Sedano a foglia - varietà popolari e caratteristiche di coltivazione

Sedano a foglia - varietà popolari e caratteristiche di coltivazione

Il sedano foglia occupa un posto speciale tra le erbe aromatiche coltivate nei nostri giardini. Le sue foglie lucide traforate non sono solo gustose e fragranti, sono una vera farmacia verde. È impossibile elencare tutte le proprietà utili di una cultura, ma vale la pena trovare un posto per questa pianta su un appezzamento personale. E sebbene il sedano venga coltivato attraverso le piantine, e questo è un ulteriore problema per il giardiniere, lo sforzo speso pagherà profumatamente.

Sedano: descrizione della pianta

Il sedano è un'erba profumata della famiglia delle Ombrellifere. Esistono tre tipi:

  • foglio,
  • picciolato,
  • radice.

Nei primi due, il sistema radicale non forma un raccolto di radici, quindi solo i piccioli e le foglie vengono utilizzati per il cibo. Il sedano a foglia non cresce come gambi succosi e carnosi come il picciolo, ma non è meno prezioso. A differenza delle sue controparti, il sedano radice utilizza sia le cime che le radici, ma il valore principale è il raccolto di radici.

Il sedano foglia ha tutta la sua forza nelle foglie

Le foglie di sedano traforate sembrano prezzemolo, ma hanno un aroma completamente diverso. Le varietà a foglia e picciolate possono essere coltivate come colture biennali. Se tagli i verdi in autunno senza rimuovere le radici, la prossima primavera le piante delizieranno i proprietari con cespugli grandi e potenti. Il sedano fiorisce e forma semi anche nel 2 ° anno.

I semi germogliano a lungo, quindi crescono la cultura attraverso le piantine. La germinazione dei semi migliora nel corso degli anni: i semi seminati 3 anni dopo il raccolto germoglieranno meglio dell'anno scorso.

In Russia, fin dai tempi antichi, si credeva che il sedano portasse felicità in casa. Pertanto, le piante essiccate venivano spesso appese nelle stanze accanto a cipolle e aglio. Nell'antica Grecia, il sedano non era meno venerato: ne venivano fatte ghirlande per i vincitori di varie competizioni e decorate con tombe.

Caratteristiche benefiche

Il sedano è riconosciuto come uno degli ortaggi più pregiati coltivati ​​nel nostro paese:

  • tutte le parti della pianta sono ricche di potassio, calcio, ferro, fosforo, magnesio e altri elementi utili;
  • l'alto contenuto di preziosi amminoacidi, vitamine B, A, E, C ne determinano le proprietà medicinali;
  • il sedano è prescritto per malattie cardiovascolari e gastrointestinali;
  • la presenza di acido folico in una pianta determina il suo effetto terapeutico nelle malattie del sangue;
  • le proprietà sedative sono utilizzate nel trattamento delle malattie nervose;
  • Il sedano è ricco di fibre e proteine ​​vegetali, grazie alle quali è diventato il prodotto numero uno nella cura dell'obesità e del diabete mellito.

Rimuovere l'affaticamento, normalizzare la pressione sanguigna, aumentare l'immunità, rimuovere il fluido in eccesso dal corpo e migliorare la digestione: l'elenco delle proprietà utili non finisce qui. Grazie alla sua ipoallergenicità, il sedano può essere assunto da chiunque si prenda cura della propria salute. L'ormone androsterone contenuto in questa pianta prolunga la giovinezza e aumenta la forza maschile. Per le donne con disturbi ormonali e menopausa, i medici raccomandano di bere succo appena spremuto e infuso di semi di sedano. Aiutano a far fronte a molti disturbi nel corpo femminile, migliorano significativamente le condizioni della pelle, dei capelli e delle unghie. Il consumo continuo di sedano nel cibo ripristina la salute e l'aspetto fiorito.

Il succo di sedano fa bene sia agli uomini che alle donne

In assenza di malattie gravi, non ci sono controindicazioni per un consumo moderato di sedano. Le persone con vene varicose e qualsiasi sanguinamento non dovrebbero lasciarsi trasportare dal succo, poiché favorisce la vasodilatazione. Vale anche la pena astenersi dal consumo eccessivo di sedano per le donne incinte, le persone con calcoli renali, nonché coloro che soffrono di colecistite, pancreatite ed epilessia.

Utilizzando

In cucina, il sedano viene utilizzato non solo fresco, aggiungendosi alle insalate. Tutte le parti della pianta sono adatte sia come componenti di piatti di carne e verdure, sia come contorno indipendente.

Nella forma in umido e fritto, alcune vitamine e sostanze nutritive vengono perse, tuttavia, il valore di tali piatti rimane alto.

Le foglie di sedano non solo aggiungeranno un gusto squisito, ma decoreranno anche il piatto.

Nella nutrizione dietetica viene utilizzato il succo di tutte le parti del sedano, ma a molti non piace il suo gusto particolare. In questi casi, puoi aggiungerlo a qualsiasi altro succo. Foglie e radici essiccate vengono utilizzate come additivo aromatico speziato per vari piatti.

Varietà popolari di sedano foglia

I produttori di semi oggi offrono diverse varietà di sedano in foglia. I più apprezzati sono:

  • La vela è un sedano a foglia di mezza stagione. La maturità tecnica della varietà inizia il 73-80 ° giorno dall'inizio della germinazione. Le foglie verdi su lunghi steli cavi sono raccolte in una rosetta semialzata. La varietà è preziosa per il suo eccellente gusto e aroma di vegetazione, resistenza alla fioritura, conservazione a lungo termine e alta resa, che è di 3,2-4,7 kg per 1 m2;
  • Openwork è una varietà a foglia matura precoce per uso fresco e essiccato. Grandi rosette verticali di foglie verde scuro e piccioli sono pronte per la raccolta nel 75-80 ° giorno dalla germinazione. Il peso di una pianta è di circa 85 g e la resa da 1 m2 è 2,6-2,8 kg. La varietà ha un gusto e un aroma molto buoni, oltre alla capacità di ricrescere rapidamente dopo il taglio;
  • Athena è una varietà a foglia media di mezza stagione. La raccolta delle verdure inizia il 78-80 ° giorno dall'inizio della germinazione. Le rosette di foglie verde brillante sono di media grandezza e di ottimo gusto e profumo. Da 1 m2 area puoi raccogliere 1,8-2,1 kg di verdure;
  • Zakhar è una varietà a foglia di mezza stagione utilizzata per il consumo fresco e tutti i metodi di lavorazione. Taglia le verdure 150-160 giorni dopo la germinazione. Le foglie con bordi fortemente sezionati su piccioli stretti sono raccolte in rosette semi-rialzate di media grandezza. Il valore della varietà è il suo gusto e aroma eccellenti, nonché un'elevata resa - da 1 m2 raccogliere fino a 2,4 kg di verdure;
  • Samurai è una varietà di mezza stagione ad alto rendimento. Per tutti gli usi si consigliano verdure dal gusto eccezionale. Una grande rosetta verticale di foglie raggiunge un'altezza di 65 cm e un peso di 640 g Si può iniziare la raccolta nel 75-82 ° giorno dall'inizio della germinazione. La resa è di 3,8-4 kg di verdure da 1 m2... Questa è una delle varietà più senza pretese: può resistere sia a un forte calo di temperatura che a una leggera siccità;
  • Il Chudak è una varietà a foglia di mezza stagione che può essere raccolta 105–110 giorni dopo la germinazione completa. La rosetta di foglie di media grandezza è costituita da foglie ondulate con piccioli sottili. Il peso della pianta non supera i 120 g e la resa da 1 m2 è di circa 2,5 kg. Il gusto e l'aroma della varietà sono molto buoni.

Tutte le varietà hanno superato i controlli sperimentali della Commissione statale della Federazione Russa per i test e la protezione dei risultati di allevamento e sono approvate per la produzione.

Galleria fotografica: le varietà più comuni di foglie di sedano

Semina di semi per piantine

I semi di sedano germinano a lungo e la pianta stessa si sviluppa lentamente. Anche nelle varietà a maturazione precoce, il periodo per il taglio delle verdure si verifica, nella migliore delle ipotesi, 2,5 mesi dopo la germinazione. Per abbreviare i tempi di crescita all'aperto (o per ottenere una raccolta anticipata), il sedano viene coltivato attraverso le piantine. Il momento migliore per la semina è la fine di febbraio o l'inizio di marzo.

Video: sedano in crescita

Sementi e preparazione del terreno

I semi di sedano destinati alla semina vengono messi a bagno in acqua a temperatura ambiente per 2-3 giorni. Prima di immergerli, si consiglia di metterli in salamoia in una soluzione forte di permanganato di potassio:

  1. I semi vengono avvolti in un tovagliolo di cotone, posti su un piattino e versati sopra con una soluzione.
  2. Quindi il tovagliolo viene lavato in acqua pulita e lasciato allo stato umido per diversi giorni.
  3. Si consiglia di coprire il piattino con un sacchetto di plastica in modo che l'acqua non evapori.

    Quando si immergono i semi, è importante prevenire l'evaporazione dell'umidità, quindi è meglio coprire il contenitore con polietilene

Prima della semina, i semi devono essere ben asciugati. Per comodità, sono mescolati con sabbia di fiume secca.

Puoi preparare il terreno da solo o acquistare terreno pronto per le piantine. È importante tenere conto del fatto che al sedano non piace un ambiente acidificato e il terreno finito, molto spesso, contiene torba, cioè una componente acida. Pertanto, si consiglia di aggiungere un disossidante - farina di dolomite o cenere nella quantità di 20-30 g per 1 kg sia al magazzino che alla miscela della propria preparazione. Quando si auto-prepara il terreno per 3 parti di terreno del giardino, prendere 1 parte di compost e sabbia, aggiungere 0,5 parti di vermiculite o substrato di cocco - per friabilità.

Semina sottigliezze

Puoi seminare semi di sedano per piantine in qualsiasi contenitore di plastica. È importante non dimenticare di praticare fori di drenaggio sul fondo del contenitore in modo che l'acqua in eccesso non si accumuli e si inacidisca.

Processo graduale di semina:

  1. Riempi il contenitore con terra preparata.
  2. Semina i semi mescolati con la sabbia in file a una distanza di 5-6 cm l'una dall'altra.
  3. Cospargili con un sottile strato di terra e spruzzali con acqua da un flacone spray.
  4. Copri il contenitore con un sacchetto di plastica e riponilo in un luogo caldo e luminoso.

Dopo 2-3 settimane, appariranno i primi scatti e la borsa potrà essere rimossa. Per evitare che le piantine si allunghino, vengono riorganizzate in un luogo più fresco (con una temperatura non superiore a 18-20diA PARTIRE DAL). Le piante in crescita devono essere spruzzate in tempo, evitando che il terreno si secchi.

Dopo l'emergenza, i contenitori vengono riorganizzati in un luogo luminoso e fresco.

Cura della piantina

Con l'aspetto di due foglie vere, le piantine di sedano possono essere tagliate in vasi separati. Per questi scopi, sono adatti bicchieri monouso in plastica o cassette speciali per piantine con una capacità di 150-200 mg. Prima della raccolta, le piantine devono essere annaffiate per non ferire le radici delle piante.

Sequenza di immersione:

  1. Riempi i contenitori preparati con terra e compattala leggermente.
  2. Usa un bastoncino o una matita per creare una depressione al centro della tazza.
  3. Raccogli una piantina di sedano con un bastoncino, estraila con cura e trasferiscila in un bicchiere separato.
  4. Abbassa la radice nel buco e spremi la terra attorno ad essa.
  5. Innaffia le piantine e, se necessario, aggiungi terra senza approfondire il germoglio.

    Durante l'immersione, il punto di crescita della rosetta di sedano deve rimanere al di sopra della superficie del suolo

Le piantine tagliate devono essere poste in un luogo luminoso e fresco. È necessario annaffiare le piantine in crescita regolarmente, ma con estrema attenzione in modo che i germogli delicati non vengano danneggiati da un getto d'acqua. Una normale siringa medica è più adatta per questo.

Le piantine radicate devono essere nutrite. Questo di solito accade 7-10 giorni dopo la scelta. Puoi usare una soluzione acquosa di nitroammofoska, ma la concentrazione dovrebbe essere 2 volte più debole rispetto alle piante adulte. Pertanto, per 1 secchio d'acqua, saranno sufficienti 0,5 cucchiai. l. fertilizzanti. Puoi nutrire le piantine solo al mattino e su terreno bagnato. Se il terreno nei contenitori è asciutto, è necessaria un'irrigazione preliminare.

Prima di piantare piantine nel terreno, è necessario indurire le piante per 2 settimane. Per cominciare, porta i contenitori in giardino (o sul balcone) per 15-20 minuti. Questo dovrebbe essere fatto al mattino o alla sera in modo che le foglie delicate non cadano sotto il sole cocente. Ogni giorno, il tempo di esercizio viene aumentato in modo che al momento della semina le piantine possano essere nell'aria tutto il giorno.

Le piantine indurite cresciute possono essere piantate in piena terra

Piantare piantine nel terreno

È possibile piantare piantine di sedano in piena terra dopo l'istituzione di un clima relativamente caldo. Nella maggior parte delle parti del nostro paese, il periodo migliore per un trapianto è la metà di maggio. Il letto dovrebbe essere in un luogo aperto e soleggiato. 2 settimane prima della semina, 250 g di farina di dolomite e 40 g di nitroammofoska vengono aggiunti al terreno per (1 m2) e scavato. In assenza di pioggia, l'aiuola deve essere annaffiata per sciogliere il fertilizzante.

I fori vengono scavati a una distanza di 35 cm l'uno dall'altro, 40 cm sono lasciati tra le file. Le piantine vengono piantate spremendo il terreno attorno alle piantine, annaffiando e pacciamando il terreno. È molto importante non seppellire le piante. Il punto di crescita (il centro della rosetta) deve essere sopra il terreno, altrimenti le foglie giovani non saranno in grado di sfondare alla luce e la pianta morirà.

È meglio piantare piantine di sedano in giardino con tempo nuvoloso o la sera

Non ci sono piante del genere nei nostri giardini che potrebbero opprimere il sedano o avere un effetto negativo su di esso. Cipolle, fagioli, cavoli o pomodori piantati nelle vicinanze possono migliorarne la crescita e il sedano, a sua volta, spaventerà alcuni insetti nocivi che infastidiscono i vicini con un forte aroma. I predecessori indesiderati sono le carote e le barbabietole.

Video: piantare il sedano

Cura del sedano all'aperto

Prendersi cura del sedano dopo aver piantato le piantine nei letti è semplice. Se le piante non vengono triturate, è necessario diserbo regolare e allentare le distanze tra le file. Uno strato di pacciame di 5-7 cm elimina il lavoro non necessario e riduce l'irrigazione. Il sedano tollera una mancanza di umidità a breve termine, ma dovrebbe esserci abbastanza acqua per una buona crescita.

La pacciamatura del sedano renderà molto più facile prendersi cura della pianta.

Per costruire massa verde, le piante hanno bisogno di alimentazione aggiuntiva, specialmente se coltivate in terreni poveri. La prima fecondazione può essere eseguita 2 settimane dopo il trapianto. La regola principale rimane la stessa: eseguire la medicazione superiore solo su terreno bagnato.

Schema di fertilizzazione:

  1. 2 settimane dopo la semina - diluire 40 g di nitrofos in un secchio d'acqua e innaffiare i corridoi.
  2. 2 settimane dopo l'introduzione di fertilizzanti minerali, concimazione con materia organica - diluire l'infuso di verbasco con acqua in un rapporto di 1:10.
  3. Un mese dopo - un fertilizzante complesso minerale completo (ad esempio, Kemira Hydro - 10 g per 10 litri di acqua).

In futuro, è meglio usare solo materia organica per vestirsi. Per non cadere sulle foglie, ai corridoi viene applicato l'infuso di letame di pollo, verbasco o fertilizzante verde (a base di erbe). Questo dovrebbe essere fatto non più di una volta ogni 2 settimane su terreni poveri e una volta al mese - su terreni fertili.

Vegetazione crescente su un davanzale

Il sedano può essere coltivato tutto l'anno a casa su un davanzale. La preparazione dei semi e la semina sono le stesse del terreno aperto e la concimazione viene eseguita come per le piantine. Per ottenere del verde da tagliare è necessario che la finestra o il balcone siano rivolti verso il lato soleggiato. In inverno, l'impianto dovrà essere integrato con un fitolampo.

La temperatura ottimale per la coltivazione del sedano indoor è 15-18diA PARTIRE DAL. Se è più caldo e l'illuminazione è insufficiente, le piantine si allungheranno e saranno sottili e fragili. È necessario annaffiare le piante con acqua stabilizzata a temperatura ambiente.

Il sedano e altri rappresentanti di verdure speziate si sentono bene in vaso su un davanzale leggero

Malattie e parassiti

Il sedano all'aperto è talvolta affetto da varie malattie fungine e virali. Opprimono le piante e privano un raccolto completo. Per notare i segni di danni alle piante nel tempo, è necessario esaminarli regolarmente e, se vengono rilevati sintomi sospetti, è necessario adottare misure urgenti.

Tabella: malattie fungine del sedano - metodi di controllo e prevenzione

Galleria fotografica: segni di malattie fungine

Tra le malattie virali del sedano, il mosaico di cetriolo è il più pericoloso. Se la rosetta ha rallentato o ha interrotto la sua crescita e sulle foglie sono comparsi vari anelli convessi, le piante danneggiate devono essere rimosse immediatamente. Questa malattia non può essere curata.Per evitarlo, è necessario trattare con zecche e afidi, poiché sono portatori di virus.

Le foglie di sedano infettate dal mosaico di cetriolo si ricoprono di anelli convessi

Il sedano all'aperto può essere minacciato da:

  • afide,
  • acaro del ragno,
  • scarabeo di carota,
  • mosca di sedano.

Gli insetti rosicchiano foglie e steli, estraggono la linfa, indebolendo così la pianta. Se compaiono parassiti, è necessario trattare le piante con un insetticida il prima possibile. È meglio usare preparati biologici Fitoverm o Iskra-Bio per questi scopi. Questi insetticidi sono abbastanza sicuri e non causano molti danni all'ambiente. Inoltre, le verdure possono essere consumate 2 giorni dopo l'elaborazione. Le istruzioni allegate ai preparati indicano dosaggi e metodi di applicazione (a seconda del parassita).

Per una protezione naturale, puoi piantare cipolle e aglio nei letti di sedano. Queste piante sono in grado di respingere molti insetti nocivi con il loro odore.

Galleria fotografica: parassiti del sedano

Per combattere varie malattie e parassiti, puoi usare metodi popolari:

  • 1 cucchiaio. l'aceto di mele, diluito in 1 litro d'acqua, allontana gli afidi e protegge anche le piante dalle malattie fungine;
  • il decotto di bucce di cipolla (50 g per 1 litro d'acqua) respinge le zecche;
  • il kefir, diluito a metà con acqua, proteggerà non solo il sedano, ma anche altre piante dall'oidio;
  • il pepe rosso e nero macinato spaventerà il foglietto di carota e la mosca di sedano, se spargi la polvere nei corridoi.

Raccolta e conservazione delle colture

Il sedano viene tagliato 2-3 volte durante l'estate con un intervallo di circa 40 giorni. È importante eseguire l'ultimo raccolto prima del primo gelo - alla fine di settembre o all'inizio di ottobre. Le foglie vengono tagliate lasciando dei piccioli lunghi circa 5 cm, questo preserverà le deboli foglie centrali della rosetta, che ricresceranno e acquisteranno forza, e proteggeranno anche le radici dal marciume nel periodo inverno-primaverile.

Esistono diversi modi per salvare i verdi di sedano:

  • essiccazione. Le verdure tagliate vengono ordinate rimuovendo le foglie danneggiate. Si lavano con acqua corrente e si asciugano su carta assorbente, stesi in luogo ben ventilato, al riparo dai raggi solari;
  • congelamento. Le verdure lavate ed essiccate vengono poste nel congelatore, preconfezionate in sacchetti di plastica;
  • salatura. Le foglie di sedano essiccate vengono tagliate e mescolate con sale (200 g di sale vengono aggiunti a 1 kg di verdure). Dopo aver mescolato bene la massa, metterla in barattoli sterilizzati, compattare e conservare sotto coperchi di nylon in frigorifero o in cantina.

Il sedano secco pulito viene disposto in sacchetti e messo nel congelatore

Tutti nella nostra famiglia amano le erbe. E aneto, prezzemolo, coriandolo e basilico: solo con l'aspetto dei loro aromi l'estate viene davvero da noi. Coltivo i verdi sotto forma di un'aiuola - pianta diverse specie sullo stesso letto e creo solchi non in linee rette, ma a zigzag, anelli e altre forme - per cui la mia immaginazione è sufficiente. Quando le piante crescono, la mia aiuola si trasforma: le delicate foglie di aneto e prezzemolo riccio sembrano piuttosto graziose sullo sfondo delle foglie di lattuga bordeaux e verde chiaro. Il centro della composizione, di regola, è un potente cespuglio di sedano. È solo il nostro preferito e cresce ovunque: sotto i meli e in un giardino con singoli cespugli con pomodori e tra le altre verdure e in un giardino separato. Ho provato a far crescere la radice e il picciolo più volte - non funziona. Ci sono foglie e quelle molto buone, ma con il resto delle parti - un problema. Ma a foglia piace, soprattutto nel secondo anno. Pianto diverse varietà: Samurai, Zakhar e Chudak. Sono tutti molto buoni, leggermente diversi nell'aroma, e l'Eccentrico, grazie alle foglie traforate, non può essere confuso con nessun altro. In autunno, ho tagliato tutti i verdi, lasciando piccoli ceppi, non copro nulla in inverno e in primavera, a maggio, compaiono già i primi germogli. Le rosette del secondo anno si sviluppano più velocemente di quelle giovani dalle piantine e entro giugno, di regola, raccogliamo le prime foglie per l'insalata. Coltivo piantine in un anno e lo faccio senza raccogliere. Mi armo di pinzette, lente d'ingrandimento e metto i semi proprio nelle tazze. Metto 3-4 semi in ciascuno, poi tolgo quelli extra. Ho notato che le piantine coltivate in questo modo tollerano meglio il trapianto in piena terra rispetto a quelle in immersione. Molto tempo prima, è stato coltivato nel solito modo: seminato in fila, quindi ha cercato di immergersi in questa oscurità. La lezione non è delle più piacevoli, quindi ho scelto il metodo senza scegliere da solo. Pianto in giardino accanto a pomodori e cipolle: tutti si sentono benissimo e nessuno disturba nessuno. Asciugo le verdure raccolte per l'inverno e le conservo in barattoli di vetro.

Testimonianze

Il sedano è una pianta piuttosto senza pretese: cresce su quasi tutti i terreni, resiste al freddo e tollera la mancanza di umidità. L'unica difficoltà è coltivare e piantare piantine, altrimenti prendersene cura è minimo. Molte vitamine e proprietà benefiche, tre tagli a stagione e un ciclo di crescita biennale rendono questa pianta preziosa in tutti i sensi.

  • Stampa

Gli hobby giocano un ruolo importante nella mia vita: floricoltura, giardinaggio, medicina tradizionale, animali domestici. Amo molto la natura e tutti gli esseri viventi, quindi ho letto molti articoli su vari fenomeni e leggi della vita, tutto ciò che porta armonia.

Valuta l'articolo:

(4 voti, media: 4 su 5)

Condividi con i tuoi amici!


Coltivare e prendersi cura del sedano frondoso all'aperto dalla semina alla raccolta

Il sedano in foglia occupa un posto d'onore tra le erbe speziate e salutari coltivate nei nostri letti. Le sue foglie delicate e lucenti non sono solo gustose e aromatiche, ma anche una vera farmacia verde. È difficile elencare tutte le proprietà utili del sedano, ma vale la pena trovare un posto per questa cultura nel giardino. Inoltre, la pianta è versatile nell'uso: viene aggiunta a vari piatti caldi, insalate e utilizzata come condimento. Mentre coltivare il sedano foglia attraverso le piantine richiede tempo e fatica, pagherà.


Cos'è il sedano peduncolato e quali sono le sue caratteristiche

Il sedano è un raccolto biennale della famiglia degli ombrelli. Questo è un parente aneto e carote.

Esistono tre tipi di piante: picciolo, foglia e radice. Si differenziano per il fatto che forniscono la maggior quantità di nutrienti a diverse parti della pianta.

Il sedano picciolo ha steli spessi e succosi. Le sue radici non formano radici e, con la dovuta cura, le foglie sono sottosviluppate. È caratterizzato da resistenza al freddo, quindi può essere coltivato anche in regioni come gli Urali, la regione di Mosca e la Siberia.

Una pianta con un aroma pronunciato e contiene un esaltatore di sapidità naturale. Questo prodotto viene utilizzato per migliorare il gusto di primi e secondi piatti. Si consuma anche crudo.

Il sedano è un ortaggio sano. 100 g di prodotto contengono solo 12 kcal, 0,91 g di grassi, 0,12 g di grassi e 2,4 g di carboidrati. Contiene una grande quantità di aminoacidi, minerali (fosforo, potassio, calcio, sodio, magnesio), vitamine (A, B, PP, C, K), flavonoidi.

Il sedano attiva il metabolismo, ha un effetto positivo sulle condizioni del fegato e dei reni e normalizza la pressione sanguigna e i livelli ormonali. I piccioli essiccati e tritati sono utili al posto del sale

Questa pianta ha solo un inconveniente: è difficile da coltivare. Fino a quando le piantagioni non diventano più forti, sono estremamente sensibili ai fattori ambientali negativi. La violazione della tecnologia di cura porta ad una diminuzione del gusto dei piccioli.

Un altro svantaggio è che molte varietà dovranno essere sbiancate per diventare commestibili. Gli allevatori hanno sviluppato ibridi che non necessitano di sbiancamento, ma sono molto sensibili alle temperature più basse.

Lo sbiancamento viene effettuato in modo che gli steli perdano l'amaro, il gusto troppo piccante e il colore verde brillante. Per fare ciò, viene loro negato l'accesso alla luce solare nell'ultima fase di sviluppo, quando l'altezza degli steli raggiunge i 30 cm La procedura è la seguente: le foglie di sedano vengono raccolte in un mazzo e avvolte con materiale improvvisato - cartone, carta, scarti di tubi di plastica, ecc. È importante che l'involucro aderisca perfettamente al fondo del terreno.


Coltivazione di lattuga all'aperto

In estate, insieme ad altre verdure, come foglie e sedano picciolo, puoi coltivare foglie di lattuga all'aperto, periodicamente, circa una volta ogni 14 giorni, fare un nuovo raccolto per ottenere verdure fresche per tutta l'estate e all'inizio dell'autunno. Dovresti assolutamente prestare attenzione alle varietà di lattuga. Oggi sono in vendita varietà a maturazione precoce, media e tardiva, il che influisce sui tempi di semina.

I migliori precursori della lattuga sono pomodori, peperoni, patate e cavoli. Queste verdure vanno d'accordo con cetrioli, cavoli, fagioli, ravanelli, ravanelli, cipolle, che, tra l'altro, sono utili nel senso che respingono gli afidi, uno dei principali parassiti della lattuga. Da vicini sfavorevoli: carote, barbabietole e quelle piante che hanno fogliame ampio e denso. Il punto è che alla lattuga piace un leggero oscuramento, ma non l'ombra completa.

I migliori precursori della lattuga sono pomodori, peperoni, patate, cavoli

La preparazione del terreno per la semina dovrebbe avvenire in autunno. L'humus viene introdotto nel terreno come fertilizzante e viene accuratamente scavato. Come notato sopra, il terreno troppo acido viene calcinato per ridurre l'acidità. Inoltre, durante lo scavo, sarà utile aggiungere fertilizzanti minerali: sale di potassio, perfosfato.

Piantare semi in piena terra può essere effettuato nella seconda decade di primavera, quando le gelate scompaiono completamente. Il luogo preparato deve essere completamente allentato in modo che il terreno sia morbido senza grumi e grumi di grandi dimensioni.

Per la lattuga, le scanalature vengono praticate nel terreno con una profondità non superiore a 1 cm. La distanza tra le file è di 15-20 cm, tra i semi è di 1-1,5 cm. Dopo la semina, il letto deve essere accuratamente annaffiato. Per evitare che si formi una crosta dura sul terreno, il letto del giardino può essere coperto con una pellicola per i primi giorni, che accelererà la germinazione della coltura.

La cura dell'insalata all'aperto è simile alla cura della serra. Quelli. richiede l'irrigazione, l'allentamento, la medicazione superiore e la rimozione tempestiva delle erbe infestanti. Seguendo queste semplici linee guida, puoi goderti deliziose foglie di lattuga e assumere vitamine per tutto il periodo primavera-estate.


Raccolta e conservazione

Durante l'estate, il sedano radice viene utilizzato per il cibo solo selettivamente, dopo la formazione di un raccolto di radici, e iniziano a scavare in massa in ottobre. Un segno della maturazione del sedano è l'ingiallimento delle foglie esterne. Tuttavia, poiché tollera facilmente il gelo, non dovresti affrettarti a pulirlo: nel tempo, raccoglierà solo più sostanze nutritive. Di solito si estrae facilmente, ma durante la pulizia puoi aiutare te stesso con un forcone.

In primo luogo, le foglie vengono tagliate sulle radici, le radici che crescono eccessivamente vengono pulite dal terreno, essiccate e quindi adagiate in ceste o scatole per la conservazione invernale. Conservare insieme a carote, barbabietole e altre radici. Ma diversi pezzi selezionati per scopi di seme vengono posizionati separatamente. Se prevedi di utilizzare ortaggi a radice nel prossimo futuro, puoi metterli in un sacchetto di plastica in frigorifero. Vengono inviati in cantina per la conservazione a lungo termine. La temperatura non dovrebbe essere superiore a +1 o C.

Nonostante il fatto che coltivare la radice di sedano non sia facile come alcune altre verdure, molti giardinieri cercano di farlo. La tecnologia agricola ha alcune sfumature, ma i coltivatori di ortaggi esperti possono farcela, fornendosi di prodotti vitaminici per tutto l'anno.


Guarda il video: coltivazione sedano