Euonymus: semina e cura in pieno campo, riproduzione e potatura, foto

Euonymus: semina e cura in pieno campo, riproduzione e potatura, foto

Piante da giardino

cespuglio euonymus (lat. euonymus) rappresenta un genere di piante legnose basse sempreverdi e decidue della famiglia Euonymus, che comprende più di duecento specie. In natura, l'euonymus è comune in Europa, Asia, Australia e America - in tutto l'emisfero settentrionale, preferendo valli, pianure alluvionali fluviali e sottobosco di foreste miste.
Il nome latino di euonymus si traduce approssimativamente come "un albero con un buon nome" o "un albero glorioso". Tra gli slavi, euonymus ha molti nomi: cecità notturna, occhi divini, bruslin, burusklen, merasklet, sour, dereskled, mirtillo rosso, erica, ligustro, wolf bast, lupo orecchini, saklak e blind pot.
Molti tipi di euonymus sono coltivati ​​come piante ornamentali, in particolare, l'euonymus nella progettazione del paesaggio viene utilizzato per decorare annessi o recinzioni. Una siepe di euonymus sembra pittoresca nel giardino e attira l'attenzione sia in estate che in autunno. Le specie di euonymus verrucoso e euonymus europeo sono di importanza pratica, poiché è stato nella loro corteccia e nei loro steli che è stata trovata la guttaperca.

Piantare e prendersi cura di euonymus

  • Atterraggio: all'inizio della primavera o al momento della caduta delle foglie.
  • Illuminazione: le specie variegate necessitano di luce intensa e le piante con foglie solide preferiscono l'ombra parziale.
  • Il suolo: reazione leggera, drenata, fertile, neutra o leggermente alcalina.
  • Irrigazione: secondo necessità: nella stagione con piogge normali, la pianta non viene annaffiata affatto.
  • Top condimento: concimazione minerale complessa all'inizio della primavera e in autunno.
  • Ritaglio: all'inizio della primavera o dopo la fruttificazione, per scopi sanitari, nonché per dare alla chioma una forma ellissoidale o conica.
  • Riproduzione: semi e vegetativamente: divisione del cespuglio, talee e stratificazione.
  • Parassiti: bruchi, acari, afidi e cocciniglie.
  • Malattie: marciume del tronco e oidio.

Maggiori informazioni sulla coltivazione di euonymus di seguito.

Descrizione botanica

Il fiore di euonymus ha germogli di una sezione tetraedrica o arrotondata, su cui a volte si formano escrescenze di sughero. In natura, alcune specie di albero del fuso raggiungono un'altezza di 4 metri. Le foglie di Euonymus sono semplici, opposte, lucide, dentate, di colore verde scuro, ma alcune varietà si distinguono per macchie crema, bianche o argentee al centro o ai bordi del piatto fogliare. L'euonymus fiorisce con fiori giallo-verdastri, crema o bordeaux poco appariscenti, emettendo un odore sgradevole e raccolti in 4-5 pezzi in pennelli o scudi.

Il frutto di euonymus è una capsula secca e coriacea da quattro a cinque cellule con semi, spinosi o alati, a seconda della specie, a maturità, acquisendo colore rosa, scarlatto, cremisi, bordeaux, giallo o viola scuro. Anche gli alberi di mandrino sono dipinti con colori vivaci. I frutti dell'euonymus, come tutte le altre parti della pianta, sono velenosi.

Piantare euonymus

Quando piantare

Il momento migliore per piantare un albero fuso è l'inizio della primavera, sebbene sia accettabile anche la piantagione autunnale di un albero fuso. Va bene se il sito per l'euonymus è in leggera ombra parziale, sebbene l'euonymus variegato preferisca la luce solare intensa. Il terreno per l'albero del fuso dovrebbe essere leggero, fertile, permeabile e, preferibilmente, leggermente alcalino o neutro. Il terreno acido deve essere calcinato prima di piantare. Inoltre, a euonymus non piacciono gli alti livelli di acque sotterranee.

Quando scegli un sito per l'euonymus, tieni presente che cresce molto in larghezza e alcune specie anche in altezza, quindi non piantare la pianta troppo vicino agli alberi e mantenere una distanza sufficiente tra cespugli ed edifici. È meglio piantare specie nane di euonymus in grandi scatole o vasi, tenerle in giardino in estate e portarle in una stanza fresca per l'inverno. Pertanto, la stessa pianta può essere considerata sia come euonymus da giardino che come euonymus da interno.

Come piantare

Il buco di impianto per l'albero del fuso, scavato almeno due settimane prima della semina, dovrebbe essere una volta e mezza più grande in volume rispetto all'apparato radicale della piantina. Mescola lo strato superiore del terreno estratto dalla fossa con il compost. Sul fondo della fossa come drenaggio, versare uno strato di sabbia o mattoni rotti, quindi un po 'di terreno con compost e se il terreno nell'area è acido, aggiungere 200 g di calce spenta a ciascuna fossa di semina, mescolandola con compost e terra.

Abbassa la piantina di euonymus nel buco, allarga con cura le sue radici e riempi il buco con la stessa miscela - terra e compost, comprimendolo mentre lo spazio si riempie in modo che non si formino sacche d'aria. Il colletto della radice della piantina dovrebbe essere a filo con la superficie del sito. Se decidi di piantare piantine di euonymus per una siepe, allora è meglio scavare una trincea per questo. Innaffia l'euonymus subito dopo la semina e fallo ogni giorno per una settimana.

Euonymus cura

Condizioni di crescita

L'irrigazione dell'euonymus viene eseguita secondo necessità. Per rendere più facile prendersi cura dell'euonymus in giardino, coprire il cerchio del tronco con terra asciutta subito dopo l'irrigazione. Successivamente, allenta il terreno nel cerchio vicino al tronco un giorno o due dopo aver annaffiato almeno tre volte a stagione. Ma se piove regolarmente, non innaffiare affatto l'euonymus: non ha bisogno di molta acqua e l'eccesso di umidità nelle radici è solo a suo danno. Prendersi cura di euonymus implica nutrire la pianta due volte al giorno durante la stagione primavera-estate con fertilizzanti minerali: la prima volta in primavera, la seconda volta in autunno.

Potatura

Euonymus ama un taglio di capelli, reagisce ad esso con ramificazioni attive, quindi non c'è bisogno di aver paura di tagliare l'euonymus. Poiché nella maggior parte degli euonymus i frutti sono un ornamento, la tranciatura dell'euonymus viene eseguita all'inizio della primavera o dopo la fruttificazione, durante la stagione di crescita è possibile applicare solo un parziale diradamento sanitario, rimozione dei germogli deboli e pizzicamento delle cime. Con l'aiuto della potatura, si forma una corona del fuso - conica o ellissoidale. Molte persone preferiscono formare un albero standard da euonymus.

Parassiti e malattie

I principali parassiti di euonymus sono afidi, cocciniglie, acari e bruchi.

Gli acari e gli afidi si nutrono del succo di euonymus, lasciando leggeri punti di puntura argentati sulle foglie, a seguito dei quali le foglie ei giovani germogli si deformano. La lotta contro questi parassiti viene eseguita utilizzando l'elaborazione settimanale tre volte dell'euonymus con la soluzione di Actellik al ritmo di 1-2 ml del farmaco per litro d'acqua.

Le cocciniglie, che formano depositi simili al cotone e melata sulle foglie dell'euonymus, vengono distrutte dal trattamento in due fasi della pianta con Aktara, Konfidor, Fitoverm con una pausa di una settimana o dieci giorni.

Per quanto riguarda i bruchi, se noti i loro nidi sull'euonymus, è meglio rimuoverli manualmente. A proposito, fai attenzione: se sono stati trovati bruchi sull'euonymus, i meli e gli altri alberi da frutto adiacenti sono puliti! Sembra che l'euonymus attiri i parassiti per salvare il raccolto.

Dalle malattie, l'euonymus può essere influenzato dall'oidio e dal marciume del tronco. La putrefazione del tronco è una grave malattia fungina difficile da trattare, è più facile giocare sul sicuro ed eseguire il trattamento preventivo primaverile e autunnale dell'euonymus con una miscela bordolese all'1% o preparati che lo sostituiscono. Le aree interessate della pianta devono essere rimosse e bruciate e, se il danno è troppo grave, l'intera pianta dovrà essere bruciata.

Una malattia fungina è anche una malattia così comune come l'oidio e la lotta contro di essa viene effettuata dai fungicidi Fundazol, Topaz, Skor o Previkur e dovrebbero esserci 3-4 sessioni di trattamento con un intervallo di una settimana.

Riproduzione di euonymus

Metodi di riproduzione

Euonymus si riproduce per seme, stratificandosi, dividendo il cespuglio e per talea. Le varietà con foglie variegate, rosse e gialle si riproducono esclusivamente vegetativamente.

Riproduzione per stratificazione

In primavera, i germogli a crescita bassa della pianta madre vengono piegati a terra, posti in un solco precedentemente ricavato nel terreno, fissati in esso e cosparsi di terra, lasciando solo la punta del germoglio in superficie. Tali talee formano facilmente le proprie radici e, dopo il radicamento, possono essere trapiantate in un luogo permanente.

Propagazione per talea

Le talee di euonymus vengono tagliate dalle cime dei germogli semi-lignificati in giugno o luglio da piante di almeno cinque anni. La lunghezza del taglio è di circa 7 cm, dovrebbe avere un internodo. Il taglio della talea viene trattato con un formatore di radici, piantato in una miscela di torba e sabbia e tenuto sotto una pellicola in un luogo luminoso e fresco. Dopo uno e mezzo o due mesi, le talee radicate vengono piantate in piena terra su un letto di addestramento e coltivate.

Riproduzione da polloni di radice

Forti polloni di radice di altezza non superiore a 40-50 cm vengono separati dalla pianta madre all'inizio della primavera, non appena il terreno si riscalda. Lo spessore della radice della prole dovrebbe essere di almeno un centimetro e mezzo e la lunghezza di 25-30 cm. Senza scrollarsi di dosso il terreno dalle radici, la prole viene immediatamente trapiantata in un luogo permanente o cresciuta nel modo desiderato dimensione.

Dividendo il cespuglio

È conveniente propagare le varietà nane in questo modo, poiché il loro apparato radicale è superficiale e fornisce germogli di radici fresche ogni anno. Taglia con cura i germogli della radice dalla pianta madre con una pala, insieme a parte del rizoma, taglia i germogli di 2/3 e pianta in un luogo permanente. L'euonymus tollera questa procedura facilmente e indolore.

Crescendo dai semi

È meglio seminare i semi di euonymus appena raccolti in autunno immediatamente nel terreno, quindi piantare il pacciame per l'inverno con foglie o paglia. Se decidi di seminare l'euonymus in primavera, stratifica i semi per sei mesi in frigorifero, ma prima immergili in acqua per un paio di giorni.

Euonymus in autunno

Preparazione per lo svernamento

Speriamo che piantare e prendersi cura dell'albero del fuso durante la stagione di crescita non ti sia sembrato noioso. È facile prendersi cura della pianta alla vigilia dell'inizio dell'inverno. Quando i baccelli iniziano a rompersi, è ora di raccogliere i semi. I semi di euonymus vengono piantati immediatamente dopo la raccolta in un terreno inumidito, dopo aver rimosso le piantine e trattato il seme con una soluzione rosa di permanganato di potassio. Le colture sono coperte per l'inverno con paglia o foglie secche cadute.

Svernamento di euonymus

Le giovani piante che hanno meno di tre anni devono essere coperte per l'inverno con rami di abete rosso o fogliame secco, altrimenti possono morire. I cespugli adulti vanno in letargo senza riparo, ma per evitare che le radici si congelino in un inverno senza neve, sarebbe opportuno pacciamare il cerchio del tronco con segatura o foglie.

Tipi e varietà

Esistono molti tipi di euonymus in natura e ce ne sono molti nella cultura. Ti offriamo una conoscenza delle specie coltivate di euonymus, nonché delle loro varietà. Cominciamo con i tipi che sono già stati menzionati in questo articolo.

Euonymus verrucoso, o euonymus poco fiorito (Euonymus verrucosa)

Distribuito in natura nella parte europea della Russia, nelle montagne dell'Europa meridionale, sud-orientale e centrale. Questo è un arbusto alto fino a due metri o un albero alto da cinque a sei metri con germogli verde brillante e rami ricoperti di verruche nere. Le foglie sono di colore verde chiaro, i fiori sono brunastri, i frutti sono rosa con piantine bruno-rossastre. In autunno, questa specie è particolarmente attraente: le foglie diventano rosa sui germogli verde brillante. L'euonymus verrucoso cresce lentamente, è tollerante all'ombra e senza pretese, è spesso usato nel giardinaggio ornamentale.

Mandrino europeo (Euonymus europaea)

Cresce in Europa e in Asia Minore su qualsiasi terreno nelle foreste decidue e in alto sui pendii. È un piccolo albero alto fino a sei metri, spesso cespuglioso. I giovani germogli di questa specie sono verdi, a volte con crescite longitudinali di sughero e vecchi rami sono quasi neri. La foglia coriacea ovata o obovata dell'albero fuso europeo lunga fino a 11 cm ha un colore verde scuro e in autunno acquisisce una tinta rossa. I frutti a maturità sono rosa o rosso scuro, il seme è ricoperto da un seme arancione.

Questa specie è resistente alla siccità, resistente all'inverno, tollera bene l'inquinamento da gas urbano. L'euonymus europeo nel giardino si distingue favorevolmente contro il colore giallo-dorato di altre piante, tipico dell'autunno. Sono note più di 20 forme ornamentali di questa specie, che sono meno resistenti: piangente, nana, aucubale, intermedia, viola, maculata d'argento e altre.

Albero mandrino alato (Euonymus alata)

Cresce in gruppi o singolarmente sulle rocce, nelle valli fluviali e lungo i torrenti di montagna, così come nelle ombrose foreste decidue della Cina, del Giappone, della Corea e del Sakhalin meridionale. È un arbusto fortemente ramificato alto fino a 2,5 metri oppure un albero alto fino a 4 m con rami tetraedrici con corteccia grigio chiaro, foglie lucide obovate o rombiche coriacee verde scuro e piccoli fiori verdastri, raccolti in tre in un'infiorescenza. Le scatole mature sono di colore rosso vivo. La specie ha circa 20 forme e varietà. I più famosi di loro:

  • Compactus - un piccolo arbusto, non superiore a due metri di larghezza e altezza, con chioma compatta a forma di cupola e fiori poco appariscenti. Le foglie sono ovali, verde chiaro, cambiano colore in rosso vivo in autunno, i frutti sono rossi, i pericarpi sono arancioni. Resistente all'inverno, ma sensibile alla siccità e al surriscaldamento.

Albero mandrino della fortuna (Euonymus fortunei)

Si trova naturalmente in Cina, ha guadagnato una straordinaria popolarità tra i giardinieri e ora viene coltivato anche in zone piuttosto fresche. Questa specie non è affatto la stessa di quelle già descritte da noi; piantare e prendersi cura del fuso di Forchun differisce dalle condizioni agrotecniche della maggior parte degli alberi a mandrino. Fatto sta che l'euonymus di Fortchun non è eretto, ma un arbusto strisciante, che è una delle poche piante sempreverdi che possono crescere nella corsia centrale: in inverno è completamente ricoperto di neve, e questo gli fornisce riparo dal gelo. Le foglie dei rappresentanti di questa specie sono coriacee, ellittiche e lucide, lunghe fino a 4 cm, con bordi irregolari e leggermente curvi.

Numerose forme decorative di questa specie differiscono per il colore delle foglie. Le forme euonymus di Forchun si propagano solo vegetativamente. Alcune delle varietà sono:

  • Gracilis - una pianta tappezzante con germogli che raggiungono una lunghezza di un metro e mezzo e foglie giallastre, che alla fine diventano bianche ai bordi e diventano rosse al centro;
  • Vegetus - una pianta con grossi germogli e grandi foglie arrotondate e frutti giallo chiaro lucidi;
  • Oro smeraldo - un arbusto sempreverde a crescita lenta alto fino a mezzo metro e può crescere fino a un metro e mezzo di larghezza. Le foglie sono variegate, giallastre, lunghe fino a 5 cm, ricoperte di macchie gialle irregolari e pennellate ai bordi, e in autunno acquisiscono un colore rosso.

Prendersi cura dell'euonymus di Fortune, oltre a prendersi cura di qualsiasi tipo di euonymus, comporta l'allentamento e la pacciamatura del terreno, il taglio, ma oltre ai germogli deboli e malati, è necessario rimuovere quelli troppo verdi su di esso, quelli che differiscono dai tipici germogli di questo tipo e varietà.

Euonymus giapponese (Euonymus japonica) o pseudo-laurus

L'unica specie coltivata sia come pianta d'appartamento che come pianta da giardino. In condizioni naturali, l'euonymus giapponese, che è un parente stretto dell'euonymus di Fortchun, cresce fino a sette metri di altezza. I suoi rami si dipartono dal tronco con una leggera angolazione, sembra che tendano verso l'alto.Le foglie dell'albero del fuso giapponese sono grandi, dense, appuntite e coriacee, irregolari ai bordi, verde scuro con un bordo chiaro.

La particolarità di questa specie è che ha bisogno di determinate condizioni per la crescita e, se non vengono create, quindi, iniziando a crescere all'inizio della primavera, si congelerà semplicemente. Se le condizioni sono adatte per l'euonymus, in un anno aggiunge 15-20 cm di crescita. Le forme più famose di euonymus giapponese:

  • Mediopictus - varietà con foglie dorate e bordi verdi;
  • Latifolius Albomarginatus - varietà con foglie verdi con un ampio bordo bianco;
  • Macrophylla - varietà con foglie grandi lunghe fino a 7 cm;
  • Aureo-marginata - foglie con bordo dorato;
  • Piramide - un cespuglio piramidale con ampie foglie ellittiche;
  • Microfillus - forma variegata alta fino a mezzo metro, non più di 15 cm di diametro, con foglie rialzate giallo-verdi e fiori bianchi.

Prendersi cura dell'euonymus giapponese non è molto diverso dal prendersi cura delle piante d'appartamento in inverno e delle piante da giardino in primavera e in estate. Questa pianta è solo una di quelle che si coltivano meglio in grandi cassette o vasi, e in inverno viene portata in una stanza fresca in cui l'euonymus giapponese aspetterà la primavera, poiché non sopporta temperature inferiori ai 5 ºC.

Oltre alle specie descritte, gli euonymus sono coltivati ​​anche in cultura, dalle grandi ali, nani, a frutto rosso, Koopman, Maak, Maksimovich, Sakhalin, sacri, latifoglie e altri.

Proprietà di Euonymus

Nonostante la sua tossicità, l'euonymus è ampiamente utilizzato nella medicina popolare. Come materie prime medicinali, vengono utilizzati frutti, foglie e legno di una pianta, che contengono acidi organici, tannini, saccarosio, pectina, carboidrati, steroidi e vitamina C, nonché acidi grassi (oleico, linoleico), alcaloidi, flavonoidi, gutta e altre sostanze ...

Decotti e infusi di euonymus hanno effetti antivirali, antiemetici, lassativi, antispastici, antiparassitari e coleretici, tuttavia un sovradosaggio può causare infiammazioni intestinali, rallentando il polso, nausea e vomito. L'uso di euonymus è controindicato in gravidanza, insufficienza cardiaca, bradicardia e le persone che non hanno malattie croniche dovrebbero consultare un medico prima di usare i preparati euonymus.

Letteratura

  1. Leggi l'argomento su Wikipedia
  2. Caratteristiche e altre piante della famiglia Euonymus
  3. Elenco di tutte le specie su The Plant List
  4. Maggiori informazioni su World Flora Online
  5. Informazioni sulle piante da giardino
  6. Informazioni sulle piante perenni
  7. Informazioni sull'arbusto

Sezioni: Piante da giardino Perenni Arbusti Piante ornamentali decidue su B Euonymus


Euonymus

La pianta euonymus è un arbusto perenne sempreverde della famiglia euonymus. Ci sono circa 200 specie nel genere, accomunate da caratteristiche morfologiche comuni. Le forme selvatiche si trovano in Asia, America, Europa e Australia. La distribuzione di questo arbusto arboricolo è concentrata principalmente nell'emisfero settentrionale.

Euonymus predilige un clima temperato e cresce negli estuari dei fiumi, nelle valli, nelle foreste miste e decidue. Tradotto dal latino significa "albero glorioso" o "albero con un buon nome". I coltivatori di fiori domestici chiamano la cultura del barlin, cecità notturna, orecchini di lupo o rafia, patate acide, cieche o occhi di Dio.

Nella cultura orticola, l'euonymus viene coltivato come un arbusto o un piccolo albero allo scopo di decorare un appezzamento, un'area locale, recinzioni o annessi. Le siepi da sono popolari nella progettazione del paesaggio.

Con la cura adeguata, l'euonymus sembra molto impressionante. Se vuoi aggiungere colori al tuo giardino nel tardo autunno o in inverno, le piantagioni di euonymus saranno un'eccellente aggiunta decorativa. In autunno, il fogliame traforato, insieme ai baccelli, è dipinto in sfumature multicolori. L'euonymus sembra pittoresco sul sito, il suo colore variegato non può essere sostituito. La pianta ha senza pretese, tolleranza all'ombra e uno speciale effetto decorativo.


Alcuni tipi e caratteristiche di euonymus

Euonymus conta più di 200 tipi, ma solo una ventina di loro crescono nel nostro clima. Alcuni sono rappresentati da alberi decidui e arbusti, altri sono sempreverdi. Quasi tutti i tipi di euonymus sono velenosi, sebbene abbiano proprietà medicinali.

Il mandrino è resistente all'inquinamento atmosferico e cresce bene all'ombra e all'ombra parziale, sebbene alcune specie, ad esempio, Euonymus di Maak - ama i luoghi soleggiati aperti. È in grado di resistere a gelate di breve durata fino a -20 ° С. In questo caso, le estremità dei rami potrebbero congelarsi e in primavera dovrai rimuoverle. Il che, tuttavia, non pregiudicherà in alcun modo la successiva crescita.

In generale, l'euonymus è completamente senza pretese, sebbene ogni specie abbia i propri requisiti per le condizioni di crescita.

L'altezza della pianta dipende dalla sua specie. Ci sono alberi molto grandi con una potente corona che si estende fino a 10 m di diametro (euonymus dalle grandi ali, Hamilton, europeo, a foglia larga). Ce ne sono di più piccoli - sotto forma di un arbusto alto con una corona di 3-5 m di diametro (sughero, bunge). E ci sono varietà a bassa crescita, che sono soffici arbusti di forma quasi rotonda: 2 m di altezza e 1,5-2 m di diametro (verrucoso, Sakhalin).

Un gruppo particolarmente decorativo di euonymus include le sue specie striscianti, ad esempio - nano e Coopman... Gli euonymus striscianti praticamente non hanno tronchi e sottili rami arcuati sono completamente ricoperti da lunghe foglie sempreverdi. Affascinanti "cursori" decorano perfettamente siepi verdi, archi, recinzioni, quindi sono particolarmente amati dai paesaggisti.

Euonymus fiorisce all'inizio di maggio-giugno, ma i suoi fiori sono piccoli, piuttosto poco appariscenti e non attirano affatto l'attenzione. La decorazione principale dell'euonymus sono le sue foglie "dai molti lati". In primavera e in estate sono di un classico colore verde scuro, ma in autunno "lampeggiano" con tutte le sfumature di rosso, giallo, viola, bianco, carminio e arancio. Inoltre, ogni foglio può essere verniciato contemporaneamente in diversi colori diversi! E solo più vicino all'inverno, il fogliame euonymus acquisisce colori più uniformi: rosso, rosso-marrone, ecc.

Non meno attraenti sono gli amenti euonymus, che, come i camaleonti, cambiano colore: verde pallido all'inizio dell'autunno, a ottobre sono saturi dei colori più brillanti: scarlatto, giallo, viola, fogliame contrastante. Uno spettacolo pittoresco!

Alcuni tipi di euonymus sono già stati discussi qui. Pertanto, “passiamo” brevemente a quelli più popolari e interessanti. Molto spesso nella Russia centrale ci sono due tipi di euonymus: verrucoso e europeo.

Euonymus verrucoso (Euonymus verrucosus)

Euonymus verrucoso - arbusto deciduo alto fino a 1,5 m con numerosi ispessimenti (verruche) sui germogli. Cresce lentamente, aggiungendo solo 10-12 cm all'anno, è resistente al gelo, senza pretese e insolitamente decorativo.

Albero mandrino europeo (Euonymus europaeus)

Albero mandrino europeo può essere un arbusto deciduo alto fino a 2-3 m oppure un albero alto 5-8 m, a seconda della varietà e del luogo di coltivazione. Resiste a gelate di breve durata fino a -15 ° С.

Abbiamo già parlato più in dettaglio dell'euonymus europeo, o bruslin. Ed ecco una delle sue forme decorative: Albero mandrino europeo Albus:

Albero mandrino della fortuna (Euonymus fortunei)

Il più "elegante" e, soprattutto, resistente al gelo dei rappresentanti sempreverdi della famiglia. Lui viene da Cina, e ha preso il suo nome specifico dal fatto che il famoso botanico inglese lo portò in Europa poco più di un secolo fa Robert Fortune.

Eonimo della fortuna - un grazioso arbusto rampicante alto mediamente fino a 30-50 cm. È apprezzato dai giardinieri per le sue belle foglie (bianche o giallo-verdi, a seconda della varietà), nonché per la sua senza pretese e la capacità di crescere rapidamente in larghezza. Fotofila, come la maggior parte delle piante variegate.

Frutta y Euonymus della fortuna, ovviamente, non così brillanti come quelli delle sue controparti più alte. Ma sembrano molto impressionanti e durano fino all'inverno. Tieni a mente: Anche i frutti di euonymus di Fortune sono velenosi! Tuttavia, nel nostro clima, questo tipo di euonymus fiorisce raramente, quindi puoi coltivarlo per anni senza aspettare i frutti.

Euonymus di Fortune Emerald Gold

Una varietà incredibilmente popolare, così chiamata per le sue foglie variegate luminose - verde smeraldo con un bordo dorato (Smeraldo tradotto dall'inglese significa "smeraldo", e oro - "oro").

Albero mandrino giapponese (Euonymus japonicus)


Euonymus: semina e cura, metodi di allevamento e specie vegetali

Euonymus è una pianta decidua sempreverde della famiglia Beersclet. Ha più di 200 specie, ma i giardinieri ne coltivano solo alcune. Euonymus cresce in Russia, Giappone, Cina, Europa e Asia. La pianta preferisce un terreno neutro e fertile. Euonymus può essere trovato nelle foreste di conifere e latifoglie. Il nome della pianta è tradotto dal latino come "albero glorioso". La gente chiama euonymus cecità notturna, acidità, ligustro. Questa cultura viene coltivata non solo in giardino, ma anche a casa.

Euonymus è una decorazione del giardino; da questa pianta si forma una bella siepe. Euonymus viene utilizzato per inquadrare recinzioni e delimitare il territorio. Il vantaggio di una siepe è che è piacevole alla vista tutto l'anno. Sul territorio della zona centrale sono diffusi l'euonymus verrucoso ed europeo. Le scatole di Euonymus differiscono per colore, comune:

  • viola
  • giallo
  • Borgogna
  • rosa.

L'altezza media di una coltura da giardino è di 2,1 m, ma in natura esistono varietà che raggiungono i 4 m La descrizione botanica indica che le foglie dell'euonymus sono lucide, di colore verde scuro, di struttura seghettata, a seconda della varietà, possono avere macchie bianche o argentee ... Un pennello contiene 5 fiori. I frutti sembrano capsule coriacee secche, ognuna contiene semi.

Ci sono molte specie in natura, molte sono coltivate in orticoltura:

  1. 1. L'euonymus verrucoso è coltivato nella Russia centrale. Può essere trovato nel sud-est dell'Europa. L'altezza media della pianta è di 2 m Esistono varietà che raggiungono i 5 metri. L'euonymus verrucoso ha ricchi germogli verdi, i rami sono ricoperti da piccole verruche. Le foglie di questa cultura sono di colore verde chiaro, i frutti sono di colore rosso scuro. In autunno, le foglie acquisiscono un colore rosato. La particolarità dell'euonymus verrucoso è che cresce lentamente. La pianta è resistente, facile da curare.
  2. 2. Il fuso europeo cresce in Europa e in Asia. La cultura del giardino mette radici in terreni diversi. Il fuso europeo cresce nelle foreste decidue e miste, può essere trovato sulle pendici delle montagne. La pianta sembra un albero, la sua altezza media è di 5 m. L'euonymus europeo cresce sotto forma di cespuglio, le sue foglie sono di colore verde scuro, in autunno acquisiscono una tinta rossastra. L'albero del fuso europeo ha ricchi frutti rossi. È una pianta resistente all'inverno. Cresce normalmente in condizioni di inquinamento da gas. Con l'inizio dell'autunno, la cultura del giardino diventa giallo-dorata.
  3. 3. L'euonymus alato cresce lungo i fiumi, si trova nelle foreste di latifoglie e di conifere. Questa specie è comune in Cina, Corea, Sakhalin. L'altezza media dell'arbusto è di 2 M. L'euonymus alato cresce anche in un albero, raggiunge un'altezza fino a 4 M. La pianta ha rami tetraedrici. Le sue foglie sono di colore verde scuro, lucide, obovate, le capsule sono di colore rosso vivo.
  4. 4. L'euonymus di Fortune Harlequin cresce in Cina e nella Russia centrale. La pianta è apprezzata dai giardinieri ed è resistente al freddo. L'euonymus di Fortune è un arbusto strisciante. In inverno è coperto di neve. La pianta ha foglie ellittiche lucide lunghe 3,5 cm, i bordi sono piegati. Si propaga vegetativamente. Ha bisogno di essere curato regolarmente. Periodicamente è necessario allentare, pacciamare il terreno. È necessario tagliare la pianta, rimuovere i germogli malati.
  5. 5. L'euonymus giapponese è coltivato come coltura orticola. La lunghezza media è di 7 M. Ha foglie fitte di colore verde scuro con un bordo chiaro. Affinché una data cultura cresca bene, è necessario creare condizioni adeguate per essa.

La pianta da interno viene coltivata in vasi spaziosi. Un mini-cespuglio coltivato in casa cresce male se la temperatura dell'aria scende a +4 gradi. La pianta da giardino è rustica, normalmente percepisce il freddo. Affinché la coltura vegetale non venga attaccata dai parassiti, è necessario annaffiarla in modo tempestivo, allentare il terreno e rimuovere le erbacce.


Perché l'euonymus è pericoloso?

Decotti e infusi possono causare gravi danni alla salute con un semplice sovradosaggio. Contengono gutta e cardenolidi altamente tossici, che provocano forti contrazioni del muscolo cardiaco. Il superamento della dose può causare:

  • vomito
  • nausea
  • infiammazione dell'intestino tenue
  • rallentamento o aumento della frequenza cardiaca.

È categoricamente impossibile assumere prodotti contenenti euonymus:

  • minori di 18 anni
  • incinta
  • madri che allattano
  • ipotensivo
  • core.


Come piantare in piena terra?

Euonymus preferisce i luoghi soleggiati per la crescita, ma non ama la luce solare diretta. Il sito di impianto ottimale sarà una parte del giardino con una leggera ombra parziale. Puoi scegliere un posto sotto un albero con una corona non troppo densa. Per la semina, è meglio acquistare piantine che hanno raggiunto i 3 anni, poiché il loro apparato radicale è già ben formato e abbastanza forte.

Si consiglia di piantare le piante in primavera dopo che il terreno si è riscaldato normalmente, le date ottimali sono gli ultimi giorni di aprile-inizio maggio.

Puoi piantare l'euonymus di Forchun in autunno, ma c'è un'alta probabilità che un cespuglio con un apparato radicale debole non abbia il tempo di mettere radici prima dell'inizio del freddo. I giardinieri esperti in questo caso consigliano di piantare la pianta in una pentola, spostarla in casa per l'inverno e piantarla in terreno aperto in primavera. Il primer è idoneo a PH neutro, buona permeabilità all'aria. Puoi preparare tu stesso una composizione adatta. Richiederà:

  • foglia di terra - 5 parti
  • terreno erboso - 1 parte
  • humus - 3 parti
  • sabbia - 1 parte.

La buca viene scavata il doppio del sistema equino della pianta, il suo fondo è ben pressato e cosparso di uno strato di drenaggio. Il cespuglio è posto in una rientranza, irrigato e coperto di terra.

Si consiglia di pacciamare la pianta con humus o segatura dopo la semina.


Guarda il video: coltivazione sedano