Come coltivare piante di gamberetti - Informazioni sulla coltivazione e cura delle piante di gamberetti

Come coltivare piante di gamberetti - Informazioni sulla coltivazione e cura delle piante di gamberetti

Prima di parlare di come prendersi cura di una pianta di gamberetti, parliamo di cos'è una pianta di gamberetti. Continuate a leggere per saperne di più.

A proposito di piante di gamberetti

La pianta di gamberetti messicani, o Justicia brandegeeana, è originario del Guatemala, Honduras e, come suggerisce il nome, del Messico. È un arbusto sempreverde che raramente cresce più di 3 o 4 piedi (1 m.) Di altezza e circa altrettanto largo. Vive nel sottobosco, un'area parzialmente ombreggiata di foreste tropicali.

Le piante crescono in molti ciuffi con gambo e nelle zone di rusticità USDA 8-11 la coltivazione di piante di gamberetti nei giardini è diventata così diffusa che ora si è naturalizzata in molte aree. Ciò è in gran parte dovuto alla facilità di propagazione delle piante di gamberetti. Gli steli, che con l'età tendono a diventare leggy e le foglie ovali rade, verdi, a volte punteggiate di bianco, non sono particolarmente attraenti, ma le brattee, che contengono fiori bianchi minuscoli e insignificanti, attirano decisamente l'attenzione. Ogni gambo è punteggiato da una punta di brattee dal rosa chiaro al rosso ruggine che si inarcano in una forma che assomiglia notevolmente ai gamberetti. Ci sono anche cultivar di giallo e verde lime.

Se vivi nella zona 8-11, la coltivazione di piante di gamberetti può essere una gradita aggiunta al tuo paesaggio. Sono facili da coltivare e prospereranno nelle calde temperature del sud. Una volta stabiliti, sopravviveranno anche al gelo occasionale, morendo di nuovo a terra e germogliando di nuovo quando torna il clima caldo.

Informazioni sulla coltivazione e cura delle piante di gamberetti

Sebbene queste bellezze non siano pignole, ci sono alcune cose che dovresti sapere su come prenderti cura di una pianta di gamberetti per ottenere il massimo dal tuo arbusto. Funziona meglio in terreni argillosi o sabbiosi ben drenati. Non va bene con i piedi bagnati.

Le piante ben radicate sono abbastanza resistenti alla siccità, ma come la maggior parte dei tropicali, prosperano in condizioni di elevata umidità. Mentre cresceranno in pieno sole fino all'ombra parziale, la coltivazione di piante di gamberetti dove ricevono il sole mattutino è l'ideale. Hanno bisogno del sole per far risaltare i colori più brillanti e, tuttavia, troppo sole farà sbiadire troppo presto i colori.

La cura delle piante di gamberetti dovrebbe includere anche un taglio frequente per incoraggiare una crescita più piena e una maggiore fioritura. Una volta che compaiono le prime brattee, una pianta di gamberetto fiorirà per mesi e poi riposerà per un breve periodo prima di rifiorire. Il momento migliore per tagliare e potare è quando la fioritura inizia a rallentare.

Pianta di gamberetti in vaso

Per quei giardinieri oltre la Zona 8, piantare piante di gamberetti in vaso può darti lo stesso effetto tropicale dei tuoi vicini meridionali. Fanno meravigliose piante da giardino o i loro vasi possono essere annidati tra le altre piante da fiore in un letto. Piantare piante di gamberetti in vaso ha l'ulteriore vantaggio di poter portare questa bellezza in fiore in casa quando il tempo diventa fresco.

Continueranno a fiorire per tutto l'inverno in una finestra luminosa e soleggiata; e per quanto riguarda la cura delle piante di gamberetti da interno, tutto ciò di cui hanno bisogno è un buon terriccio e una dose occasionale di fertilizzante.

Come i loro fratelli all'aperto, hanno bisogno di essere tagliati regolarmente per evitare di diventare troppo spigolosi.

Propagazione di piante di gamberetti

Ora che hai visto la facilità di come prendersi cura di una pianta di gamberetti, ne vorrai più di una e forse qualcuna per vicini e amici. La propagazione delle piante di gamberetti è facile come la cura delle piante di gamberetti.

La divisione dei ciuffi è il metodo migliore per le piantagioni all'aperto. Le piante di gamberetti in vaso possono anche essere divise quando diventano legate al vaso, ma perché aspettare così a lungo? Le talee sono il metodo più semplice di propagazione delle piante di gamberetti.

Quando tagli le tue piante, assicurati che alcune di quelle talee abbiano almeno quattro serie di foglie. Immergi le estremità tagliate fresche nell'ormone radicante e ficcale nel terreno. Mantieni il terreno costantemente umido e in sei-otto settimane dovresti avere radici.

Per i veri ambiziosi, puoi coltivare le tue piante di gamberetti dal seme.


Come prendersi cura delle piante di gamberetti (Justicia brandeegeana)

Questi piccoli avannotti si trovano naturalmente in alcune parti del Messico e da allora sono stati ampiamente popolati in Florida.

Potresti aver sentito questi arbusti sempreverdi essere pronunciati come la pianta di gamberetti messicani o il False Hop.

Indipendentemente dal nome comune che preferisci, questa pianta è facile da coltivare e può persino accentuare la tua casa con fioriture per tutto l'anno di rosa, bianchi e rossi.

Tenere una pianta di gamberetti in casa è relativamente semplice. Ma prima di saltare in testa, ti suggeriamo di fare le tue ricerche. Tali informazioni dovrebbero comprendere le diverse esigenze come temperatura, luce, acqua, propagazione e umidità.

Per aiutarti ad avere successo, abbiamo illustrato i dettagli per aiutare la tua Justicia a fiorire tutto l'anno.



Suggerimenti essenziali per prendersi cura delle piante di gamberetti

Le piante di gamberetti non sono esigenti e richiedono poca manutenzione. Ecco alcuni suggerimenti per coltivare queste piante che sono famose per le loro vistose brattee.

Le piante di gamberetti non sono esigenti e richiedono poca manutenzione. Ecco alcuni suggerimenti per coltivare queste piante che sono famose per le loro vistose brattee.

Sebbene le piante di gamberetti non siano invasive, possono diffondersi rapidamente in regioni senza gelo con molta luce solare, acqua e umidità. Coltiva queste piante in contenitori per evitare che si diffondano.

La pianta dei gamberetti non è in alcun modo correlata ai gamberetti. Il nome deriva dalle sue vistose brattee sovrapposte che formano punte, che sembrano gamberetti. Le brattee possono essere di colore dal rosa salmone al rosso aranciato. Potresti imbatterti in diverse specie chiamate piante di gamberetti. Tuttavia, lo è Justicia brandegeeana (o Beloperone guttata), che è molto popolare con questo nome.

Ti piacerebbe scrivere per noi? Bene, stiamo cercando buoni scrittori che vogliano spargere la voce. Mettiti in contatto con noi e ne parleremo.

Il colore delle brattee diventa più intenso man mano che raggiungono la grandezza naturale. I fiori si sviluppano all'interno delle brattee e sono per lo più biancastri, allungati e sottili. Sebbene i fiori durino per un breve periodo, le brattee colorate durano molto più a lungo e la pianta sembra essere in fiore quasi sempre. Al giorno d'oggi, numerose cultivar di piante di gambero sono disponibili con diversi colori di brattea e altre caratteristiche. Altrimenti noto come falso luppolo, la pianta di gamberetti è originaria del Messico. Tuttavia, la pianta è ora coltivata in diverse parti del mondo, in particolare nelle regioni tropicali.

La pianta del gambero ha steli deboli che portano punte sulle punte. Le punte sono cadenti, con una lunghezza di circa 2-4 pollici. Si possono vedere minuscoli peli bianchi sui giovani steli e sul lato inferiore delle foglie. La pianta conserva brattee colorate durante tutto l'anno, con brevi periodi di riposo. Senza un'adeguata cura, la pianta potrebbe diventare con le gambe lunghe e diffondersi in modo irregolare. Di seguito sono riportate alcune linee guida per la coltivazione di piante di gamberetti.

Cura delle piante di gamberetti

Posizione
Coltiva le piante di gamberetti in un luogo luminoso dove riceveranno la luce solare diretta. Queste piante si trovano a crescere bene in parziale o pieno sole. In luoghi con estati fresche, le piante di gamberetti possono essere coltivate in pieno sole. Tuttavia, devi piantarli in luoghi con ombra parziale, se le estati sono troppo calde nella tua regione. Queste piante necessitano di terreno argilloso ben drenato. Il pH del terreno può essere compreso tra 6,1 e 7,5. Le piante di gamberetti possono essere facilmente coltivate nelle zone USDA 8-11. Coloro che vivono in altre regioni possono anche coltivarle in contenitori che possono essere spostati all'interno durante la stagione fredda.

Irrigazione e alimentazione
Sebbene queste piante non possano sopravvivere in un terreno inzuppato, hanno bisogno di una piccola quantità di umidità. Quindi, innaffiali accuratamente, man mano che la superficie del terreno si asciuga. Durante le estati possono essere necessarie frequenti annaffiature. Puoi anche usare il pacciame per trattenere l'umidità. L'irrigazione eccessiva e l'irrigazione possono causare la perdita di foglie. È meglio evitare l'irrigazione dall'alto che può portare ad attacchi di funghi. Anche le brattee possono marcire, se esposte all'acqua.

Usa un fertilizzante liquido ad alto contenuto di fosforo per nutrire la pianta una volta ogni pochi mesi. Nutri la pianta frequentemente durante la stagione di crescita, dalla primavera all'estate. Sciogliere il fertilizzante liquido nell'acqua destinata alle piante e applicare una volta alla settimana. Nutri la pianta di tanto in tanto con un fertilizzante speciale per aumentare la produzione di fiori. A volte, la mancanza di sostanze nutritive può portare a foglie gialle che possono cadere prematuramente. In tal caso, dai da mangiare alla pianta una volta alla settimana.

Potatura
Senza una potatura adeguata, le piante di gamberetti possono diventare deboli e con le gambe lunghe. Anche la potatura induce la fioritura. La potatura pesante può essere eseguita una volta all'anno, all'inizio della primavera. Puoi staccare le punte dello stelo, le brattee morte e le parti malate durante tutto l'anno. In quel caso la pianta rimarrà compatta e cespugliosa, e produrrà brattee continuamente. Puoi coltivare nuove piante dalle talee potate. A tale scopo, utilizzare talee con una lunghezza di circa 10 centimetri. Rimuovere le brattee, immergere le estremità nell'ormone radicante e piantarle in un terreno umido o in un buon terriccio. Le piante di gamberetti possono essere coltivate in qualsiasi periodo dell'anno.

Parassiti e malattie
L'irrigazione eccessiva e un terreno inzuppato possono causare malattie fungine, che possono provocare marciume radicale. L'irrigazione dall'alto può causare malattie fungine delle macchie fogliari. In tal caso, le foglie sviluppano macchie marroni che si ingrandiscono e appaiono come macchie. Possono verificarsi anche perdita di foglie e appassimento. I nematodi microscopici nel terreno possono attaccarsi alle radici della pianta e causare appassimento e crescita stentata. Greenfly può infestare queste piante e succhiare la linfa. In tal caso, le foglie possono diventare distorte e appiccicose. Se infestate da acari rossi, le foglie diventano giallastre con ragnatele sul lato inferiore. La mancanza di luce solare è una delle cause principali delle brattee pallide, mentre le foglie impallidiscono per mancanza di nutrienti.

Coltivazione indoor
Usa terriccio a drenaggio rapido mescolato con una piccola quantità di muschio di torba, per coltivare piante di gamberetti in contenitori. Assicurarsi che i contenitori abbiano fori di drenaggio adeguati. Queste piante possono essere coltivate in casa, a condizione che ottengano una luce intensa sufficiente. Possono essere coltivate come piante da patio o possono essere posizionate su davanzali soleggiati. Durante gli inverni, le piante di gamberetti devono essere spostate all'interno. Essendo piante tropicali, amano l'umidità. Quindi, puoi posizionare i contenitori su ciottoli umidi o torba. La temperatura ambiente preferita è compresa tra 65 ° F e 75 ° F. Queste piante potrebbero non tollerare temperature inferiori a 55 ° F. Se esposto a basse temperature, il fogliame può diventare giallo o marrone.

Ti piacerebbe scrivere per noi? Bene, stiamo cercando buoni scrittori che vogliano spargere la voce. Mettiti in contatto con noi e ne parleremo.

Le piante di gamberetti in vaso devono essere nutrite più frequentemente di quelle piantate nel terreno. Il rinvaso deve essere fatto ogni primavera e tutto ciò che devi fare è cambiare il mix di invasatura. Puoi anche potare le piante prima di spostarle in casa durante l'inverno. In tal caso, rinvasarli all'inizio della primavera, quando emergono nuove crescite. Puoi anche spostare le piante in vasi di dimensioni maggiori, una volta ogni pochi anni.

In breve, le piante di gamberetti non sono esigenti e sono facili da coltivare. Fornisci loro una luce solare sufficiente e un terreno umido e ben drenato. Evita di annaffiare troppo e sott'acqua e nutrili occasionalmente. Potare queste piante per mantenere la loro forma e per aumentare la fioritura.


Come prendersi cura della propria pianta di gamberetti

La pianta dei gamberetti, nota anche come Justicia brandegeana, è un sotto-arbusto sempreverde, tenero dal gelo, originario delle aree del Messico. Negli Stati Uniti, la pianta di gamberetti è resistente all'inverno solo nelle zone da 8 a 11, ma i giardinieri nelle zone più fresche possono ancora godersi la pianta al chiuso. Il nome comune della pianta deriva dalle sue fioriture rosse, arancioni, rosa o gialle che assomigliano a gamberetti cotti e coprono la pianta quasi tutto l'anno con la dovuta cura. La pianta dei gamberetti raggiunge da 1 a 5 piedi di altezza, a seconda della posizione di crescita. Spesso utilizzata in aiuole miste perenni, la pianta di gamberetti attira anche i colibrì nel giardino.

Pianta la pianta dei gamberetti durante la primavera dopo che il rischio di gelo è passato. Scegli una posizione che riceva da sei a otto ore di luce solare ogni giorno e che sia composta da terreno umido, fertile e ben drenato. Piante di gamberetti spaziali a una distanza di almeno 2-3 piedi l'una dall'altra.

  • La pianta dei gamberetti, nota anche come Justicia brandegeana, è un sotto-arbusto sempreverde, tenero dal gelo, originario delle aree del Messico.
  • La pianta dei gamberetti raggiunge da 1 a 5 piedi di altezza, a seconda della posizione di crescita.

Applicare uno strato di 2 pollici di pacciamatura organica al terreno che circonda la pianta di gamberetti per isolare il terreno, arrestare la crescita delle erbacce e aumentare la ritenzione di umidità. Inizia il pacciame da 3 a 4 pollici dalla corona della pianta (dove gli steli incontrano le radici) per ridurre al minimo il rischio di malattie fungine o marciume.

Pianta di gamberetti d'acqua una volta ogni cinque giorni durante il primo mese di crescita per aiutare a stabilire il sistema radicale. Ridurre la frequenza di irrigazione a circa una volta alla settimana da allora in poi e una volta ogni due settimane durante l'inverno.

Nutri la pianta una volta al mese utilizzando un fertilizzante liquido bilanciato per fornire una corretta alimentazione per la formazione di radici, fiori e fogliame. Applicare seguendo le istruzioni del produttore per ottenere i migliori risultati e innaffiare accuratamente dopo l'alimentazione per evitare lesioni alle radici.

Potare la pianta dei gamberetti subito dopo la fine della fioritura per promuovere un'abitudine di crescita compatta e cespugliosa e per migliorare la salute della pianta. Utilizzare cesoie da potatura per rimuovere tutti i rami con le gambe lunghe, malati, danneggiati ed eccessivamente lunghi.

  • Applicare uno strato di 2 pollici di pacciamatura organica al terreno che circonda la pianta di gamberetti per isolare il terreno, arrestare la crescita delle erbacce e aumentare la ritenzione di umidità.
  • Nutri la pianta una volta al mese utilizzando un fertilizzante liquido bilanciato per fornire una corretta alimentazione per la formazione di radici, fiori e fogliame.

La pianta di gamberetti può essere coltivata in ombra parziale, ma la fioritura sarà ridotta.

Le piante possono morire in inverno se piantate all'aperto nella zona 8, ma le radici dovrebbero sopravvivere. Nella maggior parte dei casi, una nuova crescita apparirà in primavera dopo che tutto il pericolo di gelo è passato.

Nelle zone a nord di 8, la pianta dei gamberetti è meglio coltivata in contenitori e collocata al chiuso prima che le temperature scendano sotto lo zero. Tratta come una pianta d'appartamento durante l'inverno, annaffiando circa una volta alla settimana e fornendo luce solare diretta e indiretta. Riposizionare all'aperto in primavera dopo che le temperature si sono alzate e riprendere la cura regolare.


Rifinitura

Determina quali rami o steli devono essere tagliati. Se l'intera pianta di gamberetti è grande e indisciplinata, pensa alle dimensioni che dovrebbe avere la pianta dopo che la potatura è completa.

Taglia i gambi con i potatori (o le forbici da paesaggio) in un punto non più di 1/3 di pollice sopra un nodo fogliare - il punto in cui un paio di foglie si attacca allo stelo. Se sei morto (rimuovendo vecchi grappoli di fiori), segui la stessa linea guida tagliandoli sopra un nodo fogliare.

Riduci tutti i gambi come nel passaggio 2 fino a quando l'intera dimensione della pianta soddisfa le tue esigenze. Evita di tagliare troppo in profondità in steli semi-legnosi, poiché la pianta dei gamberetti impiegherà più tempo a ricrescere e poi fiorire.


Pianta di gamberetti, arancione / rosso

Pianta di gamberetti arancione / rossa Justicia Brandegeana Origine:

- Originaria del Messico, le piante di gamberetti sono una grande ombra di acque basse o una pianta che ama il sole per il nord-est della Florida | Jacksonville | Giardino zona Sant'Agostino. La pianta di gambero arancione / rosso può essere piantata in un luogo pieno di sole, ma i fiori saranno un po 'più chiari di quanto sarebbero quando vengono piantati in un luogo più ombreggiato.

- Justicia brandegeana era precedentemente nota come Justicia belaperone e sono ancora spesso vendute con quel nome nei garden center.

- Quella che chiamiamo pianta di gambero arancione / rosso è la varietà più comune di Justicia brandageana che si trova nei garden center nell'area di Jacksonville e St. Augustine. Sono prolifici bloomers e piante molto belle con fogliame lussureggiante.

Di cosa stai parlando con questo

Assurdità arancione / rossa?

Bene, ecco il punto, ci sono molte specie diverse di piante di Justicia (1.269 e oltre), e all'interno di quelle specie assegnano diverse
colorazione e variazioni. Sebbene ci siano alcune nuove selezioni di Justicia brandegeana come "Fruit Cocktail", la maggior parte delle varietà non ha un nome ibrido e si riferisce al colore, il che crea molta confusione! Quello che una persona chiama rosso, io chiamo arancione e un'altra persona chiama qualcosa di completamente diverso. Quante volte li vedo venduti come piante di gambero rosso, e hanno un po 'di rosso in loro, infatti avranno un colore leggermente diverso in base al bagnato se vengono coltivati ​​all'ombra o al sole! A volte sono per lo più rossastre con solo le punte delle brattee che mostrano un po 'di arancione. Ma poiché c'è una varietà che è molto più rossa, e la vendo, la chiamo rossa e questa arancione. Per evitare confusione con quella varietà rossa più scura, faremo riferimento a questa per il bene di questo sito Web come arancione / rosso.

Indipendentemente da come lo chiami, le piante di gamberetti sono un'ottima aggiunta a qualsiasi giardino della Florida nord-orientale.

Esposizione al sole per la pianta di gamberetti arancioni / rossi Justicia brandegeana:

- Le piante di gamberetti arancioni / rossi di Justicia brandegeana cresceranno in pieno sole o all'ombra nel paesaggio della Florida settentrionale. I fiori e le foglie tenderanno ad avere un colore migliore in una situazione paesaggistica più ombreggiata nei giardini soleggiati della Florida, ma piantateli dove volete e lasciateli crescere!

Fogliame della pianta del gambero arancione / rosso Justicia brandegeana:

- Il fogliame verde medio brillante è di forma ovale o ellittica ed è resistente al freddo
fino alla zona 8!

Justicia brandegeana Orange / Red Shrimp Plant Soil Preference / Salt Tolleranza:

- La pianta di gamberetti arancione / rossa è ampiamente tollerante alle condizioni del suolo e ai componenti. Possono crescere in giardini molto secchi in aree che tendono a rimanere bagnate per un po 'dopo le piogge. Possono avere la tendenza a defogliarne alcune e non avere tante foglie come altrimenti avrebbero in condizioni di estrema siccità o se esposte a periodi di allagamento prolungato.

- Le piante di gamberetti prospereranno e fioriranno quasi tutto l'anno in condizioni umide, bene
suoli drenanti e fertili.

- Tolleranza al sale moderata, buona per le piantagioni della zona costiera ma può danneggiare con nebbia salina diretta.

Variazione delle dimensioni della pianta di gamberetti arancioni / rossi di Justicia brandegeana:

- La pianta di gamberetti Justicia brandegeana crescerà fino a 3-4 piedi di altezza e larghezza nel paesaggio dei giardini della Florida nord-orientale.

Abitudine di crescita della pianta di gamberetti arancioni / rossi Justicia brandegeana:

- Abitudine di crescita a tumulo, i migliori risultati quando si inclina indietro come una piccola pianta alcune volte fino a ottenere rami e fogliame densi e quindi lasciati fiorire.

Tasso di crescita della pianta di gamberetti arancioni / rossi Justicia brandegeana:

- La pianta a crescita rapida crescerà facilmente di 1-2 piedi in un periodo di stagioni qui in
Giardino della zona di Jacksonville e St. Augustine.

Fioritura della pianta di gamberetti arancioni / rossi di Justicia brandegeana:

- Le piante di gamberetti sono coltivate per le loro fioriture uniche, le piante di gambero arancione / rosso hanno brattee di colore rosso rosato scuro o bordeaux che sfumano in arancione e poi gialle sulle punte. Le brattee ei petali del fiore "gambero" sono di un bianco brillante con una gola viola maculata. Pianta molto carina!

- La pianta del gambero arancione / rosso fiorisce in primavera, estate e autunno!

Requisiti idrici della pianta di gamberetti arancioni / rossi Justicia brandegeana:

- Innaffia bene dopo la semina durante il periodo di stabilizzazione e riduci l'acqua una volta che la tua pianta ha ripreso a crescere attivamente nel paesaggio.

Attrazione di farfalle o uccelli:

- Attrazione di farfalle e colibrì.

Migliori usi per la pianta di gamberetti arancioni / rossi Justicia brandegeana Piante in Paesaggio della Florida nord-orientale:

- Pianta paesaggistica a basso consumo d'acqua che è sorprendentemente resistente al freddo e una scelta perfetta per aggiungere il colore dei fiori a quei punti del giardino ombreggiati verdi, verdi e più verdi. Ma non escludere piante di gamberetti per luoghi più soleggiati, non sono schizzinosi e cresceranno lì fino a!

- Pianta di facile manutenzione e bassa manutenzione per il giardiniere che vuole assomigliare
trascorrono molto tempo nel loro giardino senza realmente spendere molto tempo nel loro giardino. Quasi costantemente in fiore, che tu decida di tagliarli indietro o meno.

- Eccellente pianta in vaso per piscine, cortili e portici o anche al chiuso!

- Le piante di gamberetti fanno ottimi fiori recisi!

- I cervi trovano il fogliame sgradevole, quindi se hai problemi con i cervi, prova
piante di gamberetti!

Cura della pianta di gamberetti arancioni / rossi nella nostra area di Jacksonville e St. Augustine giardino:

- Pizzica più volte le piante di gamberetti più piccole appena piantate finché non si sono sviluppati più steli e fogliame cespugliosi, quindi lasciali andare e guardali fiorire. Tutta la Justicia risponde bene alla potatura e può essere tosata dopo la fioritura per un altro spettacolare spettacolo di fioritura in primavera, estate e autunno.

- Non ti piace agitarti con le tue piante? Lasciali senza potare e rimarrai comunque stupito di quanto bene queste piante fioriscano, tenderanno ad avere un'abitudine un po 'più tentacolare se lasciate non potate.

- Acqua Justicia brandegeana tutti i giorni durante il periodo di stabilimento. Riduci l'acqua quando le piante hanno ripreso a crescere nel paesaggio.

- Puoi tagliare queste piante in qualsiasi momento secondo necessità, fioriscono prontamente su nuove
crescita, ma cerca di assicurarti che la tua ultima potatura sia in agosto o settembre in modo da non avere alcuna nuova crescita tenera che brucia facilmente sulla pianta durante il gelo.

- Taglia ogni nuova crescita bruciata dall'inverno o il fogliame più vecchio ogni primavera una volta che tutto il pericolo di gelo è passato.

- Fertilizzare ogni primavera con una pala colma piena di compost ben invecchiato o un fertilizzante polietilene a lenta cessione come Osmocote o cibo per piante per uso generico Stay Green, cospargendo il fertilizzante attorno al cerchio di pacciame sotto il fogliame della pianta.

-Per risultati di fioritura eccezionali, prova qui il nuovo fertilizzante fertilizzante per la fioritura di Miracle Grow disponibile sul mercato di Amazon!


Le piante di gamberetti dorati sono facili da propagare. Tutto ciò di cui hai bisogno sono talee da una pianta matura. Puoi inserirli una nuova pentola con terreno da giardino fresco e sei sulla buona strada. Inoltre, considera l'aggiunta di un ormone radicante per aiutare il taglio a far crescere le radici. L'ormone aumenterà le possibilità che la pianta attecchisca con successo.

Ora che sai come coltivare una pianta di gamberetti dorati in casa, probabilmente sei entusiasta di iniziare a coltivare la tua. Fortunatamente, puoi facilmente procurarti la pianta e Semi di piante di gamberetti dorati online ed essere pronto a crescere in pochissimo tempo!


Guarda il video: Margherita Consigli per la coltivazione