Cosa è importante fare nella tua serra in autunno, quando l'intero raccolto è già stato raccolto

Cosa è importante fare nella tua serra in autunno, quando l'intero raccolto è già stato raccolto

La stagione estiva dei cottage termina non solo con la raccolta, ma anche con la preparazione dei letti e delle serre per l'anno successivo. I seguenti passaggi aiuteranno a mettere le cose in ordine nella serra: pulizia, disinfezione, fertilizzazione.

Elimina i residui vegetali

Dalla serra tirano fuori i resti del frutto, tutti i cespugli essiccati e le ciglia delle piante, nonché le corde con cui erano legati i cespugli. Se il pacciame è stato impilato, viene anche raccolto e gettato nella fossa del compost.

La procedura di raccolta è importante in quanto gli steli delle piante possono essere infettati. Per non trasferire malattie alle future colture da giardino, tutta la spazzatura dalla struttura viene rimossa.

Processo con solfato di rame

La pulizia con una soluzione di solfato di rame disinfetta le pareti e altre superfici da larve e uova di parassiti, infezioni fungine (peronospora, crosta, oidio).

La procedura consiste nel pulire le pareti con una spugna e spruzzare la soluzione su superfici difficili da raggiungere. La soluzione preparata viene utilizzata per pulire varie serre: in legno con vetro o pellicola, in policarbonato.

Ingredienti necessari per la soluzione: acqua, polvere di solfato di rame, calce viva. Una miscela di polvere di solfato di rame (100 g) e calce (150 g) viene sciolta in un secchio d'acqua da 10 litri.

Nella serra, pulire le pareti interne, i telai, i supporti, se presenti, i ripiani con uno straccio o una spugna immersi in una soluzione. Si consiglia di spruzzare la soluzione da un flacone spray su superfici in legno o in angoli difficili da raggiungere.

Non è necessario lavare via la composizione. Al termine della procedura, la struttura viene chiusa durante la notte e quindi ventilata.

Rimuovi il terriccio

Il terreno può essere infestato da larve e spore. Le condizioni della serra sono favorevoli per la riproduzione di insetti conservati e la sostituzione del suolo elimina il problema del loro aspetto.

La procedura ha un effetto benefico sulla fertilità del suolo, soprattutto se su di esso vengono coltivate colture da giardino per diversi anni.

È necessario sostituire il terreno dopo aver lavorato la serra in modo che i muri, le altre superfici e il terreno siano il più puliti possibile.

Lo strato superiore del terreno (5-7 cm di spessore) viene rimosso su tutta l'area della serra. È irrazionale cambiare completamente il terreno. Questo è un processo laborioso. I microrganismi rimanenti verranno distrutti dal gelo invernale. Inoltre, è possibile eseguire la procedura per la disinfezione con vetriolo in primavera.

Il terreno raccolto viene trasferito al cumulo di compost. Per sostituirlo, adagiare una miscela di terreno auto-preparata. È costituito da sabbia, torba e torba. Se si sono formati grumi di terra, non è consigliabile romperli - con loro il terreno tollera meglio il gelo.

Introduci l'humus nel terreno

Il letame troppo maturo è il fertilizzante ottimale per un'ulteriore nutrizione delle piante. Viene portato al ritmo di 5-6 kg per 1 mq. Di M. Migliora la qualità del suolo, aumenta la fertilità e previene l'esaurimento dei letti.

Il terreno nella serra si esaurisce rapidamente e le condizioni sono ottimali per lo sviluppo di parassiti e microrganismi, pertanto il lavoro autunnale in serra è una fase importante in preparazione per la prossima stagione.

  • Stampa

Valuta l'articolo:

(0 voti, media: 0 su 5)

Condividi con i tuoi amici!


Il lavoro più importante in giardino nel mese di ottobre

Nelle aiuole si continuano a versare radici di sedano, prezzemolo, pastinaca, rape, ravanelli, ravanelli, carote, la zucca matura. Tutte queste colture devono essere rimosse in ottobre, prima dell'inizio di forti gelate, da -5oC. Ma il cavolo cappuccio viene raccolto dopo piccole gelate notturne, dopo il 15-20 ottobre. Sarà solo più morbida e dolce da questo. La raccolta dovrebbe essere effettuata con tempo asciutto per conservare meglio le verdure.

Se lo spazio lo consente sui davanzali, scavare con tutti i mezzi le talee di prezzemolo, acetosa, menta, melissa, basilico e trapiantarle in vasi per un'ulteriore distillazione di verdure. Regalate voi stessi e i vostri cari con vitamine fresche e tè aromatici nel tardo autunno e in inverno.

Raccogli terra fresca in un prato o in una foresta per coltivare, ripiantare piantine e piante da interno. Setaccialo e lascialo in una casetta da giardino, in una serra, dove si congela per escludere parassiti e vermi. Tale terreno sarà un'aggiunta eccellente alle miscele di torba acquistate in negozio. Basta non prendere terreno sotto conifere, quercia.

Mettiamo le cose in ordine nei letti

Tutti i residui vegetali, le erbe infestanti, specialmente quelle affette da malattie, devono essere trasferiti in un cumulo di composto e ricoperti con uno strato di terra, oppure devono essere utilizzati per formare letti caldi. Alcuni residenti estivi li cospargono di calce.

Sotto tutte le colture perenni da giardino, e questa è la maggior parte delle piante medicinali (timo, salvia, monarda, lavanda, ecc.), Viene aggiunto humus, compost, che sarà sia cibo che pacciame.

A ottobre, nella maggior parte delle regioni della Russia, i set invernali di aglio e cipolla vengono piantati su rape e verdure. In precedenza, alcune settimane prima della semina, i letti vengono preparati e concimati con fertilizzanti in modo che il terreno maturi e si assesti senza attirare profondamente i bulbi. Allo stesso tempo, si formano letti per colture invernali di carote, lattuga, prezzemolo, spinaci, barbabietole, aneto. La semina di queste colture avverrà più tardi, a novembre.

Rapporto sullo stato di avanzamento e piani per la prossima stagione

All'inseguimento, vale la pena analizzare i successi e gli errori della passata stagione di giardinaggio, cosa ha funzionato e cosa non ha funzionato. Forse si dovrebbe prestare maggiore attenzione alle tecniche di coltivazione agricola, per ottenere una scarpa teorica durante i mesi invernali, per ascoltare i consigli di agricoltori esperti. Disegna un piano di semina preliminare per la nuova stagione, tenendo conto della rotazione delle colture. E, naturalmente, devi assolutamente lodarti per il raccolto coltivato in una stagione così difficile, perché il tuo raccolto è il migliore!


Lavori di giardinaggio

Nonostante il fatto che in autunno la temperatura dell'aria diminuisca notevolmente e le ore diurne siano ridotte, il giardinaggio autunnale è ancora confortevole e piacevole. Soprattutto nelle giornate asciutte, limpide e calme. All'inizio della stagione, piante perenni, arbusti e cereali ornamentali fioriscono brillantemente. Gli alberi da frutto sono ancora piacevoli alla vista con l'abbondanza di raccolti e i cespugli di bacche sono ancora pronti per essere condivisi con il proprietario.

Verso la metà dell'autunno, alberi e arbusti entrano nella fase del sonno profondo. E per i giardinieri, inizia il tempo della raccolta attiva, della preparazione delle piante e del terreno per l'inverno, della trasformazione delle foglie cadute in humus per il sistema radicale, della sistemazione di una serra, ecc.

La fine dell'autunno non implica processi di massa. L'enfasi è tradizionalmente posta sulla potatura sanitaria di arbusti e rami sugli alberi, preparazione delle talee per la conservazione.

Un compito altrettanto importante per novembre è imbiancare gli alberi e proteggerli dai roditori. Per fare questo, avvolgo uno spesso strato di giornali attorno ai tronchi, li apro con materiale di copertura o una pellicola spessa, li cospargo di terra.

Giardinaggio autunnale a settembre

A settembre, quando l'estate si sta appena ritirando, il lavoro di cura del tuo giardino preferito inizia a bollire. Non puoi tenere traccia di tutto, ma puoi continuare a fare la cosa più importante.

  1. Raccolta e lavorazione, nonché posa del raccolto di mele, pere, prugne e altre cose per la conservazione per l'inverno.
  2. Pulizia delle foglie cadute e ulteriore posa di humus fogliare - fertilizzanti.
  3. Potatura e pacciamatura di arbusti perenni per l'inverno.
  4. Piantare piantine di cespugli di bacche e alberi da frutto nel giardino.
  5. Raccolta di semi di varietà rare e specie vegetali particolarmente pregiate.

Cosa fare nel frutteto a ottobre?

Ottobre è l'equatore dell'autunno, un periodo di piogge massicce e, di fatto, la chiusura della stagione del giardinaggio nelle remote regioni fredde. A causa della caduta attiva delle foglie durante questo periodo, il giardino è pieno di colori vivaci. Oltre a tutto: cespugli di bacche variegati e frutti non completamente raccolti sugli alberi. Il principale lavoro autunnale nel frutteto in ottobre è ridotto a questo elenco.

Accurata pulizia autunnale in giardino.

  1. Raccolta dell'ultimo raccolto.
  2. Trapiantare arbusti e alberi dopo che il fogliame è completamente sparso.
  3. Potatura e pacciamatura di arbusti e piante perenni per l'inverno.
  4. Pulizia in una serra da giardino: preparazione per l'inverno, disinfezione, disinfestazione.
  5. Riproduzione nel giardino di cespugli perenni per stratificazione e divisione.
  6. Supporti, ripari e reggicalze per l'inverno per arbusti deboli. Cornice per ortensie, prikop, ecc.

Giardinaggio autunnale a novembre

A novembre arriva sui nostri territori un vero gelo invernale. Quasi ovunque, la vita del giardino si ferma e nelle regioni fredde è completamente posticipata a marzo-aprile. Poiché le ore diurne durante questo periodo sono molto brevi e il tempo fuori casa è pessimo, vale la pena passare gradualmente al lavoro al chiuso. Ad esempio, fai gli ultimi preparativi per l'inverno, coltiva le verdure sul davanzale della finestra, innaffia e dai da mangiare ai fiori interni.

Il lavoro in giardino autunnale continua esclusivamente nelle regioni calde e anche lì sono ridotti al minimo richiesto:

  • rimuovere le foglie cadute e adagiare l'humus
  • se necessario, trapiantare i restanti alberi (ciliegio, melo) e arbusti
  • organizzare rifugi invernali e una cornice per i cespugli
  • fare l'ultima pulizia del giardino della stagione
  • installare l'alimentazione degli uccelli e mangiatoie invernali
  • concimare il terreno con la cenere di un caminetto o la cenere di un incendio.


Guarda il video: #15 #aggiornamento #sfagnera e #serra ombreggiata