Informazioni sul fiocco di neve sull'acqua

Informazioni sul fiocco di neve sull'acqua

Iniziare

Cura dei fiocchi di neve in acqua - Informazioni sulle piante acquatiche con fiocchi di neve

Di Mary H. Dyer, scrittrice di giardini con credenziali

Conosciuto anche come piccolo cuore galleggiante, il fiocco di neve d'acqua è un'affascinante piccola pianta galleggiante con delicati fiori simili a fiocchi di neve che sbocciano in estate. Se hai un laghetto da giardino ornamentale, ti consigliamo di saperne di più sulla ninfea con fiocco di neve in questo articolo.


Annaffiare un'areca

In qualsiasi momento dell'anno, è importante nebulizzare regolarmente l'acqua sulle foglie. Questo ricrea il suo ambiente naturale condizioni di vita che sono piuttosto umide.

In primavera e in estate

Questo è più spesso il periodo dell'anno in cui l'areca cresce di più.
Innaffia regolarmente lasciando che il terreno si asciughi in superficie prima di annaffiare nuovamente.

Le annaffiature devono essere regolari ma limitate, per non soffocare le radici della pianta.
Si potrebbe dire che spesso è necessaria l'irrigazione ogni 2 o 3 giorni.

Più o meno ogni due settimane, puoi offrirlo fertilizzante liquido, avendo molta cura di inumidire preventivamente la miscela di terreno.

In autunno e in inverno

Inizio riducendo l'irrigazione perché l'acqua di areca ha bisogno di iniziare a diminuire.
Solo quando il terreno è asciutto fino al primo pollice o giù di lì (un paio di centimetri), l'acqua per inumidire l'intero terreno si mescola di nuovo.

Ancora una volta, si potrebbe sostenere che l'irrigazione 2 o 3 volte al mese dovrebbe essere ampiamente sufficiente.
Ma questo dipende molto da dove si trova la tua areca: se è in pieno sole, le sue esigenze saranno sicuramente maggiori.

Infine, questa stagione è anche quella di smettere di aggiungere fertilizzante, da ottobre a marzo e aprile.


Guarda il video: Acquisti venerdì,sabato e domenica!!!!