Cura adeguata delle cipolle in primavera, piantate prima dell'inverno

Cura adeguata delle cipolle in primavera, piantate prima dell'inverno

A volte a maggio c'è il desiderio di mangiare delle cipolle verdi fresche. Ma è così consuetudine che siano impegnati a piantare un ortaggio nella stagione primaverile, quindi non esiste tale possibilità. Recentemente la coltivazione della cipolla dai set sta guadagnando popolarità. La semina viene effettuata nella stagione autunnale. su letti fertilizzati già preparati. Questo articolo considererà come piantare correttamente le cipolle prima dell'inverno, che tipo di cure è richiesto in primavera.

Varietà di cipolle adatte per la semina prima dell'inverno

L'arco è abbastanza lunatico... Quando il clima è secco e caldo, il raccolto di radici inizia a lanciare frecce. Quando il tempo è troppo umido, il raccolto di radici marcisce.

Ma quando si pianta prima dell'inverno, questi problemi possono essere evitati. Nel secondo mese d'estate, avrai un vero e proprio grande raccolto di cipolle.

ma solo alcune varietà di cipolle vengono piantate nella stagione autunnale... Pertanto, la tua scelta dovrebbe essere fatta a favore di quelle sottospecie che sono altamente resistenti al freddo.

Le varietà di cipolle che amano il calore non valgono la pena piantare sotto la neve. Il motivo è che durante il primo gelo, gli additivi si congelano e muoiono nel terreno raffreddato.

Presta attenzione alle varietà che è possibile piantare in autunno:

  • Ellan;
  • Stuttgarter;
  • Radar;
  • Danilovsky;
  • Artico;
  • Bessonovsky;
  • Strigunovsky;
  • Siberiano;
  • Uralsky.

Diamo uno sguardo più da vicino ad alcuni di loro:

Ellan

Questa specie è nota per la rapida maturazione. Tipicamente, il peso di una singola lampadina è di 0,1 kg. La polpa dell'ortaggio a radice è bianca e molto succosa, con un sapore dolciastro. La vendemmia dura poco.

Radar

Questa varietà invernale sputa a una velocità media. La durata di conservazione è lunga. Differisce nel gusto eccellente e nel raccolto ricco. La dimensione dei frutti grandi può variare da 0,15 kg a 0,3 kg.

Danilovsky

Questa varietà sputa a velocità media. Il colore dei bulbi è rosso con una tonalità scura, la forma è leggermente appiattita. La polpa del frutto è viola e succosa.

Questa varietà non ha paura dei funghi. Nessun problema di archiviazione. Questa varietà può essere coltivata sia su una piuma che su una rapa. Le dimensioni delle lampadine vanno da 0,05 kg a 0,1 kg.

Quando è desiderabile piantare: tempismo

Di solito scegli il secondo mese d'autunno, il periodo dal 5 al 20piantare la cipolla. Il termine per ogni località è diverso e il tempo è il primo fattore determinante.

Prendi in considerazione la temperatura della copertura del suolo. Quando la temperatura è inferiore a + 5 ° C, vale la pena iniziare a piantare... Quindi la cipolla sarà in grado di svernare e quando arriverà la stagione calda inizierà a germogliare.

Quando si pianta un raccolto, avvicinati attentamente alla scelta di un luogo, dovrebbe essere aperto al vento e in modo che non ci sia umidità.

Preparare il terreno per la semina: come nutrire il raccolto futuro

Per uso piantagione:

  • cipolle di 10 mm di dimensioni - farina d'avena;
  • lampadine delle dimensioni di 10 mm - 30 mm - set;
  • le lampadine più grandi di 30 mm sono cipolle selezionate.

Quando solo i verdi sono l'obiettivo, la raccolta delle cipolle è buona. Perché le lampadine grandi di solito vanno alla punta della freccia. Prima di piantare un raccolto prima dell'inverno, ordinalo.

Giardinieri esperti danno consigli sull'uso di un set o di farina d'avena. Sono di piccole dimensioni, ma saranno in grado di dare frutti grandi.

Per un successo garantito, è necessario fare la scelta giusta del sito. Un ottimo tipo di terreno sarebbe terreni contenenti sabbia e humus, il terreno argilloso è adatto.

Ottimo quando il sito si trova a sud, sud-ovest e protetto dal vento... Scegli un terreno fertile poiché le cipolle hanno un apparato radicale debole.

Scava bene l'humus con la copertura del terreno nel calcolo di 5,5 kg per 1 m², aggiungere anche sale di potassio (11-16 g per 1 m²) e perfosfato (21-26 g per 1 m²) come fertilizzanti minerali.

Spargi la cenere intorno al sito di impianto, calcolata la quantità di cui avrete bisogno per alimentare il raccolto, se vi occorrono 10 g per 1 m², solo allora iniziate a seminare il raccolto.

Come piantare correttamente le cipolle prima dell'inverno, varietà adatte:

Piantiamo un ortaggio in autunno

La superficie del terreno dove è piantato l'ortaggio deve essere piana e compattata. Successivamente, è necessario realizzare piccole scanalature, la cui profondità non è superiore a 50 mm, distanziate l'una dall'altra di 150-200 mm.

Posiziona piccoli bulbi nei solchi, osservando l'intervallo da 50 mm a 70 mm. Applicare terra non umida sulla parte superiore, pressando leggermente.

Non c'è bisogno di annaffiare le cipolle piantate in autunno... Se non ci sono precipitazioni, dopo circa 10 giorni puoi dare umidità alla terra. Con l'inizio del gelo, è necessaria un'azione urgente.

Pacciamare il terreno con l'aiuto di foglie cadute, non bagnate, aghi di pino, coprire strettamente i rami. Se si prevede l'inverno senza neve, ma con tempo freddo, è possibile utilizzare un film.

Suggerimenti per piantare in autunno

Considera alcuni suggerimenti utili quando pianti il ​​raccolto durante la stagione autunnale. Tieni presente quanto segue:

  1. Evita le zonedove crescevano aglio, barbabietole, carote.
  2. Il sito di impianto deve essere asciutto, non piantare dove è possibile ristagno di acqua di fusione, è possibile l'acqua dalla pioggia.
  3. Elabora il sevok... Ci sono due opzioni. Il primo metodo consiste nel pulire la cipolla con permanganato di potassio. Il secondo metodo prevede di abbassare il tubero in acqua bollente per un paio di secondi. Questo proteggerà il tuo arco da funghi e frecce da tiro durante l'estate.
  4. Un'altezza e una larghezza eccellenti per un letto sarebbero rispettivamente di 200 mm e 1000 mm.
  5. Quando arriva la primavera, è necessaria la cura... Sbarazzarsi della copertura protettiva, rimuovere la neve dai letti. L'urea è adatta come fertilizzante per il suolo. Allenta i letti, ma con attenzione.
  6. Quando si formano i tuberi, applicare una medicazione liquida piante con fertilizzanti. È auspicabile che i fertilizzanti contengano sodio e fosforo.
  7. Per evitare l'attacco di possibili parassiti, spargere assenzio o tanaceto nel sito di impianto.
  8. L'irrigazione va effettuata da maggio al 15 del primo mese d'estate.

Cura della piantina in primavera

I verdi inizieranno a germogliare all'inizio della primavera... Quando le foglie sono morte, la copertura vegetale della radice è diventata l'ombra inerente a questa varietà, puoi scoprire la fine del processo di formazione del bulbo.

Puoi iniziare a raccogliere 14-21 prima del solito... Inoltre, è anche più ricco. I frutti vanno rimossi da terra con cura. Devi asciugarli.

Ora, sui letti vuoti, puoi piantare altre verdure (carote, rape, ravanelli, barbabietole, verdure).

Se non hai provato a piantare cipolle prima dell'inverno, allora è il momento di farlo.... Seguendo i suggerimenti sopra, prova a piantare la verdura in autunno. Sarai piacevolmente sorpreso dal buon raccolto!


Piantare cipolle e regole per prendersi cura di loro in campo aperto


Coltivare cipolle per una rapa in campo aperto sembra essere una cosa semplice, ma questo non è del tutto vero. Piantare cipolle prima dell'inverno o seminarle in primavera, lavorazione preliminare delle piantine, prendersi cura dei letti in estate: la tecnologia di ogni fase ha le sue peculiarità. Solo un approccio competente è la chiave per un alto rendimento di cipolle e una lunga durata.


Vantaggi di piantare cipolle in inverno

Perché questo metodo di semina è così buono? Sulla base di quanto segue, si possono trarre conclusioni: vale la pena farlo o no:

  • quando si seminano cipolle prima dell'inverno, la comparsa di frecce l'anno prossimo è praticamente esclusa
  • raccolta anticipata rispetto ai cipollotti
  • non c'è bisogno di cure particolari
  • piantare cipolle in autunno ti dà l'opportunità di dedicare più tempo ad altre colture in primavera. Inoltre, puoi usare i tuoi set di cipolle per la semina e non sarà necessario spendere soldi in primavera. Dopotutto tenerlo fino alla primavera abbastanza problematico - si asciuga
  • le piante sono caratterizzate da resistenza, resistenza alle malattie e parassiti come mosca di cipolla... Quando l'insetto è attivo, la cipolla sarà già abbastanza forte.

Vorrei attirare la vostra attenzione sul fatto che è necessario piantare sevok superficialechiamato farina d'avena. Di diametro, non dovrebbe essere superiore a 1 cm Inoltre, dovrebbe essere usato solo sevok, e non solo piccoli bulbi, che sono caratterizzati da una forma arrotondata. Nel caso di piantare un arco del genere, il tiro è inevitabile.


Metodi di allevamento della cipolla

A seconda del tipo di pianta, viene determinato il miglior metodo di allevamento. Ad esempio, le cipolle vengono solitamente coltivate da set. Il materiale del seme si ottiene dai semi che si formano alla fine della stagione di crescita: viene rilasciata una freccia. Di solito i giardinieri acquistano set già pronti e non filosofeggiano con i semi. Cipolle e aglio vengono propagati in modo vegetativo - da chiodi di garofano o bambini, che si formano sul raccolto di radici. Altri tipi di cipolle sono più comunemente propagati per seme.

Alcune specie sono perenni e si riproducono per semina automatica, ad esempio il batun.

Schnitt può essere propagato dividendo il cespuglio. Si consiglia di farlo quando la pianta raggiunge i 4 anni di età. La stessa specie è propagata dai semi.

Il metodo di allevamento dipende dal tipo di cipolla e dalle preferenze del giardiniere. Ad alcune persone piace propagare la pianta per seme, qualcuno è il modo vegetativo più conveniente.


Quando piantare le cipolle invernali

La coltivazione di cipolle invernali sta guadagnando popolarità solo tra i giardinieri. Le colture invernali crescono con successo nel sud. Nelle regioni con un clima freddo, non tutti i giardinieri decidono di piantare in autunno. Tuttavia, il sevok va in letargo con successo sotto il manto nevoso anche in caso di forti gelate.

Il tempo per la semina invernale dei set di cipolle viene scelto tenendo conto delle condizioni meteorologiche nella regione. Il momento migliore è un mese prima dell'inizio del freddo. Se i bulbi vengono piantati troppo presto, inizieranno a crescere, rilasceranno una freccia e moriranno nel gelo. Con una successiva semina, la cipolla non avrà il tempo di radicarsi in giardino.

In autunno, è necessario concentrarsi sulle previsioni del tempo. Se la temperatura dell'aria rimane a + 5 ° C per diversi giorni, è possibile iniziare a lavorare.


Cura adeguata delle cipolle

Prendersi cura di una cipolla di rapa consiste nell'eseguire le solite tecniche: allentare la terra, diserbo e concimare con fertilizzanti.

Non sottovalutare l'allentamento del terreno. Quando appare una crosta di terreno, le radici delle cipolle non ricevono una quantità sufficiente di aria, da cui le foglie delle piante iniziano a ingiallire e la crescita è inibita.

Devi allentare il terreno non appena compaiono i germogli. È importante prestare attenzione al fatto che la cipolla non è ricoperta di terra, perché in questo caso, come con la semina profonda, la piuma cresce fortemente sulla cipolla ei bulbi rimangono sottosviluppati e crescono piccoli. Se fosse possibile creare condizioni ideali, nel terreno dovrebbero essere posizionate, in sostanza, alcune radici e le lampadine risultanti dovrebbero essere sulla superficie sotto l'influenza di aria e luce. È difficile fornire tali condizioni, ma è necessario sforzarsi per ottenere rese elevate di rape.

La medicazione superiore deve essere eseguita su terreni poveri di fertilità. Se la cipolla ha ricevuto i fertilizzanti necessari e si sta sviluppando bene, non necessita di alimentazione aggiuntiva. Tuttavia, spesso accade che non sia sempre possibile fornire una dose completa di fertilizzante in una volta. Quindi la prima alimentazione viene effettuata 20-25 giorni dopo la semina e la seconda - due settimane dopo la prima. In questo momento, l'apparato fogliare si sta attivamente sviluppando e le piante iniziano a formare un bulbo.

Alla prima alimentazione vengono aggiunti 60 g di nitrato di ammonio, 100 g di perfosfato e 20 g di cloruro di potassio per 1 m2, e già con la seconda alimentazione vengono somministrati 60 g di nitrato di ammonio e 40 g di cloruro di potassio. Come puoi vedere, nel secondo periodo di crescita delle piante, la dose di fertilizzanti di potassio viene raddoppiata, lasciando la stessa dose di azoto.

Questi dosaggi dovrebbero essere osservati per migliorare la maturazione del bulbo. Per le piante giovani, come condimento superiore, è possibile utilizzare verbasco o escrementi di uccelli diluiti 10 volte con acqua. Una scatola di fiammiferi di nitrato di ammonio dovrebbe essere aggiunta a un secchio di tale soluzione e questa quantità di fertilizzante dovrebbe essere utilizzata per circa 10 m2 di piantagione di cipolle. Se non piove nelle prime tre settimane, le creste dovrebbero essere annaffiate, bagnando accuratamente il terreno.

Tale irrigazione viene ripetuta se necessario, ma non si dovrebbe commettere un errore come continuare l'irrigazione fino al raccolto stesso. L'irrigazione viene interrotta 20-25 giorni prima della raccolta. Altrimenti, le piante continueranno a crescere le piume e la maturazione dei bulbi sarà ritardata.

Se, tuttavia, il seme va alla freccia (a causa del fatto che è stato conservato in modo errato e i semi non sono stati sottoposti alla lavorazione necessaria), le frecce dovrebbero essere rotte alla base, altrimenti si esauriranno notevolmente il pianta e la resa diminuirà. Se questo arco forma di nuovo le frecce, è meglio rimuoverlo dalla cresta, usandolo principalmente per il cibo.

Come accelerare la maturazione dei bulbi? Spesso vengono utilizzati i piani superiori, ma è improbabile che ciò avvenga. È meglio esporre i bulbi raccogliendo il terreno da essi. Poiché le lampadine necessitano di quanta più luce e aria possibile, questa tecnica ottiene l'effetto desiderato.

I giardinieri esperti usano un'altra tecnica che accelera significativamente la formazione dei bulbi. Con una pala ben affilata, tagliano le radici delle piante sotto il fondo del bulbo di circa 5-6 cm Presto la piuma inizia ad asciugarsi, ingiallisce e la maturazione della cipolla inizia ad avvenire più velocemente. Tale potatura è accettabile, tuttavia, deve essere eseguita in tempo (non prima dell'inizio di agosto, sebbene dipenda dalla posizione del terreno del giardino e dai tempi di maturazione della cipolla per una rapa in una determinata area in generale ).


Come prendersi cura delle cipolle dopo la semina

Verdure - Come prendersi cura delle cipolle dopo la semina

Come prendersi cura delle cipolle dopo la semina - Verdure

Le cipolle sono una delle prime piante ad essere piantate da un giardiniere sulla loro proprietà e possono essere coltivate da piantine o piantine. Entrambi i metodi hanno i loro vantaggi e svantaggi. Sevok è rappresentato da un minor numero di varietà rispetto ai semi ed è più costoso. Le piante di cipolle - i set, generalmente crescono e si sviluppano con più successo, prendersi cura di loro non richiede sforzi particolari, a differenza dei semi di cipolla, c'è il rischio di acquistare un materiale di piantagione "malato" per i set.

In linea di principio, le cipolle non sono un raccolto stravagante. Quasi tutti i giardinieri sanno come prendersi cura delle cipolle correttamente, che vengono piantate in piena terra a metà aprile. La dimensione ottimale del materiale di semina è un set di 1,5 - 3 g. Troppo piccolo dà piccoli bulbi e riduce la resa, e una pianta troppo grande aumenta la possibilità di uscire tra le frecce.

Prima di piantare nel sito designato per le cipolle, è necessario aggiungere letame marcito e, preferibilmente, fertilizzanti minerali. Non appena compaiono le prime cipolle, il terreno viene allentato e le erbacce rimosse. Con una lunga assenza, il sedimento di cipolla non necessita di annaffiature frequenti, ma abbondanti. Ma, un mese prima della maturazione della coltura, l'irrigazione deve essere interrotta in modo che i bulbi maturino completamente. Altrimenti, le cipolle acerbe sono conservate male e potrebbero marcire.

  • Come prendersi cura delle cipolle dopo la raccolta Iniziano a rimuovere le cipolle dal sito dopo l'ingiallimento. Questo dovrebbe essere fatto con tempo asciutto. Le cipolle vengono dissotterrate e lasciate essiccare al sole.

Affinché i bulbi possano essere conservati a lungo, vengono conservati in sacchetti o scatole in un luogo buio, fresco e, necessariamente, asciutto.


Guarda il video: Come piantare i bulbi di cipolle