresco. Gusto dessert e noccioli facilmente separabili. In linea di principio, il trasporto non è possibile. Peso del frutto - 6 go più. La vita produttiva di un albero è di circa 20 anni.
  • Shpanka Bryanskaya. Una delle novità dell'allevamento. L'altezza dell'albero è di circa 4 m, la chioma è compatta, non troppo fitta. La resa media è di 30-35 kg. La varietà è autofertile, tollera gelate fino a -35-40 ° C senza danni, meno spesso rispetto ad altre varietà di Shpanki, soffre di malattie e parassiti. Le bacche fresche possono essere conservate per 2,5–3 settimane. La massa della bacca è di circa 5 g, la buccia è bordeaux, la polpa è cremosa.
  • Shpanka Kurskaya. La varietà è autofertile. L'altezza dell'albero è di 3,5-4 M. La resistenza invernale è fino a -20 ° C. Le bacche sono di colore scarlatto brillante, la polpa è rosa pallido. La caratteristica acidità "ciliegia" è quasi impercettibile. Il peso medio del frutto è di 2-3 g La prima raccolta avviene in 3-4 anni.
  • Shpanka Shimskaya. Una varietà di selezione popolare che cresce, con rare eccezioni, sul territorio delle regioni di Leningrado, Pskov, Novgorod. L'altezza dell'albero è di circa 3 m La varietà è autofertile, in presenza di impollinatori la resa è stabile ed elevata. Tollera gelate fino a -30 ° C. Anche le bacche mature rimangono rosa cremisi, non diventano rosse. La polpa è di colore giallo paglierino. Frutti grandi - 4-5 g Produttività - 50-55 kg. Fruttificazione per 4-5 anni.
  • Shpanka Donetsk. Il primo raccolto porta in 3-4 anni. I frutti sono molto grandi - 10-12 g, di colore scarlatto brillante. La resa media è di 40–45 kg. L'albero è resistente agli sbalzi di temperatura, avendo ricevuto danni dal gelo, si riprende rapidamente.
  • Spank Dwarf. L'altezza dell'albero è fino a 2,5 m Le bacche sono grandi (4-5 g), di colore scarlatto scuro. La resa media è di 35 kg, la fruttificazione inizia dalla 5 ° stagione. L'ibrido tollera temperature fredde fino a -30 ° C ed è resistente alle più comuni malattie delle drupacee. La varietà è particolarmente adatta per la coltivazione nel nord-ovest della parte europea della Russia.
  • Shpanka Krasnokutskaya. Distribuito principalmente nel Caucaso settentrionale. Non differisce nella maturità precoce: il primo raccolto in 6-7 anni o anche più tardi. La varietà è autofertile, quasi non soffre di funghi patogeni, ad eccezione di quelli che causano la coccomicosi. Il peso medio del feto è di 3-4 g Mantenere la qualità e la trasportabilità sono praticamente nulle.

Galleria fotografica: varietà allevate sulla base della ciliegia Shpunk

Vantaggi e svantaggi della varietà

Shpanka deve la sua popolarità tra i giardinieri a:

  • Buona resistenza al freddo e capacità di fare a meno di annaffiare a lungo in condizioni di caldo estremo.
  • Resa costantemente alta e in graduale aumento con la maturazione dell'albero.
  • Buona resistenza a tali "flagelli" di drupacee come coccomicosi e moniliosi.
  • Qualità gustative e versatilità dello scopo del frutto.
  • Maturazione precoce e periodo di fruttificazione piuttosto lungo.

Ci sono anche degli svantaggi:

  • Dimensioni significative dell'albero, complicando la cura, il controllo dei parassiti e delle malattie, la raccolta, soprattutto per i giardinieri più anziani.
  • Indicatori bassi di mantenimento della qualità e della trasportabilità.
  • La maturità anticipata è inferiore alla media.
  • Autofertilità condizionale, la necessità di piantare varietà impollinatrici.
  • La tendenza dei rami alla fragilità, sia sotto il peso del raccolto, sia a causa di forti venti, pioggia (di conseguenza, la necessità di potature regolari).

Come piantare correttamente lo Spanko?

La data di sbarco di Shpanki dipende dalla regione. Nelle regioni meridionali con un clima caldo, di solito viene effettuato a settembre o anche nella prima metà di ottobre. Per il tempo rimanente prima del gelo, l'albero avrà il tempo di adattarsi alle nuove condizioni di esistenza e prepararsi per l'inverno. Dove il clima è temperato, lo Spanku viene piantato in primavera, ad aprile o maggio. La piantina avrà più tempo per sviluppare il sistema radicale e immagazzinare i nutrienti per lo svernamento.

Selezione del posto

Si consiglia di piantare la sculacciata in modo che dal lato nord l'albero sia coperto da una recinzione, un muro di un edificio o un'altra barriera artificiale o naturale che protegga i giovani alberi dai venti freddi. In inverno, impedisce la neve che soffia via, il che impedisce alle radici di congelare piuttosto vicino alla superficie. Ma se un ostacolo interferisce con la ricezione del calore e della luce solare da parte dell'albero, è meglio rimuoverlo e costruire una recinzione non così capitale.

La qualità del suolo è molto importante. I requisiti principali per esso sono leggerezza e valore nutritivo. Su terreni poveri di sabbia o argilla pesante, la fuoriuscita di gomma (l'albero “piange”) e le “ustioni” sul tronco sono quasi inevitabili.

Gli indicatori dell'equilibrio acido-base dovrebbero essere vicini al neutro. Se il terreno è leggermente alcalino sul sito, la situazione può essere corretta introducendo farina di dolomite nel terreno (da 400 a 800 g, più pesante è il substrato, più).

Se l'acqua sotterranea si avvicina alla superficie a meno di 1,5–2 m, c'è un'alta probabilità di marciume radicale. Se non ci sono altre aree, riempire una collina con un'altezza di almeno 0,5 m.

Poiché Shpanka ha bisogno di impollinatori, quando si sceglie un sito, è necessario ricordare che viene mantenuto un intervallo di almeno 4 m tra gli alberi. Quando si posa un ciliegio, rimangono 4,5-5 m tra le file. Per risparmiare spazio, provare a piantare ciliegie in un motivo a scacchiera.

L'apparato radicale della ciliegia è poco profondo, quindi non è necessario scavare un buco profondo

Scegli un posto per le ciliegie, valutando attentamente i pro ei contro. Questa cultura reagisce molto negativamente al trapianto. Pianta Shpanku il più lontano possibile da qualsiasi melo. Questi alberi "non si piacciono" a vicenda. Nel tempo, uno di loro inevitabilmente decadrà e morirà e, molto probabilmente, sarà la ciliegia a soffrirne.

Prepararsi per l'atterraggio

La preparazione di base consiste nello scavare una buca per la semina e applicarvi i fertilizzanti necessari. Se lo sbarco di Shpanki è previsto in primavera, tutto ciò che devi fare in autunno. Quando si pianta in autunno, la fossa finita può riposare per almeno 2-3 settimane.

L'apparato radicale della ciliegia non si sviluppa molto in profondità, quindi è sufficiente un foro profondo circa 50 cm e con un diametro di 90-100 cm. Il substrato rimosso da esso in primo luogo viene miscelato con 10-15 litri di letame o compost decomposto, 100 g di doppio perfosfato e 80-90 g di nitrato di potassio. Un'alternativa naturale è un litro di cenere di legno setacciata.

Il terreno, mescolato con fertilizzanti, viene versato nella fossa sotto forma di un piccolo scivolo. Il foro è ricoperto da un materiale impermeabile.

I fertilizzanti organici e minerali devono essere applicati alla fossa di semina

Atterraggio nel terreno

La procedura non ha caratteristiche specifiche rispetto ad altri alberi da frutto. Le sculacciate sono piantate in questo modo:

  1. Uno o due giorni prima della piantagione prevista, ispeziona le radici della piantina, taglia tutte quelle che sembrano secche o in decomposizione.
  2. Immergi l'albero in uno stimolatore per le radici per 18-20 ore. Un utile additivo alla soluzione sono alcuni cristalli di permanganato di potassio.
  3. Prima di piantare (2-3 ore), immergere le radici in una miscela di argilla in polvere e sterco di vacca. Non ci sono grumi nella massa corretta, nella consistenza è simile alla panna acida densa. Lascia asciugare un po '.
  4. Versare 15-20 litri di acqua nella buca della piantagione. Aspetta che si assorba.
  5. Dopo esserti allontanato dal centro del tumulo sul fondo della fossa, fissa il supporto. Dovrebbe essere 25-30 cm più alto dell'albero.
  6. Abbassa la piantina nel buco in modo che il supporto la copra da sud. Raddrizza le radici.
  7. Copri il buco con la terra in piccole porzioni. Controllare periodicamente la posizione del colletto radicolare. Alla fine, dovrebbe essere 4-5 cm sopra il livello del suolo. Tampona accuratamente il supporto.
  8. Lega la piantina a un supporto. Fai un passo indietro di 25-30 cm dal tronco, fai diversi solchi anulari concentrici per l'irrigazione. Versare altri 15-20 litri di acqua sotto le ciliegie in piccole porzioni.
  9. Se il terreno si deposita pesantemente dopo l'irrigazione, aggiungi terra. Quando ciò non è necessario, pacciamare il cerchio vicino al tronco con torba, humus secco ed erba appena tagliata.
  10. Taglia il germoglio centrale a un terzo dell'altezza. Lascia 1–2 gemme di crescita da quelle laterali.

Anche un giardiniere alle prime armi può gestire la piantagione di una piantina di ciliegio

Video: come piantare correttamente le ciliegie

Sfumature importanti della cura delle piante

Irrigazione corretta

La ciliegia Shpanka non è da meno famosa per la sua tolleranza alla siccità. L'albero può resistere per circa un mese senza annaffiare, anche a temperature di 35–40 ° C. Ma le ciliegie coltivate in un deficit di umidità si distinguono per la polpa secca e per la quasi totale assenza del caratteristico gusto e aroma "ciliegia".

Ci sono due momenti in cui l'umidità dello Shpanke è vitale: durante la fioritura (metà maggio) e la formazione delle ovaie della frutta (metà giugno). È necessario versare 2-3 secchi d'acqua sotto un albero adulto ogni giorno.

In primavera, quando fa abbastanza caldo e dopo la fine della fruttificazione, si consiglia vivamente di annaffiare anche la ciliegia. La norma è di 25-30 litri per albero adulto. L'ultima irrigazione (il cosiddetto pre-inverno) è particolarmente importante in termini di preparazione per l'inverno. Ma se l'autunno è piovoso, può essere trascurato.

Il metodo preferito è il gocciolamento. Se non è tecnicamente possibile, versare acqua nelle scanalature anulari. Quando li formi, ricorda che la corona di Shpanki è circa 1,5 volte inferiore al diametro di proiezione del sistema radicale. Il terreno dovrebbe essere saturo di acqua profonda 40-50 cm.

La regola "più sono e meglio è" non si applica all'irrigazione di Shpanki. Se la procedura viene eseguita settimanalmente o anche più spesso, il terreno si compatta, l'aerazione naturale viene disturbata e le radici marciscono.

L'irrigazione corretta è la chiave per un raccolto abbondante

Per aumentare la resa, soprattutto se la primavera è fredda e piovosa, lo Shpanku viene spruzzato ogni 2-3 giorni con una debole soluzione di miele (25-30 g / l), sciroppo di zucchero o infuso di buccia di banana. Questo attira le api che trasportano il polline delle ciliegie vicine.

Fecondazione

Se la ciliegia Shpanka è stata piantata in conformità con tutte le raccomandazioni, per la prossima stagione avrà abbastanza nutrienti introdotti nella fossa di semina. La fecondazione dell'albero inizia nella seconda primavera del soggiorno in un luogo permanente.

Il 15 aprile, non appena il terreno si scongela abbastanza, vengono applicati fertilizzanti contenenti azoto: solfato di ammonio, urea (20-25 g / m²). I granuli sono incorporati nel terreno in una forma secca nel processo di allentamento del terreno. Una volta ogni 3 anni, puoi aggiungere 25-30 litri di letame o compost decomposto (per albero adulto). Dopo 2-3 giorni dopo l'alimentazione, la ciliegia viene annaffiata.

Durante la fioritura, versare l'infuso di ciliegia con letame fresco, escrementi di pollo o qualsiasi vegetazione (il più delle volte si usano foglie di ortica o dente di leone). Il rimedio è insistito per 3-4 giorni. Il fertilizzante finito viene diluito in un rapporto di 1: 8 o 1:15 (per escrementi).

A metà giugno, dai da mangiare a Shpanka un rimedio complesso per le ciliegie o qualsiasi frutto a nocciolo, Ammophos, Nitroammophos.Il fertilizzante viene preparato e applicato secondo le istruzioni del produttore.

Un'altra opzione è il solfato ferroso (soluzione all'1%). Spruzzano la corona e innaffiano il cerchio vicino al gambo non appena la fioritura finisce. Per la lavorazione, assicurati di scegliere una giornata asciutta, non troppo calda.

In estate è consentito effettuare 2-3 poppate aggiuntive. Si consiglia di alternare fertilizzanti.

In autunno, dopo la raccolta, diluire il perfosfato semplice (35–40 g) e il nitrato di potassio (20–25 g) in 10 litri d'acqua. La norma per un albero adulto è di 25-30 litri. Un'alternativa è la cenere di legno (circa 1,5 litri). Viene distribuito a secco nel cerchio del tronco o viene preparata un'infusione. Aggiungere la farina di dolomite (300-400 g / m²) a un terreno acido ogni 2-3 anni.

Se l'albero, secondo voi, cresce troppo lentamente, durante la stagione, una volta ogni 10-15 giorni, spruzzate sulla ciliegia una soluzione di carbamide (200-300 g per 10 litri di acqua). L'ultima volta la procedura viene eseguita entro la metà di settembre, altrimenti l'albero non avrà il tempo di "andare in letargo".

Il valore nutritivo del suolo per le ciliegie Spank è molto importante.

Potatura degli alberi

La cosa principale da ricordare quando si pota Shpanki è che la maggior parte del raccolto matura su germogli annuali e ramoscelli di bouquet. Pertanto, non è necessario toccarli. La potatura colpisce principalmente i rami scheletrici.

La procedura viene eseguita due volte all'anno. In primavera, quando l'albero non si è ancora "svegliato", formano una chioma e si liberano dei rami che hanno sofferto il gelo o si sono spezzati sotto il peso della neve. In autunno, viene eseguita la potatura sanitaria, rimuovendo germogli secchi, morti, affetti da malattie e parassiti, germogli mal posizionati (ispessimento della corona). In estate vengono tagliati solo i rami infetti.

Poiché Shpanka è un ciliegio, l'opzione migliore è una corona a più livelli. Un albero completamente formato ha 12-16 rami scheletrici su 3-4 livelli. Dal basso verso l'alto, il diametro della corona diminuisce gradualmente. La guida centrale si alza di 15-20 cm sopra i germogli laterali (potandola è possibile regolare l'altezza dell'albero). La procedura di formazione dura dai 4 ai 5 anni. Devi iniziare la prossima primavera dopo aver piantato una piantina.

In nessun caso dovresti interrompere i rami. Qualsiasi taglio viene eseguito con uno strumento sterile ben affilato. Tutte le "ferite" vengono trattate con una soluzione al 2-3% di solfato di rame e ricoperte con pece da giardino. Lungo la strada, le crepe nella corteccia vengono trattate allo stesso modo.

Lo sperma ha bisogno di ringiovanimento. Ogni 6-7 anni, gradualmente, 3-4 volte, si liberano dei vecchi rami secchi, lasciando germogli all'età di 3 anni o più giovani. Poiché i germogli più vecchi sono scheletrici, è necessario iniziare a preparare un sostituto in 2-3 anni. Questo prolunga la vita "produttiva" dell'albero. La stessa ciliegia segnala la necessità di tale procedura, esponendo le basi dei germogli scheletrici e riducendo il tasso di crescita (fino a 15 cm all'anno).

Se per qualche motivo la potatura delle ciliegie non viene eseguita per diversi anni, non è necessario cercare di recuperare in una volta. L'albero non sopravviverà a un intervento così radicale. Il massimo può essere ridotto a un quarto della massa verde.

Una corretta potatura della vita aiuta ad aumentare la fruttificazione e prolungare la vita dell'albero

Video: come potare correttamente le ciliegie

Prepararsi per l'inverno

Il legno e la corteccia delle ciliegie, come la maggior parte degli alberi da frutto, sono una piacevole sorpresa per i roditori in inverno. Pertanto, Shpanku, sebbene si distingua per una buona resistenza al gelo, è consigliabile proteggerlo da possibili invasioni.

Il tronco dell'albero fino al primo bivio, così come il terzo inferiore dei rami scheletrici, sono ricoperti da una soluzione acquosa a base di grassello di calce. Per 10 litri di acqua, prendi 3 kg di calce fluff, 1 kg di letame secco, 1–1,5 kg di argilla in polvere e 100 g di trucioli di sapone. La massa risulta essere piuttosto densa e, una volta essiccata, forma una crosta, che lepri e topi non sono in grado di rosicchiare. Se durante l'inverno la calce si è screpolata o è caduta in pezzi, lo strato deve essere rinnovato.

Un'alternativa è avvolgere il tronco con rami di conifere e saccheggiare in più strati. È importante fissare in modo sicuro l'intera struttura. O semplicemente avvolgere le ciliegie con una robusta rete alta almeno 120 cm.

Cos'altro si deve fare in autunno?

  • Eseguire la potatura sanitaria, trattare con cura tutte le ferite e le crepe nella corteccia.
  • Per liberare il cerchio vicino al tronco da erbacce, foglie morte, rami secchi e bacche cadute, allentare bene.
  • Versare uno strato di pacciame con uno spessore di almeno 8-10 cm Formare un tumulo alto circa 0,5 m vicino al tronco delle giovani piantine La paglia non è categoricamente adatta come pacciame. I topi spesso ci si sistemano.
  • Effettuare l'irrigazione che carica l'umidità (se l'autunno è secco).
  • Quando è caduta abbastanza neve, raccoglila fino alla base del tronco. Man mano che si assesta, è consigliabile aggiornare il cumulo di neve.

L'imbiancatura respinge con successo i roditori e disinfetta le piccole crepe nella corteccia

Video: le basi della cura delle ciliegie Shpanka

Quali malattie e parassiti dovrai combattere?

Spanka soffre raramente di malattie fungine comuni come la moniliosi e la coccomicosi. Ma l'elenco di ciò che i giardinieri devono affrontare non è limitato a loro. Oltre alle malattie ci sono anche insetti.

Tabella: malattie e parassiti caratteristici della varietà di ciliegie Shpanka

CausaManifestazioni esterneLotta e prevenzione
Malattia da Clasterosporium (punto perforato)Le foglie sono ricoperte di macchie beige con un bordo bordeaux brillante o cremisi. Dopo 1–1,5 settimane, in questi punti compaiono dei buchi. Sulle bacche compaiono piccole aree depresse (1-2 mm), che si espandono rapidamente, diventano marroni ed emettono continuamente gomma. Questa zona si spacca, le ciliegie si seccano.Prevenzione: irrorazione annuale di ciliegie con una soluzione all'1% di solfato di rame, trattamento del cerchio vicino al fusto con Nitrofen prima della fioritura delle foglie. Lotta: trattamento tre volte con liquido bordolese - su gemme non soffiate, a fine fioritura e dopo l'altra 12-15 giorni (soluzione all'1%). In caso di gravi danni in autunno, dopo aver atteso la fine della caduta delle foglie, il trattamento viene ripetuto (soluzione al 3%).
AntracnosiI frutti sono ricoperti di punti luminosi, dopo alcuni giorni compaiono tubercoli marroni, ricoperti da una fioritura rosata, in questi luoghi.Prevenzione: imbiancatura annuale (preferibilmente 2 volte l'anno) con soluzione acquosa di grassello di calce con aggiunta di rame o solfato ferroso; applicare fertilizzanti di potassio in autunno (condimento superiore della radice); irrorazione con una soluzione di urea (40-50 g / l) dopo la raccolta Combattimento: irrorazione delle ciliegie con Polyram (prima della fioritura, subito dopo e dopo altre 2 settimane); spruzzando con 1% di liquido bordolese e dopo 1–1,5 settimane con "latte di calce" (1,5–2 kg di calce soffice per 10 litri di acqua).
Hommosis (flusso gengivale)Dalle fessure della corteccia fuoriesce un liquido viscoso e appiccicoso di colore ambrato o giallo-bianco. Nell'aria si indurisce quasi istantaneamente.Prevenzione: rispetto delle regole di potatura; preparazione competente per l'inverno; utilizzando esclusivamente strumenti disinfettati; spruzzare 3-4 volte a stagione con solfato di ferro al 2% Lotta: pulire le zone colpite con carta vetrata fine fino a ottenere una corteccia sana, strofinando le foglie dell'acetosa con la pappa. Ripetere la procedura 2-3 volte, quindi trattare le aree con solfato di rame all'1%, coprire con vernice da giardino o applicare diversi strati di pittura ad olio.
CrostaMacchie vellutate di oliva appaiono sulle foglie e sui frutti. Diventano rapidamente neri e si induriscono, diventano ruvidi al tatto. Le foglie si arricciano in un tubo, le bacche si raggrinziscono.Prevenzione: irrorazione del terreno con Nitrofen o liquido bordolese (quando le foglie fioriscono, 15-20 giorni dopo la fioritura e dopo la fruttificazione) Controllo: irrorazione con HOM, Kuprozan, Phtalan, Kaptan (4-5 g / l); medicazione superiore con Ammophos o perfosfato all'1% in forma liquida.
Marciume della fruttaSui frutti compaiono piccole macchie marroni di forma irregolare che si diffondono rapidamente. A poco a poco, coprono l'intera pelle. La polpa si ammorbidisce e diventa marrone, non puoi mangiare le ciliegie.Prevenzione: spruzzare le ciliegie prima della fioritura con preparati contenenti rame - Liquido bordolese, HOM, Oleocobrite, Kuprozan Combattimento: trattamento con Azophos, Abiga-Peak, Horus prima della fioritura e non oltre 20 giorni prima del raccolto.
Falena del germoglio di ciliegiaI bruchi giallo-verdi si nutrono di foglie e boccioli di fiori, foglie giovani, fiori. Le cime dei germogli e ciò che resta delle foglie sono intrecciate con sottili ragnatele con grumi neri - escrementi.Prevenzione: irrorazione settimanale di ciliegie con infuso di achillea durante la stagione; scavare il terreno nel cerchio vicino al tronco ogni autunno e pulirlo Combattimento: irrorazione di foglie in fiore e boccioli di fiori con Karbofos, Metaphos, Chlorosofos, Metathion.
Mosca della ciliegiaLe femmine depongono le uova nelle bacche verdi. Le larve mangiano la polpa e le ossa dall'interno, contaminandole con gli escrementi. La polpa diventa acquosa, non puoi mangiare le ciliegie.Prevenzione: applicazione degli insetticidi Gromoboy, Prestige, Medved-Toks all'inizio della primavera durante lo scavo del terreno; atterrando accanto alla calendula e alle ciliegie Lotta: spruzzando ciliegie con Karate, Aktara, Iskra-Bio, Inta-Vir, Aktellik, Phasis, Lightning, infuso di briciole di tabacco; appendere nastri adesivi su un albero per catturare mosche o trappole fatte in casa con qualsiasi liquido dolce.
Sawfly di melma di ciliegiaLe larve “raschiano via” il tessuto dalla parte superiore della foglia. Macchie nere appaiono sulla corteccia, come se ustionassero.Prevenzione: irrorazione con un infuso di camomilla, foglie di tabacco o calendule ogni 2-3 giorni, con una soluzione di carbonato di sodio una volta alla settimana Lotta: scrollarsi di dosso i parassiti sulla lettiera al mattino presto; irrorazione con Karbofos o Chlorophos (entro e non oltre 20 giorni prima della raccolta delle bacche).
Punteruolo della ciliegiaGli adulti si nutrono di fiori e giovani verdure, le femmine depongono le uova nel seme della bacca. Le larve lo mangiano dall'interno.Prevenzione: scavare il terreno sotto i ciliegi in autunno Combattimento: irrorazione del ciliegio in fiore con Aktellik, Corsair, Metaphos, Ambush, Gardona e ri-trattamento dopo 10-12 giorni.
Afide fogliareColonie di insetti si attaccano alle foglie dal basso, le cime dei giovani germogli, i germogli, succhiandone il succo. Le parti interessate della pianta si seccano e muoiono.Prevenzione: controllo delle formiche che convivono con afidi in simbiosi stabile; piantare erbe aromatiche accanto alle ciliegie Combattimento: irrorazione con infusi di erbe dall'odore pungente, cenere, carbonato di sodio, briciole di tabacco, cipolle, aglio, aghi di pino, peperoncino; applicazione di insetticidi - Actellik, Iskra-Bio, Ambush, Karate, Mospilan, Biotlin. Metodi controversi: spruzzatura con detergente per vetri, vodka o Coca-Cola, fumigazione con fumo di tabacco.
Alburno di fruttaLe femmine depongono le uova sotto la corteccia. Le larve si nutrono di legno, venendo in superficie, e non disdegnano le foglie.Prevenzione: trattamento tempestivo dei danni meccanici alla corteccia, scottature solari e danni da gelo Combattimento: irrorazione di ciliegie con Iskra-Bio, Fufanon, Inta-Vir, Sharpey, Alatar, Biotlin prima della fioritura e dopo la raccolta delle bacche.

Malattie e insetti che danneggiano la ciliegia Shpanka, nella foto

Come raccoglierlo e conservarlo?

È impossibile esitare a raccogliere Shpanki. Le ciliegie marciscono rapidamente direttamente sull'albero e si sbriciolano. Poiché la fruttificazione non è massiccia, si consiglia di raccogliere le bacche arrossate giornalmente o almeno una volta ogni 2-3 giorni.

Il momento ottimale per la raccolta non è troppo presto la mattina (dalle 8:00 alle 10:00). In questo momento, la rugiada si sta già asciugando. Assicurati di raccogliere le bacche insieme ai gambi e non raccogliere mai le ciliegie sotto la pioggia. Altrimenti, la già breve durata di conservazione delle bacche sarà ulteriormente ridotta a un giorno e mezzo.

Le bacche vengono eliminate esclusivamente a mano, tagliando il picciolo o rifilandolo con le forbici. Non spremere troppo le ciliegie, non danneggiare la pelle con le unghie, piegare ordinatamente i frutti in un contenitore, non gettare. Per la conservazione, vengono selezionate solo le ciliegie senza il minimo segno di danno da malattie e parassiti. Non è necessario lavarli prima.

Il raccolto di Shpanky è una degna ricompensa per il giardiniere per il lavoro

Shpanka viene conservato in frigorifero in sacchetti di plastica per non più di 4-6 giorni. Le ciliegie assorbono facilmente gli odori, quindi sigillale bene. Puoi prolungare questo periodo di circa la metà se metti le bacche in barattoli sterilizzati, spostale con foglie di ciliegio e arrotoli i coperchi. Conservano anche un tale contenitore nel frigorifero.

Non funzionerà per imbrogliare e raccogliere le ciliegie leggermente acerbe, prolungando così la durata di conservazione. Le bacche non saranno più più dolci di quanto non siano. Pertanto, coloro che vogliono salvare Shpanka per molto tempo devono solo asciugare, congelare, asciugare le bacche o inscatolare a casa. La varietà è assolutamente versatile e adatta alla realizzazione di composte, confetture, conserve, gelatine, marmellate, ecc.

La marmellata di ciliegie in pieno inverno evoca i ricordi dell'estate

Recensioni dei giardinieri

Cherry Shpanka, il cui "pedigree" non può essere rintracciato fino ad oggi, è una meravigliosa conferma che la natura è un allevatore di talento. Questo ibrido, che si distingue per il suo straordinario sapore di bacche, la resa stabile e la cura poco impegnativa, è stato felicemente coltivato dai giardinieri per più di 200 anni. Gli allevatori non rinunciano ai loro tentativi di "correggere" la natura, sviluppando nuove varietà sulla base dello Shpanki.


Cherry Molodezhnaya è una varietà di ciliegie arbustive derivata dall'incrocio delle varietà Lyubskaya e Vladimirskaya. Questa ciliegia cresce fino a 2,5 metri di altezza. Caratteristiche della varietà:

  • la varietà è autofertile, resistente al gelo
  • la chioma dell'albero è arrotondata, cadente
  • la resa è buona, con un periodo di maturazione medio (luglio). La fruttificazione è annuale. Un cespuglio produce fino a 15 kg
  • i frutti sono grandi (4,5 g), con polpa succosa e densa. Il colore delle bacche è rosso scuro, il sapore è agrodolce. La pietra si separa bene dalla polpa. Ricco odore di ciliegia
  • fruttifica sulle crescite dell'anno scorso e sui rametti di bouquet.

Tabella: vantaggi e svantaggi della varietà

Beneficisvantaggi
Piccola corona di un alberoRapida crescita eccessiva (richiede frequenti diradamenti dei rami)
AutofertilitàMedia resistenza alle malattie fungine
Resistenza alla caduta dei frutti
Bacche succose
Buona trasportabilità dei frutti di bosco
Libera separazione della polpa dall'osso
Ottimo sapore di frutta
Maturità precoce

Galleria fotografica: Ciliegia Molodezhnaya

Gioventù in fiore di ciliegio Le bacche della ciliegia Molodezhnaya, a seconda del grado di maturazione, si colorano in diverse tonalità di rosso Cespuglio di ciliegio a frutto Molodezhnaya

Video: descrizione della ciliegia Molodezhnaya


Caratteristiche di atterraggio

I giovani ciliegi sono meglio piantati vicino a un recinto basso, un muro, un marciapiede. Queste strutture proteggeranno le piantine ancora immature e in inverno la neve si accumula in tali luoghi.

Date di sbarco

Nelle regioni centrali e meridionali del paese, si consiglia la semina autunnale (fine settembre - ottobre), circa un mese prima che il terreno si congeli. Le temperature calde nella regione di Mosca, nella regione di Kursk, nelle aree della regione della Terra Nera centrale, nella regione di Belgorod persistono a lungo e le piantine hanno il tempo di mettere radici in un nuovo posto.

Tuttavia, nelle regioni della zona centrale e nelle regioni orientali del paese (regioni di Sverdlovsk e Chelyabinsk), le piantine spesso si congelano leggermente. Pertanto, è meglio piantare alberi di ciliegio all'inizio della primavera (aprile).In questo momento, il terreno si è già riscaldato abbastanza, ma non si è asciugato, l'albero piantato ha il tempo di mettere radici ben prima dell'inizio del freddo.

Un posto

L'apparato radicale della varietà di ciliegia Shpanka, che è 1,5-2 volte più grande del diametro della corona, può scendere fino a 1,2-1,6 m di profondità, quindi è molto importante che le sorgenti sotterranee si trovino a una profondità di 1,5 mo più. Altrimenti, le ciliegie delle radici possono marcire.

Se le acque sotterranee si avvicinano al sito vicino al suolo, è meglio piantare alberi di ciliegio in luoghi soleggiati ed elevati.

Selezione di piantine

Nonostante la possibilità di piantare piantine primaverili o autunnali, si consiglia di preparare il materiale di semina in autunno. In caso di impianto primaverile, le piantine vanno interrate vicino all'abitazione in posizione semi-orizzontale.

Si consiglia di acquistare piantine di uno o due anni, poiché attecchiscono molto meglio.

Criteri per materiale di piantagione sano:

  • Altezza alberello: fino a 1 metro.
  • Colore e qualità della corteccia: colore marrone chiaro della piantina con una zona più chiara, verde scuro alla base, corteccia pulita e liscia senza danni o segni di malattie fungine.
  • Lo stato del germoglio centrale e la presenza di rami laterali: piantina flessibile e 10-15 germogli laterali.
  • Apparato radicale: posizionato diametralmente e ben sviluppato con 3-4 radici scheletriche flessibili e umide, da ciascuna delle quali sono già cresciuti 5-6 processi laterali.

Durante il trasporto, è necessario avvolgere l'apparato radicale della piantina in un panno umido e mettere sopra un sacchetto di plastica. Immediatamente prima della semina, le radici devono essere immerse in una soluzione di argilla, letame e acqua (1: 1: 1, mescolare fino a ottenere una massa cremosa).

Preparazione del sito

Soprattutto, la varietà di ciliegia Shpanka mette radici su terreni sciolti e fertili, la cui acidità è quasi neutra (i loro indicatori sono normali piante da campo: erba di grano, camomilla, farfara). Su terreni compatti e poveri, l'apparato radicale dell'albero si svilupperà male, il che può influire sulla vitalità della pianta.

Le fosse per la semina primaverile delle ciliegie vengono preparate in autunno. Il terreno scavato viene miscelato con fertilizzanti organici (letame o compost al ritmo di 8-10 kg per 1 mq) e minerali (150-200 perfosfato semplice e 100 g di fertilizzante di potassio per 1 mq).

I terreni acidi (piante indicatrici: equiseto di campo, acetosa, ranuncolo caustico, oxalis) sono calcarei: su terreni argillosi sabbiosi, 400-500 g di calce per 1 mq. m, e su argilloso pesante - 600-800 g per 1 mq. La calce viene accuratamente mescolata e macinata con il terreno per evitare di scottare le radici.

Le piantine necessitano di nutrizione aggiuntiva, quindi vengono introdotte in ogni fossa:

  • 10-15 kg di compost invecchiato o humus
  • 200 g di perfosfato
  • 600 g di solfato di potassio
  • 500 g di cenere di legno.

Nel caso della semina autunnale, le buche per i ciliegi vengono scavate e riempite entro e non oltre 2 settimane prima del processo di semina.

Processo di semina graduale

In un punto, le ciliegie possono dare frutti in abbondanza per circa 17 anni, ma se sono stati commessi errori durante la semina, l'albero porterà un raccolto di scarsa qualità per tutta la sua vita

  1. Le fosse per le ciliegie vengono scavate a una profondità di 50 cm, il diametro della fossa è di 100 cm.
  2. Tra le singole fosse, di solito rimangono 2,5-3 m, ma va ricordato che le dimensioni del sistema di radici di ciliegio in larghezza raddoppieranno l'altezza dell'albero. Per le distanze tra le file rimangono 3,5-5 m: questo è quanto l'albero avrà bisogno per lo sviluppo e la formazione della chioma.
  3. Posizioniamo convenientemente l'apparato radicale della piantina su tutta la larghezza della fossa.
  4. Cospargere le piantine con terreno pre-preparato.
  5. A una distanza di 30 cm dal tronco, formiamo un rullo di terra, che indica il cerchio vicino al tronco e la zona di irrigazione della piantina.
  6. Nella zona del cerchio del gambo vicino, formiamo un buco, dove versiamo 20-30 litri di acqua (prima che la piantina attecchisca e compaiano i primi rami laterali, è necessario annaffiare l'albero con lo stesso volume di acqua tutti i giorni).
  7. Assicurati che il colletto della radice dell'albero (il punto in cui il colore verde chiaro del germoglio viene sostituito dal colore giallo chiaro del sistema radicale) sia a livello del suolo. Rabboccare il terreno se noti radici nude e un colletto della radice troppo alto.
  8. Dopo la prima annaffiatura, l'albero deve essere pacciamato con letame marcito o compost (10-15 kg per una piantina) nell'area del cerchio del tronco.
  9. Dopo la semina, legare la piantina a un piolo (altezza piolo 70–100 cm) piantato nel terreno a una distanza di 5–10 cm dal gambo del ciliegio.
  10. Affinché la piantina attecchisca più velocemente e sia più forte, è necessario tagliarla di 1/3.

Caratteristiche del frutto

  • Bacche rosse luminose.
  • I frutti sono di piccole dimensioni, ciascuno può pesare circa 6-8 grammi.
  • La forma delle bacche è come un piccolo cono.
  • La polpa è lattiginosa, succosa e dolce.
  • I semi di fragola sono così piccoli che non si sentono quando vengono consumati.
  • Il sapore è agrodolce con un pronunciato aroma di frutti di bosco.

I seguenti sono foto della varietà di fragole Ali Baba.


Ibridi di ciliegia e ciliegia

Le varietà ottenute incrociando ciliegie e ciliegie dolci sono chiamate ducs. Circa 30 specie di tali ibridi crescono in Russia. Di seguito verranno descritte diverse varietà.

Kharitonovskaya

Kharitonovskaya

Ciliegie a media maturazione. L'altezza dell'albero è di 2,5 - 3 m. I rami formano una forma sferica.

Le ciliegie sono di colore rosso scuro, succose, del peso di circa 5 g. Agrodolce. L'osso può essere facilmente separato dalla polpa.

Ma è piuttosto grande. Si distinguono per una buona trasportabilità. La fruttificazione avviene nel 4 ° anno di impianto.

È in grado di impollinare da solo, ma per una buona fruttificazione, le varietà dovrebbero essere piantate accanto ad essa:

  • Vladimirskaya
  • Lyubskaya
  • Zhukovskaya

  • raramente è affetto da malattie fungine.

  • non adatto alla coltivazione in zone con forti gelate.

Podbelskaya

Podbelskaya

Albero alto - fino a 5 M. La raccolta di rami forma una forma arrotondata.

Le ciliegie sono di colore rosso scuro, pesano fino a 5 g fibrose. Ha un sapore agrodolce.

La fruttificazione inizia 4-5 anni dopo la semina, in piena estate. I frutti maturano gradualmente. Il seme lascia la polpa senza difficoltà. Può essere utilizzato in qualsiasi forma.

Questa varietà non è in grado di sopportare un forte calo della temperatura dell'aria.

Il polline della pianta è sterile. Si consiglia di piantare le ciliegie accanto ad esso o tali varietà di ciliegie come:

  • Inglese presto
  • Lotova
  • Anadolskaya
  • May Duke
  • Griot Ostheim

Cherry Podbelskaya dà i migliori frutti nelle regioni meridionali del paese.

La raccolta di rami e foglie forma una forma piramidale. I fiori sono grandi e bianchi. I frutti sono rosso scuro, pesano fino a 10 g.

Ha un sapore dolce, come le ciliegie. Ma l'aroma ricorda la ciliegia. La piena fruttificazione inizia nel 4 ° anno di impianto. Produttività: 10-15 kg da un albero.

Il miracolo porta frutti ogni anno. Il primo raccolto può essere raccolto alla fine di giugno. Questa è una varietà di ciliegie a impollinazione incrociata.

Per ottenere un raccolto, devi piantare una ciliegia dolce accanto ad essa.

Non dovresti piantare tali varietà di ciliegie accanto alla ciliegia Miracle come: Valery Chkalov Drogana giallo Valeria Farewell a frutto grosso.

I rami dell'albero hanno la capacità di allungarsi verso l'alto. Per la corretta formazione della corona, alcuni giardinieri legano un carico ai rami. La varietà è più adatta per le regioni più calde del paese.

Non vale la pena piantare nella parte centrale della Russia. Il sito di atterraggio deve essere scelto calmo, leggero, senza presenza di acque sotterranee.

La pianta deve essere potata entro 5 anni. Nel primo anno di vita, durante la potatura primaverile, 1/6 dei germogli viene tagliato.

  • la varietà è resistente alle malattie fungine.

  • Cherry Miracle non può diventare un impollinatore: il suo polline è sterile.

Bambino

Altezza della pianta - 2 - 2,5 M. Cresce molto rapidamente. Non è in grado di impollinare da solo.

La fioritura inizia a maggio. Presto: fruttifica a giugno, 3-4 anni dopo la semina. 1 ciliegia pesa circa 5 g Colore - rosso scuro.

Fino a 15 kg di raccolto vengono raccolti da una pianta. Piacevole al gusto, leggermente acidulo. Vengono utilizzati principalmente freschi, ma sono adatti anche per gli spazi vuoti.

Trasportabile. Conservato per non più di 10 giorni.

  • rese elevate
  • resistenza alle malattie
  • resistenza a forti cadute della temperatura dell'aria
  • gradevole sapore di frutta

  • Suscettibile alle infezioni da alcune malattie

Questa varietà era originariamente chiamata Saratov baby.

I migliori vicini per lei:

  • Gioventù
  • Nord Star
  • Lyubskaya
  • Turgenevka

Spunk Spunk

La varietà è stata allevata da allevatori ucraini. Alberi a maturazione precoce dei frutti.

È popolare non solo nel proprio paese, ma anche all'estero. Si tratta di piante alte fino a 6 M. La fruttificazione inizia all'età di 5-6 anni, a giugno o all'inizio di luglio.

Il raccolto viene raccolto gradualmente. Una pianta adulta produce fino a 0,5 centesimi di frutti. Ciliegia marrone scuro, del peso di 4-5 g.

Sono inclini a perdere. All'interno c'è un piccolo osso che può essere facilmente separato dalla polpa. Il sapore è dolce, con una leggera acidità. Può essere utilizzato sia fresco che per la preparazione e il congelamento.

Capace di impollinare con il proprio polline. Ma allo stesso tempo si ottiene una piccola quantità di frutta.

Si consiglia di piantare accanto ad esso:

  • Griot Ostheim
  • Griot è ucraino.

La sculacciata non è adatta per il trasporto a lunga distanza. PROFESSIONISTI:

  • capacità di resistere alle basse temperature (fino a -35 gradi)
  • alta resistenza alle malattie
  • gradevole sapore di ciliegie
  • tolleranza alla siccità

  • a causa dell'elevata crescita degli alberi, è difficile raccoglierne i frutti
  • la prima vendemmia a volte deve attendere fino a 6 anni.

Per una buona crescita, la pianta deve essere piantata in un terreno leggero e fertile.

Lo sperma è disponibile in molte varietà:

  • nano
  • Bryansk
  • a frutto grosso
  • Donetsk
  • presto


Malattie e parassiti della varietà, misure per combatterli

La ragione principale della scomparsa delle ciliegie è stata l'emergere di nuove malattie fungine, che prima non esistevano nel nostro paese. La ciliegia di Vladimirskaya non ha immunità da queste malattie. Le malattie su di esso si sviluppano rapidamente, specialmente in un'estate umida e fresca.

  • Coccomicosi... L'aspetto della malattia coccomicosi può essere notato dalle macchie rosso scuro che compaiono sulle foglie. Entro pochi giorni, il colore delle macchie cambia in marrone, in alcuni casi in marrone. Il tessuto interessato della foglia muore e cade, formando dei buchi.
    Spruzzare su un cono verde (durante la formazione delle gemme) con una soluzione al 3% di liquido bordolese aiuta. Alla fine della fioritura con prodotti chimici: Skor, Topsin-M, Oksikhom, Ordan.
  • Moniliosi... I segni di questo problema sono escrescenze grigiastre sulla corteccia e sui frutti. Le ciliegie iniziano a marcire. È necessario spruzzare con liquido bordolese all'1%.
  • Antracnosi... Quando compare questa malattia, si trovano macchie opache sui frutti, nel punto in cui compaiono i tubercoli. Con il tempo le ciliegie si seccano. La spruzzatura con "Oxyhom" viene eseguita fino alla comparsa del colore.

L'albero può anche causare danni significativi, nella carne prima della morte, insetti:

  • Afide di ciliegio. Di solito, la presenza di afidi viene rilevata nella fase in cui il primo danno è già stato fatto e le cime dei giovani germogli, insieme al fogliame deformato, vengono attorcigliate in un tubo denso. La loro dimensione corporea non supera i 2,5 mm.
    Aiuterà il popolare rimedio universale "Iskra", contenente non solo sostanze mortali per gli afidi della ciliegia, ma anche potassio facilmente digeribile, nonché altri composti utili a una pianta indebolita.
  • Mosca della ciliegia. I frutti rovinano le larve della piccola mosca che depone le uova sulle bacche. I segni di danno da parassiti sono bacche scurite o già marce, che si separano facilmente dalla pietra e si sbriciolano dall'albero.

Per piccole quantità dopo la fioritura, vengono utilizzate trappole dolci e nastri adesivi. Se ci sono molte mosche di ciliegio, allora è meglio usare i preparati chimici Iskra o Karate.

  • Chiave a tubo Cherry. Un piccolo (8 mm) coleottero verde-dorato che divora il pistillo e gli stami dei fiori e le loro larve, che emergono dalle uova deposte sul frutto, guastano le ciliegie.
    Quando vengono trovati, vengono utilizzati i farmaci "Aktara", "Karate", "Iskra".
  • È importante identificare correttamente la causa e trovare modi per affrontarli, questo aiuterà a salvare la ciliegia

    Dalla comparsa di malattie e parassiti, è importante effettuare la prevenzione nella seguente forma:

    • ispezionare il giardino e rimuovere i rami colpiti dalla malattia
    • elaborare i tagli con passo da giardino
    • raccogliere completamente tutti i frutti senza lasciarli sui rami
    • frutti caduti bruciati o sepolti in profondità (50 cm)
    • effettuare irrorazioni preventive contro le malattie fungine utilizzando solfato di rame o miscela bordolese
    • utilizzare cinture di cattura e trappole
    • sbarazzarsi delle formiche versando acqua bollente sui formicai (sono portatori di afidi)
    • scavando la sezione vicino alla canna
    • eseguire la rimozione delle erbacce intorno agli alberi e in autunno rimuovere le foglie cadute.


    Guarda il video: Где посадить войлочную вишню? #urozhainyegryadki