Informazioni sull'erba: impara come usare l'erba nel cortile

Informazioni sull'erba: impara come usare l'erba nel cortile

A cura di: Bonnie L. Grant, Certified Urban Agriculturist

L'insaccamento dell'erba tagliata produce rifiuti che devono essere trattati ed è pesante da trasportare. Cos'è il ciclismo sull'erba? Probabilmente lo stai già facendo e semplicemente non lo sapevi. Essenzialmente, è "falcia e vai" e non è solo per il giardiniere pigro, ma ha una serie di altri vantaggi. Esaminiamo le informazioni sul ciclismo in modo da poter evitare problemi comuni.

Cos'è Grasscycling?

Falciare il prato non deve essere un compito così arduo se sai come si usa l'erba. Anche se non si dispone di un tosaerba mulching, è possibile utilizzare l'erba. La chiave sta nel come e quando falciare in modo da prevenire l'accumulo di paglia, i detriti d'erba antiestetici e l'erba tagliata ritornano rapidamente a terra.

I tuoi erba tagliata possono essere una risorsa preziosa piuttosto che un dolore al collo da insaccare e rimuovere. L'idea alla base della pratica è di lasciare che i ritagli cadano dove fanno in modo che possano rilasciare azoto e ridurre la necessità di annaffiare, il che riduce l'incidenza di malattie fungine come ruggine e macchie fogliari.

Il riciclaggio dell'erba non contribuisce all'accumulo di paglia e ti fa risparmiare tempo. Quando i ritagli si rompono, fertilizzano il prato, riducendo al minimo la necessità di nutrienti in eccesso. I ritagli possono fornire dal 15 al 20 percento del fabbisogno alimentare di un prato. Questo rende il tappeto erboso più sano, spesso e non lascia spazio a fastidiose erbacce.

Guida al riciclaggio dell'erba e suggerimenti rapidi

Per cogliere i numerosi vantaggi, devi prima sapere come pedalare sull'erba. Non è difficile e rende effettivamente più facile la falciatura. Le lame del tosaerba dovrebbero essere affilate e la falciatura dovrebbe essere frequente. Ciò evita l'accumulo di ritagli in eccesso che impiegheranno troppo tempo per compostare e possono causare un disordine puzzolente in cima all'erba.

Uno dei consigli più importanti per il ciclismo sull'erba è quello di rimuovere non più di 1/3 di ciascuna lama. La lunghezza migliore è da 2 a 2 ½ pollici (5-6 cm.). Le informazioni sul riciclaggio dell'erba consigliano di falciare ogni 5-7 giorni per produrre rapidamente residui di erba che si compostano nel prato.

Prova a falciare quando i fili d'erba sono asciutti. Ciò migliora la capacità del tuo tosaerba di tagliare le foglie, causa meno stress all'erba e previene i grumi. Evita di scalping il prato e falcia all'altezza corretta per la tua specie di erba. In estate, l'erba dovrebbe essere lasciata un po 'più a lungo per evitare lo stress da umidità.

Se è stato troppo bagnato per falciare frequentemente, percorri ancora una volta i lunghi ritagli e rastrellali nella zona delle radici del prato. Soffiare o spazzare via i ritagli di superfici non porose e inorganiche come i marciapiedi per evitare che finiscano nei corsi d'acqua.

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta il

Maggiori informazioni sulla cura generale del prato


Grasscycling: Riciclaggio di erba tagliata per migliorare il tuo prato

Se hai sempre desiderato un modo semplice per migliorare la qualità del tuo giardino o per rendere il tuo prato un po 'più veloce, il riciclaggio dell'erba potrebbe essere il consiglio di cui hai bisogno. Il riciclaggio dell'erba è il processo di riciclaggio dell'erba tagliata per fornire al prato appena tagliato alcune sostanze nutritive aggiuntive per aiutarlo a prosperare. Riutilizzando i tuoi ritagli d'erba, puoi coltivare un prato più sano e risparmiare tempo e denaro sulla manutenzione del tuo giardino mentre lo fai.

Può anche aiutarti a fare un po 'di più per aiutare anche l'ambiente. In un mondo in cui tutti sembrano dirti come vivere meglio con meno, può essere strano pensare che così tanti di noi si perdano alcuni dei cambiamenti più semplici che puoi apportare. Quando si tratta di prendersi cura del proprio giardino, il riciclaggio dei ritagli è una di quelle semplici modifiche e, seguendo questi suggerimenti per falciare e annaffiare il prato, è possibile ottenere un giardino sano e verde con ancora meno rifiuti.


Ritagli di erba: cosa fare con loro

Quando lasci l'erba tagliata nel cortile, questo ti rende un pigro custode del terreno? No! Ti rende un professionista del ciclismo sull'erba e il re / regina della nutrizione innovativa per il tuo prato. Ecco cosa fare con l'erba tagliata nella tua proprietà.

Gli esperti di The Grounds Guys hanno alcuni suggerimenti su come puoi essere il prossimo "Grasscycling Guru", proteggere il tuo prato e aiutare l'ambiente allo stesso tempo. Tutto quello che devi fare è lasciare l'erba tagliata dove giace.

Cos'è Grasscycling?

Grasscycling, secondo il California Department of Resources Recycling and Recovery (CalRecycle), "è il riciclaggio naturale dell'erba lasciando residui di erba sul prato durante il taglio". È considerato ecologico perché riduce l'uso di acqua, riduce la necessità di fertilizzanti ed elimina gli sprechi non necessari nelle discariche. Infatti, secondo l'Environmental Protection Agency (EPA), i rifiuti dei cantieri rappresentano il 18% dei rifiuti che vengono scaricati in discarica e possono raggiungere il 50% durante la stagione di crescita.

Quattro passaggi per il corretto ciclo dell'erba

  1. Taglia l'erba quando è asciutta
  2. Taglia l'erba regolarmente, normalmente a un'altezza di 1-2 pollici
  3. Taglia l'erba con una lama affilata
  4. Lascia l'erba tagliata dove cadono

Sembra quasi troppo facile! Il riciclaggio dell'erba aggiunge azoto al terreno mentre l'erba si decompone e rilascia l'acqua immagazzinata nel fusto per nutrire e innaffiare l'erba appena tagliata. Lasciando da solo i ritagli, elimini anche il lavoro non necessario di raccolta e insaccamento dei ritagli nel cortile.

Se non riesci a tollerare la vista dell'erba tagliata che giace nel cortile, ecco un paio di altre soluzioni per mettere a frutto gli avanzi.

Crea un cumulo di compost di erba tagliata.

Un cumulo di compost può aggiungere sostanze nutritive al prato o al giardino ed è conveniente perché non è necessario spendere soldi per i fertilizzanti. I cumuli di compost normalmente contengono sostanze biodegradabili, comprese erbe infestanti, bucce di arancia e banana, torsoli di mela ed erba tagliata. Se non vuoi un cumulo di compost nel tuo giardino, porta i tuoi ritagli a un vicino che ne ha uno o al cumulo di compost della tua comunità!

Usa erba tagliata per fermare le erbacce

Che ci crediate o no, The Grounds Guys ha scoperto che spargere erba tagliata intorno alla base di cespugli e altre piante è un ottimo modo per scoraggiare le erbacce. I ritagli aiutano a fermare la crescita delle erbacce mentre aggiungono acqua e sostanze nutritive mentre l'erba si decompone.

Dai da mangiare ai tuoi erbivori locali

Se stai cercando di attirare la fauna locale nel tuo giardino, i conigli e i cervi adorano l'erba tagliata in più, i polli e le capre. Attenzione, anche i topi della fattoria si godono uno spuntino con erba tagliata!

L'erba tagliata ha una varietà di usi benefici per il tuo prato! Contatta The Grounds Guys se hai bisogno di assistenza per la cura del prato, la fertilizzazione o altre esigenze paesaggistiche.


Città di Davis, CA

Cos'è Grasscycling?

Il riciclaggio dell'erba è il riciclaggio naturale dell'erba lasciando i residui di erba sul prato durante la falciatura. L'erba tagliata si decompone rapidamente, restituendo preziose sostanze nutritive al terreno.

Il riciclaggio dell'erba fa risparmiare tempo, denaro e protegge l'ambiente. Il tempo di falciatura è ridotto poiché viene eliminata la raccolta e lo smaltimento dei ritagli. L'erba tagliata aggiunge materia organica benefica al terreno, che fornisce fertilizzante gratuito e produce prati sani e verdi. Il riciclaggio dell'erba riduce la necessità di fertilizzanti per erba e di acqua, che possono ridurre al minimo il deflusso tossico che penetra nelle fognature e inquina laghi, torrenti e fiumi.

I prati possono generare circa 300 libbre di erba tagliata ogni 1000 piedi quadrati all'anno. Questo può arrivare fino a 6 tonnellate e mezzo per acro ogni anno! L'erba tagliata è troppo preziosa per essere gettata via e il riciclaggio dell'erba consente di riutilizzare questo materiale verde nei nostri paesaggi urbani.

Irrigazione

Molte persone trattano i loro prati come un "raccolto": sopra l'acqua e più fertilizzano i loro prati per incoraggiare una crescita eccessiva. Il “raccolto raccolto” (erba tagliata) viene quindi insaccato e smaltito. Pratiche di falciatura, irrigazione e fertilizzazione corrette si traducono in una crescita più moderata del manto erboso, pur continuando a produrre un prato verde e sano. Il riciclaggio dell'erba può essere praticato su qualsiasi prato sano purché vengano seguite le seguenti linee guida per la gestione del tappeto erboso.

I tappeti erbosi variano nel loro bisogno di acqua. La maggior parte delle erbe in California ha bisogno di circa 1 pollice di acqua ogni 5-7 giorni nella stagione di crescita e molto meno durante i mesi di crescita lenta. I prati irrigati troppo frequentemente tendono a sviluppare apparati radicali poco profondi che possono renderli più suscettibili a stress e malattie. L'irrigazione profonda e rara produce un apparato radicale più profondo ed esteso che consente al manto erboso di resistere alle malattie e allo stress. L'irrigazione eccessiva non è solo uno spreco, ma fa anche crescere più velocemente i prati e richiede più falciatura. Il momento migliore per annaffiare è la mattina presto, poiché si perde meno acqua a causa dell'evaporazione. Cerca di evitare di annaffiare la sera perché condizioni di umidità prolungate possono favorire lo sviluppo della malattia.

Controlla regolarmente i tuoi sistemi di irrigazione per evitare il deflusso dell'acqua e l'irrorazione eccessiva, soprattutto se il prato è in pendenza. Cerca le testine degli irrigatori rotte, inclinate o ostruite e regolale per garantire una copertura uniforme. Ricordarsi di regolare stagionalmente il timer di irrigazione in base alle esigenze idriche del manto erboso.

Fertilizzazione

Una corretta fertilizzazione è essenziale per mantenere un prato sano. Tuttavia, una fertilizzazione eccessiva può indebolire un prato provocando una crescita eccessiva e succulenta. Per una crescita moderata e uniforme, utilizzare una combinazione di fertilizzanti ad azione rapida (nitrato di ammonio, solfato di ammonio o urea) e fonti di azoto a lento rilascio come urea rivestita di zolfo, formaldeide urea, IBDU o ​​fertilizzanti organici. Evita di usare grandi quantità di fertilizzanti ad azione rapida. Questi fertilizzanti producono una crescita molto rapida per brevi periodi.

Indipendentemente dal tipo di erba e dalle sue esigenze di fertilità, come regola generale, il tuo prato sarà più sano con piccole quantità di fertilizzante applicate più frequentemente piuttosto che quantità maggiori applicate meno frequentemente.

Falciatura

È necessaria una falciatura adeguata per il successo del ciclo dell'erba. È meglio tagliare l'erba quando la superficie è asciutta e mantenere le lame del tosaerba affilate (le lame opache possono sminuzzare l'erba e creare un potenziale ingresso per le malattie). Seguire la regola "1/3": falciare il prato abbastanza spesso in modo che non venga rimosso più di 1/3 della lunghezza del filo d'erba durante il taglio. Una corretta falciatura produrrà brevi ritagli che non copriranno la superficie dell'erba. Potrebbe essere necessario tagliare il prato più frequentemente, o effettuare un doppio taglio, quando il prato cresce rapidamente, come in primavera, ma molto meno quando il tappeto erboso cresce lentamente. Inoltre, aumentare l'altezza di taglio in estate incoraggia radici più profonde e protegge l'erba dalla siccità e dai danni causati dal calore. Controlla la tabella sottostante per le altezze di taglio consigliate.

Impostazione della falciatrice (pollici)

Tagliare quando l'erba è: (pollici)

Puoi usare l'erba con quasi tutti i tosaerba. Fare riferimento al manuale del proprietario o contattare un rivenditore di tosaerba per sapere se è possibile utilizzare l'erba in sicurezza con il tosaerba esistente o se è necessario acquistare un kit di aggiornamento. I tosaerba per mulching o riciclaggio facilitano il riciclaggio dell'erba tagliando i fili d'erba in piccoli pezzi e forzandoli nel terreno. Potresti anche prendere in considerazione l'acquisto di un tosaerba elettrico per ridurre l'inquinamento atmosferico.

Domande frequenti

Il riciclaggio dell'erba causa l'accumulo di paglia?

No. La ricerca ha dimostrato che le radici dell'erba sono la causa principale della paglia, non dell'erba tagliata. La paglia è composta principalmente da radici, steli, rizomi, corone e stoloni. Questi materiali vegetali contengono grandi quantità di lignina e si decompongono lentamente. L'erba tagliata contiene circa l'80-85% di acqua con solo piccole quantità di lignina e si decompone rapidamente. Alcune erbe come il bermudagrass e il kikuyugrass sono più inclini al paglia di altri.

Una piccola quantità di paglia (circa 1/2 pollice) è effettivamente benefica per un prato, fornisce isolamento alle radici e funge da pacciame per prevenire l'eccessiva evaporazione dell'acqua e la compattazione del suolo. Può anche creare un effetto ammortizzante per i giochi sul prato.

Il riciclaggio dell'erba diffonde la malattia del prato?

No. Irrigazione e concimazione inadeguate sono la causa principale della diffusione della malattia. Se è presente un ambiente favorevole per la malattia del tappeto erboso, l'infestazione si verificherà indipendentemente dal fatto che i ritagli vengano raccolti o meno.

Il ciclismo sull'erba farà sembrare cattivo il mio prato?

No. Se un prato viene falciato, annaffiato e fertilizzato in modo appropriato, il riciclaggio dell'erba può effettivamente produrre un prato dall'aspetto più sano. È importante tagliare frequentemente il prato per produrre piccoli ritagli che cadranno tra le lame in piedi e si decompongono rapidamente. Tuttavia, se un prato non viene tagliato abbastanza frequentemente e sul prato vengono lasciati lunghi ritagli, può produrre un aspetto simile al fieno che può essere antiestetico.

Esistono alternative al ciclismo su erba?

Sì. Il grasscycling non è fattibile in ogni situazione. Il tempo umido prolungato, il guasto meccanico dei tosaerba o il taglio raro sono situazioni in cui è probabile che i residui di erba vengano raccolti poiché si potrebbe generare un volume eccessivo di sfalcio. Ma non buttare via i ritagli!

L'erba tagliata è un'aggiunta eccellente a un cumulo di compost da giardino. I ritagli possono anche essere usati come pacciame per fornire il controllo delle erbe infestanti e prevenire la perdita di umidità intorno alle aiuole, agli alberi e agli arbusti. La pacciamatura con erba tagliata dovrebbe essere evitata, tuttavia, se sono di una varietà invasiva, come l'erba delle Bermuda, o se sul prato sono stati applicati di recente erbicidi.


Guarda il video: COME TAGLIARE LERBA CON TOSAERBA-DECESPUGLIATORE!!!!