Fagioli in crescita in orti

Fagioli in crescita in orti

"Cammina, ma casualmente, alleva fagioli ..."

Fagioli È una pianta annuale della famiglia delle leguminose. Ora, sfortunatamente, i fagioli sono ancora rari negli orti.

Tutti quelli che hanno letto Jack London ricorderanno che i suoi personaggi hanno portato con sé lattine di fagioli in scatola durante lunghe passeggiate. E questa non è una coincidenza. Dopotutto, i frutti di questa pianta sono gustosi e freschi: i cereali acerbi sono usati per il cibo. E dopo che sono completamente maturi, vengono utilizzati come alimento per la preparazione di primi e secondi piatti. I fagioli contengono vitamine, proteine, grassi e fibre. Inoltre, in termini di contenuto proteico, superano i piselli e in termini di contenuto calorico - patate - tre volte!

Gustoso e salutare

La ricerca degli scienziati ha dimostrato che i fagioli hanno un effetto diuretico e antinfiammatorio, che determina le loro proprietà medicinali. I legumi sono indicati per la dieta di pazienti con infiammazioni di reni, fegato, tratto gastrointestinale, poiché sono ricchi di calorie e di basso volume e sono un'ottima fonte di oligoelementi, vitamine e proteine ​​necessarie per il corpo umano. Per la prevenzione delle carenze vitaminiche e dello scorbuto, i fagiolini vengono utilizzati attivamente.

Secondo i nutrizionisti, una persona, consumando anche 300 g di fagioli in scatola al giorno, può ridurre i livelli di colesterolo nel sangue del 13-15%.

Caratteristiche della cultura

La radice dei fagioli è fittonante, ben sviluppata, penetra nel terreno fino a una profondità di 100-150 cm Il fusto è eretto, tetraedrico, debolmente ramificato. L'altezza della pianta va da 30 a 140 cm (i fagioli a crescita bassa di solito maturano più precocemente rispetto a quelli alti). Le foglie dei fagioli sono complesse, con 3-5 foglioline, hanno una piccola stipula di copertura e terminano non con antenne, ma con una punta.

I fiori sono raccolti in brevi grappoli di 5-6 fiori, sono bianchi con una macchia nera sulle ali, ma ci sono forme di fagiolo con fiori rossi, gialli, marroni, variegati e persino blu.

I frutti sono lunghi da 4 a 20. I baccelli sono verdi, carnosi in giovane età e marrone scuro, coriacei nei fagioli maturi. Ci sono fagioli in cui le pareti delle valve del frutto hanno uno strato di pergamena, e ci sono quelli in cui questo strato è completamente assente o molto poco sviluppato. I frutti del primo si spezzano quando sono maturi, mentre i secondi no.

I semi di fagioli variano in forma, dimensione e colore. Il colore dei semi varia dal bianco al nero.

A seconda delle dimensioni dei semi, i fagioli sono generalmente divisi in due gruppi: foraggio (a semi piccoli) e ortaggio. I fagioli a frutto grosso sono molto diffusi nella coltura vegetale.

I fagioli sono una pianta da lunga giornata. Non sono impegnativi da riscaldare: germinano a 2 ... 3 ° C. Le piantine tollerano le gelate fino a -4 ° C. In condizioni favorevoli, le piantine iniziano ad apparire il 10-17 ° giorno dopo la semina. La temperatura migliore per la fioritura e la formazione dei frutti è compresa tra 15 ° C e 20 ° C.

I fagioli sono una pianta che ama l'umidità. Per il gonfiore e la germinazione, i semi richiedono umidità dal 100 al 120% del loro peso. La siccità, anche breve, non può essere tollerata da queste piante. Le rese più elevate si ottengono negli anni in cui piove molto dalla germinazione alla fioritura.

I semi di fagioli, in condizioni di conservazione favorevoli, danno un'elevata germinazione anche dopo 10-11 anni.

I baccelli sono piante autoimpollinanti, ma è anche possibile l'impollinazione incrociata. Il loro periodo di vegetazione va da 80 a 140 giorni.

Varietà

Ci sono pochissime varietà suddivise in zone di fagioli vegetali nella zona nord-occidentale. Questi includono varietà nero russo, Virovskie, Belorusskie, Velena.

Scegliere un sito di atterraggio

Sotto i fagioli, è necessario allocare un'area che viene liberata dalla neve in anticipo. Crescono meglio in terreni che possono trattenere molta umidità, di cui hanno bisogno durante la germogliazione, la fioritura e l'impostazione dei fagioli. I terreni argillosi e argillosi pesanti sono adatti a loro. I fagioli funzionano bene sulle torbiere drenate. I terreni sabbiosi chiari sono adatti solo se è possibile annaffiare regolarmente le colture, e se sono ben concimate e non hanno un sottosuolo sciolto e facilmente permeabile. Tuttavia, i fagioli non tollerano l'acqua stagnante.

Crescono bene su terreni leggermente acidi o neutri, pieni di fertilizzanti organici. Crescono male su terreni acidi.

I migliori predecessori per i fagioli sono le colture a file (patate, cavoli e altri), sotto le quali sono stati applicati fertilizzanti organici. Per ridurre il rischio di malattie delle piante, i fagioli non dovrebbero essere riportati al loro vecchio posto prima che dopo 4-5 anni.

I fagioli stessi sono buoni predecessori. Funzionano bene anche se coltivati ​​mescolati con patate e altre piante vegetali.

Lavorazione

La coltivazione principale del terreno per i fagioli dovrebbe essere profonda (20-22 cm), poiché il loro apparato radicale penetra in profondità nel sottosuolo. L'aratura o lo scavo del terreno devono essere effettuati in autunno.

La pre-semina della coltivazione del terreno per i fagioli è la stessa dei piselli: erpicatura per coprire l'umidità, quindi coltivazione con erpicatura simultanea in 1-2 tracce. Su terreni pesanti e galleggianti, in primavera bisogna arare (se la primavera non è secca) o coltivazioni profonde.

Fertilizzanti

I fagioli sono molto sensibili alla fertilizzazione, specialmente quelli organici. Possono essere coltivati ​​con successo su letame fresco. La sua introduzione non provoca l'alloggiamento dei fusti. Il letame viene applicato in autunno per l'aratura al ritmo di 2-3 kg per 1 m².

I fagioli, come gli altri legumi, assorbono bene il fosforo dai fertilizzanti al fosforo difficili da sciogliere. La farina di fosforite viene applicata in autunno al ritmo di 50-60 g per 1 m², ma è ancora meglio usarla quando si posano i compost. Durante il compostaggio, 15-20 kg di roccia fosfatica vengono aggiunti a 1 tonnellata di letame.

I fertilizzanti minerali per fagioli vengono solitamente applicati prima della coltivazione pre-semina: perfosfato 30-40 g, sale di potassio 10-15 g, fertilizzanti boro-magnesio 10 g per 1 m².

Gli oligoelementi aumentano notevolmente la resa dei fagiolini. L'uso di microfertilizzanti per il trattamento di pre-semina dei semi di fagioli può essere combinato con il condimento con pesticidi. Quando si coltivano fagioli su paludi e terreni sabbiosi poveri di rame, l'uso di fertilizzanti a base di rame dà buoni risultati, così come il trattamento delle sementi pre-semina con una soluzione debole di solfato di rame (0,1 g di solfato di rame per 1 kg di semi).

I terreni acidi devono essere calcinati.

Semina di fagioli

I fagioli vengono seminati presto, poiché richiedono molta umidità durante la germinazione e le loro piantine sono resistenti al gelo. Con la semina tardiva, le piantine sono poco collaborative, sparse, le piante sono più colpite da malattie e parassiti.

I fagioli vengono seminati in un metodo a fila singola a file larghe con distanza tra le file di 40-45 cm o in un metodo a due file a nastro con una distanza tra le file di 20 cm e tra i nastri di 45 cm. Seme da un seme in un la fila è disposta ogni 8-10 cm.

I fagioli possono essere coltivati ​​su aiuole separate o posti su aiuole con altre piante. In questo caso, sono meno colpiti dagli afidi.

La velocità di semina dei semi è di 25-35 g per 1 m² e la profondità di semina è di 6-8 cm Una semina meno profonda porta all'allettamento delle piante.

Cura del raccolto di fagioli

Se il clima è secco durante il periodo di semina, immediatamente dopo la fine del periodo di semina, il terreno deve essere rotolato. In 3-4 giorni dopo la semina, viene eseguita l'erpicatura per prevenire la formazione di una crosta del suolo (e per controllare le erbe infestanti). Dopo l'emergere delle piantine, il terreno viene erpicato altre 2-3 volte: la prima volta, quando si formano 2-3 foglie sulle piante, e la seconda - 5-7 giorni dopo la prima. L'erpice per le piantine dovrebbe essere eseguita di traverso o ad angolo rispetto alla semina nel pomeriggio, poiché in questo momento le piante sono meno fragili.

Durante la stagione di crescita, di norma, vengono eseguiti 2-3 allentamenti interfilari. Alla prima coltivazione interfilare, il terreno viene allentato a una profondità di 10-12 cm e alla seconda di 6-8 cm Al secondo e terzo allentamento, le piante vengono arate.

I fagioli richiedono abbondanti annaffiature e alimentazione. La medicazione superiore viene somministrata durante il primo e il secondo trattamento interfilare. Per 1 m² vengono aggiunti 10 g di perfosfato, 5 g di sale di potassio e 5 g di nitrato di ammonio. Se viene somministrata una concimazione liquida, la concentrazione della soluzione può essere dello 0,3% (3 g di fertilizzante per 1 litro di acqua). Affinché le sostanze nutritive siano pienamente utilizzate dalle piante, dopo l'alimentazione le piante vengono abbondantemente annaffiate.

Non appena i fagioli sono legati alle piante, le cime dei germogli con le foglie vengono pizzicate, dopodiché la crescita dei frutti viene notevolmente accelerata. Inoltre, questa pratica agricola impedisce agli afidi di stabilirsi sulle piante di fagioli, poiché gli afidi colonizzano principalmente le delicate cime delle piante.

Proteggere i fagioli da parassiti e malattie

I fagioli sono danneggiati dagli afidi delle leguminose, dai tonchi delle radici e dai tonchi.

Afide di fagioli - un piccolo insetto di colore nero opaco e verdastro. Abita la parte superiore dei germogli e delle foglie giovani. In condizioni favorevoli, si moltiplica con grande velocità. Gli afidi si nutrono dei succhi delle piante più giovani, che provoca la deformazione delle foglie e la curvatura dei germogli.

Misure di controllo preventive: distruzione delle erbe infestanti, pizzicando le cime dei giovani germogli durante la fioritura di massa dei fagioli. Per combattere gli afidi, puoi usare un decotto di achillea e assenzio. Per la sua preparazione prendere una manciata di achillea secca e un po 'di assenzio, versare acqua bollente e far bollire per 7-10 minuti. Raffreddare e lasciare agire per 2-3 ore Le piante vengono irrorate con la soluzione risultante.

Tonchi delle radici - piccoli coleotteri grigi distruggono completamente le piantine o mangiano le foglie dai bordi. Sugli orti, le misure di controllo sono limitate al meglio con metodi agrotecnici: colture alternate, scavi accurati del sito, rimozione dei residui post-raccolta. Si consiglia di seminare con semi sani, rimuovere le erbe infestanti in modo tempestivo e fornire condizioni favorevoli per la normale crescita e sviluppo delle piante.

Tonchio di fagioli - colpisce principalmente le piante delle regioni meridionali. Possiamo incontrarci negli anni con un'estate molto calda. Appare durante la fioritura e depone le uova sulle ovaie giovani. Dopo alcuni giorni, le larve emergono dai testicoli, che penetrano nei semi e si nutrono del loro contenuto. Il tonchio va in letargo nei semi e, se non vengono disinfettati prima della semina, riapparirà sulle piante del nuovo raccolto.

Per evitare danni da cariosside, la semina deve essere effettuata con semi sani. I semi interessati vengono separati dai semi sani in una forte soluzione salina (3 kg di sale per 10 l di acqua). I semi danneggiati galleggiano sulla superficie dell'acqua.

Malattie

Le stesse malattie si trovano sui fagioli come sui piselli (ruggine, ascochitosi, oidio, batteriosi), ma ce ne sono anche di specifiche: gamba nera, macchia marrone. Il clima freddo, umido o la siccità possono contribuire al loro aspetto.

Blackleg. Il colletto della radice delle piante diventa marrone, diventa più sottile, a volte coperto da una fioritura bianca sporca, costituita da micelio. Le piante appassiscono, cadono, vengono facilmente estratte dal terreno.

L'infezione si verifica attraverso il terreno dove il fungo va in letargo. Il danno più grave si osserva nelle primavere fredde e umide o quando la semina è tardiva.

Macchia marrone. Sulle foglie dei fagioli compaiono macchie di varie forme, nel mezzo delle quali si formano i picnidi. Le foglie si seccano e cadono. Con gravi danni, la malattia si diffonde a fagioli e semi.

Le misure di controllo per la macchia marrone e la gamba nera includono le pratiche agricole corrette e la preparazione dei semi.

Raccolto

La raccolta dei fagioli viene avviata a seconda dello scopo previsto. Se vengono utilizzati nella loro interezza (insieme alle valvole), vengono rimossi quando le valvole sono succose ei semi raggiungono una dimensione di 1 cm Se vengono utilizzati solo i semi per il cibo, vengono raccolti nella fase del latte maturazione, quando raggiungono la loro piena dimensione. In questa fase, i fagioli sono i più deliziosi.

Non dovresti arrivare in ritardo all'inizio della pulizia. Durante la raccolta, i semi non dovrebbero ancora avere un solco nero dove si attaccano al baccello. Vendemmiato in 3-4 dosi ogni 8-10 giorni. Cominciate a togliere i fagioli dal fondo, rompendoli delicatamente con le mani per non danneggiare le piante. Vengono raccolti per i semi quando i baccelli diventano neri.

I fagioli con uno strato di pergamena nelle valvole si rompono quando sono maturi, i semi fuoriescono da essi, quindi è necessario affrettarsi a raccogliere questi fagioli.

Le piante falciate vengono maturate in covoni. Quando piove, le fave vengono fatte maturare ed essiccate sotto un tetto in una zona ben ventilata; poi i semi vengono trebbiati, vagliati ed essiccati.

Chiunque cerchi ortaggi, frutta, fiori e piante medicinali interessanti può contattare il negozio online: www.super-ogorod.7910.org o scrivere all'indirizzo: 607060, Vyksa, regione di Nizhny Novgorod, dep. 2, casella postale 52 - a Andrey Viktorovich Kozlov.

Andrey Kozlov, giardiniere, Vyksa


Funzionalità in crescita

I fagioli sono la coltura da giardino più resistente al freddo. Crescere richiede una certa temperatura e umidità:

  • I fagioli sono piante con lunghe ore di luce diurna e non sono impegnative per le condizioni di calore. Germogliano a 3 ° C, resistono al gelo fino a -4 ° C. I semi germogliano a 3 ° C. Germogliano dopo 12-13 giorni.
  • Temperatura di crescita - fino a 21-23 ° C. Ai fagioli non piace il calore. Ad alte temperature, i fiori cadono, compaiono molti fiori sterili.
  • La cultura è igrofila. L'irrigazione è particolarmente importante durante il periodo di fioritura. La siccità non tollera bene.
  • I fagioli sciolgono il terreno e impediscono la crescita delle erbacce.


Fagioli in crescita in orti - giardino e orto

La compatibilità delle piante in giardino gioca un ruolo importante nell'ottenere un buon raccolto di verdure.

Ci sono piante che vanno d'accordo con i vicini nel giardino e ce ne sono di belligeranti.

Le sostanze rilasciate da una pianta nel terreno possono avere forti effetti positivi o negativi su una pianta vicina.

In caso di incompatibilità (soppressione), le rese sono notevolmente ridotte.

E qui compatibilità con le piante in giardino consente:

  • un uso più razionale dell'area del giardino,
  • posizionare le verdure in piantagioni congiunte che differiscono per velocità di maturazione e area alimentare esigente,
  • ricevere verdure fresche per tutta la stagione,
  • utilizzare l'influenza benefica di specie diverse l'una sull'altra.

Posiziona correttamente le colture da giardino sul sito, decidi cosa e con cosa piantare una tabella di compatibilità delle piante.

Se non hai abbastanza letti, allora devi fare piantagioni comuni. Popola densamente ogni letto, facendo attenzione che le piante vicine non litighino.

- al centro del giardino seminiamo carote precoci e lungo i bordi piantine di cavoli

- piantare una fila di cavolo al centro e barbabietole attorno ai bordi.

La corretta compatibilità delle piante in giardino ti consentirà di ottenere un guadagno sia in resa che nella sua qualità.

Vorrei sapere: cosa ne pensi della compatibilità delle piante, nostro caro lettore? Puoi condividere i tuoi pensieri e le tue osservazioni nei commenti a questo articolo!

Maggiori informazioni sull'argomento

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici:


Descrizione della pianta, i suoi benefici

I fagiolini (detti anche asparagi) sono una delle piante più antiche "coltivate" dall'uomo. La patria della maggior parte delle sue varietà è l'America centrale e meridionale, ma era ben nota nell'antico Egitto e in Cina. Gli europei hanno conosciuto la cultura solo nel XVI secolo, quando è stato scoperto il continente dall'altra parte dell'Oceano Atlantico.

I fagioli di asparagi sono familiari all'umanità da migliaia di anni.

Per molto tempo i fagiolini sono stati usati esclusivamente come pianta ornamentale, decorando giardini e serre. Cominciò a essere consumato solo nel XVIII secolo. Inoltre, questo era considerato il privilegio dell'aristocrazia. Più o meno nello stesso periodo, i fagioli di asparagi arrivarono in Russia, dove erano conosciuti come "fagioli francesi".

    Arbusto. Pianta compatta che non necessita di supporto. Tollera meglio le basse temperature. Non è necessario alcun supporto. La fruttificazione è amichevole.

I fagioli di Bush sono una pianta abbastanza compatta e bassa

Riccio.Liana è lunga in media 2,5-3 m, per la coltivazione avrete sicuramente bisogno di un supporto. È ampiamente utilizzato nella progettazione del paesaggio. Differisce in una maggiore produttività e un lungo periodo di fruttificazione. Occupa meno spazio: cresce principalmente verso l'alto.

Piantare fagioli ricci ti consente di risparmiare spazio in giardino, perché cresce principalmente verso l'alto

I fiori dei fagiolini sono spesso bianchi o verdastri, piccoli. Le varietà decorative sono state allevate mediante allevamento selettivo, in cui sono dipinte in diverse tonalità di rosso, viola, lilla, viola. Anche la forma, la lunghezza e il colore dei baccelli e dei fagioli variano notevolmente. Possono essere quasi piatti e rotondi, dritti e curvi. I colori più comuni sono il verde, il giallo e il viola. Meno comuni sono i fagioli bianchi, rosa e maculati.

La fioritura dei fagioli (ad eccezione di alcune varietà decorative appositamente allevate) non è lo spettacolo più spettacolare

La principale differenza tra i fagioli di asparagi e le fave di grano o sgusciati è la capacità di mangiare i baccelli interi senza estrarre i fagioli. Non hanno uno strato di "pergamena" e fibre dure all'interno. Ma questo vale solo per i giovani baccelli. Quando sono troppo mature, non sono più adatte al consumo.

I fagioli di asparagi vengono mangiati insieme ai baccelli ed è in questa forma che vengono venduti nei negozi.

I fagiolini fanno parte di molti piatti e sono parte integrante della cucina sudamericana e mediterranea. I baccelli tritati vengono aggiunti a zuppe, insalate, stufati, fagioli bolliti, in umido e al vapore sono serviti come contorno per piatti di carne, pesce e pollame. Dalle verdure, si sposa bene con broccoli, cavolfiori, melanzane, peperoni, carote, pomodori. E anche con uova, formaggi, funghi.

I fagiolini non sono solo sani, ma anche molto gustosi

Gli asparagi non sono un ottimo sapore, ma sono anche grandi benefici per l'organismo. Come tutti i legumi, è ricco di fibre e proteine ​​facilmente digeribili. I vegetariani lo apprezzano come sostituto completo dei prodotti a base di carne. Ricco di baccelli e oligoelementi. La maggior parte di loro sono potassio, magnesio, calcio, ferro, zinco, fosforo, dalle vitamine - A, E, C, gruppo B. I fagiolini possono essere inclusi nel menu per coloro che seguono una dieta che desidera perdere peso. Ha la capacità di normalizzare il metabolismo dei carboidrati ed è a basso contenuto di calorie (solo 23 kcal per 100 g).

I baccelli di asparagi, oltre al solito verde, possono essere dipinti con colori più insoliti.

È stato scientificamente provato che i fagiolini aiutano, se è necessario aumentare il livello di emoglobina nel sangue, eliminare le "placche" di colesterolo, normalizzare il funzionamento di stomaco, intestino, cistifellea. Se includi costantemente i fagioli nella dieta, il sale in eccesso viene rimosso dal corpo (molto importante per l'edema e i problemi articolari), le tossine e le difese dell'organismo contro gli effetti negativi dei radicali liberi migliorano. È anche importante che il prodotto rimanga sempre rispettoso dell'ambiente. Quando vengono coltivati, i fagiolini non assorbono sostanze nocive dal suolo e dall'atmosfera.

Esistono anche controindicazioni. L'uso dei baccelli è sconsigliato per l'esacerbazione di eventuali malattie croniche dello stomaco e dell'intestino. E a causa dell'alto contenuto di acido ossalico - anche con urolitiasi.

I fagioli rampicanti sono spesso usati per creare siepi e "muri verdi" dai paesaggisti

I fagiolini sono molto utili per le donne. Con l'inclusione regolare nella dieta,:

  • ha un effetto benefico sul sistema nervoso, eliminando l'aumento dell'eccitabilità, l'instabilità emotiva caratteristica della sindrome premestruale è più facilmente tollerabile
  • normalizza il ritmo ormonale, che è vitale durante la gravidanza e l'inizio della menopausa
  • ha un effetto positivo sul metabolismo
  • aiuta a preservare lo smalto dei denti, migliora la condizione di capelli e unghie
  • è un'efficace prevenzione delle malattie del sistema genito-urinario
  • migliora le condizioni della pelle (l'infiammazione scompare, l'attività delle ghiandole sebacee si normalizza).

I benefici dei fagiolini sono apprezzati dalle donne da molto tempo. La regina egiziana Cleopatra, famosa tra le altre cose per la sua bellezza e la giovinezza immutabile, la usava come componente integrante delle maschere per il viso. Nell'antica Roma, se ne ricavava una polvere per ammorbidire, sbiancare e levigare la pelle.

Video: in che modo gli asparagi fanno bene al corpo?


Come coltivare il lupino

Nel mezzo il lupino fiorisce all'inizio di giugno. Se tagli gli steli sbiaditi, al loro posto si formano nuovi giovani germogli, che di solito prolungano la fioritura del lupino fino al tardo autunno.

Il lupino perenne si sviluppa bene e fiorisce per 3-4 anni. Dopo questo periodo, si consiglia di sostituire le vecchie piante con giovani piantine.

I lupini vengono solitamente piantati sul prato in gruppi o in combinazione con altre piante a una distanza di 35-40 centimetri. Va bene con lupini, gigli, iris, delphinium e phlox

È abbastanza facile coltivare lupini perenni dai semi. Per fare questo, devi seminare i semi in un'area ombreggiata ad aprile e piantarli in giardino in un luogo permanente a maggio. La pianta è senza pretese, ma comunque i migliori sono i terreni argillosi leggermente acidi.

La cura della semina del lupino consiste nell'allentamento, diserbo e alimentazione. I lupini perenni vengono nutriti nel secondo anno prima della fioritura. Per fare questo, diluire 1 cucchiaio di perfosfato semplice, solfato di potassio e fertilizzante Agricola-7 in 10 litri di acqua. Consumo di soluzione: 3 litri per 1 cespuglio. E all'inizio del periodo di fioritura, aggiungi 2-3 cucchiai di cenere sotto ogni cespuglio.

"Fuochi d'artificio" - ha la più vasta gamma di colori. Le candele di questa pianta raggiungono un'altezza di 1 - 1,2 metri. Le foglie sono palmate, molto belle, su lunghi piccioli. Infiorescenze sotto forma di pennelli di fiori bianchi, rossi e gialli. La fioritura più abbondante di questa varietà di lupino si osserva a giugno. I "fuochi d'artificio" sono piantati nelle zone soleggiate. Utilizzato per creste, mixborders, cordoli. Questa varietà non è stravagante e cresce notevolmente su tutti i tipi di terreno da giardino. I semi di "fuochi d'artificio" vengono seminati in aprile - maggio in un luogo permanente in piena terra, mantenendo una distanza di 20 - 25 centimetri tra le piante. Le piantine in condizioni normali compaiono dal 25 ° al 30 ° giorno.

Lulu Russell sono lupini in miniatura. La loro altezza raggiunge 0,5 metri. Le foglie sono molto belle. Fiori di colore giallo, bianco, rosa, blu, rosso sono raccolti in infiorescenze racemose. Periodo di fioritura - giugno - luglio. Adatto per cordoli e creste. I semi vengono seminati in aprile - maggio in un luogo permanente in piena terra, mantenendo la distanza tra le piante di 25-30 centimetri. Il 25 ° giorno compaiono le piantine.

"Noble Girl" è una meravigliosa varietà di lupino bianco. È una pianta perenne efficiente e senza pretese. I fiori sono raccolti in infiorescenze lunghe fino a 40 centimetri, di colore bianco puro. L'altezza della pianta raggiunge 1 metro. La varietà non è impegnativa per il suolo, ama i luoghi ben illuminati. Ha un alto effetto decorativo, sia nelle piantagioni singole che in quelle di gruppo.

Per oggi è tutto come coltivare il lupino perenne in giardino. Compila il modulo di iscrizione per nuovi articoli per non perdere l'uscita di nuove pubblicazioni sul sito.


Guarda il video: LINFLUENZA DELLA LUNA SULLE SEMINE, cosa cè di vero?