Formazione e ringiovanimento delle ciglia di cetriolo, raccolta

Formazione e ringiovanimento delle ciglia di cetriolo, raccolta

← Leggi la parte precedente "Cetrioli in serra: alimentazione e abbeveraggio, modalità luce"

Cetriolo entro giugno. Parte 4

Anche Valentina Vasilievna Perezhogina mi ha insegnato, e lo faccio sempre, a farlo "bagno turco" cetrioli. Li coltivo in una serra ben ventilata, ma questa è una pianta tropicale, quindi 2-4 volte al mese organizzo un "bagno" per i cetrioli. Scelgo una giornata calda, entro le 12-13 l'acqua nella serra nei secchi si riscalderà, quindi verso dall'annaffiatoio attraverso un colino tutti i pavimenti, passaggio, pellicola, vetro e piante con una "testa" ".

Nelle vicinanze i peperoni cresconoe i peperoni lo prendono. Chiudo le porte per 1 ora, al massimo - per 1,5 ore (i timpani sono aperti). Poi apro due porte e arieggio. In questo metodo, c'è una condizione: che le foglie delle piante si secchino di notte, ad es. non c'è bisogno di posticipare il "bagno" per la sera.

Tassi di irrigazione per le piante da frutto, ogni giardiniere deve scegliere la propria. I miei cetrioli crescono sul fieno, l'acqua scorre velocemente, l'acqua è necessaria anche per bruciare il fieno, quindi nella calda estate devi annaffiare tutti i giorni oa giorni alterni. Tuttavia, la mia acqua sotterranea si trova a una profondità di 1,5-2 baionette a pala e in un'estate piovosa l'intera serra è in acqua, quindi a volte non innaffio per diverse settimane.


Ma secondo lo standard, si ritiene che durante il periodo di fruttificazione la pianta possa consumare fino a 6-8 litri di acqua al giorno. La portata dell'acqua per l'irrigazione dovrebbe essere calcolata sul numero di piante e non su 1 m². Temperatura dell'acqua + 22 ° С ... + 24 ° С per le piantine e dopo la semina in serra. E in estate abbasso la temperatura dell'acqua a + 18 ° С ... + 20 ° С. In primavera, con scatti di freddo prolungati, non innaffio i cetrioli e, se è una giornata di sole, riscaldo l'acqua a + 24 ° C e la innaffio.

Alla domanda: A che ora del giorno è meglio annaffiare? - c'è una sola risposta: in modo che le foglie si secchino al calar della notte. Tutti i tassi di irrigazione, i tempi di irrigazione, le temperature dell'acqua si riferiscono a terreno chiuso. In campo aperto, le norme sono molto più basse; le piante assorbono l'umidità sia dal suolo che dall'aria.

Dopo ogni irrigazione, è imperativo allentare il terreno, ma non in profondità, poiché le radici di aspirazione sono vicine alla superficie. Se non ti allenti, inizieranno a strisciare lungo la superficie e la prossima volta che ti allenterai, le strapperai semplicemente.

Se le radici iniziano a strisciare lungo la superficie, il modo migliore per conservarle è aggiungere terra fresca su tutta la cresta. Questa procedura richiede molto tempo, soprattutto per gli anziani. Aggiungo il terreno una volta a stagione: intorno alla fine di luglio - inizio agosto. Dall'autunno, quando portiamo il compost in serra, riempiamo una grande botte di terriccio di riserva da aggiungere in estate. Nelle serre dove i cetrioli crescono in diffusione, l'allentamento è possibile solo all'inizio della stagione di crescita, quindi le piante crescono in modo da coprire l'intera superficie della cresta, non si forma una crosta lì, quindi fanno senza allentarsi e senza aggiungendo terreno fresco.



Formare i cetrioli nella serra usando il metodo del traliccio

Per prima cosa, lega la pianta con lo spago al traliccio e attorciglia lungo lo spago mentre cresce. Tutti i germogli laterali, se li tagli in 2-3 foglie, tieni il raccolto liberamente, non è necessario legarlo. Quando la pianta raggiunge il traliccio, la lego ad essa e la lascio crescere lungo il traliccio fino alla pianta vicina, ma ho tagliato la parte superiore, ad es. difficile.

Le partite di caccia laterali del primo ordine (una partita di caccia laterale appare da ogni ascella di una foglia, i giardinieri spesso la chiamano una "frustata") possono esser formate su 1,2,3 foglie, ad es. lasciare 1 o 2 o 3 foglie sul germoglio laterale, tagliare il resto. Qui puoi fare cose diverse. Diamo un'occhiata a diverse opzioni:

1. Abbiamo piantato 4 piante su 1 m², ma si sono rivelate potenti, con una forte ramificazione, quindi una foglia dovrebbe essere lasciata sul germoglio laterale, il resto dovrebbe essere tagliato. Questo si chiama "formazione su 1 foglio".

2. Sono state piantate 4 piante su 1 m², ma non si ramificano molto, le foglie non sono molto grandi, quindi si possono formare su 2 foglie.

3. 4 piante sono state piantate su 1 m², ma una pianta ha iniziato a rimanere indietro rispetto alle altre, ha bisogno di ridurre il carico, cioè. forma su 1 foglio e le altre tre piante su due fogli.

4. È possibile piantare 5 piante su 1 m², che non si ramificano o si ramificano molto debolmente secondo il loro programma. non ci sono germogli laterali, o sono molto piccoli, loro stessi sono bordati.

5. Se ci sono molte piantine, puoi piantare 5 piante per 1 m², ma non consentire germogli laterali, ad es. non c'è bisogno di pensare, ma "accecare" tutte le ascelle delle foglie, lasciare le ovaie e ritagliare i germogli laterali. La raccolta avverrà solo sul germoglio centrale.

6. Se non ci sono abbastanza piantine, piantare una pianta per 1 m², controllarla a un'altezza di circa 1 m, 3-4 germogli laterali si svilupperanno dai seni superiori, legarli vicino al traliccio e il raccolto crescerà su di essi. Ho provato questo metodo su un nuovo ibrido, ma la resa da 1 m² era inferiore rispetto a una semina standard, ma è stato facile da lavorare.

Cosa fare con le riprese del secondo ordine? Sui germogli del primo ordine si formano germogli del secondo ordine, ad es. nuovi germogli crescono dalle ascelle della foglia del primo ordine. Se ti sei formato su tre foglie, in futuro otterrai altri tre germogli. È da questo che si ottiene l'ispessimento in seguito. Lo faccio: divido visivamente la ripresa centrale in tre parti in altezza. Nei primi 2-4 seni inferiori, sono cieco, ad es. Non permetto affatto i tiri laterali, quindi lo formo su 1 foglio, raramente su due foglie. Non appena questi germogli laterali danno frutti, ho tagliato l'ultimo cetriolo e ho tagliato completamente il germoglio, ad es. Non permetto germogli di secondo ordine, altrimenti ci sarà un grande ispessimento e ho bisogno che la parte inferiore della serra sia ben ventilata.

Dal secondo, ad es. con un'altezza media di una parte della pianta, faccio questo: lo formi in 2 foglie, dalle ascelle di queste foglie cresceranno due germogli del secondo ordine. Li ho già formati in base alla situazione: se le foglie sono grandi, gli internodi sono lunghi, quindi lascio 2 foglie ciascuna.

Faccio diversamente con la terza parte più alta della pianta. Lo formo in 2-3 foglie, dalle ascelle di queste foglie ci saranno rispettivamente 2 o 3 germogli laterali del secondo ordine. Non li formo, poiché le loro foglie non sono grandi, ma ci sono molti frutti, a grappoli.

Ho tagliato periodicamente le foglie lungo il germoglio centrale, a partire da circa l'inizio di luglio. A questo punto, si stavano già sviluppando da quasi tre mesi. I punti compaiono su quelli inferiori. Ma l'ho tagliato non per macchie, ma perché non ci siano ristagni d'aria, per una migliore ventilazione. A poco a poco, lungo il germoglio centrale, rimuovo le foglie fino a metà della pianta, secondo la scienza questo è considerato sbagliato, ma hanno distanze diverse, una diversa altezza delle serre. Non appena inizio a tagliare le foglie lungo il germoglio centrale, si forma un secondo raccolto, ad es. un minuscolo germoglio appare negli ex seni e i cetrioli crescono su di esso a mazzi.

Sulla parte della pianta che va lungo il traliccio ho tagliato anche le foglie lungo il germoglio centrale, ma non tutte, ma dopo una. Se vengono lasciati tutti, allora si forma un "tetto" sopra, sono così grandi che bloccano la luce, è buio nella serra. E sul traliccio non faccio germogli del primo ordine e del secondo.

Formazione di cetrioli in campo aperto o sotto riparo temporaneo

quando cetrioli in crescita con il metodo della "diffusione" si possono formare anche varietà moderne e ibridi all'inizio. Fino a quando non si diffondono, il germoglio centrale è chiaramente visibile. I germogli laterali più bassi del primo, del secondo, del terzo e persino del quarto seno devono essere rimossi.

Ciò consentirà al germoglio centrale di crescere più velocemente, poiché i germogli del primo ordine più bassi sono per lo più sterili. Diventano belli, potenti e le ovaie si seccano, quindi non devi dispiacerti per loro, devi eliminarli. Il germoglio centrale non si appollaia, sui germogli del primo ordine si formeranno immediatamente germogli del secondo ordine, ma non è più possibile formarli, sono un ispessimento solido, quindi è meglio piantare in una fila.

Nelle vecchie varietà - Muromsky, Altaysky, Nerosimy, Vyaznikovsky - la resa si forma sui germogli laterali, lungo il germoglio centrale ci sono principalmente fiori maschili, quindi tali varietà devono essere bordate, ad es. tagliare la parte superiore su 4-6 fogli. I germogli laterali sono formati dalle ascelle delle foglie, su di essi si forma un raccolto, ad es. compaiono fiori femminili. Se piantato densamente, puoi controllare il quarto foglio, ad es. questa pianta avrà quattro germogli laterali. Se piantato raramente, puoi controllare la sesta foglia, quindi questa pianta avrà sei germogli laterali.

Cos'è l'anti-invecchiamento?

Se i cetrioli hanno dato frutti per due mesi, ad esempio, giugno-luglio, poi a fine luglio - inizio agosto, puoi eseguire il "ringiovanimento". La pianta è mezza nuda, ad es. non ci sono foglie o germogli laterali lungo il germoglio centrale. Lo slego dal traliccio e lo abbasso, ma lo tengo per lo spago. Lo stelo stesso si inserisce in un anello o mezzo anello. Lego lo spago al traliccio e cospargo di terra il gambo che giace a terra. Questo richiede circa due secchi di compost. Le radici si formano sul gambo sotto il terreno e il cetriolo può dare frutti per altri due mesi. Ma questo è un lavoro laborioso, e ora uso questo metodo solo per le piante con marciume radicale.

Un caso della mia pratica: inaspettatamente nel pomeriggio, le foglie sono state piantate su un cetriolo. Ho scosso urgentemente il terreno dal collo della pianta, e lì le radici marroni e marce sono marciume radicale. Ma una volta, in questo caso, ho trovato un nido di formiche, e c'è stato anche un caso in cui la larva dello scarabeo di maggio ha rosicchiato metà delle radici. Se trovo marciume radicale, quindi riempire il foro con una soluzione (gesso con permanganato di potassio) e lasciare asciugare questa soluzione. In questo momento, ho tagliato tutte le foglie, i germogli, i frutti e le ovaie verso l'alto, dove le foglie non sono piantate. Quando le sezioni sono asciutte, slego la pianta dal traliccio e la abbasso a terra, ad es. Faccio tutto come nel ringiovanimento.

Lego la parte superiore al traliccio e cospargo le riprese di terra. Dopo alcuni giorni, il cetriolo ricrescerà. Nel 2004, nella mia serra, l'associazione televisiva "Production Center" SCHOOL "ha filmato e pubblicato una videocassetta sulla coltivazione di cetrioli nel nord-ovest in un'estate piovosa e fredda.

Più di 10 anni fa V.V. Farber, capo della ditta di semi Hardwicke, ci ha insegnato come salvare le piante dal marciume grigio (a volte chiamato bianco). Stiamo usando questa conoscenza ora. Nelle ascelle delle foglie, sui piccioli, sul gambo, la muffa è formata di un colore bianco-grigiastro. Per prima cosa, devi rimuoverlo con un pezzo di foglia o un panno (non puoi lasciarli nella serra, devi bruciarli) asciugare. Quindi ungere con una soluzione di gesso e permanganato di potassio. Versare una soluzione all'1% di permanganato di potassio in un bicchiere di plastica e aggiungere e mescolare così tanto gesso per formare uno stucco, come una spessa panna acida. Questo mastice è stato nella mia serra per tutta l'estate. Se hai bisogno di curare il colletto della radice, lo diluisco con permanganato di potassio e lo verso nel foro alla radice.

Raccolta e conservazione dei cetrioli

Cerco di raccogliere i cetrioli a giorni alterni, e talvolta ogni giorno, per non crescere troppo. Lo faccio la mattina presto in modo che abbiano freddo e non perdano il loro turgore. Metto con cura le verdure in un secchio di smalto o di plastica, dopo aver posato un tessuto naturale morbido sul fondo. Copro i cetrioli sopra con lo stesso panno e sopra metto un sacchetto di plastica o copro ermeticamente il secchio con un coperchio. Metto i cetrioli in cantina, dove la temperatura è + 10 ° С ... + 11 ° С. Quindi possono durare fino a 14-20 giorni. Le vecchie varietà non resistono a un tale periodo: diventano gialle.

Leggi tutte le parti dell'articolo:
Parte 1. Preparazione e semina di semi di cetriolo per piantine
Parte 2. Piantine in crescita di cetrioli
Parte 3. Cetrioli in serra: alimentazione e abbeveraggio, regime leggero
Parte 4. Formazione e ringiovanimento delle ciglia di cetriolo, raccolta

L. Klimtseva, giardiniere esperto


Perché ci sono molte ovaie nei cetrioli, ma non crescono?

Quindi, c'erano abbastanza fiori femminili sulle ciglia del cetriolo, sono stati impollinati con successo e hanno formato molte piccole ovaie, che per qualche motivo non vogliono crescere ulteriormente:

Ci sono diversi motivi per questo fenomeno:

  1. Tempo freddo, basse temperature dell'aria e del suolo (soprattutto di notte).
  2. Forti fluttuazioni della temperatura giornaliera e dell'umidità dell'aria.
  3. Irrigazione con acqua fredda.
  4. Piantagione ispessita.
  5. Caricamento da ovaie, piante non formate.
  6. Raro raccolto.
  7. Mancanza di nutrizione, scarsa irrigazione e alimentazione.

Analizziamo ogni motivo in modo più dettagliato.


Cura dei cetrioli in serra

L'uso di una serra in policarbonato aiuta il giardiniere a evitare molti dei problemi associati alla crescita dei cetrioli. Si tratta di un brusco cambiamento delle temperature diurne e notturne, delle piogge eccessive e della capacità di mantenere l'umidità desiderata. Come sapete, i cetrioli sono acqua al 90%, quindi il rispetto del regime idrico della pianta è particolarmente importante.

Le varietà partenocarpiche sono più spesso coltivate in serra. Ciò elimina la necessità per il giardiniere di monitorare il volo degli insetti impollinatori o impollinare manualmente i cetrioli. Inoltre, le varietà autoimpollinate hanno un cespuglio più compatto, che consente di risparmiare notevolmente spazio nella serra.

Prima di piantare piantine o seminare semi su un letto da giardino in una serra, il terreno viene disinfettato. Puoi usare una soluzione rosa caldo di permanganato di potassio o una soluzione di solfato di rame (7%).

Quindi costruiscono un traliccio per coltivare i cetrioli verticalmente e iniziano a piantare piantine. I cespugli di cetriolo sono posti nel giardino ad una distanza di almeno 60-70 cm l'uno dall'altro. Un buon coltivatore di semi indicherà sicuramente la distanza di semina ottimale sulla confezione: questa informazione non dovrebbe essere trascurata.

Inoltre, non dovresti approfondire profondamente il colletto della radice, questo può portare alla morte della pianta.

Nutrizione del cetriolo

Durante la crescita attiva delle ciglia, sia durante la fioritura che durante la fruttificazione, i cetrioli richiedono nutrimento. La medicazione superiore viene eseguita con fertilizzanti sia organici che minerali.

L'infuso di verbasco (1:10) o escrementi di uccelli (1:20) è un'alimentazione naturale ed efficace per i cetrioli. La cenere di legno funge da fornitore di potassio e fosforo.

Se i fertilizzanti naturali non sono a portata di mano, puoi utilizzare miscele acquistate in negozio per colture di zucca.

L'alimentazione fogliare dei cetrioli dà buoni risultati. 2 g di acido borico vengono diluiti in 10 l di acqua e spruzzati con foglie di cetriolo.

Cetrioli d'innaffiatura

I cetrioli reagiscono ugualmente male all'eccesso e alla mancanza di umidità. Il terreno deve essere mantenuto umido. La pacciamatura dei letti aiuterà in questo. Adatto a questi scopi:

  • taglio della paglia
  • humus
  • torba
  • buccia di girasole o di grano saraceno
  • tagliato da erba secca o secca.

Questi materiali salveranno la forza del giardiniere per annaffiature frequenti.

L'acqua per l'irrigazione dovrebbe essere usata calda, con t = 20… 25˚C. Non è necessario versare acqua in un ruscello vicino allo stelo: questo espone le radici del cetriolo, il cui apparato radicale si trova sulla superficie. Se ciò accade, è necessario aggiungere immediatamente la terra.

Temperatura della serra

Per i cetrioli in serra, è importante evitare le fluttuazioni di temperatura. Prima dell'inizio della fruttificazione, la temperatura non deve essere inferiore a 20 ° C durante il giorno e non inferiore a 17 ° C di notte. I cetrioli hanno bisogno di più calore quando compaiono i frutti.

  1. Nelle giornate limpide - 23-27˚С.
  2. Nelle giornate nuvolose - 20-23˚С.
  3. Di notte - 18-20˚С.

La temperatura richiesta deve essere combinata con un'elevata umidità. Prima della formazione dei primi frutti, dovrebbe essere dell'80% e con l'inizio della fruttificazione, l'umidità nella serra viene aumentata al 90%. Questo può essere ottenuto spruzzando foglie di cetriolo.

Aerazione

Questo è molto importante quando si coltivano cetrioli in una serra. In uno spazio di dimensioni limitate, con elevata umidità e temperatura, una malattia può svilupparsi rapidamente, pertanto la ventilazione della serra in policarbonato dovrebbe essere effettuata regolarmente. Ed è meglio farlo attraverso le prese d'aria superiori, tk. i cetrioli non tollerano le correnti d'aria.

La migliore ventilazione delle liane di cetriolo è la loro formazione tempestiva e corretta. Come fare questo è discusso sopra.

Coltivare, modellare e prendersi cura dei cetrioli in una serra in policarbonato è un processo laborioso e richiede una certa conoscenza della tecnologia agricola. Forse in questo articolo un giardiniere alle prime armi troverà le informazioni di cui ha bisogno e coltiverà un generoso raccolto di cetrioli.


Metodi per legare i cespugli prima dello stampaggio

La giarrettiera è il fissaggio e la guida della vite di cetriolo lungo l'elemento guida. In una pianta legata, è facile identificare il fusto principale e le lavorazioni laterali.

Una giarrettiera di cetrioli viene eseguita quando si formano 4-6 foglie sulla ciglia e la pianta stessa cresce più di 30 cm di lunghezza. Per una giarrettiera, viene eretta una struttura speciale che aiuterà il cespuglio a formarsi e liberare spazio nel giardino.

Attenzione! I supporti vengono installati prima di piantare i cetrioli.

Preparare i materiali per realizzare i supporti:

  • pali di due metri in legno o metallo
  • spago o corda
  • rete di plastica
  • ganci per il fissaggio
  • pioli di fissaggio
  • strisce di tessuto morbido (cotone, jersey) larghe 3-4 cm
  • strumenti - martello e pinze
  • Chiodi.

Non è consigliabile utilizzare un filo sottile per reggicalze: può ferire le piante.

Esistono diversi metodi per legare i cetrioli: li considereremo in modo più dettagliato.

Verticale

Questo metodo è conveniente perché ogni pianta avrà un supporto individuale lungo il quale potrà arricciarsi:

  1. All'interno della serra, una struttura a forma di U alta 2 m è posizionata ai bordi del letto - se il letto è lungo, puoi mettere un supporto aggiuntivo al centro di P.
  2. Un'estremità di una corda o spago è attaccata alla barra orizzontale superiore, il cui numero dipende dal numero di piantine di cetriolo.
  3. La seconda estremità viene abbassata, tirata e fissata nel terreno con pioli o forcine accanto al cespuglio.
  4. Il gambo del cetriolo viene avvolto ordinatamente attorno al supporto, guidandolo in senso orario.
  5. La pianta è accuratamente fissata con strisce di tessuto.

Orizzontale

Questo metodo viene utilizzato in piena terra o serre basse:

  1. Su entrambi i lati del letto, scavano supporti con un'altezza di 1,5-2 m - ci sono due pilastri per ogni fila di cetrioli.
  2. Tra di loro, a una distanza di circa 30 cm da terra, viene tirata la prima fila di corda o spago.
  3. Parallelamente al primo, diverse file di cavo vengono tirate alla stessa distanza (25-30 cm) l'una dall'altra fino in cima.
  4. I giovani germogli vengono attentamente diretti al livello inferiore della struttura, possono essere fissati con strisce di tessuto molle in modo che non cadano, quindi inizieranno a strisciare lungo le file del supporto e della forma.

Lo svantaggio di questo metodo è che non appena la frusta di cetriolo raggiunge il livello superiore, non sarà più in grado di continuare la sua ulteriore salita e inizierà a penzolare, ombreggiando la parte inferiore della pianta e interferendo con la cura del cespuglio .

Maglia

I negozi offrono una vasta selezione di reti per impianti di tessitura: sono comodamente montate, hanno celle grandi e sono realizzate con materiali durevoli e non in decomposizione:

  1. Su entrambi i lati del letto vengono scavati due supporti alti fino a 2,5 m.
  2. La rete è tesa e fissata saldamente tra di loro.
  3. I cespugli sono diretti alla rete, se necessario, fissati con strisce di tessuto.
  4. La stessa vite di cetriolo viene intrecciata nella rete e formata.

Le ciglia sono legate liberamente, senza tensione, in modo da non strappare la pianta dal terreno. La parte superiore viene lasciata libera, altrimenti la pianta inizierà a ingiallire e ad appassire.


Guarda il video: Raccolta dei cetrioli