Alberi Arborvitae in crescita - Suggerimenti su come coltivare un Arborvitae

Alberi Arborvitae in crescita - Suggerimenti su come coltivare un Arborvitae

A cura di: Bonnie L. Grant, Certified Urban Agriculturist

Arborvitae (Thuja) sono uno degli alberi o arbusti più versatili e attraenti che si trovano nel paesaggio. Sono utili come materiale da siepe, in vaso o come interessanti punti focali per il giardino. Piantare una siepe arborvitae fornisce sicurezza e un bellissimo schermo.

Questo sempreverde facile da coltivare è disponibile in un'ampia varietà di dimensioni e colori, fornendo una soluzione per quasi tutte le situazioni paesaggistiche. Segui alcuni suggerimenti su come coltivare un arborvitae e avrai una pianta con un'abitudine di crescita superiore e facilità di cura.

Condizioni di crescita di Arborvitae

Le Arborvitae preferiscono terreni umidi e ben drenati in pieno sole o anche in ombra parziale. La maggior parte delle zone degli Stati Uniti fornisce condizioni ideali per la coltivazione di arborvitae e sono resistenti alla zona USDA 3. Controlla il drenaggio prima di piantare un arborvitae e aggiungi sabbia a una profondità di 8 pollici (20 cm) se il tuo terreno trattiene troppa umidità.

Arborvitae necessita di livelli di ph del suolo compresi tra 6,0 e 8,0, che dovrebbero avere una buona quantità di materiale organico lavorato per aumentare la sua struttura e i livelli di nutrienti.

Quando piantare Arborvitae

La maggior parte delle piante sempreverdi, come le arborvitae, vengono piantate quando non crescono attivamente per ottenere i migliori risultati. A seconda di dove vivi, possono essere piantati a fine inverno se i terreni sono lavorabili, oppure potresti dover aspettare fino all'inizio della primavera quando la terra si è scongelata.

Le arborvitae vengono solitamente vendute appallottolate e rivestite di tela, il che significa che l'apparato radicale è protetto da condizioni difficili e ti consente di essere più indulgente su quando piantare arborvitae rispetto agli alberi a radice nuda. Possono anche essere stabiliti nel terreno nel tardo autunno se la base è ricoperta da uno spesso strato di corteccia o pacciamatura organica.

Come piantare alberi Arborvitae

La posizione e le condizioni del suolo sono le principali preoccupazioni su come piantare alberi arborvitae. Questi sempreverdi a foglia larga hanno un sistema di radici ampio e diffuso, che tende ad essere vicino alla superficie. Scava il buco due volte più largo e profondo della zolla per consentire alle radici di diffondersi man mano che l'albero si stabilizza.

Innaffia frequentemente per i primi mesi e poi inizia a diminuire. Irrigare profondamente quando si innaffia e assicurarsi che la pianta non si asciughi durante il caldo e punitivo clima estivo.

Come coltivare Arborvitae

Le Arborvitate sono piante molto tolleranti che non richiedono potature e hanno forme piramidali naturalmente aggraziate. Mentre le piante sono preda di pochi insetti, sono soggette a infestazioni da acari durante il clima caldo e secco. L'irrigazione profonda e l'irrorazione del fogliame possono ridurre al minimo la presenza di questi parassiti.

Applicare uno strato di pacciame di tre pollici attorno alla base dell'albero e fertilizzare in primavera con un buon fertilizzante per tutti gli usi.

I giardinieri alle prime armi saranno particolarmente ricompensati quando piantano un arborvitae, a causa della loro scarsa manutenzione e dei modelli di crescita semplici.

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta il

Ulteriori informazioni su Arborvitae


6 metodi comprovati per far crescere Arborvitae più velocemente

L'arborvitae è una pianta meravigliosa con una folta chioma verde che cresce in abbondanza in tutto il continente nordamericano. In effetti, ci sono molti tipi di piante Arborvitae e alcune di esse possono crescere oltre i 40 piedi di altezza!

Sono una varietà robusta di alberi, ma bisogna fare attenzione quando li si prende cura e li si coltiva.


L'albero della vita

Il nome arborvitae significa "albero della vita". I botanici hanno conferito questo nome al cedro rosso occidentale ( Thuja plicata ), in particolare, perché è un albero così utile e importante per le popolazioni indigene del Pacifico nord-occidentale. Insieme a sequoie, abete douglas, eucalipto e sequoie, il cedro rosso occidentale è uno degli alberi più alti del mondo. Può crescere fino a raggiungere un'altezza di quasi 200 piedi e 1.000 anni. Il legno di cedro rosso occidentale è resistente alla putrefazione con venature chiare, rendendolo ideale per la costruzione. I nativi americani usano il cedro rosso occidentale per la costruzione, canoe, attrezzatura da caccia, vimini, vestiti, bare, strumenti, cerimonie spirituali e molto altro.

Mentre il cedro rosso occidentale ha dato alle arborvitae il loro omonimo, le arborvitae orientali ( Thuja occidentalis ) è in realtà la specie più comunemente usata per l'abbellimento del paesaggio.

Una bancarella di cedro rosso occidentale di vecchia crescita nel nord-ovest del Pacifico.

Il genere Arborvitae

Tutti gli alberi arborvitae appartengono al genere Thuja . Questo è un piccolo genere di conifere, alberi sempreverdi che contiene solo cinque specie di alberi. Tutti Thuja le specie vivono nelle zone temperate settentrionali che hanno inverni abbastanza freddi. Due specie sono originarie del Nord America e le altre tre sono originarie dell'Asia orientale. Gli esseri umani si sono riprodotti Thuja occidentalis e Thuja plicata per i tratti specifici che li rendono piante paesaggistiche di successo.


Per le infestazioni leggere, potresti essere in grado di raccogliere i sacchi dall'albero. Lavora in sezioni e prova a rimuoverle tutte. Ogni femmina lasciata può produrre fino a 1.000 uova, quindi è importante non lasciarne nessuna. Se non riesci a raggiungere la cima dell'albero, potresti essere in grado di utilizzare un tubo flessibile per spruzzare i sacchetti dall'albero con uno spruzzo forte.

Una volta che hai scelto le borse o le hai buttate via, assicurati di raccoglierle tutte e smaltirle. Puoi bruciare il bruco e le borse o affogarli.

Se l'infestazione è troppo da trattare manualmente, puoi spruzzare il batterio Bacillus thuringiensis (Bt) sulla pianta. Dovrebbe essere sicuro per gli uccelli e altri animali, ma ucciderà i bruchi una volta che avranno mangiato le arborvitae. Trattare secondo le istruzioni. Il momento migliore per il trattamento è la mattina o la sera quando i vermi si nutrono. Giugno è solitamente il mese migliore per usare un pesticida spray. Se tutti i tuoi arborvitae non sono infetti, è comunque una buona idea trattarli tutti allo stesso tempo.

Puoi anche contattare il tuo ufficio di estensione locale per consigli specifici sulla zona su quali opzioni organiche o inorganiche funzionano meglio nella tua zona. E anche quali pesticidi sono i più efficaci contro i parassiti oltre che sicuri per l'ambiente.


Cosa posso piantare sotto questo Bonsai per renderlo carino

Cosa dovrei piantare sotto le magnolie

Hai bisogno di aiuto per selezionare le piante per le aree del cortile sotto gli alberi di sequoia

Piante sotto l'albero di ortensie

Linaria_gw

nella mia esperienza l'acqua è un fattore cruciale. Probabilmente troverai sempre piante che tolarizzano la competizione delle radici, ma avranno bisogno di acqua.

La cosa grandiosa di Carex Ice dancer è la sua crescita diffusa, dai rizomi / sottoterra se ricordo bene. Ho tenuto un po 'di Carex morowii Variegata (agglomerante) nel mio ultimo giardino. Ha funzionato benissimo alla base di un abete Pseudotsuga menziesii / Douglas, ma in inverno le piante non ricevevano alcun sole diretto che le avrebbe uccise.

Le fragoline di bosco (Fragaria vesca) potrebbero funzionare, così come la Duchesnea indica / Faux fragoline di bosco.

o Galium odoratum / asperula dolce. Non so se ci siano problemi di neofita con qualcuno di questi.
ciao, Lin

Laceyvail 6A, WV

Geranium macrorhizum - geranio a radice grande - è una pianta classica per l'ombra secca.

NHBabs z4b-5a NH

Coltivo C. Ice Dance qui, quindi potresti essere in grado di coltivarlo. Trovo che le arvicole lo adorino come cibo invernale, tuttavia, quindi se questo è un problema, considera che sembra piuttosto logoro in primavera fino a quando la nuova crescita riempie parte di ciò che è stato sgranocchiato sotto la neve.

Questo post è stato modificato da nhbabs ven 14 febbraio 14 alle 21:03

Gardenweed_z6a

Prima di pubblicare i suggerimenti sopra menzionati, ho controllato il mio libro "Perennials for Every Purpose" di Larry Hodgson per determinare le loro zone di rusticità. Tutti sono reputati resistenti alla Zona 3.

L'elleboro / rosa quaresimale è duro come le unghie, ma ci vogliono diversi anni per affermarsi. Ho acquistato tutte le mie cultivar (comprese 'Regal Ruffles' e 'Cinnamon Snow') da Santa Rosa Gardens e sono cresciute lentamente fino a diventare piante impressionanti sul bordo orientale delle mie aiuole.

Le divisioni Carex morrowii / variegata erba di carice giapponese 'Ice Dance' nella foto sopra si sono tutte espanse al punto da coprire / oscurare completamente il mantello della donna che cresce tra di loro. Stupidamente (beh, per ignoranza) ho piantato entrambe le piante perenni a 20 pollici di distanza, supponendo che alla fine avrebbero riempito e presentato un bordo attraente al letto che mi riferisco come il pendio di Burgess. (Il letto è effettivamente piantato nella proprietà della mia vicina di New York, ma dal momento che ha scavato con entusiasmo le buche per farmi piantare le cose, immagino che stia bene con come appare.) L'erba del carice si riempì molto prima che il mantello della signora avesse la possibilità di farlo. raggiungere.

Ken_adrian Adrian MI freddo Z5

sotto un paio di arborvita piuttosto grandi. Il terreno è ovviamente crivellato dal sistema di radici di A.

== >>> hai anche provato a scavare sotto di loro. se non puoi .. prova ad affilare la tua pala.

quando prendi un apparato radicale molto maturo .. denso .. per un albero esistente .. di cui sono le conifere. e in qualche modo scavare in quella massa di radice.

diventerà molto aggressivo nel far crescere nuove radici di alimentazione dove hai ripulito .. e gonfiato il terreno.

per di più .. quando innaffi .. per provare a piantare una nuova pianta lì. incoraggerai l'albero. probabilmente più del nuovo impianto.

prendi questo da un ragazzo hosta hardcore ... che ha provato a piantare sotto tutti i tipi di alberi.

quando trovi qualcosa. vicino alla radice nuda .. piantatela nel terreno nativo che avete scavato e pulito .. MAI concimatela [questo incoraggerà l'albero]. e diffondere abbastanza acqua .. in modo da innaffiare l'intera massa radicale di ciò che hai piantato. non solo la pianta o ancora .. incoraggerai l'albero a infiltrarsi nel buco. e l'acqua abbastanza profonda. affinché la nuova pianta sopravviva ... non solo riprendendola con la mano.

sarà difficile .. ma si può fare .. SE. puoi mantenere l'acqua .. finché la pianta non può sopravvivere .. non ha davvero nulla a che fare con quale pianta .. quanto il modo in cui la tieni innaffiata .. per stabilirla ..


Come rimediare agli svantaggi di Arborvitae

Gli alberi e gli arbusti di Arborvitae non sono tutti cattivi, è vero. Ma poiché possono diventare antiestetici a causa della caduta dell'ago e della rottura dei rami, e poiché i bruchi si diffondono attraverso di loro come un incendio, rompono la monotonia e usano altri tipi di siepi sempreverdi. Grandi alternative includono varietà verticali di ginepro e alcuni tipi di agrifoglio e cipresso.

Se hai intenzione di mettere ancora arborvitae, usa questi arbusti e alberi come parte di un mix di specie per un ecosistema più sano e un migliore aspetto generale.


Guarda il video: COME PIANTARE UN ALBERO PARTENDO DAL SEME