Olivello spinoso Alei: descrizione e caratteristiche della varietà, vantaggi e svantaggi, caratteristiche di semina e cura

 Olivello spinoso Alei: descrizione e caratteristiche della varietà, vantaggi e svantaggi, caratteristiche di semina e cura

Ogni anno l'olivello spinoso diventa una cultura sempre più popolare. I prodotti contenenti olivello spinoso hanno un gusto specifico, sono ricchi di vitamine e vengono utilizzati in molti piatti e bevande.

I giardinieri e gli allevatori russi raccomandano di coltivare l'olivello spinoso sul territorio del paese. Esistono molte varietà di olivello spinoso, ma la particolarità della pianta è che per la fruttificazione è necessario piantare due alberi: un maschio e una femmina. L'albero maschio di solito non porta frutti; le bacche si formano sugli alberi femminili quando vengono impollinate. È necessario un albero maschio per impollinare cinque cespugli di olivello spinoso femminile.

La varietà di olivello spinoso "Alei" appartiene alla specie maschile ed è adatta a quasi tutte le varietà femminili.

Descrizione delle varietà di olivello spinoso Alei: caratteristiche distintive

La varietà di olivello spinoso "Alei" è stata allevata da allevatori russi presso l'Istituto di ricerca sull'orticoltura di Lisavenko in Siberia e nel 1985 è stata sottoposta a un test di stato. Tre anni dopo, è stata riconosciuta come varietà impollinatrice e ha ricevuto raccomandazioni per la coltivazione nella Siberia occidentale.

La varietà si è rivelata dopo aver attraversato l'olivello spinoso Katunskaya con l'olivello spinoso Altai Novosti. Alei è considerato un albero sterile, le bacche non maturano su di esso, ma la varietà è un impollinatore adatto a quasi tutte le specie di olivello spinoso coltivate in Russia.

L'olivello spinoso è un albero con un'altezza di 1-3 metri (sebbene alcune varietà possano essere molto più alte - fino a 6 metri). L'albero ha un potente apparato radicale che cresce in larghezza ed è 2 volte la dimensione della chioma.

Revisione delle varietà di olivello spinoso. Alei. Video:

Le foglie dell'albero dell'olivello spinoso hanno una tonalità verde chiaro. La forma delle foglie è allungata. Non ci sono germogli spinosi sui germogli di un centinaio di "Alei". Le gemme sono resistenti al gelo, di grandi dimensioni (tipo maschile), gli internodi sono accorciati.

La fioritura avviene alla fine di aprile o all'inizio di maggio. I fiori di Alei appaiono prima delle foglie, hanno perianzi di un tipo semplice. Il polline è vitale per il 94-95%.

Olivello spinoso Alei, video:

Vantaggi e svantaggi della varietà

Alei ha il vantaggio di essere forte e resistente al gelo. Per l'impollinazione di 5-6 cespugli femminili, è sufficiente un albero di Alea maschio.

Inoltre, un punto positivo è la sua compatibilità con la maggior parte delle altre varietà di olivello spinoso, l'impollinazione rimane ad un livello elevato. Se ci sono più alberi femminili nel cottage estivo, Alei dovrebbe costituire almeno l'8% delle piantine per garantire il raccolto.

La varietà è resistente alla manifestazione di malattie, parassiti, soggetta a una corretta semina e cure adeguate. Cresce ugualmente bene in diverse regioni della Russia.

Gli svantaggi della varietà sono l'assenza di alberi femminili, la sterilità.

Caratteristiche di atterraggio

Il momento migliore per piantare alberi di olivello spinoso è considerato l'inizio della primavera: i mesi di marzo, aprile. La temperatura del terreno sul sito deve essere di almeno 15 gradi Celsius. In caso di primavera secca, le piantine avranno bisogno di annaffiature aggiuntive.

Ovviamente puoi piantare cespugli di olivello spinoso in autunno. Settembre e ottobre sono i più adatti per questo. La procedura di radicazione autunnale può essere rovinata dalle gelate imminenti e dalle cadute di temperatura.

L'area per la coltivazione dell'olivello spinoso dovrebbe essere soleggiata, leggera e priva di altri cespugli di bacche. Il vicinato con lamponi, more, fragole e ribes per l'olivello spinoso è indesiderabile, così come il trapianto nei luoghi in cui queste colture sono cresciute prima. Ciò è dovuto al fatto che tutte le piante hanno malattie comuni e la fertilità del suolo dopo la crescita dei cespugli di bacche è ridotta.

Il livello della falda freatica nell'area con olivello spinoso non deve essere superiore a 2 m. Il terreno ha un'acidità prossima a un indicatore di 6-7. La torba, la calce aiutano a ridurre l'acidità.

Se vengono piantati diversi alberi di olivello spinoso o Alei si siede su quelli già in crescita, è necessario mantenere una distanza di almeno 2,5 m, poiché l'apparato radicale degli alberi ha una crescita estesa.

Le piantine di olivello spinoso all'età di 1-2 anni sono adatte al trapianto. La corteccia deve essere elastica, pulita, priva di macchie e danni.

Processo graduale di trapianto delle varietà di olivello spinoso Alei:

  1. Preparare una buca quadrata con una profondità di 0,4 me la stessa larghezza. Se la radice della piantina è più grande di queste dimensioni, concentrati su di essa.
  2. Riempi il fondo della fossa con il drenaggio (mattoni rotti, argilla espansa andranno bene). Versare la miscela nutritiva di torba, humus, sabbia, nitroammofoska, coprire con un foglio e lasciare per un giorno.
  3. Mettere la piantina in acqua per un giorno, in modo che le radici si nutrano e "partano" più velocemente. Metti la piantina nella buca, allarga le radici, versaci sopra dell'acqua. Coprire il rizoma con uno strato di terra in modo che il collo dell'albero attecchisca di 15 cm e tamponare la terra in modo che la piantina rimanga in posizione verticale.

I giardinieri usano diversi metodi di allevamento dell'olivello spinoso. Diamo uno sguardo più da vicino ad alcuni di loro.

Talee

Sono adatte sia le talee verdi che quelle lignificate raccolte in novembre-dicembre o marzo-aprile. Lo spessore delle escrescenze dovrebbe essere di almeno 6 cm e la lunghezza è di 15 cm Le talee autunnali sono legate in un fascio, avvolte in un panno di cotone e un sacchetto di plastica. Il pacco, a sua volta, viene seppellito nel terreno, cosparso di foglie e neve.

In primavera le talee vengono scavate e messe in acqua per 3-4 giorni. Puoi versare stimolanti per la formazione delle radici. Quindi le talee vengono piantate nel terreno in modo che 3 gemme rimangano sopra il livello del suolo e le piantine stesse rimangano su una leggera pendenza.

Se le talee sono verdi, viene preparata una miscela speciale di terra, sabbia, preparati per la formazione delle radici. L'umidità dell'aria nella posizione delle talee dovrebbe essere alta, per questo è possibile utilizzare l'irrorazione artificiale.

Riproduzione mediante stratificazione

Un metodo abbastanza semplice, adatto a quei cespugli che hanno una maggiore elasticità e possono piegarsi. Esistono due modi di propagazione a strati: arcuato e orizzontale.

Quando si divide orizzontalmente, il ramo viene selezionato in primavera, si piega a terra e si inserisce nel foro. Dall'alto, tutto è coperto di terra, viene annaffiato abbondantemente per tutta l'estate. Con la riproduzione arcuata, gli strati non sono completamente sepolti, la parte superiore del ramo viene lasciata sopra il livello del suolo.

Dopo un anno, le talee rafforzano le radici e sono pronte per il trapianto. È tagliato, separato dal cespuglio principale e piantato in una nuova area.

I germogli come un tipo di allevamento di olivello spinoso sono usati anche da molti giardinieri.

I cespugli a crescita libera vengono tagliati dalle radici, trapiantati in altri luoghi. I più adatti a questi scopi sono quei germogli che sono apparsi a non più di 150 cm dall'albero principale. Tendono ad essere più vitali e dotati di un proprio sistema di root.

Dividendo il cespuglio

Il cespuglio viene completamente scavato, i rami e le radici vengono tagliati. Il potatore viene tagliato in più parti. Qualsiasi parte da piantare deve avere il proprio apparato radicale e rami con gemme vitali. Tutti i tagli sono trattati con carbone, le piantine vengono piantate in fori preparati.

Innesto

Questo metodo viene utilizzato da giardinieri esperti e molto spesso aiuta a innestare gemme maschili su un albero femminile, il che ti consente di farlo sul sito senza piantare un albero maschio separato.

La vaccinazione viene effettuata all'inizio della primavera. Il tronco di un albero di due anni dal seme viene tagliato appena sopra il collo, dovrebbe essere lasciato solo un germoglio più forte, alto 10 cm. In estate viene coltivato, pizzicato per formare lo spessore del tronco. Entro la prossima primavera, questo germoglio diventerà liscio e raggiungerà un'altezza di mezzo metro. Ad un'altezza di 10 cm dal collo, la copulazione viene eseguita con la varietà richiesta.

Cura delle piante (potatura, irrigazione, concimazione, ricovero invernale, ecc.)

Dopo aver piantato l'olivello spinoso Aley, la cura consiste nell'irrigazione, allentamento e diserbo. L'irrigazione viene eseguita se non ci sono precipitazioni. L'umidità eccessiva non è raccomandata, poiché favorisce la comparsa del marciume radicale.

Gli alberi di Alei maturi non richiedono annaffiature, poiché hanno radici profonde che possono estrarre i nutrienti dal terreno nella quantità richiesta. A partire dal 3 ° anno di crescita, l'olivello spinoso viene fertilizzato con miscele di potassio-fosforo, introducendo i composti direttamente nel terreno. Fino a 5 anni, il cerchio del tronco viene fertilizzato con nitrato di ammonio e ricoperto di terra. 1 m2 usa 20 grammi di fertilizzante.

Cura dell'olivello spinoso, video:

Durante i lavori autunnali vengono aggiunti al terreno cenere, perfosfato e sale di potassio.

All'inizio della primavera, l'olivello spinoso viene potato (anche se questo può essere fatto in altri periodi dell'anno). Tutti i rami secchi, malati e danneggiati vengono rimossi. La corona è formata come un albero o un arbusto. La potatura formativa regolare viene effettuata annualmente fino a quando la pianta raggiunge i 6 anni di età. A 6 anni va fatta la prima potatura antietà.

In autunno, è possibile eseguire la potatura preventiva per preparare la pianta per l'inverno rimuovendo i rami malati e infestati dai parassiti. I punti di taglio devono essere elaborati.

Potatura corretta dell'olivello spinoso:

Malattie e parassiti

Alei è considerata una varietà relativamente forte e sana di olivello spinoso, che è immune a diverse malattie. Ma l'ampia distribuzione della varietà ha dimostrato che l'albero può essere malato di malattie fungine, batteriche e virali. È più facile prevenire lo sviluppo della malattia degli alberi che sbarazzarsi delle malattie in seguito.

All'inizio della primavera, l'olivello spinoso viene pulito da foglie secche, fiori, trattato con solfato di rame, calce. In presenza di parassiti, vengono spruzzati con cenere.

Malattia / parassitiSintomiTrattamento
Cancro neroLa superficie dei grandi rami è ricoperta di macchie nere. La corteccia diventa nera, si incrina, dopo un po 'scompare.Rimozione della corteccia danneggiata, trattamento con solfato di rame, lubrificazione delle aree interessate con verbasco
BlacklegColpisce le giovani piantine, impoverendo i loro germogli. È localizzato sul fondo, nel punto di contatto con il suolo.Utilizzando una miscela di sabbia lavata con terra, lavorazione (irrorazione e irrigazione) con una soluzione debole di permanganato di potassio.
Stegmina (o crosta)La sconfitta delle foglie e dei gambi con ulcere e gonfiore.Potatura sanitaria. Trattamento delle zone colpite con poltiglia bordolese
Lepidottero dell'olivello spinosoDistrugge i reniSpruzzare con karbofos
Afide, acaro della bileDistruzione di giovani germogli e foglieSpruzzare con karbofos, soluzione di iodio, sapone da bucato, infuso di aglio o cipolla

Recensioni dei giardinieri

I giardinieri hanno un'opinione positiva sulla varietà di olivello spinoso Aley. Notano produttività, resistenza al gelo, crescita rapida. Il cespuglio maschio Alei impollina diversi cespugli femminili.

Puoi leggere le recensioni sull'olivello spinoso al link:

Varietà di olivello spinoso, video:

Conclusione

L'olivello spinoso è un albero da frutto popolare che si coltiva facilmente in Russia. Alei è una varietà maschile, non forma bacche, ma è un impollinatore obbligatorio per tutte le varietà femminili.

Per una buona resa, è sufficiente piantare un albero di Alei per 5-6 cespugli di olivello spinoso femminile. Ci saranno abbastanza bacche, il grado di impollinazione di Alei è del 95%.

Il cespuglio di Alei non richiede cure particolari. È sufficiente utilizzare la potatura, l'irrigazione, il diserbo e la concimazione del terreno.

[Voti: 1 Media: 5]


Cipolla Carmen: descrizione della varietà, foto, recensioni, resa, semina e cura, vantaggi e svantaggi e caratteristiche di coltivazione

Cipolla
  1. Storia delle origini
  2. Descrizione e caratteristiche della varietà
  3. Caratteristiche generali della varietà
  4. Descrizione dell'aspetto
  5. Produttività e mantenimento della qualità
  6. Pro e contro
  7. Composizione e proprietà
  8. Applicazioni
  9. Piantagione primaverile per il secondo anno
  10. Regole di cura
  11. Top vestirsi
  12. Irrigazione
  13. Allentamento e diserbo
  14. Malattia e controllo dei parassiti
  15. Malattie e parassiti
  16. Recensioni della varietà di cipolle Carmen

Caratteristica

La descrizione della marmellata di olivello spinoso è presentata dalle caratteristiche varietali dettagliate fornite di seguito.

Principali vantaggi

La marmellata si distingue per gli alti indicatori di resistenza alla siccità e al gelo (fino a -35 ° C, i suoi germogli non si congelano troppo). Come la maggior parte delle altre varietà di olivello spinoso, ha una cura senza pretese: con una corretta semina e cure minime, offre rese costantemente elevate. Quando si prepara un sito di impianto per Dzhemova sul sito, è necessario prendere in considerazione il tipo di terreno: la varietà cresce bene su tutti i terreni, ad eccezione di quelli pesanti e acidi.

Periodo di fioritura e tempo di maturazione

Alberi di olivello spinoso femmina La marmellata fiorisce all'inizio di metà maggio, dando fiori giallastri senza aroma. Il periodo di maturazione della varietà è medio, quindi i frutti possono essere raccolti all'inizio dell'autunno. Poiché le condizioni climatiche non sono le stesse nelle diverse regioni del paese, questi termini possono essere considerati condizionali.

Indicatori di resa, date di fruttificazione

La varietà di olivello spinoso Jemovaya è considerata molto produttiva e fornisce circa 12 kg di frutta per cespuglio. Dopo la semina, il cespuglio di olivello spinoso porta frutti nel 4 ° anno.

Portata delle bacche

Le caratteristiche gustative dei dessert delle bacche di olivello spinoso della varietà Jemovaya consentono loro di essere ampiamente utilizzate nella lavorazione e preparazione di preparazioni per l'inverno: succhi, marmellate. I frutti sono adatti per il congelamento.

Malattia e resistenza ai parassiti

La varietà ha una buona resistenza a possibili malattie e parassiti, ad eccezione della mosca dell'olivello spinoso: questo insetto colpisce i cespugli di marmellata più spesso.

Vantaggi e svantaggi della varietà

La varietà Dzhemovaya ha molte caratteristiche positive, grazie alle quali ha guadagnato una grande popolarità tra i residenti estivi russi. Tra loro ci sono:

  • arbusto rachitico
  • mancanza di spine
  • ottima resistenza al gelo
  • a frutto grosso
  • lunghezza del gambo sufficiente
  • dolce sapore caratteristico dei frutti di bosco.

Questo olivello spinoso presenta diversi svantaggi significativi, ad esempio la separazione semi-secca delle bacche e la frequente esposizione alla mosca dell'olivello spinoso.


Autofertilità, fruttificazione e resa

"Bogatyr" richiede una compagnia di assistenti impollinatori. Accanto ad esso sono piantate diverse varietà di meli:

Una panoramica di queste e altre migliori varietà di mele con foto e descrizioni è qui.

I primi frutti compaiono nel quarto anno dopo aver piantato una piantina di due anni. Se sei stato vaccinato con un occhio (in erba), le mele possono essere provate solo per 6-7 anni.

Gli indicatori di resa dipendono dall'età del melo: più è vecchio, più chilogrammi di frutta possono essere raccolti. Quindi, fino a 60 kg vengono rimossi da un albero di 9 anni, 80 kg o più da un albero di 16 anni. La fruttificazione è annuale, ma la resa diminuisce periodicamente.

Le mele si consumano fresche, sono ottime per fare la pipì e per le composte, durante la cottura della marmellata rimangono intatte, non bollono.


Caratteristiche di atterraggio

La resa della varietà dipende dal suolo, dalle condizioni climatiche e dalla qualità del materiale di piantagione.

Selezione del sito

Le aree ben illuminate dovrebbero essere assegnate sotto l'albero di lamponi. L'arbusto crescerà in un'area ombreggiata, ma la fruttificazione sarà molto più debole e le bacche saranno più aspre. Di solito le piantagioni sono posizionate lungo la recinzione, le siepi, gli annessi, che proteggeranno in modo affidabile l'albero di lampone dai venti freddi del nord.

Per l'albero di lamponi, scegli un luogo ben illuminato lungo la recinzione

La coltura cresce bene su terriccio sabbioso o su terreni limosi leggeri con acidità neutra. La pianta attecchirà nelle aree argillose, ma in condizioni di elevata umidità, il cespuglio crescerà intensamente e le ovaie dei frutti si formeranno debolmente. Pertanto, per migliorare la qualità del terreno argilloso, è necessario aggiungere sabbia (1 secchio / m 2). Il terreno acido è la calce (500 g di lime / m 2).Non dovresti piantare lamponi in luoghi con un livello superficiale di acque sotterranee: l'umidità in eccesso è dannosa per il sistema radicale e aumenta il rischio di sviluppare malattie fungine.

Gli agricoltori esperti osservano sempre la rotazione delle colture e non assegnano appezzamenti per i lamponi dove sono stati coltivati ​​peperoni, pomodori e fragole la scorsa stagione. La cultura cresce bene dopo cetrioli, legumi, zucchine. I lamponi vanno d'accordo con un melo, una ciliegia, un ribes rosso. Ma l'uva, l'olivello spinoso sono vicini indesiderati.

Orario di imbarco

Puoi piantare un raccolto sia all'inizio che alla fine della stagione. In primavera, la semina viene effettuata a condizione che le temperature positive rimangano per una settimana. Tuttavia, tutte le forze della pianta durante la semina primaverile sono finalizzate al radicamento, la resa sarà inferiore. Pertanto, il periodo più adatto per la semina è l'autunno, 3 settimane prima del gelo: le piantine avranno il tempo di mettere radici prima del freddo, indurirsi durante l'inverno, e in primavera, quando saranno più forti, inizieranno a crescere intensamente e formare un raccolto. Le piante portacontainer possono essere piantate per tutta la stagione.

Selezione di piantine

La cosa principale è acquisire materiale di semina sano. I vivai, dove tutte le piante sono rigorosamente controllate, offrono una vasta gamma di piantine di lampone. Quando scegli una pianta, dovresti guardarla bene. Prima di tutto, devi prestare attenzione all'apparato radicale: deve essere sviluppato, fibroso, senza muffe. In una pianta sana, tolta dalla confezione, una palla di terra è completamente intrecciata dalle radici. I rami non dovrebbero essere asciutti, con macchie se fai leva sulla corteccia, quindi si nota una polpa verde. Il materiale di piantagione, acquistato prima dell'inizio del gelo, viene lasciato cadere in giardino fino alla primavera.

Le radici delle piantine di lampone dovrebbero essere ramificate, fibrose, leggere sul taglio

Regole di atterraggio

15 giorni prima della semina, scavano il sito, lo liberano dalle erbacce, aggiungono 2 secchi di humus, 50 g di perfosfato, 30 g di sale di potassio o 300 g di cenere a 1 m 2. Il terreno fortemente acido viene portato a una reazione neutra aggiungendo 500 g di calce per 1 m 2.

I lamponi sono piantati in un metodo a cespuglio o nastro. Quando si formano singoli cespugli, i fori vengono scavati 60x45 con una distanza di 1 m l'uno dall'altro. In grandi aree, è preferibile piantare il raccolto in file. Per fare questo, preparare trincee larghe 50 cm, profonde 45 cm, lasciando 1,5 m tra le file, 70 cm tra le piante.

Su vaste aree, i lamponi vengono coltivati ​​in modo trincea.

Prima di piantare, le radici delle piantine devono essere conservate per un'ora in una soluzione di un biostimolante (Kornevin, Heteroauxin), che accelera la formazione delle radici e aumenta l'immunità delle piante.

La piantagione di cespugli viene eseguita come segue:

  1. Parte della terra fertile viene versata nel fondo della fossa sotto forma di un tumulo.
  2. Un alberello viene calato su di esso, avendo adeguatamente diffuso le radici. Una pianta da un contenitore viene piantata insieme a una zolla di terra.
  3. Coprono le radici con la terra, assicurati di compattarla in modo che non ci siano vuoti d'aria. In questo caso, il collare della radice dovrebbe essere a filo con la superficie.

Dopo aver piantato la piantina, la terra viene compressa

La pianta piantata viene inumidita aggiungendo 5 litri di acqua.

La piantina viene annaffiata introducendo 5 litri di acqua nel cerchio del tronco

  • I germogli vengono tagliati ad un'altezza di 45 cm.
  • Il terreno viene triturato con uno strato di 10 centimetri di fieno e paglia.
  • Video: preparazione di trincee per piantare lamponi


    Piantare e curare le pesche nella corsia centrale: video e foto

    La cultura della pesca sta diventando sempre più popolare nel nostro paese. Allo stesso tempo è abbastanza difficile coltivare quest'albero nelle nostre condizioni climatiche, dato che il pesco è una pianta meridionale e molto termofila. Ma come si suol dire, nulla è impossibile se ti metti seriamente al lavoro e scegli la varietà giusta.

    Quindi, quali varietà di pesca sono adatte per la corsia centrale, come organizzare correttamente la cura della piantina e alcuni consigli utili di giardinieri esperti per una coltivazione di successo, e considereremo di seguito.

    Pesche in crescita nella corsia centrale

    Quando le pesche vengono piantate nella corsia centrale

    Quali sono le migliori varietà per la corsia centrale

    Pesche in crescita nella corsia centrale

    Prima di tutto, prima di considerare in dettaglio tutto ciò che riguarda una cultura come la semina di un pesco e la partenza nella corsia centrale, dovresti scoprire tutte le caratteristiche di questa pianta.

    La pesca appartiene a un gruppo di colture poco impegnative per la qualità del suolo. Ma per raccogliere un buon raccolto, è ancora necessario piantare materiale di piantagione in aree in cui il terreno non contiene un'elevata acidità e ha una buona aerazione.

    Inoltre, non è consigliabile piantare il pesco in uno spazio aperto, dove sarà esposto a forti venti.

    Ma per quanto riguarda i raggi del sole, è noto che la pianta del pesco è termofila e amante del sole. Pertanto, piantare questa pianta nella zona meridionale avrà un effetto positivo sulla resa dell'albero.

    Bene, l'ultima cosa che un giardiniere alle prime armi dovrebbe sapere è che questa pianta non dovrebbe essere piantata vicino a colture come belladonna, fragole e angurie. Il fatto è che la vicinanza a tali piante può avere un effetto dannoso sulla pesca. Pertanto, le colture di cui sopra dovrebbero essere evitate.

    Quando le pesche vengono piantate nella corsia centrale

    Di norma, la semina di pesche nella corsia centrale può essere effettuata sia in autunno che in primavera. Allo stesso tempo, sarà ottimale essere guidati dalle condizioni meteorologiche. Se il freddo è arrivato prima del tempo, le piantine vengono aggiunte in goccioline e vengono piantate in un luogo permanente con l'inizio della primavera, immediatamente dopo che le gelate primaverili sono rimaste indietro.

    Nel caso in cui la tua regione di residenza si trovi a nord, dovresti dare la preferenza solo alla semina primaverile e scegliere varietà resistenti al gelo.

    Con l'inizio della primavera, non dovresti correre immediatamente a piantare un albero di pesco, dovresti aspettare fino a quando il clima caldo non tramonta in strada e la terra si riscalda fino a +12 C. e solo allora iniziano a piantare.

    Se ti attieni a questi consigli, la cultura che hai piantato diventerà più forte durante l'estate, rendendo più facile il primo inverno. Tuttavia, non dimenticare che anche un albero di pesco adulto ha bisogno di un riparo per l'inverno.

    Com'è l'atterraggio

    Vale sempre la pena ricordare una regola del successo dell'85% dipende da come pianti il ​​tuo raccolto di pesche. Il fatto è che è da questa procedura che il giovane albero attecchirà.

    Pertanto, se prevedi di piantare questa cultura nel tuo giardino anteriore, le seguenti raccomandazioni di giardinieri esperti saranno molto rilevanti, vale a dire:

    • l'area di impianto è stata preparata dall'autunno
    • prima viene ripulito dalle erbacce
    • quindi, scavare e aggiungere humus marcio
    • l'area raccolta può resistere all'inverno
    • più vicino ad aprile, lo scavo si ripete
    • e una settimana prima dell'atterraggio previsto, iniziano a formare i fori di atterraggio
    • vengono scavati fori profondi 80 cm e larghi 70 cm
    • uno strato di 5 cm di mattoni rossi rotti viene posato sul fondo della fossa di semina
    • quindi 30 litri di acqua vengono versati nella fossa
    • inoltre, viene introdotta una miscela pre-preparata di fertilizzante azotato, 10 kg di cenere di legno, un secchio di humus marcito e due secchi di terreno fertile
    • dopo tutte le manipolazioni, un sottile listello di legno è installato al centro del foro
    • e nella fase finale, una piantina viene posta con cura nel foro preparato, quindi la radice viene stesa e coperta di terra.

    Dopo aver completato tutte queste manipolazioni, il tronco di un giovane albero viene legato alla ringhiera con uno spago, quindi annaffiato di nuovo. Questa volta con un secchio di acqua calda e stabilizzata. E il cerchio del tronco viene triturato con una miscela di paglia e humus o erba secca.

    Dopo aver completato tutte le procedure di impianto, il giardiniere può solo imbiancare il giovane albero ed eseguire una spruzzatura preventiva con una soluzione di liquido bordolese.

    Cura della cultura

    Come descritto sopra, coltivare una pesca nella Russia centrale è un'attività piuttosto scrupolosa, ma, come si suol dire, molto gratificante. Pertanto, se hai l'opportunità di dedicare un po 'di tempo regolarmente, allora godrai sicuramente dei dolci frutti coltivati ​​con le tue mani.

    Quindi, quali regole di cura è necessario seguire per raccogliere un buon raccolto ogni anno:

    1. A partire da maggio e quindi ogni mese successivo e fino a settembre compreso, innaffia abbondantemente la pesca. Se l'estate è calda e le precipitazioni scarse, aumentare la frequenza di umidificazione fino a 3 volte al mese.
    2. Il primo anno dopo la semina, la coltura non ha bisogno di alimentazione, ma l'anno successivo, assicurati di aggiungere preparati di azoto in primavera, e in estate e autunno alimenta la pesca con agenti di potassio e fosfato, oltre a materia organica. E, naturalmente, non dimenticare di concimare solo dopo l'irrigazione, altrimenti rischi di bruciare la radice di pesca.
    3. Allenta regolarmente il terreno attorno al tronco dell'albero dopo l'irrigazione.
    4. Con l'inizio della primavera, eseguire la potatura sanitaria. Elimina tutti i rami congelati, secchi e difettosi. E più vicino all'inizio dell'estate, dai un pizzico.
    5. Con l'arrivo dell'autunno, assicurati di ripulire il tuo giardino anteriore e coprire il raccolto per un inverno sicuro. Per fare questo, avvolgere il tronco pre-imbiancato con il sacco e pacciamare il cerchio del tronco con uno spesso strato di fieno. E aiuta anche la pesca a svernare la neve, se viene aggiunta alla chioma dell'albero.

    Tutte queste semplici manipolazioni ti aiuteranno a coltivare con successo una pesca nel tuo giardino anteriore. La cosa principale è non essere pigri e seguire le raccomandazioni.

    Quali sono le migliori varietà per la corsia centrale

    Non è difficile scegliere varietà di pesche adatte per la Russia centrale. Perché, grazie all'impegno degli allevatori, oggi esistono molte varietà resistenti al gelo e ad altre ottime caratteristiche. Va notato che le più popolari sono le seguenti varietà:

    • Pesca precoce di Kiev
    • Varietà Cremlino
    • Cardinale pesca.

    Kiev presto

    La prima varietà che merita l'attenzione dei giardinieri alle prime armi è la pesca precoce Kievsky. Questa coltura è altamente resistente a forti gelate e malattie come l'oidio.

    Per quanto riguarda le caratteristiche di questa varietà, sono le seguenti:

    • i frutti sono dolci e succosi, del peso di circa 70 g
    • l'albero può crescere fino a 8 metri di altezza
    • il materiale di piantagione dovrebbe essere immediatamente piantato in un luogo permanente, poiché questa cultura tollera negativamente il trapianto
    • per questa varietà, l'espressione "piantato e dimenticato" non funzionerà.

    Per produrre un buon raccolto in futuro, sarà necessaria un'attenzione scrupolosa per i primi quattro anni.
    Vale anche la pena sottolineare che questa varietà di pesche ama molto l'umidità, mentre non dovrebbero esserci ristagni d'acqua, altrimenti si rischia di rovinare l'albero.

    Cremlino

    La varietà successiva, anch'essa molto apprezzata, è la pesca del Cremlino. Questa cultura è dotata del seguente numero di caratteristiche positive:

    • la pesca coltivata di questa varietà è resistente anche a forti gelate
    • i frutti sono grandi, fino a 140 g di peso
    • le pesche hanno un sapore dolce e succoso
    • in grado di produrre rese elevate nelle regioni settentrionali.

    Vale la pena notare che la varietà del Cremlino è resistente a malattie e parassiti. Inoltre, le gemme dell'albero sono in grado di resistere a temperature fino a -6 ° C.

    Cardinale

    E l'ultima varietà, molto apprezzata nella zona centrale del nostro paese, è la pesca o la nettarina cardinale. Il vantaggio principale di questa cultura è che i frutti hanno un gusto e un aroma fantastici. E anche tra i vantaggi di questa varietà ci sono i seguenti:

    • il peso di un frutto è di 150 g
    • la vendemmia è in agosto
    • l'albero diventa potente con una chioma allargata
    • questa cultura è in grado di soddisfare ogni anno con alti rendimenti
    • cardinal è resistente all'oidio e a molti altri difetti di origine fungina.

    Vale la pena sottolineare che questa varietà di pesche non è molto resistente. Pertanto, dovrebbe essere ben coperto prima dell'inizio dell'inverno.

    Conclusione

    Quindi, sopra abbiamo capito come coltivare una pesca nella corsia centrale. Vale la pena notare che il processo di cura non ha difficoltà, l'importante è aderire alle raccomandazioni e scegliere la varietà giusta per la semina. In questo caso, avrai sicuramente un buon raccolto.


    Peach Redhaven: descrizione della varietà e delle caratteristiche della coltivazione di un albero da frutto

    Varietà di pesche Redhaven: recensioni e foto, semina e cura, potatura e alimentazione, impollinatori e resistenza al gelo

    La pesca è ora relativamente raramente coltivata anche nelle regioni meridionali della Russia ed è considerata un frutto esotico. Ma recentemente, grazie agli sforzi degli allevatori, sono apparse tali varietà di alberi di pesco che possono essere coltivate non solo in Crimea o nel territorio di Krasnodar, ma anche nelle regioni centrali, e il gusto dei frutti maturi non si deteriora.

    Questo articolo parla della varietà di pesche Redhaven, che può essere coltivata nelle regioni della Russia centrale.... Le principali sfumature della crescita di una varietà, vantaggi e svantaggi, descrizione e molto altro - questo sarà discusso di seguito.

    Storia della varietà

    Peach Redhaven è stata allevata nella prima metà del secolo scorso da allevatori americani della State University. Le qualità principali della nuova varietà erano la resa elevata e la maturazione medio precoce dei frutti.

    Questa varietà di pesche è diventata la base per l'ulteriore allevamento di sottospecie e ibridi.... In particolare, un po 'più tardi, è stato allevato un ibrido con date di maturazione precedenti: la pesca Earley Redhaven.

    Peach Redhaven - foto

    Alla fine del secolo scorso, questa varietà di pesche è stata iscritta nel Registro di Stato della Russia e consigliata per la coltivazione nel Caucaso settentrionale.

    Peach Redhaven: descrizione e caratteristiche della varietà

    Peach Redhaver è un albero alto e diffuso con un'altezza del tronco di 4,8-5,0 me un diametro della corona fino a 10 m. I rami spessi scheletrici creano una grande corona sferica. Tutti i germogli sono ben frondosi.

    La corteccia è di colore marrone con una sfumatura marrone, fortemente fessurata. I germogli sul lato soleggiato hanno un colore bordeaux della corteccia. La lunghezza degli internodi è media. I germogli vegetativi sono a forma di cono, di piccole dimensioni. Generativo - diretto verso l'alto, parzialmente pubescente.

    Foto di Redhaven Peach

    La durata di vita di questo albero da frutto del pesco di Redhaven è di 35-40 anni... Il primo raccolto può essere preso già nella terza stagione dal momento in cui la piantina viene piantata in un luogo permanente. E i grandi raccolti iniziano a essere raccolti dalla quinta stagione. L'importante è piantare questo raccolto di drupacee solo nelle regioni consigliate per la coltivazione.

    Le foglie sono grandi, possono raggiungere i 16-17 cm di lunghezza e 3,5 cm di larghezza, di colore smeraldo scuro, con superficie liscia e lanceolata allungata. Piatti fogliari medio-ondulati con una vena centrale ben visibile. I bordi del fogliame sono seghettati, attaccati ai rami da piccoli piccioli lunghi fino a 1 cm, le stipole sono piccole.

    I fiori sono disposti su rami uno per uno, a forma di campana, con un diametro di 2,2 cm, il colore dei petali è rosa pallido. Ogni gemma ha 5 piccoli petali ovali. I boccioli in fiore emanano un aroma gradevole, tutti si trovano su rami annuali.

    Peach Redhaven - video

    I frutti della pesca Redhaven sono grandi, con un peso medio di 130-155 g, ma possono pesare fino a 200 g... Il frutto maturo è tondo, leggermente schiacciato ai bordi. I gambi sono piccoli, lunghi fino a 1 cm. La buccia è di media densità, leggermente vellutata, facilmente staccabile dai frutti maturi, il suo colore è arancio vivo con un "rossore" bordeaux. La polpa ha un gradevole sapore dolciastro, aromatico e succoso, ben separato da una grossa pietra rossastra.

    Il raccolto raccolto trasferisce perfettamente il trasporto su diverse distanze, senza perdere una buona presentazione e gusto.... Se prevedi di trasportare il frutto raccolto su una lunga distanza, è meglio raccogliere 3-5 giorni prima che siano completamente maturi.

    I frutti maturi vengono conservati a temperatura ambiente solo per un paio di giorni.... Se è necessario conservare il raccolto raccolto più a lungo, è meglio metterlo in frigorifero in contenitori speciali, dove le pesche possono giacere per una settimana.

    Peach Redhaven: resistenza al gelo della varietà

    Peach Redhaven ha una resistenza al gelo piuttosto elevata e senza riparo può resistere a gelate fino a -23-25 ​​gradi Celsius... Tuttavia, questo albero non tollera molto bene le gelate primaverili ricorrenti.

    C'è anche un'elevata resistenza della varietà al periodo di siccità, quindi può essere coltivata nelle regioni steppiche. Ma questa coltura di drupacee reagisce negativamente alle raffiche di vento freddo.

    Resa di pesche Redhaven

    I frutti della pesca Redhaven iniziano a maturare dall'ultima decade di luglio (a seconda della regione di coltivazione). La fruttificazione si prolunga nel tempo, quindi la raccolta dura solitamente fino a 2-3 settimane.

    Da ogni pesca Redhaven si raccolgono dai 45 ai 95 kg di frutti maturi... Il volume del raccolto dipende direttamente dall'età della pianta e da quanto bene viene curato questo albero.

    Alberi impollinatori per Redhaven Peach

    Gli esperti dicono che la pesca Redhaven è una varietà autoimpollinata. E sebbene senza piantare un certo numero di alberi impollinatori, questo albero da frutto dà buoni raccolti, ma i giardinieri raccomandano di piantare altri alberi di pesco con periodi di fioritura simili nelle vicinanze per aumentare la resa di Redhaven.

    I migliori impollinatori per la pesca Redhaven:

    Vantaggi e svantaggi

    I principali vantaggi della varietà di pesche Redhaven includono:

    buona resistenza alla siccità e al gelo

    le pesche mature hanno un ottimo sapore

    lunga vita di questo raccolto di frutta

  • la capacità di tollerare bene il trasporto a lunga distanza.
  • Tra le carenze, va notato:

      bassa resistenza ad alcune malattie

  • è necessario formare il numero di frutti in modo che i germogli non si rompano sotto il loro peso.
  • Malattie e parassiti

    Peach Redhaven differisce nella resistenza media alla curvatura, ma a tali malattie, come muffa polverosa e clotterosporia, la sua durata è bassa. Pertanto, i trattamenti preventivi di questo albero da frutto dovrebbero essere effettuati regolarmente.

    Inoltre, i seguenti parassiti possono attaccare questa varietà di pesche:

    • afide
    • falena
    • tonchio.

    Malattia della pesca - video utile

    Peach Redhaven: piantare e crescere

    Si consiglia di piantare la pesca Redhaven in un luogo permanente nella seconda o terza decade di aprile, quando la temperatura notturna non scende sotto i +15 gradi Celsius e il terreno è già abbastanza riscaldato... In questo caso, le piantine si adatteranno rapidamente al nuovo posto e cresceranno.

    L'area in cui si prevede di piantare questa varietà di pesche dovrebbe essere illuminata dalla luce solare per tutto il giorno: questa è una condizione necessaria per la formazione di una quantità sufficiente di zuccheri nei frutti. Inoltre, è necessario piantare le pesche in un luogo protetto da forti raffiche di venti freddi.

    I fori di impianto dovrebbero avere un diametro massimo di 1,0 m e una profondità di circa 0,7 m... Se prevedi di piantare diversi alberi di questa varietà, viene creata una distanza di 3,5-4,0 m tra le fosse di piantagione.

    Sul fondo della fossa viene steso uno strato di miscela nutritiva di 20-25 cm di spessore.... Dovrebbe includere: terreno del giardino, humus, perfosfato e cenere di legno. Quindi 20 litri di acqua calda vengono versati nella fossa.

    Tecnologia di coltivazione delle pesche / Dalla piantagione di una piantina alla raccolta

    Quando l'acqua è completamente assorbita, un albero viene inserito nella buca, diffondendo delicatamente le sue radici lungo il diametro della buca... Quindi riempiono il buco con un substrato nutriente, comprimendolo accuratamente a strati. Il colletto della radice dovrebbe essere a 5-6 cm dal suolo.

    Quindi si forma un cerchio vicino al tronco, che di diametro non deve essere inferiore alla corona dell'albero... Al momento della semina vengono versati almeno 30 litri di acqua. Rabboccare il terreno con uno strato di pacciame di 4-5 cm di spessore.

    Ulteriore cura della pesca Redhaven

    Ulteriore cura per gli alberi da frutto di pesco Redhaven consiste nell'irrigazione, alimentazione e potatura tempestivi.

    Come innaffiare una pesca Redhaven

    Questa varietà di pesche ha bisogno di umidità soprattutto durante il germogliamento e la formazione delle ovaie. E durante il periodo di maturazione dei frutti, l'albero non avverte un'acuta carenza di umidità. La velocità di una singola applicazione di acqua sotto un albero è di 2 secchi d'acqua. Gli esperti raccomandano di aggiungere 10 litri di acqua a ciascun cerchio del tronco ogni 2 settimane.

    Dopo ogni irrigazione, il terreno nei cerchi vicino al tronco dovrebbe essere allentato, mentre si rimuovono le erbacce.

    Nutrire gli alberi di pesco di Redhaven

    La medicazione superiore viene solitamente applicata immediatamente dopo l'irrigazione. In primavera, è necessario applicare fertilizzanti contenenti azoto per lo scavo o humus mescolato con perfosfato.

    Nel periodo autunnale, ai tronchi della pesca Redhaven viene applicata una medicazione superiore contenente fertilizzanti minerali complessi.

    Peach Redhaven: Potatura degli alberi

    Prima di germogliare sugli alberi di pesco Redhaven, viene eseguita la potatura primaverile dei germogli, durante la quale vengono rimossi i germogli in eccesso e deboli.

    Le regole più importanti per potare una pesca

    Dopo tre stagioni, è necessario formare la corona della pesca, rendendola a coppa o palmetta.

    Peach Redhaven: recensioni di chi cresce

    Di seguito sono riportate alcune delle recensioni dei giardinieri sulla pesca Redhaven che sono state pubblicate sui forum degli alberi da frutto.

    La varietà di pesche Redhaven è diventata una vera manna dal cielo per i giardinieri russi che vivono nelle regioni centrali del paese., - hanno avuto l'opportunità di coltivare questo albero da frutto sui loro appezzamenti e ottenere grandi raccolti di deliziosi frutti dolci.


    Guarda il video: Come fare la talea di Olivello Spinoso Hippophae Rhamnoides