Bulbi da fiore che non crescono: perché non ci sono narcisi dopo la semina

Bulbi da fiore che non crescono: perché non ci sono narcisi dopo la semina

A cura di: Mary H. Dyer, scrittrice di giardini con credenziali

I narcisi sono allegri precursori dell'inizio della primavera e, di solito, fioriscono in modo affidabile per molti anni. Se i tuoi bulbi non crescono, indossa il cappello da detective e fai un po 'di risoluzione dei problemi. La maggior parte dei problemi è facile da risolvere.

Bulbi da fiore narciso non crescono

Se i tuoi bulbi di narciso non sono emersi, ci sono una serie di cose da considerare.

  • Hai piantato i bulbi sottosopra? I bulbi di narciso dovrebbero essere piantati con il lato appuntito rivolto verso l'alto.
  • Hai piantato troppo tardi nella stagione? Il periodo migliore per piantare i bulbi di narciso è l'autunno, tra settembre e il Ringraziamento. Se ti sei dimenticato di piantare, puoi mettere i bulbi nel terreno in seguito, ma probabilmente non vedrai molta crescita il primo anno.
  • Hai piantato i bulbi troppo in profondità (o non abbastanza in profondità)? Come regola generale, i bulbi dovrebbero essere piantati a una profondità circa tre volte la loro altezza. Ciò significa che i narcisi dovrebbero essere profondi circa 15 cm. Se vivi in ​​un clima freddo, assicurati che le parti superiori dei bulbi siano protette da almeno 7,6 cm di terreno.
  • Hai rimosso il fogliame troppo presto dopo la stagione di fioritura dell'anno scorso? Puoi tagliare i gambi dei fiori nudi, ma lascia sempre il fogliame in posizione finché non diventa giallo. Attraverso il processo di fotosintesi, i bulbi convertono l'energia del sole in cibo necessario per sostenerli per la successiva stagione di crescita.
  • Le tue lampadine sono vecchie o sovraffollate? Se è così, questo può essere un motivo per cui i narcisi non si presentano. Questo problema di solito è facilmente risolvibile scavando e dividendo i bulbi dopo che il fogliame inizia a spegnersi e ingiallire.
  • Hai scoiattoli o altri roditori? I piccoli mascalzoni adorano i bulbi e, sebbene la maggior parte di loro non trovi in ​​genere il sapore amaro dei narcisi così appetibile, a volte possono comunque dissotterrarli se non c'è nient'altro disponibile. In questo caso, puoi coprire l'area di semina con filo di pollo a maglia larga. Puoi anche costruire scatole quadrate dal filo e piantare le lampadine nella scatola del filo.
  • Il tuo terreno drena bene? I bulbi marciranno in un terreno fradicio e fangoso. I narcisi di solito non hanno bisogno di irrigazione supplementare, ma se la primavera è insolitamente calda e secca, i bulbi beneficeranno di un'irrigazione profonda una volta alla settimana.
  • I bulbi sono piantati in un luogo soleggiato? Le lampadine necessitano di almeno sei ore di luce solare al giorno.
  • Stai oltre (o sotto) fertilizzando i tuoi narcisi? Come regola generale, una singola applicazione di un fertilizzante per bulbi di buona qualità in autunno è sufficiente.

Ora che conosci i motivi più comuni per cui i fiori di narciso non spuntano, puoi risolvere il problema e garantire la crescita futura dei tuoi bulbi di narciso.

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta il

Maggiori informazioni sui narcisi


Perché non ci sono fiori sui miei narcisi?

Allo stesso modo, le persone chiedono, cosa fai quando i narcisi non fioriscono?

Le foglie delle piante sono state tagliate troppo presto o legate l'anno precedente. (Narcisi reintegrare il bulbo per circa sei settimane dopo di loro fioritura. I bulbi dovrebbero essere annaffiati per questo molto tempo dopo fioritura. Le foglie non devono essere tagliate o bloccate dal sole finché non iniziano a perdere il loro verde e diventano gialle.

perché i miei bulbi non hanno fiori? Il motivo più comune per un file il bulbo non fiorisce che esso ha stato piantato troppo poco profondo. Mentre la pianta è in foglia, ma non fiore, è il momento migliore per scavare il lampadina e ripiantare a una profondità maggiore.

Allo stesso modo, la gente chiede, i narcisi ciechi fioriranno di nuovo?

R Ci sono diversi motivi per cui narcisi diventare "Blind". Uno dei più comuni è che le foglie ("pannelli solari" vitali) vengono falciate troppo presto non appena sbiadiscono nelle cinque settimane successive fioritura. Senza l'energia delle foglie, la pianta non è in grado di produrre il prossimo anno fiore mini cuffie.

Cosa pianti dopo la fioritura dei narcisi?

Come la narciso il fogliame ricomincia a morire, le piante perenni estive prendono il sopravvento. Alcuni arbusti sono particolarmente buoni compagni per la primavera fioritura anche lampadine. Il fiorisce di Azalee, Forsythia, Japonica e Lillà completano o riecheggiano i colori di narcisi e altra primavera fioritura lampadine.


I bulbi di narciso invecchiano?

Tenendo presente questo, quanti anni durano i bulbi di narciso?

Narcisi fioriture possono scorso fino a tre settimane quando le temperature rimangono tra i 45 ei 55 gradi Fahrenheit, secondo Longwood Gardens. Ma quando le temperature superano i 65 gradi Fahrenheit, la longevità dei fiori si riduce notevolmente a pochi giorni.

Inoltre, i vecchi bulbi cresceranno ancora? Pronto per Crescere La maggior parte non dura più di un anno fuori terra, e solo se viene conservata correttamente, anche se questo può variano in base alla specie. In generale, fiore lampadine marcire se non li metti a terra abbastanza presto. Per questo motivo, fiore lampadine dovrebbe essere piantato il prima possibile.

Inoltre, come faccio a sapere se i miei bulbi di narciso sono ancora buoni?

Prenditi del tempo per valutare i nuovi bulbi prima di piantarli per evitare delusioni e lacune nella pianta del tuo giardino.

  1. Esaminare le lampadine per determinare che siano carnose e sode.
  2. Getta i bulbi molli, ammuffiti o che hanno un cattivo odore.
  3. Riempi un secchio o un altro contenitore con acqua e aggiungi i bulbi.

Perché i bulbi di narciso diventano ciechi?

R Ci sono diversi motivi per cui narcisi diventare "Blind". Uno dei più comuni è che le foglie ("pannelli solari" vitali) vengono falciate troppo presto poiché sbiadiscono nelle cinque settimane circa dopo la fioritura. Senza l'energia delle foglie, la pianta non è in grado di produrre i boccioli dei fiori del prossimo anno.


Considera la forma del fiore

I fiori che attirano i colibrì non sono gli stessi che attirano le api o le vespe benefiche. La forma del fiore rende più facile o più difficile per diverse specie l'accesso al nettare e al polline. Per attirare le api e altri impollinatori, Saska consiglia di scegliere fiori con una forma composita, come zinnie, cosmo, margherite, girasoli e coneflower viola.


Come coltivare i narcisi

Pianta i bulbi di narciso in autunno in un terreno umido ma ben drenato in pieno sole. Funzionano bene con una varietà di altri fiori primaverili, inclusi wallflowers e primule, e sono perfetti per un'esposizione di vasi primaverili. Testa morta dopo la fioritura e lascia che il fogliame si spenga naturalmente, per la migliore visualizzazione nella primavera successiva.

Altro sulla crescita dei narcisi:

Dove piantare i narcisi

I narcisi stanno meglio in pieno sole ma tollerano l'ombra leggera. Piantali in un terreno umido ma drenante. I narcisi possono essere coltivati ​​in contenitori, in bordure o naturalizzati nei prati.

I narcisi sono fantastici se piantati con wallflowers. Qui, Monty Don spiega come piantare i narcisi con i wallflowers:

Come piantare i narcisi

Pianta i bulbi di narciso in autunno. Scegli sempre lampadine grandi e sode, evitando quelle morbide o visibilmente marce. Scava su terreni compatti e migliora con materia organica come compost fatto in casa o letame ben decomposto.
La maggior parte dei narcisi deve essere piantata a circa 10 cm di profondità, circa il doppio della profondità del bulbo stesso (seguire le istruzioni fornite per le singole varietà).

Se si coltivano narcisi in un contenitore, utilizzare una miscela di John Innes no 2 o 3 senza torba e posizionare il contenitore in un luogo soleggiato. Contenitori per l'acqua in modo che il terreno rimanga umido ma non bagnato. È possibile lasciare i bulbi in una pentola per molti anni, ma rimuovere e sostituire il compost sopra i bulbi ogni anno.

Guarda la nostra guida video No Fuss con Kevin Smith, su come sovrapporre narcisi e altri bulbi in una pentola:

Quando si coltivano i narcisi nell'erba, il modo più semplice per creare un aspetto naturale è lanciare una manciata di bulbi sul prato e piantarli dove atterrano. Usa una fioriera a bulbo per estrarre i tappi di terra e poi fai scoppiare i bulbi nei fori, a punta. Copri con la terra e l'erba che hai appena rimosso.

In questo video clip da Gardeners ’World, Monty Don spiega come naturalizzare i bulbi nell'erba:

I bulbi possono essere piantati in terreno aperto usando una cazzuola a mano o una fioriera a bulbo. Lampadine spaziali a due larghezze di bulbo l'una dall'altra.

Qui, Monty Don mostra come piantare i bulbi di narciso in un bordo:

Come prendersi cura dei narcisi

Applicare un fertilizzante a bulbo a lento rilascio su terreni e vasi poveri ogni primavera. Piante morte dopo la fioritura e lasciano il fogliame a morire naturalmente, quindi i nutrienti nelle foglie vengono restituiti al bulbo (questo migliora il potenziale di fioritura l'anno successivo). Se coltivi narciso in un'area erbosa, potresti non essere in grado di tagliare l'erba fino a giugno.

Come propagare i narcisi

I ciuffi di narcisi stabiliti possono essere divisi in autunno. Sollevare con cura i ciuffi con una forchetta da giardino e staccare i bulbi. Sostituisci subito. Se hai tempo e pazienza, puoi coltivare i narcisi dal seme. Piuttosto che morire dopo la fioritura, lascia che si sviluppino alcune teste di seme e poi semina i semi quando sono maturi. Tieni presente che ci vorranno alcuni anni prima che i narcisi fioriscano.

Narcisi in crescita: risoluzione dei problemi

I narcisi possono soffrire di "cecità". È qui che producono un raccolto sano di fogliame ma non riescono a fiorire. Ci sono diversi motivi per cui ciò può accadere, tra cui terreno povero, sovraffollamento e ombra. Di solito puoi correggere il problema, ma possono essere necessari un paio di anni prima che i bulbi fioriscano di nuovo. Basta scavarli in autunno e ripiantarli. Se crescono all'ombra, piantali in un luogo soleggiato. Se i bulbi sono sovraffollati, dividerli e piantarli in gruppi più piccoli. Se il terreno è povero, arricchirlo con letame di cavallo ben decomposto o compost fatto in casa. Innaffia bene i bulbi e coprili con materia organica. Dovresti vedere di nuovo i fiori entro un paio d'anni.


D: Per la seconda stagione, i miei narcisi spuntano ma non hanno fiori. Qualche idea sul perché?

R: Secondo l'American Daffodil Society (www.daffodilusa.org/index.html), ci sono diversi motivi per cui i narcisi non fioriscono:

Hanno bisogno di nutrirsi con un fertilizzante 5-10-10. Si nutre al momento della semina, quando le foglie emergono e di nuovo quando fioriscono.

È stato utilizzato un fertilizzante ad alto contenuto di azoto che si traduce in molte foglie ma pochi o nessun fiore.

I bulbi sono troppo ombreggiati. I narcisi dovrebbero avere almeno mezza giornata di luce solare.

I narcisi competono per cibo e acqua con altre piante, come quando vengono piantati sotto conifere o aiuole di arbusti densamente piantumati.

L'area ha uno scarso drenaggio. Sebbene ai narcisi piaccia molta acqua, non amano stare seduti su terreni bagnati e non drenanti.

Le foglie dei narcisi vengono tagliate troppo presto ei bulbi non hanno abbastanza tempo per immagazzinare l'energia per i fiori della prossima primavera. I bulbi hanno bisogno di circa sei settimane per produrre e conservare il cibo nel bulbo. Aspetta che le foglie siano gialle e marroni prima di rimuoverle.

Lo stress da trapianto può verificarsi se i bulbi venissero spediti da un clima e piantati in un altro molto diverso. Questo di solito non verrà visualizzato fino al secondo o terzo anno.

I narcisi possono contrarre virus. I due più comuni sono la striscia gialla e il mosaico. La striscia gialla si manifesta come una striscia gialla che appare dopo che le foglie emergono. Il virus del mosaico appare come macchie bianche sui fiori gialli.

Una brutta stagione di crescita dell'anno precedente, come un incantesimo di caldo precoce, può influenzare l'aspetto delle fioriture della stagione in corso.

E infine, il problema che vedo più comunemente: i bulbi crescono nella stessa area da un po 'e sono diventati densi ciuffi. I narcisi si riproducono piuttosto rapidamente e dovrebbero essere controllati per l'affollamento almeno ogni due anni. I bulbi dovrebbero essere dissotterrati quando i verdi diventano gialli. Separare in singole lampadine e ripiantare a circa sei pollici di distanza e sei pollici di profondità. I bulbi possono essere scavati, conservati in sacchetti di rete in un'area fresca e asciutta e ripiantati in autunno se necessario.

D: Mi chiedevo se esistessero pre-emergenti sicuri per il controllo delle infestanti che non danneggerebbero arbusti e piante perenni. Nessuno dei miei letti ha barriere contro le erbacce.

A: I prodotti per il controllo delle infestanti preemergenti funzionano su semi appena germogliati e piante non consolidate. Questi prodotti possono essere utilizzati per ridurre le infestanti annuali ma non avranno alcun effetto sulle infestanti perenni (oa foglia larga).

Influiranno anche su tutte le piante perenni o biennali a semina libera uccidendo i semi appena germogliati da queste piante e le erbacce.

In generale, non danneggiano arbusti o piante perenni già piantati, ma devono essere usati con cura intorno a piantine di fiori molto giovani, appena trapiantate.

Come sempre, controlla la confezione per l'utilizzo, le piante che potrebbero essere colpite e, soprattutto, assicurati che le erbacce che stai cercando di controllare siano annuali (come la grancevola) e non perenni (come il dente di leone e altre erbacce a foglia larga).

In generale, i giardinieri si mettono nei guai con i controlli delle infestanti post-emergenti che possono essere non selettivi (cerca di uccidere tutto) e selettivi (prende di mira un particolare gruppo di piante come le erbacce a foglia larga). Entrambi funzionano meglio su piante in crescita attiva e possono uccidere molte piante perenni comuni e erbacce.

D: Vorrei mettere una piccola varietà di ortensie in vasi fuori dalla mia porta di casa per l'estate. La mia domanda è: dovrei portarli in garage o in cantina durante l'inverno e avrebbero bisogno di annaffiature leggere e frequenti durante l'inverno?

- Anita Dreisbach, Schnecksville.

A: Portarli o meno dipende da dove vivi e dalla robustezza dell'ortensia che scegli. Una pianta in un contenitore è esposta a temperature di circa una zona più fredde di quelle piantate nel terreno nella stessa area. Quindi, se vivi nella Zona 6 e la tua ortensia è resistente alla Zona 4, non dovresti avere problemi con la pianta.

Se vivi un po 'più a nord nella Zona 5 e pianti un'ortensia resistente alla Zona 5, hai buone possibilità di perdere la pianta se lasciata fuori durante un freddo inverno.

Un'altra opzione è proteggere la pianta e il vaso avvolgendoli. Alcuni suggeriscono un cono protettivo di polistirolo, una gabbia piena di foglie e avvolta con un telo impermeabile o semplicemente spostando la pianta in un'area protetta. Se scegli di coprire la pianta, assicurati di racchiudere entrambi i lati e la parte superiore.

Nota che ci sono molte altre preoccupazioni con questa idea, come il danneggiamento delle pentole quando fa freddo e le dimensioni delle pentole se le sposti avanti e indietro ogni stagione. Inoltre, l'ortensia ama molta acqua - terreno umido non bagnato e può richiedere annaffiature frequenti (a volte una volta al giorno o più) durante la stagione calda o periodi di siccità.

Per quanto riguarda l'irrigazione e la luce, ancora una volta dipende. Le piante in un garage non riscaldato alla fine andranno in letargo e si congeleranno. Questi richiederanno poca acqua e luce durante le profondità dell'inverno con un bisogno crescente con l'avvicinarsi della primavera.


Perché dovrei coltivare narcisi?

Sia che tu acquisti i tuoi bulbi di narciso o li trapianti altrove, scoprirai che possono essere utilizzati alla grande nel tuo giardino.

Ecco solo alcuni dei motivi per cui coltivare narcisi è un'ottima idea.

1. I narcisi portano colore al giardino all'inizio dell'anno.

Il motivo principale per coltivare i narcisi è per i loro colori e l'aspetto attraenti.

Molte varietà portano allegri toni gialli e arancioni nel tuo giardino in un periodo dell'anno in cui i colori luminosi e caldi sono meno evidenti. Di solito, nel periodo in cui l'inverno sembra che non se ne andrà mai, questi bellissimi fiori fanno capolino e ti ricordano che la primavera è dietro l'angolo.

Proprio quello che il dottore ha ordinato per scacciare quella tristezza invernale.

Che tu li metta in vasi o contenitori, dentro o intorno ai bordi di aiuole o bordure, nel tuo prato, in una policoltura di piante perenni utili, sotto alberi da frutto o altrove, questi fiori sono una grande pianta ornamentale.

Il compagno che pianta i narcisi con altre piante da compagnia floreali aiuta a creare splendidi giardini ornamentali.

Per le fioriture dei compagni, pensa a piantare narcisi con:

  • Croco
  • Alliums
  • Giacinti
  • Campanule
  • Iris
  • Tulipani
  • Non ti scordar di me

Per una visualizzazione del colore più duratura, dovresti anche piantare i narcisi insieme ad altre piante da fiore che fioriscono subito dopo che i narcisi sono morti.

2. Crescono in pieno sole o in ombra parziale.

Poiché crescono in pieno sole o in ombra leggera, i narcisi possono essere una pianta molto utile per chi è interessato al giardinaggio forestale. Non c'è niente di più mozzafiato di un mare giallo che attraversa la foresta.

I narcisi possono prendere il pieno sole quando gli alberi e gli strati delle chiome del giardino non sono completamente stabiliti. Ma possono anche far fronte a un po 'di ombra leggera una volta che la chioma inizia a formarsi.

Il fatto che possano fare bene in pieno sole o in ombra parziale può anche renderli una scelta di piante più flessibile per altre aree del tuo giardino.

Ad esempio, i narcisi sono una scelta eccellente per contenitori o un letto da giardino su un patio leggermente ombreggiato o in un giardino leggermente ombreggiato.

3. I narcisi catturano e conservano i nutrienti

Quando i narcisi crescono nel terreno, catturano e immagazzinano i nutrienti nel terreno. Questo è un momento in cui le piogge primaverili possono lavare via i nutrienti. Quindi catturarli e conservarli nel terreno ci aiuta a preservare la fertilità dei nostri giardini.

A differenza di altre piante, che possono sequestrare e utilizzare quei nutrienti nei prossimi mesi, i narcisi e altri effimeri primaverili durano solo un breve periodo.

Pianta i narcisi vicino alla parte superiore di un sito e quando svaniscono e muoiono dopo la fioritura, una parte dei nutrienti nella pianta verrà rilasciata e fluirà verso altre piante che potrebbero averne bisogno.

4. Forniscono il nettare per gli impollinatori di inizio stagione

Quando sono in fiore, all'inizio della primavera (o anche alla fine dell'inverno), i narcisi sono una pianta eccellente per le api e altri impollinatori di inizio stagione.

Forniscono un'importante fonte di nettare per questi insetti utili quando sono disponibili poche altre fonti di cibo.

I narcisi possono essere particolarmente utili per piantare intorno agli alberi da frutto o altre colture commestibili che richiedono l'impollinazione in primavera.

Poiché i narcisi escono poco prima della fioritura degli alberi, gli impollinatori faranno già spuntini sui fiori. Quindi saranno prontamente disponibili per impollinare i tuoi alberi da frutto una volta che la fioritura è fuori.

Per questo motivo, i narcisi sono le piante da compagnia perfette per alberi da frutto come:

  • alberi di mele
  • peri
  • alberi di mele cotogne
  • alberi di prugne
  • ciliegi

E una serie di altri alberi da frutto a clima temperato.

5. I narcisi si prendono poca cura e torneranno anno dopo anno

Non tutti abbiamo il tempo di prenderci cura di molti fiori annuali che richiedono molta manutenzione. I narcisi, tuttavia, non potrebbero essere più facili da coltivare e curare.

Una volta che li hai piantati, sono un'eccellente pianta a bassa manutenzione.

Richiedono poche cure e come perenni torneranno a valorizzare il tuo giardino anno dopo anno.

La scelta di piante perenni a bassa manutenzione come i narcisi è un ottimo modo per ridurre il carico di lavoro del giardino. Più colore, meno lavoro. Chi non lo ama?

E ti dà più tempo per le piante che fanno la differenza più grande nella tua vita: piante commestibili.

Grazie alla loro capacità di attirare gli impollinatori (e per altri motivi indicati di seguito), i narcisi non sono solo facili da coltivare, ma possono anche rendere più facili da coltivare altre colture commestibili.

6. Possono essere usati per sopprimere l'erba intorno a un albero da frutto o ai letti del giardino

I narcisi piantati in un anello attorno all'eventuale linea di gocciolamento di un albero da frutto aiutano a impedire che l'erba si insinui intorno ad esso.

È importante sopprimere la crescita dell'erba all'interno della zona delle radici di un albero giovane perché l'erba compete con le radici degli alberi per l'acqua e i nutrienti. E come abbiamo già discusso, i narcisi restituiranno i nutrienti inutilizzati al giovane albero.

La crescita dell'erba può anche creare un ambiente batterico, piuttosto che fungino. Ma un ambiente fungino è ciò che desideri per la salute, la crescita e le rese ottimali degli alberi da frutto.

Allo stesso modo, i narcisi possono anche essere piantati da vicino lungo il bordo di un'aiuola o di un bordo, per evitare che l'erba di un prato si diffonda nella tua area di coltivazione.

7. I narcisi possono aiutare a respingere cervi e altri animali

I narcisi sono velenosi non solo per noi ma anche per una serie di altri animali. Ci sono prove che suggeriscono che gli animali in qualche modo lo sanno e in gran parte li lasceranno soli.

Si ritiene che i grandi bulbi respingano creature scavatrici come arvicole, talpe e roditori mentre le parti fuori terra della pianta possono aiutare a incoraggiare gli animali al pascolo come cervi e scoiattoli a pascolare altrove.

Per altri modi per impedire ai cervi di rosicchiare nel tuo giardino, leggi 11 modi per tenere i cervi fuori dal tuo giardino.

8. Aiutano a prevenire l'erosione del suolo

Le piogge all'inizio della primavera sono ricche di sostanze nutritive. Ma sfortunatamente, spesso causano problemi di erosione del suolo dove sono pesanti.

Gli effimeri primaverili come i narcisi i cui apparati radicali sono attivi durante questo periodo catturano e immagazzinano acqua e sostanze nutritive che in seguito saranno benefiche per altre piante. Ma aiutano anche a stabilizzare il suolo e ad evitare che il terriccio venga spazzato via dalle piogge primaverili.

9. I narcisi aiutano a stabilizzare una collina

Il loro apparato radicale attivo in primavera e il fogliame che spunta per fornire copertura vegetativa all'inizio dell'anno possono essere particolarmente utili su siti in pendenza e pendii.

Piantare le specie giuste può aiutare nella stabilizzazione delle colline o dei pendii. Quindi i narcisi possono essere una buona scelta per l'inclusione in un tale schema paesaggistico.

I fiori luminosi hanno anche un aspetto particolarmente sbalorditivo se posti su una sponda in forte pendenza.

10. I fiori possono essere usati per fare una tintura gialla.

I narcisi di solito è meglio lasciarli nel terreno. Tuttavia, ci sono un paio di modi per usare i narcisi all'interno della tua casa.

In primo luogo, e più ovviamente, i narcisi possono essere tagliati e utilizzati in composizioni floreali decorative di fiori primaverili freschi all'interno della tua casa.

Tuttavia, i narcisi non dureranno a lungo quando vengono tagliati e metterli in un vaso d'acqua con altri fiori recisi può accorciare anche la loro vita in vaso, quindi questo è qualcosa a cui pensare.

Ma c'è un altro uso da considerare: i fiori di narciso possono essere usati per fare una tintura gialla. Per maggiori dettagli su questo, controlla il link sottostante:

I narcisi potrebbero non fiorire a lungo, ma sono più utili nel tuo giardino di quanto avresti potuto immaginare. Quindi forse li guarderai non solo come una pianta ornamentale, ma anche come una pianta da giardino molto utile.

Elizabeth Waddington è una scrittrice, designer di permacultura e consulente di vita verde. È una giardiniera pratica e pratica, con un background in filosofia: (un master in filosofia inglese presso la St Andrews University). Da tempo si interessa di ecologia, giardinaggio e sostenibilità ed è affascinata da come il pensiero possa generare azione e le idee possano generare cambiamenti positivi.

Nel 2014, lei e suo marito si sono trasferiti nella loro casa per sempre in campagna. Si è diplomata dal giardinaggio alla gestione organica di 1/3 di acro di terra, compreso un frutteto maturo, che ha trasformato in un orto forestale produttivo. La resa del giardino aumenta di anno in anno, avvicinandosi rapidamente a un peso annuo di quasi 1 tonnellata.

Ha riempito il resto del giardino con un polytunnel, un orto, un giardino di erbe, uno stagno naturale, aree boschive e altro ancora. Da quando si è trasferita nella proprietà ha anche salvato molti polli dagli allevamenti intensivi, tenendoli per le uova e si è avvicinata molto all'autosufficienza. Ha fatto molti passi avanti nell'attrarre la fauna selvatica locale e nell'aumentare la biodiversità nel sito.

Quando non fa giardinaggio, Elizabeth trascorre molto tempo a lavorare da remoto su progetti di giardini in permacultura in tutto il mondo. Tra le altre cose, ha progettato giardini privati ​​in regioni diverse come Canada, Minnesota, Texas, deserto dell'Arizona / California e Repubblica Dominicana, programmi di acquaponica commerciale, foreste alimentari e orti comunitari in una vasta gamma di località globali.

Oltre a progettare giardini, Elizabeth lavora anche come consulente, offrendo supporto e formazione continui per giardinieri e coltivatori in tutto il mondo. Ha creato opuscoli e aiutato nella progettazione di kit alimentari per aiutare i giardinieri a raffreddare e riscaldare i climi per coltivare il proprio cibo, per esempio. Sta intraprendendo un lavoro in corso per la ONG Somalia Dryland Solutions e una serie di altre organizzazioni non governative e lavora come consulente ambientale per diverse aziende sostenibili.


Guarda il video: Narcisi