Alberi secchi e fragili: cosa causa la rottura e la fragilità dei rami degli alberi

Alberi secchi e fragili: cosa causa la rottura e la fragilità dei rami degli alberi

Di: Jackie Carroll

Nessun paesaggio è completo senza alberi sani che forniscano ombra e struttura, ma quando alberi secchi e fragili si dividono e lasciano cadere rami, potresti chiederti se valgono la pena. Impariamo di più su cosa causa la fragilità dei rami degli alberi.

Rottura Del Ramo Di Un Albero

I fragili rami degli alberi si rompono quando affrontano forti venti, forti nevicate o ghiaccio e talvolta si rompono sotto il loro stesso peso. Il modo migliore per evitare che i rami degli alberi si rompano è mantenerli forti e sani. Ciò significa osservarli da vicino per i sintomi della malattia, potarli mentre sono giovani per incoraggiare una struttura forte e annaffiarli abbastanza spesso per prevenire lo stress da siccità.

Alcuni problemi con gli alberi sono al di fuori del controllo del proprietario della casa. Fattori ambientali come inquinamento, piogge acide e cambiamenti climatici possono causare alberi secchi e fragili. Alcuni alberi resistono meglio di altri agli effetti dell'inquinamento. I giardinieri urbani dovrebbero prendere in considerazione la coltivazione di alberi resistenti all'inquinamento come aceri da zucchero, arborvitae, tigli, abete rosso e ginepri.

Perché i rami degli alberi sono deboli

Gli alberi che crescono rapidamente spesso non sono forti come quelli con una crescita lenta e costante. Evita tipi a crescita rapida come tulipani, aceri argentati, magnolie meridionali, robinie, alberi di scovolini, salici e olive russe quando coltivi alberi in aree in cui potrebbero subire stress.

Gli alberi fertilizzanti incoraggiano la crescita rapida e il legno debole. Gli alberi coltivati ​​in un terreno sano non necessitano di fertilizzazione annuale e quelli coltivati ​​in prati regolarmente fertilizzati potrebbero non aver bisogno di fertilizzante aggiuntivo. Evita di concimare alberi stressati da siccità, infestazioni di insetti o malattie.

L'angolo inguinale di un ramo è l'angolo tra il tronco principale e il ramo. I rami con angoli stretti del cavallo sono più deboli di quelli con angoli ampi e più suscettibili alla rottura. È meglio rimuovere i rami con inguine strette mentre l'albero è giovane per evitare problemi in seguito. In generale, un albero deciduo con un angolo del cavallo inferiore a 35 gradi è troppo stretto.

Lo stress da siccità porta anche a rami deboli e fragili, specialmente quando l'albero è giovane. Gli alberi appena piantati hanno bisogno di un buon ammollo una volta alla settimana e per le prime settimane. Successivamente, è meglio annaffiare l'albero durante i periodi di siccità. Gli alberi sviluppano radici profonde, quindi non beneficiano di un'irrigazione leggera occasionale. Un buon modo per innaffiare un albero è seppellire l'estremità del tubo nel pacciame e accenderlo il più in basso possibile. Lascia scorrere l'acqua per diverse ore o finché l'acqua non scorre via invece di affondare nel terreno.

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta il

Maggiori informazioni sulla cura generale degli alberi


Poiché gli alberi morti sono suscettibili di rottura, le linee elettriche e elettriche vicine potrebbero essere danneggiate se l'albero dovesse perdere un grande ramo o un ramo o cadere del tutto. Per te e per molti dei tuoi vicini potrebbero verificarsi interruzioni di corrente e di rete, lasciando in pericolo le persone che dipendono dai dispositivi medici elettrici, gli anziani e altri in caso di perdita di corrente. Inoltre, se le linee telefoniche sono danneggiate, i sistemi telefonici di emergenza 911 potrebbero essere interessati, mettendo ulteriormente in pericolo coloro che si trovano nelle vicinanze.

Se un albero morto o uno dei suoi rami cade sulla tua casa, veicolo o garage, il danno risultante può essere catastrofico. Oltre a causare lesioni a persone e animali domestici, riparare i danni causati alla proprietà può anche costare decine di migliaia di dollari o più.

Se l'albero dovesse cadere sulla proprietà del tuo vicino, potresti essere responsabile del pagamento per far riparare la proprietà del tuo vicino, così come le eventuali lesioni risultanti.


Cura della magnolia:

Ci sono una serie di possibili ragioni per cui i boccioli di magnolia non si aprono in primavera. Fornisco alcuni di questi motivi in ​​questa FAQ. Due di queste ragioni hanno a che fare con il tempo.

I "dossi" in questo caso si rivelano un falso allarme. Ma è un errore comprensibile per un principiante. Guarda l'immagine in questa FAQ per vedere cosa ha causato la preoccupazione di un lettore armato di questa conoscenza, non commetterai lo stesso errore (c'è molto altro di cui preoccuparsi senza subire falsi allarmi, giusto?).

Le magnolie del sud sono uno dei grandi alberi del sud. Quando le foglie diventano gialle, questo può o non può essere un segno di un problema. Fare clic sul collegamento sopra per saperne di più.

Alcuni proprietari di case sentono che i loro esemplari stanno diventando troppo grandi e si chiedono se potarli per renderli più compatti. Questa è davvero una duplice domanda:

  1. Dovrebbero poti un albero di magnolia?
  2. E, se hai intenzione di potarne uno, qual è il migliore tempo potare?

Soddisfare i requisiti di luce solare non sarà un problema quando hai un albero di magnolia in vaso, dal momento che puoi spostarlo a piacimento, presumibilmente. Ma l'irrigazione è tutta un'altra cosa.

Gli insetti in scala sono tra gli insetti più curiosi che tu abbia mai visto. Spesso, la prima sfida per il principiante consiste semplicemente nel riconoscere che questi oggetti squamosi sono, in effetti, insetti.

Non dare per scontato che le formiche e il rivestimento nero siano la causa del problema. In realtà sono entrambi effetti, non le cause considerano la loro presenza un segnale di ciò che è veramente sbagliato.

Questo problema potrebbe non essere così grave come sembra. In questa FAQ ti spiego come affrontare il problema. Suggerisco anche modi per attuare il principio che dice: "Un grammo di prevenzione vale una libbra di cura".

La presenza di rami secchi è un problema che può portare i proprietari di case in uno stato di panico. Ma non perdere la speranza. Mantieni la calma e applica un piccolo scrutinio, seguendo i passaggi che fornisco in questa risposta.

L'aspetto delle foglie marroni fuori stagione è sempre uno spettacolo preoccupante. Leggi le FAQ collegate sopra per scoprire perché il contesto è tutto nell'affrontare questo problema.

Beh, dipende. Non cadere nella sindrome della soluzione alla ricerca di un problema. Fondi di caffè poteva aiuta a risolvere un certo problema, ma prima scopri se ce l'hai! Questo problema è oggetto di questa FAQ.

Ci sono, ovviamente, molti altri tipi di esemplari noti per i loro fiori che sono disponibili per l'abbellimento residenziale.


Gli alberi sempreverdi tendono ad essere resistenti, adattabili e facili da coltivare, motivo per cui siamo sempre scioccati e rattristati nel vederli diventare marroni e persino morire. Ci sono molte ragioni per cui il fogliame sempreverde diventa marrone. A volte questo sintomo è mortale e altre volte è semplicemente un effetto collaterale minore dell'ambiente. Il più delle volte mantenere in salute il tuo albero può prevenire l'imbrunimento dei sempreverdi.

Doratura normale

Fonte immagine: extension.iastate.edu

Sapevi che gli alberi sempreverdi lasciano cadere il fogliame proprio come gli alberi decidui? Ebbene, lo fanno. Lo fanno solo gradualmente gli straordinari durante tutto l'anno. Il fogliame più vecchio muore e viene sostituito da fogliame nuovo e fresco. L'imbrunimento naturale si vedrà generalmente pepato in tutto l'albero e spesso più nelle parti interne dell'albero dove c'è meno luce. Questo tipo di doratura è normale, naturale e salutare!

Sotto irrigazione / siccità

Questa è la ragione più ovvia per cui gli alberi sempreverdi diventano marroni. Il fogliame diventerà marrone in modo uniforme, spesso dal basso verso l'alto. Noterai fogliame fragile o secco che inizia a perdere una volta che il problema è grave. Se noti che i tuoi alberi sempreverdi diventano marroni, inizia con l'acqua. È piuttosto difficile innaffiare un albero se l'acqua è corretta.

Suggerimenti per l'irrigazione

Fonte immagine: chicagotribune.com

  • Per gli alberi appena piantati (meno di 3 mesi) innaffia profondamente alcune volte alla settimana nonostante la pioggia (a meno che tu non stia diventando molto).
  • Per gli alberi stabilizzati, annaffiare profondamente una o due volte alla settimana quando piove poco o nulla.

Troppa acqua

Troppa acqua può causare marciume radicale. Generalmente, questo accade solo durante una stagione molto piovosa o quando alberi sempreverdi vengono piantati in un sito umido che non drena bene o non è piantato correttamente. Questo è il motivo per cui piantare in argilla pesante può essere un problema. Può creare una ciotola che trattiene l'acqua. Piantare troppo in profondità causa anche marciume radicale e altri problemi agli alberi.

Suggerimenti per evitare il marciume radicale

  • Per terreni argillosi pesanti, modifica il terreno al di sotto del punto in cui si troverà la zolla. Aggiungi compost e un po 'di terriccio, ma mai più del 50%. Il tuo albero dovrà adattarsi al terreno esistente. A volte solo rompere o dissodare il terreno argilloso può fare la differenza per aiutare un nuovo albero a iniziare.
  • Quando si pianta un albero, la parte superiore della zolla dovrebbe essere sempre leggermente al di sopra della linea del terreno esistente per ottenere i migliori risultati.

Trattamento del marciume radicale

Fonte immagine: gardening.usask.ca

  • Il terreno umido deve essere rimosso intorno alle radici per consentire alle radici di asciugarsi.
  • Se il tuo albero è piantato troppo in profondità e sta morendo, il reimpianto potrebbe essere la tua unica opzione. Rimuovi il tuo albero il più delicatamente possibile e mantenendo il maggior numero di radici intatte possibile e aggiungi terra sul fondo del buco in modo che il tuo albero si sieda più in alto nel buco.

Abbronzatura invernale

Il sopracciglio può essere visto su molti sempreverdi. La maggior parte degli alberi diventa verde in primavera. Ma l'abbronzatura può essere un segno precoce che il tuo albero ha bisogno di aiuto in inverno. Si verifica quando il tuo albero è disidratato dalla siccità, dal vento e dal sole. Gli anti-essiccanti possono aiutare il fogliame del tuo albero sempreverde a trattenere l'umidità. Ma non trovo che questi prodotti siano pratici nella maggior parte dei casi. Un'irrigazione profonda una volta alla settimana può aiutare immensamente il tuo albero, ma se il terreno è ghiacciato l'acqua potrebbe non penetrare bene.

Suggerimenti per evitare l'imbrunimento invernale

  • Innaffia profondamente prima di ogni gelata pesante, specialmente prima della prima gelata forte dell'anno.
  • Applicare uno spesso strato di pacciame alla fine dell'autunno o prima del primo congelamento duro.
  • Puoi avvolgere il tronco o il tuo albero in tela o rete, ma non trovo particolarmente pratico questo metodo a meno che tu non abbia un piccolo albero che è solo il tuo bambino. Se è così, fallo! Altrimenti, innaffia, pacciame e vai a prendere un po 'di cioccolata calda.

Malattia

Malattie fungine come cancro, ruggine e ruggine possono essere un problema per gli alberi sempreverdi. I sintomi includono imbrunimento o scolorimento del fogliame dall'alto verso il basso, cancro (macchie morte infossate) che possono trasudare, spore arancioni, rosse o gialle polverose sulle foglie o sugli aghi e caduta di foglie o aghi. Se sospetti una malattia, la soluzione migliore è rimuovere i rami colpiti, smaltirli immediatamente e disinfettare l'attrezzatura da potatura o contattare un arboricoltore professionista.

Parassiti

Fonte immagine: wikimedia.org

Coleotteri della corteccia di pino, bagworms, acari di ragno e altri parassiti possono causare l'imbrunimento nei sempreverdi. Altri sintomi includono piccoli fori nel tronco e grandi rami e segatura, sacchi ricoperti di foglie morte lunghe circa 2 pollici che pendono dai rami e macchie gialle sugli aghi. Tratta gli acari con olio per orticoltura, sapone insetticida o spinosad. Tratta i bruchi con Bacillus thuringiensis, spinosad, permetrina, carbaryl o malathion. Se sospetti che i coleotteri della corteccia di pino contatta un professionista.

Suggerimenti per mantenere sani i tuoi alberi sempreverdi!

Secondo plantingtree.com, la chiave per mantenere verdi i tuoi alberi sempreverdi è mantenerli sani.

  • Se le condizioni sono secche, dagli da bere. SÌ, anche gli alberi resistenti alla siccità come i sempreverdi godono di un'irrigazione profonda a volte!
  • Se il tuo terreno è debole in termini di nutrienti, dagli del cibo.
  • Dai ai tuoi alberi tutto lo spazio possibile per una buona circolazione dell'aria.
  • Evita l'irrigazione dall'alto per gli alberi che sono suscettibili alle malattie.
  • Cerca sempreverdi resistenti alle malattie e / o ai parassiti.
  • Parla con il tuo agente di estensione locale per scoprire quali alberi sempreverdi consigliano per la tua zona e quali evitare.


Guarda il video: I funghi cariogeni del legno: riconoscimento e patologia