Piantagione di abete balsamico - Informazioni sulla cura degli alberi di abete balsamico

Piantagione di abete balsamico - Informazioni sulla cura degli alberi di abete balsamico

Di: Jackie Carroll

Date le condizioni ideali, gli abeti balsamici (Abies balsamea) crescono circa un piede (0,5 m.) all'anno. Diventano rapidamente gli alberi conici, densi e di forma uniforme che riconosciamo come alberi di Natale, ma non si fermano qui. Gli abeti balsamici diventano alberi imponenti e architettonici con una presenza audace nel paesaggio. Possono raggiungere altezze da 90 a 100 piedi (da 27,5 a 30,5 m.) Alla maturità. Alcune delle caratteristiche che li rendono desiderabili alberi paesaggistici sono la loro fragranza speziata, la forma pulita e il colore verde-bluastro.

Informazioni sull'abete balsamico

Gli abeti balsamici sembrano molto simili agli abeti rossi. Puoi capire la differenza dal modo in cui crescono i coni. Le pigne di abete balsamico stanno dritte sui rami, mentre le pigne di abete penzolano. Non vedrai mai una pigna balsamica per terra perché le pigne si rompono in piccoli pezzi quando maturano.

Gli alberi di balsamo sono commercialmente significativi a causa del loro utilizzo come alberi di Natale. Storicamente, gli alberi erano importanti per la loro resina, che veniva usata per curare i disturbi polmonari. La resina è stata utilizzata anche per sigillare le giunture delle canoe in corteccia di betulla e come vernice per i dipinti ad acquerello.

Quando piantare l'abete balsamico

Pianta abeti balsamici a radice nuda, ricoperti di tela oa radice nuda in autunno o in primavera. L'autunno è solitamente il momento migliore per piantare. Reidratare gli alberi a radice nuda immergendoli in un secchio d'acqua per diverse ore prima di piantare.

Puoi piantare piante coltivate in contenitori in qualsiasi periodo dell'anno. Evita di piantare durante i periodi di siccità o caldo estremo. Se stai piantando un albero che è stato utilizzato al chiuso come albero di Natale, piantalo all'aperto il prima possibile.

Scegli una posizione soleggiata o leggermente ombreggiata per il tuo albero. Un'area con una leggera ombra mattutina aiuterà a prevenire i danni da gelo. Innaffia profondamente e pacciamatura abbondantemente subito dopo la semina utilizzando da 5 a 7,5 cm di pacciamatura organica.

Cura dell'albero di abete balsamico

Mentre l'albero è giovane, annaffialo settimanalmente in assenza di pioggia. I giovani alberi hanno bisogno di molta acqua, quindi usa un tubo da bagno per saturare il terreno intorno all'albero, oppure seppellisci un tubo dell'acqua sotto il pacciame e lascialo scorrere il più lentamente possibile per circa un'ora. Se l'acqua inizia a scorrere prima che l'ora sia trascorsa, spegnila per un po 'e lascia che il terreno assorba l'acqua, quindi accendi il tubo più tardi per terminare l'ora. Gli alberi più vecchi che hanno radici affondate in profondità nel terreno necessitano di annaffiature solo durante periodi di siccità prolungati.

Fertilizzare gli abeti balsamici in primavera. Usa un fertilizzante completo ed equilibrato e segui le istruzioni del produttore. Una concimazione eccessiva può danneggiare seriamente l'albero, quindi fai attenzione a non esagerare. Una volta che un albero è maturo, non ha bisogno di fertilizzanti ogni anno.

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta il


Gardening 101: Abete

Hai difficoltà a distinguere tra alberi sempreverdi come abeti, pini e abeti rossi? Anche a me. La buona notizia è che non è colpa nostra. Tutte queste conifere appartengono alla famiglia delle Pinaceae, il che spiega perché sembrano cugine.

Abeti (Abies) hanno alcuni tratti caratteristici distintivi per aiutarti a identificarli: questi alberi alti hanno coni che stanno in piedi (come candele) sui loro rami e ogni foglia a forma di ago è piatta e attaccata individualmente all'albero.

Un abete è una buona scelta per il tuo giardino? Con oltre 5o specie tra cui scegliere, gli abeti possono essere indotti a crescere in regioni diverse come le zone di coltivazione USDA da 3 a 8, a seconda della specie. La maggior parte ha una forma conica stretta (probabilmente li riconosci dai lotti degli alberi di Natale, dove tendono a dominare gli abeti nobili e gli abeti balsamici). Preferiscono climi freschi o montuosi e terreno umido. Continua a leggere per imparare tutto ciò che devi sapere sulla coltivazione degli abeti:


Forma o forma:

Dimensioni e forma

Forma piramidale relativamente stretta alta da 50 a 75 piedi e larga da 20 a 35 piedi.

Cura di alberi e piante

Il balsamo solido è molto resistente al freddo, ma non va bene nelle estati calde e umide.
Predilige un terreno acido e ben drenato, ma può tollerare siti più costantemente umidi. Funziona male su siti esposti a secco.
Da pieno sole a piena ombra.

Malattie, parassiti e problemi

Insetti e malattie non sono comuni, ma possono verificarsi cancro e afidi lanosi.
Questo albero ha radici molto superficiali ed è incline al vento.

Posizione geografica e habitat nativi

Originario dell'estremo nord degli Stati Uniti, fino al Canada.

Colore e consistenza della corteccia

Liscia da giovane, diventa leggermente solcata con l'età.
Verde, in maturazione in rosso-marrone.

Disposizione, dimensione, forma e consistenza della foglia o dell'ago

Aghi sempreverdi piatti, verde scuro, attaccati singolarmente allo stelo.
Lungo circa un pollice con una forte fragranza balsamica.

Disposizione, forma e dimensione dei fiori

Fiori poco appariscenti maschi gialli e femmine rosso porpora.

Descrizioni di frutta, cono, noce e semi

Coni maturi in posizione verticale, viola scuro che maturano in marrone violaceo da 2 a 4 pollici di altezza.
Quando sono mature, le singole scaglie del cono cadono lasciando il gambo centrale.

Cultivar e loro differenze

Abete balsamico Jamy (Abies balsamea 'Jamy'): una cultivar molto nana, alta solo un piede per un piede di larghezza.

Abete balsamico Piccolo (Abies balsamea 'Piccolo'): cultivar nana (2 piedi per 2 piedi), con tessitura fine.

Abete balsamico Tyler Blue (Abies balsamea 'Tyler Blue'): una cultivar con aghi blu alti 25 piedi e larghi 15 piedi.

Abete balsamico di Larry piangente (Abies balsamea 'Weeping Larry'): una forma molto stretta con rami pendenti.


Alberi di conifere di camion vanga

La vanga del camion molto più grande provoca meno disturbi all'apparato radicale dell'albero e quindi consente di piantare alberi nell'intervallo da 6 'a 9'. Poiché la vanga più grande crea meno shock di trasferimento al sistema dell'albero, la stagione si estende da da inizio aprile a tutto il mese di maggio e da fine agosto a ottobre.

I nostri prezzi scontati per alberi a pale per camion sono: (nota lo sconto di $ 10,00 dai prezzi degli alberi B&B>
Albero 5'-6 ' $119.95 Più il costo del camion (vedi sotto)
Albero 6'-7 ' $139.95 " " " " "
Albero 7'-8 ' $ 159.95 " " " " "
Albero 8'-9 ' $18 9.95 " " " " "
Albero 9'-10 ' $229.95 " " " " "

Non abbiamo una vanga per alberi montata su camion, ma ci sono diversi operatori indipendenti nell'area metropolitana nord. Il costo può variare notevolmente a seconda delle dimensioni dell'albero, della facilità di accesso, della distanza dalla fattoria alla tua posizione e della distanza dall'operatore alla tua posizione. L'operatore deve sempre andare inizialmente nella tua posizione per scavare la prima buca, quindi è sempre necessario un viaggio extra (due alberi richiedono tre viaggi). Possiamo metterti in contatto con uno o più operatori. Tuttavia, non li conosciamo tutti. Se ne conosci uno, lavoreremo volentieri con loro.

Non offriamo una garanzia. Questo aiuta a mantenere bassi i nostri prezzi. La migliore garanzia che possiamo offrire è che normalmente scaviamo i tuoi alberi Ball & Burlap il giorno prima - per un ritiro la mattina successiva, o il giorno di - per un ritiro questo pomeriggio. Non potrebbero essere più freschi! Non scaviamo mai alberi e non li conserviamo per giorni o settimane.

Puoi assicurarne la sopravvivenza piantandole immediatamente (ti consigliamo di scavare preventivamente le buche in modo da essere tutto pronto per partire) e poi annaffiandole immediatamente e successivamente ogni 3-4 giorni per il primo anno. Sono tuoi, quindi non lasciarli sedersi nel tuo vialetto per diversi giorni (succede) o piantali e poi lasciali andare senza acqua per un paio di settimane mentre sono in vacanza (succede anche).

Gli alberi a vanga dei camion sono ancora più freschi, direttamente dai nostri campi alla tua posizione generalmente un'ora o meno a seconda della distanza, ma hanno comunque bisogno di annaffiare ogni 3-4 giorni.

Il nostro consiglio è di non piantarli più lontano di quanto possa raggiungere il tuo tubo da giardino! Se è più lontano, sii pronto a portare l'acqua verso di loro. Il sistema di irrigazione del prato del tuo giardino NON è adeguato al fabbisogno idrico di un albero.

Chiamaci oggi al numero (763) 444-8206 o inviaci un'e-mail per discutere di alberi appallottolati e di tela da imballaggio e alberi con vanghe per camion per tutte le tue esigenze paesaggistiche.

Quando acquisti direttamente dal coltivatore, sai che stai ottenendo gli alberi più freschi al miglior prezzo!


Come coltivare e prendersi cura delle piante di balsamo terapeutico

La pianta del balsamo viene coltivata per scopi ornamentali e terapeutici. Ecco una breve panoramica della cura delle piante balsamiche.

La pianta del balsamo viene coltivata per scopi ornamentali e terapeutici. Ecco una breve panoramica della cura delle piante balsamiche.

A differenza di altri tipi di impatiens, le piante di balsamo sono specie tropicali, che possono essere coltivate sotto il sole diretto.

Le piante di balsamo appartengono al genere Impatiens, che conta circa 1000 specie di piante da fiore. Il nome balsamo è spesso usato in modo intercambiabile con impatiens. In effetti, le specie tropicali di impatiens sono indicate come balsamo. La maggior parte delle piante di balsamo sono originarie del sud-est asiatico, ma vengono coltivate in diverse parti del mondo. Sono facili da coltivare e sono popolari per i loro fiori appariscenti. La maggior parte delle varietà di cimelio producono fiori nei toni del rosa.

Ti piacerebbe scrivere per noi? Bene, stiamo cercando buoni scrittori che vogliano spargere la voce. Mettiti in contatto con noi e ne parleremo.

La pianta del balsamo ha un fusto morbido e carnoso e foglie lunghe e appuntite disposte a spirale. L'altezza della pianta può variare tra i 20 ei 70 centimetri. La pianta fiorisce dall'estate all'autunno. I fiori a forma di tromba producono baccelli che esplodono quando maturano. Queste piante sono anche chiamate touch-me-nots, poiché i baccelli del seme esplodono quando vengono toccati. Impatiens balsamina è una specie apprezzata per i suoi usi terapeutici. Il succo estratto dalle sue foglie viene utilizzato per il trattamento dei morsi di serpente e sulle ustioni vengono applicati fiori schiacciati. Le piante di balsamo possono essere coltivate facilmente, a condizione di avere una conoscenza di base delle loro esigenze.

Cultivar balsamiche con fiori di colore diverso

Coltivazione di piante di balsamo

Di solito, le piante di balsamo vengono coltivate da semi facili da germinare. Puoi seminare i semi direttamente in giardino o avviarli in casa. Se vuoi coltivare i semi in casa, inizia sei settimane prima dell'ultima gelata. Mantieni il terreno umido, in modo che i semi germinino entro una o due settimane. La temperatura ideale per la germinazione è di 70 ° F. Non è necessario coprire i semi con il terriccio, poiché l'esposizione alla luce porta a una germinazione più rapida. Puoi trapiantare le piantine, una volta che la temperatura esterna si è riscaldata. Le piantine devono raggiungere un'altezza minima di due pollici, prima di trapiantarle. È sempre meglio piantare il balsamo in gruppi di cinque o sei piante. Puoi seminare i semi in giardino, dopo l'ultima gelata.

Posizione e impianto

Le piante di balsamo hanno bisogno di sole pieno o parziale per una crescita sana. Nelle regioni con estati molto calde, piantali in ombra parziale o riparali dal sole pomeridiano. Troppo sole può causare l'imbrunimento del fogliame, mentre troppa ombra può rendere la pianta del balsamo leggy e priva di fiori. Il terreno deve essere ben drenato e umido, ma non inzuppato. Il pH del suolo può essere compreso tra 6,1 e 7,5. Prima di trapiantare le piantine, aggiungi un po 'di compost e rompi i ciuffi di terreno. Puoi anche usare un fertilizzante a rilascio prolungato durante il trapianto.

Irrigazione e alimentazione

Durante la stagione secca, innaffia queste piante tre volte a settimana. Le piante in vaso necessitano di annaffiature frequenti. Mantieni il terreno umido, se vuoi che la pianta del balsamo fiorisca continuamente. È sempre meglio annaffiare la pianta dal basso, piuttosto che esporre il fogliame all'umidità che può causare l'oidio. Puoi anche optare per un tubo da bagno per annaffiare queste piante. Un sistema di gocciolamento è ideale anche per piante come il balsamo. Innaffiali al mattino, in modo che l'umidità in eccesso sulle piante venga rimossa entro la sera. Questo è utile per prevenire alcune malattie. La pacciamatura è utile per trattenere l'umidità del terreno, durante la stagione secca. Una volta stabilite, le piante di balsamo richiedono cure minime. Usa occasionalmente un fertilizzante generico. Tuttavia, dagli da mangiare due volte al mese durante la stagione di crescita.

Parassiti e malattie

Malattie e attacchi di parassiti non sono comuni in queste piante. Tuttavia, afidi, acari e mosche bianche possono attaccare il balsamo. Gli acari si nutrono delle foglie che possono ingiallire e screziarsi. Le parti infestate possono avere strutture simili a ragnatele. In caso di forte infestazione, le piante colpite possono morire. In tal caso, usa i miticidi per sbarazzarti di questi parassiti. Per le infestazioni su piccola scala, rimuovere le erbacce e le piante colpite. Introduci le larve di coccinella che si nutrono di questi acari. Per le mosche bianche, usa trappole adesive e pesticidi. Puoi anche rimuovere le mosche con un forte getto d'acqua. Fallo una volta ogni pochi giorni, per sbarazzarti delle mosche bianche. Puoi usare pesticidi organici o inorganici per controllare gli afidi.

Puoi potare piante alte e con le gambe lunghe per renderle compatte e cespugliose. Pizzica le punte (appena sopra le articolazioni delle foglie), in modo che la pianta sviluppi una nuova crescita. Assicurati di portare la pianta in casa durante la stagione fredda. Se non vuoi queste piante nella prossima stagione di crescita, rimuovi i baccelli a intervalli regolari. Altrimenti, esploderanno e si disperderanno. Puoi anche raccogliere i semi per un uso futuro. Lasciarli asciugare correttamente, prima di riporli in sacchetti di plastica.

In breve, coltivare piante di balsamo non è un compito difficile. Tuttavia, alcune specie possono diventare invasive. Quindi, rimuovere i baccelli del seme ogni volta che è possibile. Le piante di balsamo sono disponibili in diversi tipi, comprese alcune varietà nane. Tomb thumb mix è una pianta nana che cresce fino a un'altezza di circa 10 pollici. Alcune cultivar producono fiori a doppio strato e multicolori. Esistono numerose varietà che producono fiori di diversi colori. Quindi, prendi la pianta di balsamo che preferisci e migliora l'aspetto del tuo giardino.


Abeti Balsamici

L'albero di Natale di abete balsamico è probabilmente la prima opzione che ti viene in mente quando inizi a pensare agli alberi delle vacanze, anche se non ne sei consapevole. Questi alberi di piccole e medie dimensioni si distinguono immediatamente per la loro forma conica, contrassegnandoli come l'iconico albero di Natale che sono. I loro aghi verde scuro sono anche intervallati da sfumature naturali di argento, che conferiscono una maggiore brillantezza al tuo arredamento natalizio. Questi accenni di colore e la bellissima tonalità verde dell'albero sono il motivo per cui i rami di questi alberi sono così spesso usati per ghirlande, ghirlande e mazzi di fiori. Abeti balsamici:

  • Cresci fino a 82 piedi di altezza in natura
  • Avere aghi sottili e verde scuro
  • Emana una fragranza forte, dolce-speziata
  • Avere un aspetto iconico che si adatta a qualsiasi schema di arredamento

Questi alberi classici hanno la forma conica perfetta e gli aghi profumati e verde intenso che la maggior parte delle persone desidera da un albero. Tuttavia, di solito sono un po 'più piccoli sia degli abeti di Canaan che di quelli di Fraser, e i suoi rami potrebbero non essere altrettanto robusti.


Guarda il video: abete e tisana di aghi di abete - PeschoAnvi