Piante di brocca in crescita: scopri la cura delle piante di brocca

Piante di brocca in crescita: scopri la cura delle piante di brocca

A cura di: Bonnie L. Grant, Certified Urban Agriculturist

Le piante di brocca hanno l'aspetto di una pianta esotica e rara, ma in realtà sono originarie di alcune parti degli Stati Uniti. Crescono in parti del Mississippi e della Louisiana, dove i suoli sono poveri e i livelli di nutrienti devono essere acquisiti da altre fonti. Le piante sono carnivore e hanno imbuti o tubi carnosi che fungono da trappole per insetti e piccoli animali.

Coltivare piante carnivore come piante da interno è comune, ma allevarle all'aperto richiede un po 'di know-how. Impara come coltivare una pianta di brocca per un interessante pezzo di conversazione nel giardino interno o esterno della casa.

Tipi di piante brocca

Ci sono circa 80 tipi di piante carnivore che si trovano nei nomi dei generi Sarracenia, Nepenthes e Darlingtonia.

Non tutti questi sono adatti per la coltivazione all'aperto, poiché le Nepenthes sono piante carnivore tropicali, ma piante carnivore viola (Sarracenia purpurea) ha una tolleranza zonale da 2 a 9 ed è eccezionalmente adattabile a un'ampia gamma di aree. La pianta carnivora settentrionale è un altro nome per il tipo viola e cresce spontaneamente in Canada. È adatto per le regioni temperate e fredde.

Pianta carnivora gialla (Sarracenia flava) si trova in Texas e nelle zone paludose della Florida.

Brocca per pappagalli (Sarracenia psittacina) e la brocca maculata verde (sin. pianta carnivora gialla) sono piante di stagione calda. Entrambi si trovano nell'elenco delle specie in via di estinzione e non sono disponibili per la vendita. Non dovrebbero nemmeno essere raccolti in natura.

Piante brocche Cobra (Darlingtonia californica) sono originari solo dell'estremo nord della California e del sud dell'Oregon. Sono anche più difficili da coltivare.

Le piante carnivore in crescita dovrebbero iniziare con una specie originaria della tua regione o adattabile al clima in cui vivi.

Come coltivare una pianta di brocca

Coltivare piante carnivore è facile fintanto che presti attenzione ad alcuni elementi chiave. La forma insolita e l'abitudine carnivora della pianta brocca sono il risultato di carenze di nutrienti nel loro suolo nativo. Le regioni in cui crescono sono prive di azoto, quindi la pianta cattura gli insetti per raccogliere il loro azoto.

La coltivazione di piante carnivore all'aperto e la cura delle piante carnivore iniziano con il sito e il terreno. Non hanno bisogno di un terreno organico ricco ma hanno bisogno di un mezzo che dreni bene. Le piante carnivore in vaso devono essere in terreni ben drenati. Usa qualsiasi tipo di vaso per piante da interno e fornisci una miscela a bassa fertilità in cui le piante cresceranno. Ad esempio, la pianta brocca in vaso prospera in una miscela di muschio di torba, corteccia e vermiculite. Il vaso può essere piccolo e possono anche fare bene in un terrario.

Gli esemplari all'aperto vivono in terreni leggermente acidi. Le piante di brocca devono essere mantenute umide e possono persino crescere nei giardini acquatici. Le piante hanno bisogno di terreno paludoso e umido e si comportano bene ai margini di uno stagno o di un giardino di paludi.

Le piante di brocca prosperano in pieno sole fino all'ombra leggera.

Cura delle piante di brocca

Prendersi cura delle piante carnivore è minimo. La temperatura migliore per le piante carnivore che vengono coltivate all'interno è compresa tra 60 e 70 F. (16-21 C.). Le piante da interno dovrebbero essere fertilizzate all'inizio della stagione di crescita con un buon cibo per orchidee e ogni mese fino all'autunno.

La maggior parte del fabbisogno nutritivo della pianta proviene dagli insetti che catturano negli organi a forma di brocca. Per questo motivo, la cura delle piante carnivore all'aperto non richiede molta fertilizzazione.

Le piante da esterno perderanno naturalmente alcune delle foglie a forma di brocca. Tagliali via mentre muoiono. Nuove foglie si formeranno dalla base della rosetta. La cura delle piante di brocca include anche la protezione delle piante nel terreno dal gelo accumulando pacciame attorno alla base della rosetta.

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta il

Maggiori informazioni sulle piante brocca


7 tipi di piante carnivore con immagini

La cosa più sorprendente che ho visto nel mio giardino è guardare una pianta carnivora che cattura un insetto per la prima volta il mio giardino sul retro . Questa è davvero un'esperienza fantastica se non l'hai vissuta, preparati per l'esperienza strabiliante. Nella famiglia delle piante, i tipi di piante carnivore sono una categoria interessante da tenere d'occhio.

A causa della tipica bassa qualità del suolo, le piante carnivore si sono evolute per integrare la propria dieta con insetti e piccoli roditori. In che modo queste piante catturano, uccidono e digeriscono questi insetti?

Le piante carnivore usano spesso le foglie come trappole per la preda, le loro foglie sono luminose e colorate per attirare insetti e piccoli animali. Le loro foglie colorate possono essere un'ottima aggiunta al tuo giardino stravagante . Queste foglie catturano la preda, la uccidono e la digeriscono. Le piante carnivore possono sopravvivere senza insetti e altri animali più piccoli. Tuttavia, prosperano quando ottengono i nutrienti dalla loro preda.

Supponi di voler dedicarti al giardinaggio di piante carnivore ma non sai da dove cominciare. In tal caso, questo articolo ti darà un vantaggio elencando sette tipi popolari di piante carnivore. Ci sono circa 1000 diverse piante carnivore, che potrebbero diventare un problema senza una piccola guida.


Perché coltivare piante brocca?

Le piante di brocca sono una specie popolare da coltivare e rinvasare in America a causa del loro aspetto sorprendente e delle capacità eccezionali. La maggior parte delle persone che coltivano piante carnivore amano queste piante perché sentono che queste piante hanno tutto ciò che una persona potrebbe desiderare.

Queste piante crescono prolificamente nei piani costieri sud-orientali degli Stati Uniti. Preferiscono zone umide soleggiate e aperte. Esiste un'ampia varietà di crescita delle piante carnivore in luoghi come la Georgia, l'Alabama e la Carolina del Sud.

Una specie di piante carnivore può essere trovata non solo nel sud-est, ma anche nel nord, nella costa orientale, nel Midwest superiore e persino in Canada. Poiché le piante carnivore sono così prolifiche in America, sono facili da coltivare e mantenere quando le rinvasate. Ciò contribuisce anche alla loro popolarità negli Stati Uniti.

Perché le piante di brocca sono popolari

Le piante di brocca sono popolari perché sono belle piante carnivore. Con una pianta carnivora, otterrai un pigliamosche molto efficiente e una pianta che è semplice per un principiante crescere e prendersi cura rapidamente. Inoltre, le otto diverse specie di piante carnivore sono tutte stupende.

Abbiamo detto sopra che ci sono otto specie di piante carnivore. Se ti stai chiedendo cosa sono, ecco un elenco:

  • S. Alta
  • S. Flava
  • S. Leucophylla
  • S. Minor
  • S. Orophilia
  • S. Psittacine
  • S. Purpurea
  • S. Rubra

Ognuna di queste specie varia dalle altre, sebbene si assomiglino tutte. Inoltre, alcune di queste specie sono suddivise in ulteriori sottospecie.

Molte persone adorano le caratteristiche carnivore delle piante carnivore, rendendo le piante carnivore molto popolari. Le piante di brocca hanno brocche alte e strette che funzionano per attirare gli insetti. Quelle brocche di solito hanno colori vivaci e emanano un odore che attira gli insetti. Quando un insetto cade sulla pianta, si blocca a causa del mantello ceroso sulla pianta e delle sue foglie trasparenti.

Inoltre, gli insetti del nettare trovati nella pianta del lanciatore sono pieni di veleno che intossica gli insetti. Spesso, gli insetti scivolano e cadono nella brocca. Se ciò accade, il lanciatore lo intrappola con i suoi peli appuntiti e poi digerisce gli insetti.

Un fatto triste delle piante carnivore è che le loro popolazioni naturali sono in declino. Ciò è dovuto ai nuovi sviluppi abitativi che li rimuovono dalle loro aree. Alcune specie di piante carnivore sono state così colpite da questo processo di rimozione da essere in pericolo di estinzione.

Quindi, coltivando e rinvasando piante carnivore, stai effettivamente contribuendo a mantenere in vita la loro popolazione. Ciò significa che dovresti provare alcune sensazioni intrinsecamente gratificanti mentre contribuisci alla crescita e al rinvaso delle tue piante carnivore. Crescere e rinvasare piante carnivore significa che stai aiutando a mantenere in vita questa bellissima specie di piante per le generazioni future.

Ibridi di piante brocche

Una delle cose più eccitanti delle piante carnivore nordamericane è che possono essere trasformate in ibridi. Questa è una qualità unica che si trova solo in pochi tipi di piante. Tuttavia, il fatto che le piante carnivore possano essere trasformate in ibridi è ancora un altro motivo per cui le piante carnivore sono così popolari sia da coltivare che da rinvasare.

Puoi attraversare le tue piante carnivore e creare molti figli. Quindi, le piante carnivore includono diverse specie ibride. La cosa ancora più interessante di questi ibridi è che tendono ad essere straordinariamente belli.

Inoltre, molti ibridi di piante carnivore possono essere trovati in natura. È abbastanza naturale che le specie ibride di piante carnivore si formino naturalmente. Alcuni di questi ibridi sono così diffusi che sono stati dati loro dei nomi. Le specie ibride di piante carnivore sono spesso molto prolifiche. Ecco perché molti coltivatori alle prime armi tendono a lavorare con piante carnivore ibride

Se finisci per coltivare e rinvasare piante carnivore ibride, il processo di crescita e rinvaso di piante carnivore ibride funziona esattamente allo stesso modo del rinvaso di piante carnivore non ibride.


Cura delle piante di brocca - Coltivazione di diversi tipi di piante di brocca - giardino

Piante carnivore in crescita

C'è qualcosa di preistorico e affascinante nelle piante carnivore. Hanno una straordinaria capacità di badare a se stessi, il che dimostra quanto le piante possano adattarsi per sopravvivere in ambienti difficili.

Il consumo di carne è una pratica prevalente nel mondo vegetale, con più di 500 specie diverse di piante carnivore in molti habitat diversi.

Questi includono il noto acchiappamosche di Venere, o Dionaea muscipula, che prende il nome da Venere, la dea dell'amore e della bellezza.

Sono tutti interessanti a modo loro e ognuno ha un mezzo particolare per catturare gli insetti.

Molte varietà possono essere coltivate in giardino, ma attenzione, poiché molte persone iniziano con una pianta e le trovano così accattivanti che finiscono per essere collezionisti!

Come si sono evoluti

Durante il processo di evoluzione, al mutare della morfologia, alcuni tipi di piante sono cresciuti nelle torbiere. Il terreno era molto acido e povero di nutrienti vitali per la sopravvivenza di queste piante.

Ma era l'ambiente ideale per gli insetti, quindi le piante iniziarono gradualmente ad evolversi. Hanno sviluppato modi per attirare e intrappolare questa preda ignara, così come la chimica necessaria per convertirla in cibo.

Anche se potresti essere tentato di nutrire gli insetti con le tue piante carnivore, una sovrabbondanza di cibo può effettivamente essere dannosa per la pianta.

Un ingorgo di insetti su una pianta carnivora è come una spinta di fertilizzante per qualsiasi altra pianta, quindi lascia che si nutrano naturalmente.

MANCIA Coltivare queste piante è un ottimo modo per interessare i bambini al giardinaggio.

Venus Flytrap

Cresce naturalmente nella Carolina del Nord e del Sud negli Stati Uniti e c'è solo una specie nel genere.

Le foglie incernierate sono bordate di spine rigide e ghiandole che secernono il nettare.

Ci sono minuscoli peli sensibili all'interno delle foglie e quando vengono toccati, le foglie si chiudono e intrappolano la preda. L'insetto viene quindi sciolto dagli enzimi.

La trappola si riapre e tutti i resti vengono lavati o spazzati via.

I falsi allarmi ripetuti sono dannosi per la pianta, quindi non toccare le foglie.

Come crescere

Ama i climi temperati, tropicali e subtropicali. Coltivalo in vaso in pieno sole.

MISCELA PER VASO è composto da tre parti di muschio di torba e una parte di sabbia di fiume grossolana.

PACCIAME con muschio di sfagno, che funge da
un indicatore di umidità. Quando il muschio diventa marrone, il terreno manca di acqua.

ACQUA con acqua distillata regolarmente e mettere sempre la pentola in un vassoio con circa 20 mm di acqua.

MANCIA Taglia la trappola alla sua base quando muore e una nuova crescerà rapidamente.


Venus Flytrap cresce naturalmente nella Carolina del Nord e del Sud negli Stati Uniti e nel genere esiste una sola specie

Monkey Cups

Ci sono circa 140 specie di nepenthes e sono comunemente chiamate piante carnivore tropicali o tazze di scimmia, poiché crescono così grandi che le scimmie bevono da loro.

Catturano le loro prede in foglie o brocche modificate attirando insetti e persino piccole rane, con il nettare trovato intorno al bordo.

Gli insetti scivolano giù dalle viscere cerose e annegano in una miscela mortale di fluidi digestivi.

Come crescere

La maggior parte dei nepenthes necessita di calore e umidità. Possono essere coltivati ​​all'aperto nelle regioni tropicali o in serra nelle zone temperate.

Le specie degli altipiani cresceranno all'aperto nei climi temperati. Pianta in vasi o contenitori sospesi in modo che prendano il sole mattutino.

MISCELA PER VASO è composto da due parti di muschio di sfagno e una parte di corteccia di orchidea. Non impacchettare il mix, poiché amano il drenaggio gratuito.

ALIMENTAZIONE con un fertilizzante ad alto contenuto di azoto a metà forza se sono in una serra. Se coltivate all'aperto, non hanno bisogno di fertilizzanti.

ACQUA dall'alto ogni pochi giorni. Non mettere la pentola nell'acqua o le radici marciranno.


Le tazze delle scimmie catturano la loro preda in foglie o brocche modificate attirando gli insetti con il nettare trovato intorno al bordo

Piante di brocca

Originaria del Nord America, ci sono otto specie nel genere Sarracenia. Producono fiori sbalorditivi e possono crescere verticalmente o prostrati.

Queste piante catturano la preda nelle foglie che formano un imbuto. Gli insetti strisciano nella brocca, attratti dal nettare profumato.

Una volta dentro, i peli rivolti verso il basso e un rivestimento di cera scivoloso ne impediscono la fuga. Il loro destino è segnato quando cadono in una pozza di liquido digestivo alla base.

Come crescere

La Sarracenia crescerà nelle zone temperate e tropicali in vasi o giardini di palude.

Possono essere collocati in uno stagno purché il bordo della pentola sia sopra il livello dell'acqua. Posizionarli in pieno sole con protezione dal gelo.

MISCELA PER VASO è composto da tre parti di muschio di torba e una parte di sabbia di fiume grossolana.

MULCH il mix con muschio di sfagno umido.

ACQUA liberamente in estate con acqua distillata e
utilizzare un vassoio per pentole. Sono dormienti in inverno, quindi rimuovi il vassoio e l'acqua solo una volta alla settimana.


Le piante brocca catturano la preda nelle foglie che formano un imbuto

Sundew

La drosera, o Drosera, deriva il suo nome dal bellissimo display che mostra quando i suoi tentacoli appiccicosi sono bagnati da
la rugiada e il luccichio del sole del mattino.

Queste piante secernono una sostanza appiccicosa all'estremità dei peli fini che attirano e catturano gli insetti.

All'atterraggio, un insetto viene incollato alla pianta da questi peli e, in pochi minuti, la fuga è impossibile.

La secrezione agisce quindi come un acido, dissolvendo gli organi interni dell'insetto in una forma che la pianta può utilizzare per nutrirsi.

Ci sono circa 104 specie in tutto il mondo e oltre la metà di esse sono originarie dell'Australia.

Come crescere

Le drosere sono facili da coltivare, soprattutto se ne trovi una adatta al tuo clima.

Sollevali in vasi e trova un posto per loro alla luce del sole filtrata e luminosa.

MISCELA PER VASATURA è composto da tre parti di torba e una parte di sabbia.

PACCIAME l'impasto con muschio di sfagno umido.

ACQUA mettendo il contenitore in una bacinella piena d'acqua. Rimuovere la teglia in inverno e innaffiare una volta alla settimana.

Le piante di drosera secernono una sostanza appiccicosa all'estremità dei peli fini che attirano e catturano gli insetti


Guarda il video: Nepenthes, come prendersi cura di una pianta carnivora