Giardino sul balcone, concorso "Invidia, vicino!"

Giardino sul balcone, concorso

Sfortunatamente, la nostra famiglia non ha ancora un appezzamento di terreno, ma amiamo e apprezziamo la flora - l'intero "mondo verde". L'appezzamento di terreno è sostituito da un balcone e nell'appartamento stesso ci sono molti fiori. Così abbiamo deciso di prendere parte al "Envy, Neighbor!" Stranamente, l'abbiamo fatto su insistenza dei nostri vicini. Viviamo nel nord della città, in Komendantsky Avenue, le finestre degli appartamenti e il balcone si affacciano a nord-est.

Non appena abbiamo preso un appartamento, ed è successo quasi 20 anni fa, la prima cosa che abbiamo comprato sono state le scatole da balcone nere, che sono ancora in sospeso con noi; riempito di terra dal cortile. E già nel primo anno, e ci siamo sistemati a maggio, i fiori sono cresciuti sul nostro balcone. I primi due anni le scatole erano appese all'esterno, ma le piante si sono rotte, hanno spazzato via il terreno e si sono semplicemente congelate, poiché i venti principali qui provengono da nord-est. C'era bellezza, ma non piacque a lungo all'occhio. Quando i vasi furono superati all'interno del balcone, sia le annuali che le piante perenni iniziarono a crescere meglio e più a lungo. Ma poi gli abitanti della casa ed i vicini erano "indignati": "Dov'è il nostro unico balcone verde sull'edificio di sedici piani?" Ora stiamo cercando di tenere conto di tutti i desideri: in modo che piaccia a entrambi e che i vicini gioiscano. I vasi, dove possibile, sono stati rialzati, altri sono stati appesi al muro, sul marciapiede sono stati installati secchi con piante perenni - in generale, ora è quasi impossibile girarsi sul balcone.

Ora seleziono le piante tenendo conto di diversi fattori: in modo che siano chiaramente visibili dal basso (abitiamo all'ottavo piano); e allo stesso tempo, in modo che non siano spezzati dal vento, in modo che i fiori siano grandi e luminosi, e il verde dona molto e si estende il più in alto possibile. Sì, e devi correre dietro al sole: ogni anno i vasi si spostano sempre di più in un angolo del balcone, dove il sole è più lungo.

Pianto viti annuali e perenni e raccolgo fiori a lungo e fioriscono abbondantemente, preferibilmente con fiori luminosi e grandi. Dalle mie stesse osservazioni nel corso degli anni, ho concluso: i fiori sono bianchi e le sfumature blu da una tale altezza del balcone non sono visibili. Certo, di anno in anno pianto diversi tipi di fiori. Considero questa stagione molto sfortunata, perché dopo le gelate di giugno, il caprifoglio tartaro, sebbene sia sopravvissuto, era molto fragile e non voleva fiorire, e la liana dell'uva nubile con foglie già in fiore, che è sopravvissuta alle gelate di 2002-2003 e anche questo inverno, poi tutto è morto. Quello che ho fatto quest'anno, i lettori possono vedere nelle fotografie, sono state scattate in momenti diversi, da fine maggio ad agosto.

I fiori crescono e ci deliziano non solo sul balcone. E ci sono molte piante ornamentali nel nostro appartamento. Inoltre, non tutte le piante si riflettono nelle fotografie: alcune di esse, a causa della mancanza di luce solare sufficiente, vengono periodicamente in "terapia intensiva" o "riabilitazione" presso i vicini con finestre a sud-est e sud-ovest, che ne sono molto contenti. E succede e viceversa - dalle loro "condizioni di sanatorio-resort" le piante per la sopravvivenza si spostano nel nostro oscuro quartiere settentrionale. Siamo grati alla redazione della rivista per il fatto che gli "sfortunati" residenti di San Pietroburgo possono prendere parte all'annunciato concorso. Forse vale la pena organizzare alcuni concorsi e gare solo per gli amanti delle piante d'appartamento?

Svetlana Popova, fiorista dilettante


Guarda il video: Orto facile in casa - Coltiva anche te, in balcone o sul davanzale, il tuo orto!